Note sulla versione per Servizi BizTalk di AzureRelease Notes for Azure BizTalk Services

Importante

Servizi BizTalk di Microsoft Azure è in fase di ritiro e verrà sostituito da App per la logica di Azure.Microsoft Azure BizTalk Services (MABS) is being retired, and replaced with Azure Logic Apps. Se attualmente si usa Servizi BizTalk di Microsoft Azure, Move from BizTalk Services to Logic Apps (Passare da Servizi BizTalk ad App per la logica) fornisce alcune istruzioni sul trasferimento delle soluzioni di integrazione ad App per la logica.If you currently use MABS, then Move from BizTalk Services to Logic Apps provides some guidance on moving your integration solutions to Logic Apps.

Se non si ha familiarità con App per la logica, è consigliabile iniziare da qui:If you're brand new to Logic Apps, then we suggest getting started here:

Importante

Il portale è deprecato.The portal is deprecated. Per gestire le istanze del server di Backup di Microsoft Azure, vedere API REST per la gestione dei servizi BizTalk in Azure.To manage your MABS instances, see REST API for Managing BizTalk Services on Azure.

Le note sulla versione per Servizi BizTalk di Microsoft Azure contengono i problemi noti in questa versione.The release notes for the Microsoft Azure BizTalk Services contain the known issues in this release.

Novità nell'aggiornamento di novembre di Servizi BizTalkWhat’s new in the November update of BizTalk Services

Cronologia aggiornamentiUpdate History

Aggiornamento di ottobreOctober Update

  • Supporto per gli account aziendali:Organizational accounts are supported:
    • Scenario: si è registrata una distribuzione del servizio BizTalk usando un account Microsoft (ad esempio, user@live.com).Scenario: You registered a BizTalk Service deployment using a Microsoft account (like user@live.com). In questo scenario solo gli utenti con account Microsoft possono gestire il servizio BizTalk usando il portale di Servizi BizTalk.In this scenario, only Microsoft Account users can manage the BizTalk Service using the BizTalk Services portal. Non è possibile usare un account aziendale.An organizational account cannot be used.
    • Scenario: si è registrata una distribuzione del servizio BizTalk usando un account aziendale in un'istanza di Azure Active Directory (ad esempio, user@fabrikam.com o user@contoso.com).Scenario: You registered a BizTalk Service deployment using an organizational account in an Azure Active Directory (like user@fabrikam.com or user@contoso.com). In questo scenario solo gli utenti di Azure Active Directory nella stessa organizzazione possono gestire il servizio BizTalk usando il portale di Servizi BizTalk.In this scenario, only Azure Active Directory users within the same organization can manage the BizTalk Service using the BizTalk Services portal. Non è possibile usare un account Microsoft.A Microsoft account cannot be used.
  • Quando si crea un BizTalk Service, vengono registrate automaticamente nel portale dei servizi BizTalk.When you create a BizTalk Service, you are automatically registered in the BizTalk Services Portal.

Aggiornamento del 14 agostoAugust 14 Update

Problemi di connettività dopo l'aggiornamento del portale di Servizi BizTalkConnectivity Issues after BizTalk Services Portal Update

Se il portale di Servizi BizTalk è aperto durante l'aggiornamento di Servizi BizTalk per distribuire le modifiche apportate al servizio, potrebbero verificarsi problemi di connettività con il portale di Servizi BizTalk.If you have the BizTalk Services Portal open while BizTalk Services is upgraded to roll in changes to the service, you might face connectivity issues with the BizTalk Services Portal.
Per risolvere il problema, provare a riavviare il browser, a eliminare la cache del browser o ad avviare il portale in modalità privata.As a workaround, you may restart the browser, delete the browser cache, or start the portal in private mode.

L'ambiente di sviluppo integrato (IDE) di Visual Studio non può individuare l'elemento se si fa clic su un errore o un avviso in un progetto di Servizi BizTalkVisual Studio IDE cannot locate the artifact if you click an error or warning in a BizTalk Services project

Installare Visual Studio 2012 Update 3 RC 1 per correggere il problema.Install the Visual Studio 2012 Update 3 RC 1 to fix the issue.

