Come configurare una nuova applicazione multi-tenant

L'abilitazione dell'accesso Single Sign-on (SSO) federato nell'applicazione avviene automaticamente quando si esegue la federazione tramite Azure AD per OpenID Connect, SAML 2.0 o WS-Fed. Se gli utenti finali devono eseguire l'accesso nonostante dispongano già di una sessione esistente con Azure AD, è probabile che l'applicazione non sia configurata correttamente.

  • Se si usa ADAL/MSAL, accertarsi di avere impostato PromptBehavior su Auto anziché su Sempre.

  • Se si sta creando un'applicazione per dispositivi mobili, potrebbe essere necessaria della configurazione aggiuntiva per abilitare l'accesso Single Sign-On negoziato o non negoziato.

Per Android, vedere Abilitare l'accesso Single Sign-On tra app in Android.

Per iOS, vedere Abilitare l'accesso Single Sign-On tra app in iOS.

Passaggi successivi

Accesso Single Sign-On AD Azure

Abilitare l'accesso Single Sign-On tra app in Android

Abilitare l'accesso Single Sign-On tra app in iOS

Integrazione di applicazioni con Azure Active Directory

Consent and Permissioning for AzureAD v2.0 converged Apps (Consenso e concessione delle autorizzazioni per le app con convergenza di Azure Active Directory v2.0)

Azure AD in StackOverflow