Che cos'è un pool di Istanza gestita SQL di Azure (anteprima)?What is an Azure SQL Managed Instance pool (preview)?

SI APPLICA A: sìIstanza gestita di SQL di Azure APPLIES TO: yesAzure SQL Managed Instance

I pool di istanze nel Istanza gestita SQL di Azure offrono un modo pratico ed economico per eseguire la migrazione di istanze di SQL Server più piccole al cloud su larga scala.Instance pools in Azure SQL Managed Instance provide a convenient and cost-efficient way to migrate smaller SQL Server instances to the cloud at scale.

I pool di istanze consentono di eseguire il pre-provisioning di risorse di calcolo in base ai requisiti di migrazione complessivi.Instance pools allow you to pre-provision compute resources according to your total migration requirements. È quindi possibile distribuire più istanze gestite singole fino al livello di calcolo di cui è stato eseguito il pre-provisioning.You can then deploy several individual managed instances up to your pre-provisioned compute level. Ad esempio, se si esegue il pre-provisioning di 8 Vcore, è possibile distribuire due vCore e un'istanza di vCore 4 e quindi eseguire la migrazione dei database in queste istanze.For example, if you pre-provision 8 vCores you can deploy two 2-vCore and one 4-vCore instance, and then migrate databases into these instances. Prima che i pool di istanze fossero disponibili, i carichi di lavoro a elevato utilizzo di calcolo e minori dovrebbero spesso essere consolidati in un'istanza gestita più ampia durante la migrazione al cloud.Prior to instance pools being available, smaller and less compute-intensive workloads would often have to be consolidated into a larger managed instance when migrating to the cloud. La necessità di eseguire la migrazione di gruppi di database a un'istanza di grandi dimensioni richiede in genere un'attenta pianificazione della capacità e governance delle risorse, considerazioni aggiuntive sulla sicurezza e alcune operazioni di consolidamento dei dati aggiuntive a livello di istanza.The need to migrate groups of databases to a large instance typically required careful capacity planning and resource governance, additional security considerations, and some extra data consolidation work at the instance level.

Inoltre, i pool di istanze supportano l'integrazione VNet nativa, in modo da poter distribuire più pool di istanze e più istanze singole nella stessa subnet.Additionally, instance pools support native VNet integration so you can deploy multiple instance pools and multiple single instances in the same subnet.

Funzionalità principaliKey capabilities

I pool di istanze offrono i vantaggi seguenti:Instance pools provide the following benefits:

  1. Possibilità di ospitare due istanze vCore.Ability to host 2-vCore instances. * * Solo per le istanze nei pool di istanze*.*Only for instances in the instance pools.
  2. Tempo di distribuzione dell'istanza prevedibile e veloce (fino a 5 minuti).Predictable and fast instance deployment time (up to 5 minutes).
  3. Allocazione minima degli indirizzi IP.Minimal IP address allocation.

Il diagramma seguente illustra un pool di istanze con più istanze gestite distribuite in una subnet di rete virtuale.The following diagram illustrates an instance pool with multiple managed instances deployed within a virtual network subnet.

pool di istanze con più istanze

I pool di istanze consentono la distribuzione di più istanze nella stessa macchina virtuale, in cui le dimensioni di calcolo della macchina virtuale si basano sul numero totale di Vcore allocati per il pool.Instance pools enable deployment of multiple instances on the same virtual machine, where the virtual machine's compute size is based on the total number of vCores allocated for the pool. Questa architettura consente il partizionamento della macchina virtuale in più istanze, che possono essere di qualsiasi dimensione supportata, incluse 2 Vcore (le istanze 2-vCore sono disponibili solo per le istanze nei pool).This architecture allows partitioning of the virtual machine into multiple instances, which can be any supported size, including 2 vCores (2-vCore instances are only available for instances in pools).

Dopo la distribuzione iniziale, le operazioni di gestione sulle istanze in un pool sono molto più veloci.After initial deployment, management operations on instances in a pool are much faster. Ciò è dovuto al fatto che la distribuzione o l'estensione di un cluster virtuale (set dedicato di macchine virtuali) non fa parte del provisioning dell'istanza gestita.This is because the deployment or extension of a virtual cluster (dedicated set of virtual machines) is not part of provisioning the managed instance.