Riferimento al progetto di associazione personalizzataCustom binding project reference

Considerare le situazioni seguenti con un progetto di Servizi BizTalk in una soluzione di Visual Studio:Consider the following situations with a BizTalk Services project in a Visual Studio solution:

  • Nella stessa soluzione di Visual Studio sono disponibili un progetto di Servizi BizTalk e un progetto di associazione personalizzata.In the same Visual Studio solution, there is a BizTalk Services project and a custom binding project. Il progetto di Servizi BizTalk contiene un riferimento a questo file di progetto di associazione personalizzata.The BizTalk Service project has a reference to this custom binding project file.
  • Il progetto di Servizi BizTalk contiene un riferimento a una DLL di comportamento/associazione personalizzata.The BizTalk Service project has a reference to a custom binding/behavior DLL.

La soluzione viene 'compilata' correttamente in Visual Studio.You ‘Build’ the solution in Visual Studio successfully. Successivamente, la soluzione viene 'ricompilata' o 'pulita'.Then, you ‘Rebuild’ or ‘Clean’ the solution. In seguito, quando si procede di nuovo alla ricompilazione o alla pulizia, viene restituito l'errore seguente:After that, when you rebuild or clean again, the following error occurs:
Impossibile copiare il file in "bin\Debug\FileName.dll".Unable to copy file to “bin\Debug\FileName.dll”. Il processo non riesce ad accedere al file 'bin\Debug\FileName.dll' perché è usato da un altro processo.The process cannot access the file ‘bin\Debug\FileName.dll’ because it is being used by another process.

Soluzione alternativaWorkaround

  • Se Visual Studio 2012 Update 3 è installato, sono disponibili le due opzioni seguenti:If Visual Studio 2012 Update 3 is installed, you have the following two options:

    • Riavviare Visual StudioRestart Visual Studio, or
    • Riavviare la soluzione.Restart the solution. Quindi, eseguire solo un'operazione di compilazione sulla soluzione.Then, perform only a Build on the solution.
  • Se Visual Studio 2012 Update 3 non è installato, aprire Gestione attività, fare clic sulla scheda Processi, fare clic sul processo MSBuild.exe e quindi fare clic sul pulsante Termina processo.If Visual Studio 2012 Update 3 is not installed, open Task Manager, click the Processes tab, click the MSBuild.exe process, and then click the End Process button.

Il routing a endpoint BasicHttpRelay non è supportato dal bridge e il portale servizi BizTalk se i caratteri non stampabili vengono alzati di livello come intestazioni HTTPRouting to BasicHttpRelay endpoints is not supported from bridges and BizTalk Services Portal if non-printable characters are promoted as HTTP headers

Se si usano caratteri non stampabili come parte delle proprietà alzate di livello relative ai messaggi, questi non possono essere indirizzati a destinazioni di inoltro che usano l'associazione BasicHttpRelay.If you use non-printable characters as part of promoted properties for messages, those messages cannot be routed to relay destinations that use the BasicHttpRelay binding. Inoltre, le proprietà alzate di livello disponibili come parte del rilevamento includono la codifica URL per i BLOB e sono senza codifica per le destinazioni.Also, the promoted properties that are available as part of tracking are URL-encoded for blobs and un-encoded for destinations.

Un MDN viene inviato in modo asincrono anche se l'opzione di invio di un MDN asincrono non è selezionataMDN is sent asynchronously even if the Send asynchronous MDN option is unchecked

Esaminare questo scenario: se si seleziona la casella di controllo Invia notifica sulla ricezione del messaggio asincrona, si specifica un URL a cui inviare la notifica sulla ricezione del messaggio asincrona e quindi si deseleziona nuovamente la casella di controllo Invia notifica sulla ricezione del messaggio asincrona, la notifica viene comunque inviata all'URL specificato.Consider this scenario – If you select the Send asynchronous MDN checkbox and, specify a URL to send the async MDN to, and then uncheck the Send asynchronous MDN checkbox again, the MDN is still sent to the specified URL even though the option to send async MDNs is not selected.
Come soluzione alternativa, è necessario cancellare l'URL specificato prima di deselezionare la casella di controllo relativa all' invio di notifiche sulla ricezione del messaggio asincrone e quindi distribuire l'accordo AS2.As a workaround, you must clear the specified URL before unchecking the Send asynchronous MDN checkbox and then deploy the AS2 agreement.

