Elemento Microsoft.Common.FileUpload dell'interfaccia utente

Controllo che consente a un utente di specificare uno o più file da caricare. Usare questo elemento quando si crea un'applicazione Azure gestita.

Esempio di interfaccia utente

Microsoft.Common.FileUpload

Schema

{
  "name": "element1",
  "type": "Microsoft.Common.FileUpload",
  "label": "Some file upload",
  "toolTip": "",
  "constraints": {
    "required": true,
    "accept": ".doc,.docx,.xml,application/msword"
  },
  "options": {
    "multiple": false,
    "uploadMode": "file",
    "openMode": "text",
    "encoding": "UTF-8"
  },
  "visible": true
}

Osservazioni

  • constraints.accept specifica i tipi di file visualizzati nella finestra di dialogo del browser relativa ai file. Per informazioni sui valori consentiti, vedere la specifica HTML5. Il valore predefinito è null.
  • Se la proprietà options.multiple è impostata su true, l'utente è autorizzato a selezionare più di un file nella finestra di dialogo del browser relativa ai file. Il valore predefinito è false.
  • Questo elemento supporta il caricamento dei file in due modalità in base al valore di options.uploadMode. Se il valore file è specificato, l'output include i contenuti del file sotto forma di BLOB. Se il valore url è specificato, il file viene caricato in una posizione temporanea e l'output contiene l'URL del BLOB. I BLOB temporanei verranno eliminati dopo 24 ore. Il valore predefinito è file.
  • Il valore di options.openMode determina la modalità di lettura del file. Se si prevede che il file sia in testo normale, specificare text. In caso contrario, specificare binary. Il valore predefinito è text.
  • Se la proprietà options.uploadMode è impostata su file e options.openMode su binary, l'output avrà una codifica Base64.
  • options.encoding specifica la codifica da usare per la lettura del file. Il valore predefinito è UTF-8 e viene usato solo quando la proprietà options.openMode è impostata su text.

Output di esempio

Se options.multiple è false e options.uploadMode è file, l'output include i contenuti del file sotto forma di stringa JSON:

"Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua."

Se options.multiple è true e options.uploadMode è file, l'output include i contenuti del file sotto forma di matrice JSON:

[
  "Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.",
  "Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.",
  "Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.",
  "Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum."
]

Se options.multiple è false e options.uploadMode è url, l'output include un URL sotto forma di stringa JSON:

"https://myaccount.blob.core.windows.net/pictures/profile.jpg?sv=2013-08-15&st=2013-08-16&se=2013-08-17&sr=c&sp=r&rscd=file;%20attachment&rsct=binary &sig=YWJjZGVmZw%3d%3d&sig=a39%2BYozJhGp6miujGymjRpN8tsrQfLo9Z3i8IRyIpnQ%3d"

Se options.multiple è true e options.uploadMode è url, l'output include un elenco di URL sotto forma di matrice JSON:

[
  "https://myaccount.blob.core.windows.net/pictures/profile1.jpg?sv=2013-08-15&st=2013-08-16&se=2013-08-17&sr=c&sp=r&rscd=file;%20attachment&rsct=binary &sig=YWJjZGVmZw%3d%3d&sig=a39%2BYozJhGp6miujGymjRpN8tsrQfLo9Z3i8IRyIpnQ%3d",
  "https://myaccount.blob.core.windows.net/pictures/profile2.jpg?sv=2013-08-15&st=2013-08-16&se=2013-08-17&sr=c&sp=r&rscd=file;%20attachment&rsct=binary &sig=YWJjZGVmZw%3d%3d&sig=a39%2BYozJhGp6miujGymjRpN8tsrQfLo9Z3i8IRyIpnQ%3d",
  "https://myaccount.blob.core.windows.net/pictures/profile3.jpg?sv=2013-08-15&st=2013-08-16&se=2013-08-17&sr=c&sp=r&rscd=file;%20attachment&rsct=binary &sig=YWJjZGVmZw%3d%3d&sig=a39%2BYozJhGp6miujGymjRpN8tsrQfLo9Z3i8IRyIpnQ%3d"
]

Durante il test di CreateUiDefinition, alcuni browser, ad esempio Google Chrome, troncano gli URL generati dall'elemento Microsoft.Common.FileUpload nella console del browser. Potrebbe essere necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sui singoli collegamenti per copiare gli URL completi.

Passaggi successivi