Poiché tutte le istanze in un pool condividono la stessa macchina virtuale, l'allocazione IP totale non dipende dal numero di istanze distribuite, che risulta utile per la distribuzione in subnet con un intervallo IP limitato.Because all instances in a pool share the same virtual machine, the total IP allocation does not depend on the number of instances deployed, which is convenient for deployment in subnets with a narrow IP range.

Ogni pool dispone di un'allocazione IP fissa di soli nove indirizzi IP (esclusi i cinque indirizzi IP nella subnet riservati per le proprie esigenze).Each pool has a fixed IP allocation of only nine IP addresses (not including the five IP addresses in the subnet that are reserved for its own needs). Per informazioni dettagliate, vedere requisiti delle dimensioni della subnet per le singole istanze.For details, see the subnet size requirements for single instances.

Scenari applicativiApplication scenarios

Nell'elenco seguente sono riportati i principali casi d'uso in cui devono essere presi in considerazione i pool di istanze:The following list provides the main use cases where instance pools should be considered:

  • Migrazione di un gruppo di istanze di SQL Server contemporaneamente, in cui la maggior parte è di dimensioni minori, ad esempio 2 o 4 vcore.Migration of a group of SQL Server instances at the same time, where the majority is a smaller size (for example 2 or 4 vCores).
  • Scenari in cui la creazione o il ridimensionamento di istanze prevedibili e brevi è importante.Scenarios where predictable and short instance creation or scaling is important. Ad esempio, la distribuzione di un nuovo tenant in un ambiente di applicazioni SaaS multi-tenant che richiede funzionalità a livello di istanza.For example, deployment of a new tenant in a multi-tenant SaaS application environment that requires instance-level capabilities.
  • Gli scenari in cui è importante un costo fisso o un limite di spesa .Scenarios where having a fixed cost or spending limit is important. Ad esempio, l'esecuzione di ambienti di sviluppo/test o dimostrativi condivisi di una dimensione fissa (o raramente modificata), in cui si distribuiscono periodicamente istanze gestite quando necessario.For example, running shared dev-test or demo environments of a fixed (or infrequently changing) size, where you periodically deploy managed instances when needed.
  • Scenari in cui l' allocazione minima degli indirizzi IP in una subnet VNet è importante.Scenarios where minimal IP address allocation in a VNet subnet is important. Tutte le istanze in un pool condividono una macchina virtuale, pertanto il numero di indirizzi IP allocati è inferiore rispetto al caso di istanze singole.All instances in a pool are sharing a virtual machine, so the number of allocated IP addresses is lower than in the case of single instances.

ArchitectureArchitecture

I pool di istanze hanno un'architettura simile alle istanze gestite regolari (Single).Instance pools have a similar architecture to regular (single) managed instances. Per supportare le distribuzioni nelle reti virtuali di Azure   e garantire l'isolamento e la sicurezza per i clienti, i pool di istanze si basano anche sui cluster virtuali.To support deployments within Azure virtual networks and to provide isolation and security for customers, instance pools also rely on virtual clusters. I cluster virtuali rappresentano un set dedicato di macchine virtuali isolate distribuite all'interno della subnet della rete virtuale del cliente.Virtual clusters represent a dedicated set of isolated virtual machines deployed inside the customer's virtual network subnet.

La differenza principale tra i due modelli di distribuzione consiste nel fatto che i pool di istanze consentono più distribuzioni di processi SQL Server nello stesso nodo della macchina virtuale, ovvero le risorse gestite tramite gli oggetti processo di Windows, mentre le singole istanze sono sempre da sole in un nodo della macchina virtuale.The main difference between the two deployment models is that instance pools allow multiple SQL Server process deployments on the same virtual machine node, which are resource governed using Windows job objects, while single instances are always alone on a virtual machine node.