Gli spazi vuoti che superano un interscambio valido causano l'invio di un messaggio vuoto all'endpoint di sospensioneWhitespace characters beyond a valid interchange cause an empty message to be sent to the suspend endpoint

Se sono presenti spazi vuoti che superano un segmento IEA, il disassemblatore li interpreta come la fine dell'interscambio corrente e considera il set di spazi vuoti successivo come un messaggio successivo.If there are whitespaces beyond an IEA segment, the disassembler treats this as end of current interchange and looks at the next set of whitespaces as a next message. Dal momento che non si tratta di un interscambio valido, alla destinazione della route viene inviato un messaggio valido, mentre all'endpoint di sospensione viene inviato un messaggio vuoto.Since this is not valid interchange, you might observe that one successful message is sent to the route destination and one empty message is sent the suspend endpoint.

Rilevamento nel portale di Servizi BizTalkTracking in BizTalk Services Portal

Gli eventi di rilevamento vengono acquisiti nell'ambito dell'elaborazione dei messaggi EDI e di qualsiasi correlazione.Tracking events are captured up to the EDI message processing and any correlation. Se un errore di elaborazione del messaggio si verifica all'esterno della fase del protocollo, il rilevamento risulterà elaborato in modo corretto.If a message fails outside of the Protocol stage, Tracking will show as successful. Per i dettagli relativi all'errore, vedere la sezione LOG della colonna Dettagli in Rilevamento.In this situation, refer to the LOG section under the Details column in Tracking for error details. Le impostazioni di ricezione e invio per X12 (Creare un accordo X12 in Servizi BizTalk di Azure) forniscono le informazioni sulla fase del protocollo.The X12 Receive and Send settings (Create an X12 Agreement in Azure BizTalk Services) provide information on the Protocol stage.

Accordo di aggiornamentoUpdate Agreement

Quando viene configurato un accordo, il portale di Servizi BizTalk consente di modificare il qualificatore di un'identità.The BizTalk Services Portal allows you to modify the Qualifier of an Identity when an agreement is configured. Per effetto di questa operazione è possibile che vengano create proprietà incoerenti.This can result in inconsistence properties. Ad esempio nel caso di un accordo in cui vengono usate ZZ:1234567 e ZZ:7654321 come proprietà del qualificatore.For example, there is an agreement using ZZ:1234567 and ZZ:7654321 the Qualifier. Nelle impostazioni del profilo del portale di Servizi BizTalk, modificare ZZ:1234567 specificando 01:ChangedValue.In the BizTalk Services Portal profile settings, you change ZZ:1234567 to be 01:ChangedValue. Se si apre l'accordo, viene visualizzato 01:ChangedValue in sostituzione di ZZ:1234567.You open the agreement and 01:ChangedValue is displayed instead of ZZ:1234567. Per modificare il qualificatore di un'identità, eliminare l'accordo, aggiornare il campo Identità nel profilo del partner, quindi creare nuovamente l'accordo.To modify the Qualifier of an identity, delete the agreement, update Identities in the partner profile and then recreate the agreement.

AZURE.WARNING Questo comportamento influisce su X12 e AS2.AZURE.WARNING This behavior impacts X12 and AS2.

Allegati dei messaggi AS2AS2 Attachments

Gli allegati dei messaggi AS2 non sono supportati né in invio né in ricezione.Attachments for AS2 messages are not supported in send or receive. In particolare, gli allegati vengono automaticamente ignorati e il corpo del messaggio viene elaborato come un normale messaggio AS2.Specifically, attachments are silently ignored and the message body is processed as a regular AS2 message.

Risorse: memorizzazione del percorsoResources: Remembering Path

Quando si aggiungono risorse, è possibile che nella finestra di dialogo non venga memorizzato il percorso precedentemente usato per aggiungere una risorsa.When adding Resources, the dialog window may not remember the path previously used to add a resource. Per fare in modo che il percorso precedentemente usato venga memorizzato, in Internet Explorer provare ad aggiungere il sito Web del portale di Servizi BizTalk all'area Siti attendibili .To remember the previously-used path, try adding the BizTalk Services Portal web site to Trusted Sites in Internet Explorer.

