Cronologia di rilascio delle versioni dei connettoriConnector Version Release History

I connettori per Forefront Identity Manager (FIM) e Microsoft Identity Manager (MIM) vengono aggiornati frequentemente.The Connectors for Forefront Identity Manager (FIM) and Microsoft Identity Manager (MIM) are updated frequently.

Nota

L'argomento riguarda solo FIM e MIM.This topic is on FIM and MIM only. Questi connettori non sono supportati per l'installazione in Azure AD Connect.These Connectors are not supported for install on Azure AD Connect. I Connettori rilasciati sono preinstallati su AADConnect quando si aggiorna alla Build specificata.Released Connectors are preinstalled on AADConnect when upgrading to specified Build.

L'argomento include l'elenco di tutte le versioni dei connettori rilasciate.This topic list all versions of the Connectors that have been released.

Collegamenti correlati:Related links:

1.1.649.0 (AADConnect 1.1.649.0)1.1.649.0 (AADConnect 1.1.649.0)

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Lotus Notes:Lotus Notes:
    • Opzione filtro dei file di certificazione personalizzatiFiltering custom certifiers option
    • Nell'importazione della classe ImportOperations è stata corretta la definizione di quali operazioni possono essere eseguite in modalità "Viste" e quali in modalità "Ricerca".Import of the class ImportOperations was fixed the definition of what operations can be run in the 'Views' mode and which in the 'Search' mode.
  • Generic LDAP:Generic LDAP:
    • La directory Open LDAP usa DN come ancoraggio anziché entryUUI.OpenLDAP Directory uses DN as anchor rather than entryUUI. Nuova opzione per il connettore GLDAP che consente di modificare l'ancoraggioNew option to GLDAP connector which allows to modify anchor
  • Generic SQL:Generic SQL:
    • È stata corretta l'esportazione nel campo di tipo varbinary(max).Fixed export into field which has varbinary(max) type.
    • Quando si aggiungono dati binari da un'origine dati all'oggetto CSEntry, la funzione DataTypeConversion ha esito negativo in zero byte.When adding binary data from a data source to CSEntry object, The DataTypeConversion function failed on zero bytes. È stata corretta la funzione DataTypeConversion della classe CSEntryOperationBase.Fixed DataTypeConversion function of the CSEntryOperationBase class.

Miglioramenti:Enhancements:

  • Generic SQL:Generic SQL:
    • La possibilità di configurare la modalità per l'esecuzione di stored procedure con parametri denominati o non denominati è stata aggiunta in una finestra di configurazione dell'agente di gestione di SQL generico nella pagina "Parametri globali".The ability to configure the mode for execute stored procedure with named parameters or not named is added in a configuration window of the Generic SQL management agent in the page 'Global Parameters'. Nella pagina "Parametri globali" è presente la casella di controllo con l'etichetta "Usare parametri denominati per eseguire una stored procedure" che è responsabile della modalità di esecuzione di stored procedure con parametri denominati o non denominati.In the page 'Global Parameters' there is check box with the label 'Use named parameters to execute a stored procedure' which is responsible for mode for execute stored procedure with named parameters or not.
      • La possibilità di eseguire stored procedure con parametri denominati attualmente funziona solo per i database IBM DB2 e MSSQL.Currently, the ability to execute stored procedure with named parameters works only for databases IBM DB2 and MSSQL. Nei database Oracle e MySQL questo approccio non funziona:For databases Oracle and MySQL this approach doesn’t work:
        • La sintassi SQL di MySQL non supporta i parametri denominati nelle stored procedure.The SQL syntaxes of MySQL doesn’t support named parameters in stored procedures.
        • Il driver ODBC per Oracle non supporta i parametri denominati per i parametri denominati nelle stored procedure.The ODBC driver for the Oracle doesn’t support named parameters for named parameters in stored procedures)

1.1.604.0 (AADConnect 1.1.614.0)1.1.604.0 (AADConnect 1.1.614.0)

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Servizi Web generici:Generic Web Services:
    • Risoluzione di un problema che previene la creazione di un progetto SOAP quando si sono verificati due o più endpoint.Fixed an issue preventing a SOAP project from being created when there were two or more endpoints.
  • Generic SQL:Generic SQL:
    • Nell'operazione di importazione GSQL non convertiva correttamente l'ora, quando salvato nello spazio del connettore.In the operation of import the GSQL was not converting time correctly, when saved to connector space. Il formato di data e ora predefinito per lo spazio del connettore di GSQL è stato modificato da "aaaa-MM-GG: ssZ" a "aaaa-MM-GG: ssZ".The default date and time format for connector space of the GSQL was changed from 'yyyy-MM-dd hh:mm:ssZ' to 'yyyy-MM-dd HH:mm:ssZ'.