Il diagramma seguente mostra un pool di istanze e due istanze singole distribuite nella stessa subnet e illustra i principali dettagli dell'architettura per entrambi i modelli di distribuzione:The following diagram shows an instance pool and two individual instances deployed in the same subnet and illustrates the main architectural details for both deployment models:

Pool di istanze e due singole istanze

Ogni pool di istanze crea un cluster virtuale separato sotto.Every instance pool creates a separate virtual cluster underneath. Le istanze in un pool e le istanze singole distribuite nella stessa subnet non condividono le risorse di calcolo allocate ai processi SQL Server e ai componenti del gateway, garantendo la prevedibilità delle prestazioni.Instances within a pool and single instances deployed in the same subnet do not share compute resources allocated to SQL Server processes and gateway components, which ensures performance predictability.

Limiti delle risorseResource limitations

Esistono diverse limitazioni delle risorse relative ai pool di istanze e alle istanze contenute all'interno dei pool:There are several resource limitations regarding instance pools and instances inside pools:

  • I pool di istanze sono disponibili solo nell'hardware quinta generazione.Instance pools are available only on Gen5 hardware.
  • Le istanze gestite all'interno di un pool hanno CPU e RAM dedicate, quindi il numero aggregato di Vcore in tutte le istanze deve essere minore o uguale al numero di Vcore allocato al pool.Managed instances within a pool have dedicated CPU and RAM, so the aggregated number of vCores across all instances must be less than or equal to the number of vCores allocated to the pool.
  • Tutti i limiti a livello di istanza si applicano alle istanze create all'interno di un pool.All instance-level limits apply to instances created within a pool.
  • Oltre ai limiti a livello di istanza, a livello di pool di istanze sono statiimposti anche due limiti:In addition to instance-level limits, there are also two limits imposed at the instance pool level:
    • Dimensioni totali dello spazio di archiviazione per pool (8 TB).Total storage size per pool (8 TB).
    • Numero totale di database per pool (100).Total number of databases per pool (100).

L'allocazione totale dello spazio di archiviazione e il numero di database in tutte le istanze devono essere inferiori o uguali ai limiti esposti dai pool di istanze.Total storage allocation and number of databases across all instances must be lower than or equal to the limits exposed by instance pools.

  • I pool di istanze supportano 8, 16, 24, 32, 40, 64 e 80 vcore.Instance pools support 8, 16, 24, 32, 40, 64, and 80 vCores.
  • Le istanze gestite all'interno di pool supportano 2, 4, 8, 16, 24, 32, 40, 64 e 80 vcore.Managed instances inside pools support 2, 4, 8, 16, 24, 32, 40, 64, and 80 vCores.
  • Le istanze gestite all'interno dei pool supportano dimensioni di archiviazione comprese tra 32 GB e 8 TB, tranne:Managed instances inside pools support storage sizes between 32 GB and 8 TB, except:
    • 2 le istanze di vCore supportano dimensioni comprese tra 32 GB e 640 GB2 vCore instances support sizes between 32 GB and 640 GB
    • 4 le istanze di vCore supportano dimensioni comprese tra 32 GB e 2 TB4 vCore instances support sizes between 32 GB and 2 TB

La Proprietà livello servizio è associata alla risorsa pool di istanze, quindi tutte le istanze in un pool devono corrispondere allo stesso livello di servizio del livello di servizio del pool.The service tier property is associated with the instance pool resource, so all instances in a pool must be the same service tier as the service tier of the pool. Al momento, è disponibile solo il livello di servizio per utilizzo generico (vedere la sezione seguente sulle limitazioni nell'anteprima corrente).At this time, only the General Purpose service tier is available (see the following section on limitations in the current preview).