Se si rinomina il nome dell'entità di un bridge e si chiude il progetto senza salvare le modifiche, quando si apre nuovamente l'entità si verifica un erroreIf you rename the entity name of a bridge and close the project without saving changes, opening the entity again results in an error

Si consideri uno scenario costituito da azioni nell'ordine seguente:Consider a scenario in the following order:

  • Si aggiunge un bridge, ad esempio un bridge unidirezionale XML, a un progetto di Servizi BizTalkAdd a bridge (for example an XML One-Way Bridge) to a BizTalk Service project
  • Si rinomina il bridge specificando un valore per la proprietà Entity Name.Rename the bridge by specifying a value for the Entity Name property. In questo modo il file con estensione bridgeconfig associato viene rinominato con il nome specificato.This renames the associated .bridgeconfig file with the name you specified.
  • Si chiude il file con estensione bcs chiudendo la relativa scheda in Visual Studio senza salvare le modifiche.Close the .bcs file (by closing the tab in Visual Studio) without saving the changes.
  • Si apre nuovamente il file BCS in Esplora soluzioni.Open the .bcs file again from the Solution Explorer.
    Si noterà che mentre il nome del file BRIDGECONFIG associato corrisponde al nuovo nome, il nome dell'entità nell'area di Creazione progetti corrisponde ancora al nome precedente.You will notice that while the associated .bridgeconfig file has the new name you specified, the entity name on the design surface is still the old name. Se si cerca di aprire la configurazione dei bridge facendo doppio clic sul componente bridge, viene visualizzato l'errore seguente:If you try to open the Bridge Configuration by double-clicking the bridge component, you get the following error:
    ‘<old name>’ Entity’s associated file ‘<old name>.bridgeconfig’ does not exist Per evitare questo scenario, assicurarsi di salvare le modifiche dopo avere rinominato le entità in un progetto Servizio BizTalk.‘<old name>’ Entity’s associated file ‘<old name>.bridgeconfig’ does not exist To avoid running into this scenario, make sure you save changes after you rename the entities in a BizTalk Service project.

La compilazione di un progetto di Servizi BizTalk viene eseguita in modo corretto anche se un elemento è stato escluso da un progetto di Visual StudioBizTalk Service project builds successfully even if an artifact has been excluded from a Visual Studio project

Si consideri uno scenario in cui si aggiunge un elemento, ad esempio un file XSD, a un progetto di Servizi BizTalk, si include tale elemento nella Configurazione bridge, ad esempio impostandolo come tipo di messaggio di richiesta e quindi lo si esclude dal progetto di Visual Studio.Consider a scenario where you add an artifact (for example, an XSD file) to a BizTalk Service project, include that artifact in the Bridge Configuration (for example, by specifying it as a Request message type), and then exclude it from the Visual Studio project. In un caso come questo, la compilazione del progetto non genererà errori fino a quando l'elemento eliminato resterà disponibile sul disco nello stesso percorso in cui si trovava quando è stato incluso nel progetto di Visual Studio.In such a case, building the project will not give any error as long as the deleted artifact is available on the disk at the same location from where it was included in the Visual Studio project.

Il progetto di Servizi BizTalk non verifica la disponibilità degli schemi durante la configurazione dei bridgeThe BizTalk Service project does not check for schema availability while configuring the bridges

In un progetto di Servizi BizTalk, se uno schema aggiunto al progetto importa un altro schema, il progetto di Servizi BizTalk non verifica se lo schema importato viene aggiunto o meno al progetto.In a BizTalk Service project, if a schema that is added to the project imports another schema, the BizTalk Service project does not check whether the imported schema is added to the project. Se si prova a compilare un progetto di questo tipo, non verranno rilevati errori di compilazione.If you try to build such a project, you do not get any build errors.

Il set di caratteri del messaggio di risposta per un bridge XML di richiesta/risposta è sempre UTF-8The response message for a XML Request-Reply Bridge is always of charset UTF-8

Per questa versione, il set di caratteri del messaggio di risposta proveniente da un bridge XML di richiesta/risposta è sempre impostato su UTF-8.For this release, the charset of the response message from an XML Request-Reply Bridge is always set to UTF-8.

Tipi di dati definiti dall'utenteUser-Defined Datatypes

Gli adattatori di BizTalk Adapter Pack inclusi nella funzionalità BizTalk Adapter Service sono in grado di usare tipi di dati definiti dall'utente per le operazioni eseguite dagli adattatori.The BizTalk Adapter Pack adapters within the BizTalk Adapter Service feature can utilize user-defined datatypes for adapter operations. Quando si usano tipi di dati definiti dall'utente, copiare i file (.dll) in nome unità:\Programmi\Microsoft BizTalk Adapter Service\BAServiceRuntime\bin\ o nella Global Assembly Cache (GAC) del server che ospita il servizio BizTalk Adapter Service.When using user-defined datatypes, copy the files (.dll) to drive:\Program Files\Microsoft BizTalk Adapter Service\BAServiceRuntime\bin\ or to the Global Assembly Cache (GAC) on the server hosting the BizTalk Adapter Service service. In caso contrario, nel client può verificarsi l'errore seguente:Otherwise, the following error may occur on the client:

<s:Fault xmlns:s="http://schemas.xmlsoap.org/soap/envelope/">
<faultcode>s:Client</faultcode>
<faultstring xml:lang="en-US">The UDT with FullName "File, FileUDT, Version=Value, Culture=Value, PublicKeyToken=Value" could not be loaded. Try placing the assembly containing the UDT definition in the Global Assembly Cache.</faultstring>
<detail>
  <AFConnectRuntimeFault xmlns="http://Microsoft.ApplicationServer.Integration.AFConnect/2011" xmlns:i="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance">
    <ExceptionCode>ERROR_IN_SENDING_MESSAGE</ExceptionCode>
  </AFConnectRuntimeFault>
</detail>
</s:Fault>

Importante

Per installare un file nella Global Assembly Cache si consiglia di usare lo strumento GACUtil.exe.It is recommended to use GACUtil.exe to install a file into the Global Assembly Cache. In GACUtil.exe è inclusa la documentazione che illustra come usare questo strumento e le opzioni della riga di comando di Visual Studio.GACUtil.exe documents how to use this tool and the Visual Studio command line options.

Riavvio del sito Web del servizio BizTalk Adapter ServiceRestarting the BizTalk Adapter Service Web Site

L'installazione del runtime di Servizio Adapter BizTalk* crea in IIS il sito Web del Servizio Adapter BizTalk che contiene l'applicazione BAService.Installing the BizTalk Adapter Service Runtime* creates the BizTalk Adapter Service web site in IIS that contains the BAService application. L'applicazione BAService internamente usa l'associazione di inoltro per estendere l'endpoint di servizio locale al cloud.BAService application internally uses relay binding to extend the reach of on-premises service endpoint to the cloud. Per un servizio ospitato localmente, l'endpoint di inoltro corrispondente verrà registrato nel bus di servizio solo dopo l'avvio del servizio locale.For a service hosted on-premises, the corresponding relay endpoint will be registered on the Service Bus only when the on-premises service starts.

Se si arresta e si riavvia un'applicazione, la configurazione dell'avvio automatico di un'applicazione non viene rispettata.If you stop and start an application, the configuration for auto-starting an application is not honored. Di conseguenza, quando l'applicazione BAService viene arrestata, è sempre necessario riavviare il sito Web del Servizio Adapter BizTalk.So when BAService is stopped, you must always restart the BizTalk Adapter Service web site instead. Non avviare o arrestare l'applicazione BAService .Do not start or stop the BAService application.

Non usare caratteri speciali per i nomi degli indirizzi e delle entità dei componenti LOBSpecial characters should not be used for address and entity names of LOB components

Evitare l'uso dei caratteri speciali per i nomi degli indirizzi e delle entità dei componenti LOB.You should not use special characters for address and entity names of LOB components. Se si usano i caratteri speciali, viene visualizzato un messaggio di errore durante la distribuzione del progetto di Servizi BizTalk.If you do so, you will get an error while deploying the BizTalk Service project. Per alcuni caratteri, ad esempio "%", il sito Web del servizio BizTalk Adapter Service può passare allo stato di arresto e potrebbe essere necessario avviarlo manualmente.For certain characters like ‘%’, the BizTalk Adapter Service website might go into a stopped state and you will have to manually start it.

Mappa di test con Get Context PropertyTest Map with Get Context Property

Se una trasformazione contiene un'operazione di mappa Get Context Property (Ottieni proprietà di contesto), l'operazione Test mappa non riuscirà.If a Transform contains a Get Context Property Map Operation, Test Map will fail. Come soluzione alternativa temporanea, sostituire l'operazione di mappa Get Context Property con un'operazione di mappa String Concatenate contenente dati fittizi.As a temporary workaround, replace the Get Context Property Map Operation with a String Concatenate Map Operation containing dummy data. In questo modo verranno inseriti automaticamente dati nello schema di destinazione e sarà possibile testare altre funzionalità di trasformazione.This will populate the target schema and allow you test other Transform functionality.

