Servizi BizTalk: nome e chiave dell'autorità emittente

Importante

Servizi BizTalk di Microsoft Azure è in fase di ritiro e verrà sostituito da App per la logica di Azure. Se attualmente si usa Servizi BizTalk di Microsoft Azure, Move from BizTalk Services to Logic Apps (Passare da Servizi BizTalk ad App per la logica) fornisce alcune istruzioni sul trasferimento delle soluzioni di integrazione ad App per la logica.

Se non si ha familiarità con App per la logica, è consigliabile iniziare da qui:

Servizi BizTalk di Azure utilizza il nome e la chiave dell'autorità emittente del bus di servizio e il nome e la chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso. In particolare:

Attività Nome e chiave dell'autorità emittente da utilizzare
Distribuzione dell'applicazione da Visual Studio Nome e chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso
Configurazione del Portale Servizi BizTalk di Azure Nome e chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso
Creazione di inoltri LOB con i servizi dell'adapter di BizTalk in Visual Studio Nome e chiave dell'autorità emittente del bus di servizio

Questo argomento elenca i passaggi necessari per recuperare il nome e la chiave dell'autorità emittente.

Nome e chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso

Il nome e la chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso vengono utilizzati dagli elementi seguenti:

  • Applicazione del servizio BizTalk di Azure creata in Visual Studio: per distribuire correttamente l'applicazione del servizio BizTalk in Visual Studio in Azure, immettere il nome e la chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso.
  • Portale dei servizi BizTalk di Azure: quando si crea un servizio BizTalk e si apre il portale dei servizi BizTalk, il nome e la chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso vengono registrati automaticamente per le distribuzioni con gli stessi valori del Controllo di accesso.

Ottenere il nome e la chiave dell'autorità emittente del Controllo di accesso

Per usare il servizio contenitore di Azure per l'autenticazione e ottenere i valori di Nome e chiave dell'autorità emittente, la procedura generale include:

  1. Installare i cmdlet di Azure PowerShell.
  2. Aggiungere il proprio Account Azure: Add-AzureAccount
  3. Restituire il nome della sottoscrizione: get-azuresubscription
  4. Selezionare la propria sottoscrizione: select-azuresubscription <name of your subscription>
  5. Creare un nuovo spazio dei nomi: new-azuresbnamespace <name for the service bus> "Location" -CreateACSNamespace $true -NamespaceType Messaging

    Esempio:new-azuresbnamespace biztalksbnamespace "South Central US" -CreateACSNamespace $true -NamespaceType Messaging

  6. Quando viene creato il nuovo spazio dei nomi del servizio contenitore di Azure (che può richiedere alcuni minuti), nella stringa di connessione sono elencati i valori di Nome e chiave dell'autorità emittente.

    Name                  : biztalksbnamespace
    Region                : South Central US
    DefaultKey            : abcdefghijklmnopqrstuvwxyz
    Status                : Active
    CreatedAt             : 10/18/2016 9:36:30 PM
    AcsManagementEndpoint : https://biztalksbnamespace-sb.accesscontrol.windows.net/
    ServiceBusEndpoint    : https://biztalksbnamespace.servicebus.windows.net/
    ConnectionString      : Endpoint=sb://biztalksbnamespace.servicebus.windows.net/;SharedSecretIssuer=owner;SharedSecretValue=abcdefghijklmnopqrstuvwxyz
    NamespaceType         : Messaging
    

Per riepilogare:
Nome dell'autorità emittente = SharedSecretIssuer
Chiave dell'autorità emittente = SharedSecretKey

Altre informazioni sul cmdlet New-AzureSBNamespace.

Nome e chiave dell'autorità emittente del bus di servizio

Il nome e la chiave dell'autorità emittente del bus di servizio vengono utilizzati dai servizi dell'adapter di BizTalk. Nel progetto di Servizi BizTalk in Visual Studio è possibile usare Servizi Adapter BizTalk per la connessione a un sistema LOB (Line-of-Business) locale. Per effettuare la connessione, creare l'inoltro LOB e immettere i dettagli relativi al sistema LOB. Quando si esegue questa operazione, è necessario immettere anche il nome e la chiave dell'autorità emittente del bus di servizio.

Per recuperare il nome e la chiave dell'autorità emittente del bus di servizio

  1. Accedere al portale di Azure classico.
  2. Nel pannello di navigazione sinistro selezionare Bus di servizio.
  3. Selezionare lo spazio dei nomi. Nella barra delle applicazioni selezionare Informazioni di connessione. Verranno visualizzati i valori relativi a nome dell'autorità emittente e Chiave dell'autorità emittente. Questi valori possono essere copiati.

Per riepilogare:
Nome dell'autorità di certificazione = Autorità di certificazione predefinita
Chiave autorità di certificazione = Chiave predefinita

Avanti

Altri argomenti relativi a Servizi BizTalk di Azure:

Vedere anche