Limiti dell'anteprima pubblicaPublic preview limitations

L'anteprima pubblica presenta le limitazioni seguenti:The public preview has the following limitations:

  • Attualmente, è disponibile solo il livello di servizio per utilizzo generico.Currently, only the General Purpose service tier is available.
  • Non è possibile ridimensionare i pool di istanze durante l'anteprima pubblica, quindi è importante pianificare la capacità prima della distribuzione.Instance pools cannot be scaled during the public preview, so careful capacity planning before deployment is important.
  • Il supporto portale di Azure per la creazione e la configurazione del pool di istanze non è ancora disponibile.Azure portal support for instance pool creation and configuration is not yet available. Tutte le operazioni sui pool di istanze sono supportate solo tramite PowerShell.All operations on instance pools are supported through PowerShell only. La distribuzione iniziale dell'istanza in un pool creato in precedenza è supportata anche solo tramite PowerShell.Initial instance deployment in a pre-created pool is also supported through PowerShell only. Una volta distribuite in un pool, è possibile aggiornare le istanze gestite usando il portale di Azure.Once deployed into a pool, managed instances can be updated using the Azure portal.
  • Le istanze gestite create all'esterno del pool non possono essere spostate in un pool esistente e le istanze create all'interno di un pool non possono essere spostate all'esterno come una singola istanza o in un altro pool.Managed instances created outside of the pool cannot be moved into an existing pool, and instances created inside a pool cannot be moved outside as a single instance or to another pool.
  • I prezzi delle istanze della capacità di riserva non sono disponibili.Reserve capacity instance pricing is not available.

Funzionalità di SQL supportateSQL features supported

Le istanze gestite create nei pool supportano gli stessi livelli di compatibilità e le stesse funzionalità supportate nelle singole istanze gestite.Managed instances created in pools support the same compatibility levels and features supported in single managed instances.

Ogni istanza gestita distribuita in un pool dispone di un'istanza separata di SQL Agent.Every managed instance deployed in a pool has a separate instance of SQL Agent.

Funzionalità o funzionalità facoltative che richiedono la scelta di valori specifici, ad esempio regole di confronto a livello di istanza, fuso orario, endpoint pubblico per il traffico dati, gruppi di failover, vengono configurati a livello di istanza e possono essere diversi per ogni istanza in un pool.Optional features or features that require you to choose specific values (such as instance-level collation, time zone, public endpoint for data traffic, failover groups) are configured at the instance level and can be different for each instance in a pool.

Considerazioni sulle prestazioniPerformance considerations

Sebbene le istanze gestite all'interno dei pool dispongano di vCore e RAM dedicate, condividono il disco locale (per l'utilizzo di tempdb) e le risorse di rete.Although managed instances within pools do have dedicated vCore and RAM, they share local disk (for tempdb usage) and network resources. Non è probabile, ma è possibile che si verifichi il fastidioso effetto adiacente se più istanze nel pool hanno un consumo di risorse elevato allo stesso tempo.It's not likely, but it is possible to experience the noisy neighbor effect if multiple instances in the pool have high resource consumption at the same time. Se si osserva questo comportamento, è consigliabile distribuire queste istanze in un pool più grande o come istanze singole.If you observe this behavior, consider deploying these instances to a bigger pool or as single instances.

Considerazioni relative alla sicurezzaSecurity considerations

Poiché le istanze distribuite in un pool condividono la stessa macchina virtuale, è opportuno considerare la possibilità di disabilitare le funzionalità che introducono rischi di sicurezza più elevati o di controllare con sicurezza le autorizzazioni di accesso a queste funzionalità.Because instances deployed in a pool share the same virtual machine, you may want to consider disabling features that introduce higher security risks, or to firmly control access permissions to these features. Ad esempio, l'integrazione con CLR, il backup e il ripristino nativi, la posta elettronica del database e così via.For example, CLR integration, native backup and restore, database email, etc.

Richieste di supporto pool di istanzeInstance pool support requests

Creare e gestire le richieste di supporto per i pool di istanze nel portale di Azure.Create and manage support requests for instance pools in the Azure portal.

Se si verificano problemi relativi alla distribuzione del pool di istanze (creazione o eliminazione), assicurarsi di specificare i pool di istanze nel campo sottotipo problema .If you are experiencing issues related to instance pool deployment (creation or deletion), make sure that you specify Instance Pools in the Problem subtype field.