La proprietà Mappa di test non viene visualizzataTest Map Property does not display

Le proprietà Mappa di test non vengono visualizzate in Visual Studio.The Test Map properties do not display in Visual Studio. Questo errore può verificarsi quando le finestre Proprietà ed Esplora soluzioni non vengono ancorate contemporaneamente.This can occur if the Properties window and the Solution Explorer window are not simultaneously docked. Per risolvere il problema, ancorare le finestre Proprietà ed Esplora soluzioni.To resolve this, dock the Properties and the Solution Explorer windows.

L'elenco a discesa dell'operazione DateTime Reformat non è disponibileDateTime Reformat drop-down is grayed out

Quando un'operazione di mappa DateTime Reformat viene aggiunta all'area di Creazione progetti e viene configurata, l'elenco a discesa Formato può non essere disponibile. Questa condizione può verificarsi se la risoluzione dello schermo del computer è impostata su Medio - 125% o su Grande - 150%.When a DateTime Reformat Map Operation is added to the design surface and configured, the Format drop-down list may be grayed out. This can happen if the computer Display is set Medium – 125% or Larger – 150%. Per risolvere il problema, impostare la risoluzione su Piccolo – 100% (impostazione predefinita) seguendo questa procedura.To resolve, set the display to Smaller – 100% (default) using the steps below:

  1. Aprire il Pannello di controllo e selezionare Aspetto e personalizzazione.Open the Control Panel and click Appearance and Personalization.
  2. Fare clic su Schermo.Click Display.
  3. Fare clic su Piccolo - 100% (impostazione predefinita) e quindi su Applica.Click Smaller – 100% (default) and click Apply.

A questo punto l'elenco a discesa Formato dovrebbe funzionare normalmente.The Format drop-down list should now work as expected.

Contratti duplicati nel portale di Servizi BizTalkDuplicate agreements in the BizTalk Services Portal

Si consideri lo scenario seguente:Consider the following scenario:

  1. Si crea un accordo con l'API del modello a oggetti Gestione dei partner commerciali.Create an agreement using the Trading Partner Management OM API.
  2. Si apre l'accordo nel portale di Servizi BizTalk in due schede diverse.Open the agreement in the BizTalk Services Portal in two different tabs.
  3. Si distribuisce l'accordo da entrambe le schede.Deploy the agreement from both the tabs.
  4. A questo punto vengono distribuiti entrambi i contratti, con la conseguente generazione di voci duplicate nel portale di Servizi BizTalkAs a result, both the agreements get deployed resulting in duplicate entries in the BizTalk Services Portal

Soluzione alternativa.Workaround. Aprire uno dei contratti duplicati nel portale di Servizi BizTalk e annullarne la distribuzione.Open any one of the duplicate agreements in the BizTalk Services Portal, and undeploy.

I bridge non usano i certificati aggiornati nemmeno dopo l'aggiornamento di un certificato nell'archivio elementiBridges do not use updated certificate even after a certificate has been updated in the artifact store

Esaminare gli scenari seguenti:Consider the following scenarios:

Scenario 1: Uso di certificati basati su identificazione personale per proteggere il trasferimento di messaggi da un bridge a un endpoint di servizioScenario 1: Using thumbprint-based certificates for securing message transfer from a bridge to a service endpoint
Provare a usare certificati basati su identificazione personale nel progetto di Servizi BizTalk.Consider a scenario where you use thumbprint-based certificates in your BizTalk Service project. Si aggiorna il certificato nel portale di Servizi BizTalk usando lo stesso nome e un'identificazione personale diversa, ma non si aggiorna il progetto di Servizi BizTalk di conseguenza.You update the certificate in the BizTalk Services Portal with the same name but a different thumbprint, but do not update the BizTalk Service project accordingly. In uno scenario di questo tipo è possibile che il bridge continui a elaborare i messaggi perché nella cache del canale possono ancora essere presenti i dati del certificato precedente.In such a scenario, the bridge might continue to process the messages because the older certificate data might still be in the channel cache. Quando questi dati non sono più presenti, l'elaborazione dei messaggi ha esito negativo.After that, message processing fails.

Soluzione alternativa: aggiornare il certificato nel progetto di Servizi BizTalk e ridistribuire il progetto.Workaround: Update the certificate in the BizTalk Service project and redeploy the project.

