Applicare criteri delle risorse per nomi e testo

Questo argomento indica diversi criteri delle risorse che è possibile applicare per stabilire le convenzioni di denominazione e testo. Questi criteri assicurano la coerenza per i nomi delle risorse e i valori dei tag.

Impostare la convenzione di denominazione con caratteri jolly

L'esempio seguente illustra l'uso dei caratteri jolly supportato dalla condizione like. La condizione dichiara che la richiesta deve essere negata se il nome non corrisponde al modello indicato (namePrefix*nameSuffix):

{
  "if": {
    "not": {
      "field": "name",
      "like": "namePrefix*nameSuffix"
    }
  },
  "then": {
    "effect": "deny"
  }
}

Impostare la convenzione di denominazione con modelli

Per specificare che i nomi di risorsa corrispondono a un modello, usare la condizione match. Nell'esempio seguente i nomi devono iniziare con contoso e contenere altre sei lettere:

{
  "if": {
    "not": {
      "field": "name",
      "match": "contoso??????"
    }
  },
  "then": {
    "effect": "deny"
  }
}

Impostare il modello di data per il valore di tag

Per imporre un modello di data di due cifre, trattino, tre lettere, trattino e quattro cifre, usare:

{
  "if": {
    "field": "tags.date",
    "match": "##-???-####"
  },
  "then": {
    "effect": "deny"
  }
}

Passaggi successivi

  • Dopo aver definito una regola di criterio, come mostrato negli esempi precedenti, è necessario creare la definizione di criterio e assegnarla a un ambito. L'ambito può essere una sottoscrizione, un gruppo di risorse o una risorsa. Per assegnare i criteri tramite il portale, vedere Use Azure portal to assign and manage resource policies (Usare il portale di Azure per assegnare e gestire i criteri delle risorse). Per assegnare i criteri tramite l'API REST, PowerShell o l'interfaccia della riga di comando di Azure, vedere Assegnare e gestire i criteri tramite script.
  • Per indicazioni su come le aziende possono usare Resource Manager per gestire efficacemente le sottoscrizioni, vedere Azure enterprise scaffold - prescriptive subscription governance (Scaffolding aziendale Azure - Governance prescrittiva per le sottoscrizioni).