Comprendere i dettagli degli addebiti basati sui dati di utilizzo dettagliato di Microsoft Azure

Il file CSV con gli addebiti basati sull'utilizzo dettagliato contiene gli addebiti sia a livello giornaliero sia a livello di contatore per il periodo di fatturazione corrente.

Per ottenere questo file con i dati di utilizzo dettagliato, vedere Come ottenere la fattura e i dati di utilizzo giornalieri di Azure. È disponibile in un formato di file CSV (valori separati dalla virgola) che è possibile aprire in un foglio di calcolo. Se sono disponibili due versioni, scaricare la versione 2. Questo è il formato di file più recente.

Gli addebiti in base all'utilizzo corrispondono agli addebiti mensili totali per una sottoscrizione e non tengono in considerazione eventuali accrediti o sconti applicabili.

Termini e descrizioni relativi al file di utilizzo dettagliato

Le sezioni seguenti descrivono i termini più importanti presenti nella versione 2 del file di utilizzo dettagliato.

Istruzione

Nella sezione superiore del file CSV di utilizzo dettagliato sono riportati i servizi usati durante il periodo di fatturazione mensile. La tabella seguente elenca i termini e le descrizioni mostrate in questa sezione.

Termine Descrizione
Periodo di fatturazione Indica il periodo di fatturazione in cui sono stati usati i contatori
Categoria misuratore Identifica il servizio di primo livello a cui si riferisce l'utilizzo
Sottocategoria misuratore Definisce il tipo di servizio di Azure che può influire sulla tariffa
Nome misuratore Identifica l'unità di misura del contatore usato
Area misuratore Identifica la posizione del centro dati per i servizi il cui prezzo dipende dalla posizione stessa del centro dati
SKU Indica l'identificatore di sistema univoco per ogni contatore di Azure
Unità Identifica l'unità in base alla quale viene addebitato il servizio. Ad esempio, GB, ore, decine di migliaia.
Quantità consumata Contiene la quantità riportata dal contatore usata durante il periodo di fatturazione
Quantità inclusa Contiene la quantità riportata dal contatore inclusa gratuitamente nel periodo di fatturazione corrente
Quantità in eccesso Mostra la differenza tra la quantità utilizzata e la quantità inclusa. Sarà addebitato questo importo. Per le offerte di pagamento in base al consumo senza alcuna quantità inclusa, questo totale corrisponde a quello della quantità consumata.
Entro l'impegno Indica i costi del contatore detratti dall'importo dell'impegno associato all'offerta di 6 o 12 mesi. I costi del contatore vengono detratti in ordine cronologico.
Valuta Identifica la valuta usata nel periodo di fatturazione corrente
Eccedenza Indica i costi del contatore che eccedono l'importo dell'impegno associato all'offerta di 6 o 12 mesi
Tariffa dell'impegno Indica la tariffa dell'impegno basata sull'importo totale dell'impegno associato all'offerta di 6 o 12 mesi
Tariffa Indica la tariffa addebitata per unità fatturabile
Valore Indica il risultato della moltiplicazione della colonna Quantità in eccesso per la colonna Tariffa. Se la quantità consumata non supera la quantità inclusa, non è indicato alcun addebito in questa colonna.

Utilizzo giornaliero

La sezione del file CSV sull'utilizzo giornaliero indica i dettagli di utilizzo che influiscono sulle tariffe di fatturazione. La tabella seguente elenca i termini e le descrizioni mostrate in questa sezione.

Termine Descrizione
Data utilizzo Indica la data in cui è stato usato il contatore
Categoria misuratore Identifica il servizio di primo livello a cui si riferisce l'utilizzo
ID misuratore Identifica l'ID del contatore fatturato usato per determinare i prezzi relativi al consumo da fatturare
Sottocategoria misuratore Definisce il tipo di servizio di Azure che può influire sulla tariffa
Nome misuratore Identifica l'unità di misura del contatore usato
Area misuratore Identifica la posizione del centro dati per i servizi il cui prezzo dipende dalla posizione stessa del centro dati
Unità Identifica l'unità in base alla quale viene addebitato il contatore. Ad esempio, GB, ore, decine di migliaia.
Quantità consumata Contiene la quantità riportata dal contatore usata nel giorno corrente
Percorso della risorsa Identifica il centro dati in cui il contatore è in esecuzione
Servizio utilizzato Indica il servizio della piattaforma Azure usato
Gruppo di risorse Definisce il gruppo di risorse in cui è in esecuzione il contatore distribuito.

Per altre informazioni, vedere Panoramica di Azure Resource Manager.
ID istanza Specifica l'identificatore del contatore,

che contiene il nome specificato per il contatore al momento della creazione. È il nome della risorsa o l'ID risorsa completo. Per altre informazioni, vedere L'API di Azure Resource Manager.
Tag Identifica il tag assegnato al contatore. Usare i tag per raggruppare i record di fatturazione.

È possibile, ad esempio, usare i tag per distribuire i costi in base al reparto che usa il contatore. I servizi che supportano la creazione di tag sono macchine virtuali, archiviazione e servizi di rete di cui si esegue il provisioning mediante l'API di Azure Resource Manager. Per altre informazioni, vedere Organize your Azure resources with tags (Organizzare le risorse di Azure con i tag).
Informazioni aggiuntive Metadati specifici del servizio. Ad esempio un tipo di immagine per una macchina virtuale.
Informazioni servizio 1 Indica il nome del progetto a cui il servizio appartiene nella sottoscrizione
Informazioni servizio 2 Campo legacy che acquisisce i metadati specifici del servizio facoltativo

Come posso assicurarmi che gli addebiti nel file di utilizzo dettagliato siano corretti?

Se nel file di utilizzo dettagliato è presente un addebito su cui si vogliono ricevere altre informazioni, vedere Comprendere la fattura per Microsoft Azure

A cosa si riferiscono gli addebiti per servizi esterni?

I servizi esterni, noti anche come ordini Marketplace, sono erogati da fornitori di servizi indipendenti e vengono fatturati separatamente. Questi addebiti non compaiono nella fattura di Azure. Per altre informazioni, vedere Informazioni sugli addebiti per i servizi esterni.

Richiesta di assistenza Contattare il supporto tecnico.

Se si necessita ancora di assistenza, contattare il supporto tecnico per ottenere una rapida risoluzione del problema.