Scenario 2: Uso di comportamenti basati su nomi per identificare i certificati allo scopo di proteggere il trasferimento di messaggi da un bridge a un endpoint di servizioScenario 2: Using name-based behaviors to identify certificates for securing message transfer from a bridge to a service endpoint

Provare a usare comportamenti basati su nomi per identificare i certificati nel progetto di Servizi BizTalk.Consider a scenario where you use name-based behaviors to identify certificates in your BizTalk Service project. Si aggiorna il certificato nel portale di Servizi BizTalk, ma non si aggiorna il progetto di Servizi BizTalk di conseguenza.You update the certificate in the BizTalk Services Portal but do not update the BizTalk Service project accordingly. In uno scenario di questo tipo è possibile che il bridge continui a elaborare i messaggi perché nella cache del canale possono ancora essere presenti i dati del certificato precedente.In such a scenario, the bridge might continue to process the messages because the older certificate data might still be in the channel cache. Quando questi dati non sono più presenti, l'elaborazione dei messaggi ha esito negativo.After that, message processing fails.

Soluzione alternativa: aggiornare il certificato nel progetto di Servizi BizTalk e ridistribuire il progetto.Workaround: Update the certificate in the BizTalk Service project and redeploy the project.

I bridge continuano a elaborare i messaggi anche quando il database SQL è offlineBridges continue to process messages even when the SQL database is offline

I bridge di Servizi BizTalk continuano a elaborare i messaggi per un determinato periodo di tempo anche se il database SQL di Microsoft Azure, che archivia le informazioni di esecuzione quali pipeline ed elementi distribuiti, è offline.The BizTalk Services bridges continue to process messages for a while, even if the Microsoft Azure SQL Database (which stores the running information like deployed artifacts and pipelines), is offline. Questa condizione si verifica perché Servizi BizTalk usa gli elementi memorizzati nella cache e la configurazione del bridge.This is because BizTalk Services uses the cached artifacts and bridge configuration. Per evitare che i bridge elaborino i messaggi quando il database SQL è offline, è possibile usare i cmdlet di PowerShell per Servizi BizTalk per arrestare o sospendere il servizio BizTalk.If you do not want the bridges to process any messages when the SQL Database is offline, you can use the BizTalk Services PowerShell cmdlets to stop or suspend the BizTalk Service. Per informazioni sulla gestione delle operazioni con i cmdlet di Windows PowerShell, vedere un esempio di gestione del servizio BizTalk di Azure .See Azure BizTalk Service Management Sample for the Windows PowerShell cmdlets to manage operations.

La lettura di un messaggio XML in un componente del codice personalizzato di un bridge include un carattere BOM aggiuntivoReading the XML message within a bridge’s custom code component includes an extra BOM character

Si consideri uno scenario in cui si vuole leggere un messaggio XML all'interno del codice personalizzato di un bridge.Consider a scenario where you want to read an XML message within a bridge’s custom code. Se si usa il metodo System.Text.Encoding.UTF8.GetString(bytes) dell'API .NET, all'inizio del messaggio di output viene incluso un carattere BOM aggiuntivo.If you use the .NET API System.Text.Encoding.UTF8.GetString(bytes) an extra BOM character is included in the output at the beginning of the message. Se quindi non si vuole che nell'output venga incluso il carattere BOM aggiuntivo, è necessario usare System.IO.StreamReader().ReadToEnd().So, if you do not want the output to include the extra BOM character, you must use System.IO.StreamReader().ReadToEnd().

L'invio di messaggi a un bridge con WCF non supporta il ridimensionamentoSending messages to a bridge using WCF does not scale

I messaggi inviati a un bridge con WCF non supportano il ridimensionamento.Messages sent to a bridge using WCF does not scale. Se si vuole un client scalabile, è necessario usare HttpWebRequest.You should instead use HttpWebRequest if you want a scalable client.

AGGIORNAMENTO. Errore del provider di token dopo l'aggiornamento dalla versione di anteprima dei servizi BizTalk alla versione di disponibilità generale.UPGRADE: Token Provider error after upgrading from BizTalk Services Preview to General Availability (GA)

Questa situazione si verifica quando è presente un accordo EDI o AS2 con batch attivi.There is an EDI or AS2 Agreement with active batches. Quando Servizi BizTalk viene aggiornato dalla versione di anteprima alla versione di disponibilità generale, possono verificarsi le seguenti condizioni:When the BizTalk Service is upgraded from Preview to GA, the following may occur:

  • Errore: Il provider di token non è riuscito a fornire un token di sicurezza.Error: The token provider was unable to provide a security token. Messaggio restituito dal provider di token: Impossibile risolvere il nome remoto.Token provider returned message: The remote name could not be resolved.
  • Le attività batch vengono annullate.Batch tasks are canceled.