Richiesta di supporto pool di istanze

Se si verificano problemi relativi a una singola istanza gestita o a un database all'interno di un pool, è necessario creare un ticket di supporto regolare per Istanza gestita SQL di Azure.If you are experiencing issues related to a single managed instance or database within a pool, you should create a regular support ticket for Azure SQL Managed Instance.

Per creare distribuzioni di SQL Istanza gestita di dimensioni maggiori (con o senza pool di istanze), potrebbe essere necessario ottenere una quota a livello di area più ampia.To create larger SQL Managed Instance deployments (with or without instance pools), you may need to obtain a larger regional quota. Per altre informazioni, vedere Request quota increases for Azure SQL Database (Richiedere aumenti di quota per il database SQL di Azure).For more information, see Request quota increases for Azure SQL Database. La logica di distribuzione per i pool di istanze confronta il consumo totale di vCore a livello di pool rispetto alla quota per determinare se è possibile creare nuove risorse senza aumentare ulteriormente la quota.The deployment logic for instance pools compares total vCore consumption at the pool level against your quota to determine whether you are allowed to create new resources without further increasing your quota.

Fatturazione pool di istanzeInstance pool billing

I pool di istanze consentono di ridimensionare le risorse di calcolo e archiviazione in modo indipendente.Instance pools allow scaling compute and storage independently. I clienti pagano per il calcolo associato alla risorsa del pool misurata in Vcore e l'archiviazione associata a ogni istanza misurata in gigabyte (i primi 32 GB sono gratuiti per ogni istanza).Customers pay for compute associated with the pool resource measured in vCores, and storage associated with every instance measured in gigabytes (the first 32 GB are free of charge for every instance).

il prezzo vCore per un pool viene addebitato indipendentemente dal numero di istanze distribuite nel pool.vCore price for a pool is charged regardless of how many instances are deployed in that pool.

Per il prezzo di calcolo (misurato in VCore), sono disponibili due opzioni di prezzo:For the compute price (measured in vCores), two pricing options are available:

  1. Licenza inclusa: è incluso il prezzo delle licenze SQL Server.License included: Price of SQL Server licenses is included. Questa operazione è destinata ai clienti che scelgono di non applicare licenze di SQL Server esistenti con Software Assurance.This is for the customers who choose not to apply existing SQL Server licenses with Software Assurance.
  2. Vantaggio Azure Hybrid: prezzo ridotto che include Vantaggio Azure Hybrid per SQL Server.Azure Hybrid Benefit: A reduced price that includes Azure Hybrid Benefit for SQL Server. I clienti possono optare per questo prezzo usando le licenze di SQL Server esistenti con Software Assurance.Customers can opt into this price by using their existing SQL Server licenses with Software Assurance. Per informazioni sull'idoneità e altri dettagli, vedere vantaggio Azure Hybrid.For eligibility and other details, see Azure Hybrid Benefit.

Non è possibile impostare opzioni di prezzo diverse per le singole istanze in un pool.Setting different pricing options is not possible for individual instances in a pool. Tutte le istanze nel pool padre devono essere al prezzo incluso per la licenza o Vantaggio Azure Hybrid prezzo.All instances in the parent pool must be either at License Included price or Azure Hybrid Benefit price. Il modello di licenza per il pool può essere modificato dopo la creazione del pool.The license model for the pool can be altered after the pool is created.

Importante

Se si specifica un modello di licenza per l'istanza diversa da nel pool, viene utilizzato il prezzo del pool e il valore del livello di istanza viene ignorato.If you specify a license model for the instance that is different than in the pool, the pool price is used and the instance level value is ignored.

Se crei pool di istanze per le sottoscrizioni idonee per il vantaggio dev-test, ricevi automaticamente le tariffe scontate fino al 55% per il istanza gestita SQL di Azure.If you create instance pools on subscriptions eligible for dev-test benefit, you automatically receive discounted rates of up to 55 percent on Azure SQL Managed Instance.

Per dettagli completi sui prezzi dei pool di istanze, vedere la sezione pool di istanze nella pagina dei prezzi di SQL istanza gestita.For full details on instance pool pricing, refer to the instance pools section on the SQL Managed Instance pricing page.

Passaggi successiviNext steps