1.1.551.0 (AADConnect 1.1.553.0)1.1.551.0 (AADConnect 1.1.553.0)

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Servizi Web generici:Generic Web Services:

    • Lo strumento Wsconfig non ha convertito correttamente la matrice Json dalla "richiesta di esempio" per il metodo di servizio REST.The Wsconfig tool did not convert correctly the Json array from "sample request" for the REST service method. Si sono verificati problemi con la serializzazione di questa matrice Json per la richiesta REST.This caused problems with serialization this Json array for the REST request.
    • Lo strumento Web Service Connector Configuration non supporta l'utilizzo di simboli di spazio nei nomi attributo JSONWeb Service Connector Configuration Tool does not support usage of space symbols in JSON attribute names
      • Il criterio di sostituzione può essere aggiunto manualmente al file WSConfigTool.exe.config, ad esempio<appSettings> <add key=”JSONSpaceNamePattern” value="__" /> </appSettings>A Substitution pattern can be added manually to the WSConfigTool.exe.config file, e.g. <appSettings> <add key=”JSONSpaceNamePattern” value="__" /> </appSettings>
  • Lotus Notes:Lotus Notes:

    • Se l'opzione Consenti rilascio di attestati personalizzati per aziende/unità organizzative è disattivata, il connettore ha esito negativo durante l'esportazione (aggiornamento); dopo il flusso di esportazione tutti gli attributi vengono esportati in Domino, ma al momento dell'esportazione viene restituita una KeyNotFoundException a Sync.When the option Allow custom certifiers for Organization/Organizational Units is disabled then the connector fails during export (Update) After the export flow all attributes are exported to Domino but at the time of export a KeyNotFoundException is returned to Sync.

      • Ciò accade perché l'operazione di ridenominazione non riesce quando tenta di modificare il parametro DN (attributo UserName) modificando uno dei seguenti attributi:This happens because the rename operation fails when it tries to change DN (UserName attribute) by changing one of the attributes below:
        • LastNameLastName
        • FirstNameFirstName
        • MiddleInitialMiddleInitial
        • AltFullNameAltFullName
        • AltFullNameLanguageAltFullNameLanguage
        • oou
        • altcommonnamealtcommonname
    • Se l'opzione Allow custom certifiers for Organization/Organizational Units (Consenti rilascio di attestati personalizzati per aziende/unità organizzative) è abilitata, ma il file di certificazione richiesto è vuoto, si verifica una KeyNotFoundException.When Allow custom certifiers for Organization/Organizational Units option is enabled, but required certifiers are still empty, then KeyNotFoundException occurs.

Miglioramenti:Enhancements:

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Servizi Web generici:Generic Web Services:

    • Impossibile importare la configurazione del server in presenza di Web Service ConnectorCan’t import Server configuration if WebService Connector is present
    • Web Service Connector non funziona con più servizi WebWebService Connector is not working with multiple Web Services
  • Generic SQL:Generic SQL:

    • Nessun tipo di oggetto elencato per l'attributo a valore singolo a cui si fa riferimentoNo object types are listed for single value referenced attribute
    • L'importazione delta per la strategia Rilevamento modifiche elimina l'oggetto quando il valore viene rimosso alla tabella multivaloreDelta import on Change Tracking strategy deletes object when value is removed from multi-value table
    • OverflowException nel connettore GSQL con DB2 su AS/400OverflowException in GSQL connector with DB2 on AS/400

Lotus:Lotus:

  • Aggiunta l'opzione per abilitare/disabilitare la ricerca delle unità organizzative prima dell'apertura della pagina GlobalParametersAdded option to enable\disable searching OUs before opening GlobalParameters page

1.1.443.01.1.443.0

Data di rilascio: marzo 2017Released: 2017 March

MiglioramentiEnhancements

  • Generic SQL:Generic SQL:
    Sintomi dello scenario: è un limite noto del connettore SQL quando si consente il riferimento a un solo tipo di oggetto e si richiede un riferimento incrociato con i membri. Scenario Symptoms: It is a well-known limitation with the SQL Connector where we only allow a reference to one object type and require cross reference with members.
    Descrizione della soluzione: nella fase di elaborazione per i riferimenti in cui si sceglie l'opzione "", TUTTE le combinazioni di tipi di oggetto saranno restituite al motore di sincronizzazione. **Solution description:* In the processing step for references were "*" option is chosen, ALL combinations of object types will be returned back to the sync engine.

Importante

  • In questo modo vengono creati molti segnapostiThis will create many placeholders
  • È necessario assicurarsi che il nome sia univoco tra i tipi di oggetto.It is required to make sure the naming is unique cross object types.
  • Generic LDAP:Generic LDAP:
    Scenario: anche quando vengono selezionati solo alcuni contenitori nella partizione specifica, la ricerca viene comunque eseguita nell'intera partizione. Scenario: When only few containers are selected in specific partition, then the search still will be done in whole partition. La partizione specifica sarà filtrata dal servizio di sincronizzazione ma non dal MA, il che potrebbe causare un calo delle prestazioni.Specific will be filtered by Synchronization Service, but not by MA which might cause performance degradation.

    Descrizione della soluzione: il codice del connettore GLDAP modificato consente di esaminare tutti i contenitori e cercare oggetti in ciascuno di essi, anziché cercare nell'intera partizione.Solution description: Changed GLDAP connector's code to make it possible go through all containers and search objects in each of them, instead of searching in the whole partition.

  • Lotus Domino:Lotus Domino:

    Scenario: supporto dell'eliminazione della posta di Domino per la rimozione di un utente durante un'esportazione.Scenario: Domino mail deletion support for a person removal during an export.
    Soluzione: supporto dell'eliminazione della posta configurabile per la rimozione di un utente durante un'esportazione. Solution: Configurable mail deletion support for a person removal during an export.

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Servizi Web generici:Generic Web Services:

    • Quando si modifica l'URL del servizio nei progetti predefiniti SAP wsconfig tramite lo strumento di configurazione del servizio Web si verifica l'errore seguente: Impossibile trovare una parte del percorsoWhen changing the service URL in Default SAP wsconfig projects through WebService Configuration Tool then the following error happens: Could not find a part of the path

      'C:\Users\cstpopovaz\AppData\Local\Temp\2\e2c9d9b0-0d8a-4409-b059-dceeb900a2b3\b9bedcc0-88ac-454c-8c69-7d6ea1c41d17\cfg.config\cloneconfig.xml'.

  • Generic LDAP:Generic LDAP:

    • Il connettore GLDAP non vede tutti gli attributi in AD LDSGLDAP Connector does not see all attributes in AD LDS
    • La procedura guidata si interrompe quando non viene rilevato alcun attributo UPN dallo schema di directory LDAPWizard breaks when no UPN attributes are detected from the LDAP directory schema
    • Le importazioni differenziali generano errori di individuazione non presenti durante l'importazione completa, quando l'attributo "objectclass" non è selezionatoDelta Imports Failing with discovery errors not present during full import, when "objectclass" attribute is not selected
    • La pagina di configurazione "Configurare partizioni e gerarchie" non mostra gli oggetti il cui tipo è uguale alla partizione per i server Novel nel MA GenericA "Configure Partitions and Hierarchies” configuration page, doesn’t show any objects which type is equal to the partition for Novel servers in the Generic
      LDAP.LDAP MA. Essi mostravano solo gli oggetti della partizione di RootDSE.They showed only objects from RootDSE partition.
  • Generic SQL:Generic SQL:

    • Correzione per il bug dell'attributo multivalore non importato per l'importazione differenziale watermark di Generic SQLFix for Generic SQL watermark Delta Import multivalued attribute not imported bug
    • Quando si esportano valori di attributi multivalore eliminati/aggiunti, non vengono eliminati/aggiunti nell'origine dati.When exporting deleted\added values of multivalued attribute, they are not deleted\added in data source.
  • Lotus Notes:Lotus Notes:

    • Un campo specifico "Cognome" è visualizzato correttamente nel metaverse, tuttavia durante l'esportazione in Notes il valore dell'attributo è Null o Empty.A specific field "Full Name" is shown in the metaverse correctly however when exporting to Notes the value for the attribute is Null or Empty.
    • Correzione per l'errore di file di certificazione duplicatoFix for duplicate Certifier error
    • Quando si seleziona l'oggetto senza dati nel connettore Lotus Domino con altri oggetti, viene visualizzato l'errore di individuazione durante un'importazione completa.When the Object without any data is selected on the Lotus Domino Connector with other objects then we receive the Discovery error while performing Full-Import.
    • Quando viene eseguita un'importazione differenziale nel connettore Lotus Domino, alla fine dell'esecuzione il servizio Microsoft.IdentityManagement.MA.LotusDomino.Service.exe talvolta restituisce un errore dell'applicazione.When Delta Import is being running on the Lotus Domino Connector, at the end of that run, the Microsoft.IdentityManagement.MA.LotusDomino.Service.exe service sometimes returns an Application Error.
    • L'appartenenza ai gruppi nel complesso funziona bene e viene mantenuta, tranne quando l'esportazione per tentare di rimuovere un utente dall'appartenenza viene completata correttamente con un aggiornamento ma l'utente non viene effettivamente rimosso dall'appartenenza a Lotus Notes.Group membership overall works fine and is maintained, except when running the export to try to remove a user from membership it shows as successful with an update, but the user doesn’t actually get removed from membership in Lotus Notes.
    • La possibilità di scegliere la modalità di esportazione "Aggiungi elemento in fondo" è stato aggiunta nell'interfaccia utente grafica di Lotus MA per accodare i nuovi elementi in fondo durante l'esportazione per gli attributi multivalore.An opportunity to choose mode of export as “Append Item at bottom” was added in configuration GUI of Lotus MA to append new items at bottom during the export for multi-valued attributes.
    • Il connettore aggiungerà la logica necessaria per eliminare il file dalla cartella di posta elettronica e l'insieme di credenziali degli ID.Connector will add the needed logic to delete the file from the Mail Folder and ID Vault.
    • Eliminare l'appartenenza non funziona per un membro NAB trasversale.Delete membership not working for cross NAB member.
    • L'eliminazione dei valori da un attributo multivalore dovrebbe riuscireValues should be successfully deleted from multi-valued attribute

1.1.117.01.1.117.0

Data di rilascio: marzo 2016Released: 2016 March

Nuovo connettoreNew Connector
Versione iniziale del connettore SQL generico.Initial release of the Generic SQL Connector.

Nuove funzionalità:New features:

  • Connettore Generic LDAP:Generic LDAP Connector:
    • Aggiunta del supporto per l'importazione differenziale con Isode.Added support for delta import with Isode.
  • Connettore Web Services:Web Services Connector:
    • Aggiornamento dell’attività csEntryChangeResult e dell’attività setImportErrorCode per consentire che gli errori a livello di oggetto siano restituiti al motore di sincronizzazione.Updated the csEntryChangeResult activity and setImportErrorCode activity to allow object level errors to be returned back to the sync engine.
    • Aggiornamento dei modelli SAP6 e SAP6User per l’uso della nuova funzionalità di errore a livello di oggetto.Updated the SAP6 and SAP6User templates to use the new object level error functionality.
  • Connettore Lotus Domino:Lotus Domino Connector:
    • Per l'esportazione è necessario un file di certificazione per ogni rubrica.For export, you need one certifier per address book. È ora possibile usare la stessa password per tutti i file di certificazione semplificando la gestione.You can now use the same password for all certifiers to make the management easier.