Soluzione alternativa: dopo che il servizio BizTalk è stato aggiornato alla versione di disponibilità generale, ridistribuire l'accordo.Workaround: After the BizTalk Service is updated to General Availability (GA), redeploy the agreement.

AGGIORNAMENTO. Dopo l'aggiornamento di BizTalk Services SDK, nella casella degli strumenti vengono visualizzate le icone dei bridge di versioni precedenti.UPGRADE: Toolbox shows the old bridge icons after upgrading the BizTalk Services SDK

Dopo avere aggiornato una versione precedente di BizTalk Services SDK, in cui i bridge erano rappresentati da icone di vecchio tipo, la casella degli strumenti continua a visualizzare le icone dei bridge di versioni precedenti.After you upgrade an earlier version of the BizTalk Services SDK, which had old icons representing the bridges, the toolbox continues to show the old icons for the bridges. Se tuttavia si aggiunge un bridge all'area di Creazione progetti del progetto di Servizi BizTalk, nell'area verrà visualizzata la nuova icona.However, if you add a bridge to BizTalk Service project designer surface, the surface shows the new icon.

Soluzione alternativa.Workaround. Per risolvere il problema, è possibile eliminare i file con estensione tbd in :\Utenti<utente>\AppData\Local\Microsoft\VisualStudio\11.0.You can work around this issue by deleting the .tbd files under :\Users<user>\AppData\Local\Microsoft\VisualStudio\11.0.

AGGIORNAMENTO. Durante l'aggiornamento del portale BizTalk dalla versione di anteprima alla versione disponibile per tutti potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore indicante che la funzionalità EDI non è disponibileUPGRADE: BizTalk Portal update from Preview to GA might show an error indicating that the EDI capability is not available

Se si è connessi al portale di Servizi BizTalk mentre si esegue l'aggiornamento di Servizi BizTalk dalla versione di anteprima alla versione disponibile per tutti, nel portale può essere visualizzato il messaggio di errore seguente:If you are logged into the BizTalk Services Portal while the BizTalk Services is upgraded from Preview to GA, you might get the following error on the portal:

Questa funzionalità non è disponibile come parte di questa versione di Servizi BizTalk di Microsoft Azure.This capability is not available as part of this edition of Microsoft Azure BizTalk Services. Per usare queste funzionalità, passare a una versione appropriata.To use these capabilities switch to an appropriate edition.

Risoluzione: disconnettersi dal portale, chiudere e aprire nuovamente il browser e riconnettersi al portale.Resolution: Log out from the portal, close and open the browser, and then log into the portal.

AGGIORNAMENTO. I nuovi dati di rilevamento non vengono visualizzati dopo l'aggiornamento dei servizi BizTalk alla versione disponibile per tuttiUPGRADE: New tracking data does not show up after BizTalk Services is upgraded to GA

Si consideri uno scenario in cui un bridge XML è stato distribuito con la sottoscrizione della versione di anteprima di Servizi BizTalk.Assume a scenario where you have an XML bridge deployed on BizTalk Services Preview subscription. Si inviano messaggi al bridge e i dati di rilevamento corrispondenti risultano disponibili nel portale di Servizi BizTalk.You send messages to the bridge and the corresponding tracking data is available on the BizTalk Services Portal. Tenere presente che se i bit di runtime del portale di Servizi BizTalk e di Servizi BizTalk vengono aggiornati alla versione disponibile per tutti e si invia un messaggio allo stesso endpoint del bridge distribuito in precedenza, i dati di rilevamento relativi ai messaggi inviati dopo l'aggiornamento non vengono visualizzati.Now, if the BizTalk Services Portal and BizTalk Services runtime bits are upgraded to GA, and you send a message to the same bridge endpoint deployed earlier, the tracking data does not show up for messages sent after upgrade.

Pipeline e bridgePipelines versus Bridges

In tutto il documento i termini "pipeline" e "bridge" sono stati usati in modo intercambiabile.Throughout this document, the term ‘pipelines’ and ‘bridges’ are used interchangeably. Il significato dei due termini è pressoché uguale ed esprime un'unità di elaborazione dei messaggi distribuita in Servizi BizTalk.Both essentially mean the same thing, which is, a message processing unit deployed on BizTalk Services.

ConcettiConcepts

Servizi BizTalkBizTalk Services