Problemi risolti:Fixed issues:

  • Connettore Generic LDAP:Generic LDAP Connector:
    • Per IBM Tivoli DS alcuni attributi di riferimento non venivano rilevati correttamente.For IBM Tivoli DS, some reference attributes were not detected correctly.
    • Per Open LDAP, nelle importazioni differenziali, gli spazi vuoti all’inizio e alla fine delle stringhe venivano troncati.For Open LDAP during a delta import, whitespaces at the beginning and end of strings were truncated.
    • Per Novell e NetIQ un'esportazione che sposta un oggetto fra unità organizzative/contenitori e contemporaneamente rinominano l'oggetto non riescono.For Novell and NetIQ, an export that moved an object between OUs/containers and at the same time renamed the object failed.
  • Connettore Web Services:Web Services Connector:
    • Se il servizio Web aveva più endpoint per lo stesso binding, il connettore non individuava correttamente questi endpoint.If the web service had multiple end-points for same binding, then the Connector did not correctly discover these end-points.
  • Connettore Lotus Domino:Lotus Domino Connector:
    • L’esportazione dell’attributo fullName in un database di posta elettronica in ingresso non funzionava.An export of the fullName attribute to a mail-in database did not work.
    • Le esportazioni che aggiungevano e rimuovevano membri da un gruppo esportavano solo i membri aggiunti.An export which both added and removed member from a group only exported the added members.
    • Se un documento di Notes non è valido (l'attributo isValid è impostato su false), l'operazione del connettore non riesce.If a Notes Document is invalid (the attribute isValid set to false), then the Connector fails.

Versioni precedentiOlder releases

Prima di marzo 2016, i connettori venivano rilasciati come argomenti relativi al supporto.Before March 2016, the Connectors were released as support topics.

Generic LDAPGeneric LDAP

WebServicesWebServices

PowerShellPowerShell

Lotus DominoLotus Domino

Risoluzione dei problemiTroubleshooting

Nota

Quando si aggiorna Microsoft Identity Manager o AADConnect con l'uso di uno qualsiasi dei connettori ECMA2.When updating Microsoft Identity Manager or AADConnect with use of any of ECMA2 connectors.

È necessario aggiornare la definizione del connettore dopo l'aggiornamento per creare la corrispondenza. In caso contrario, nel registro eventi dell'applicazione verrà visualizzato l'avviso ID 6947: "Assembly version in AAD Connector configuration ("X.X.XXX.X") is earlier than the actual version ("X.X.XXX.X") of "C:\Program Files\Microsoft Azure AD Sync\Extensions\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll" (La versione dell'assieme nella configurazione di AAD Connector ("X.X.XXX.X") è precedente alla versione attuale ("X.X.XXX.X") di "C:\Program Files\Microsoft Azure AD Sync\Extensions\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll).You must refresh the connector definition upon upgrade to match or you will receive the following error in the application event log start to report warning ID 6947: "Assembly version in AAD Connector configuration ("X.X.XXX.X") is earlier than the actual version ("X.X.XXX.X") of "C:\Program Files\Microsoft Azure AD Sync\Extensions\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll".

Per aggiornare la definizione:To refresh the definition:

  • Aprire le proprietà per l'istanza del connettore.Open the Properties for the Connector instance
  • Fare clic sulla scheda Connection/Connect (Connessione/Connect).Click the Connection / Connect to tab
    • Immettere la password per l'account del connettore.Enter the password for the Connector account
  • Fare clic su ognuna delle schede delle proprietà a turno.Click each of the property tabs, in turn
    • Se questo tipo di connettore dispone di una scheda Partitions (Partizioni) con un pulsante di aggiornamento, fare clic sul pulsante Refresh (Aggiorna) mentre è visualizzata la scheda.If this Connector type has a Partitions tab, with a Refresh button, click the Refresh button while on that tab
  • Dopo avere visualizzato tutte le schede di proprietà, fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche.After all property tabs have been accessed, click the OK button to save the changes.

Passaggi successiviNext steps

Ulteriori informazioni sulla configurazione della sincronizzazione di Azure AD Connect.Learn more about the Azure AD Connect sync configuration.

Ulteriori informazioni su Integrazione delle identità locali con Azure Active Directory.Learn more about Integrating your on-premises identities with Azure Active Directory.