Protezione DDoS della rete CDN di Azure

Una rete per la distribuzione di contenuti offre protezione DDoS da progettazione. Oltre alla capacità globale di assorbire gli attacchi volumetrici, la rete CDN di Azure offre protezione DDoS aggiuntiva, come descritto di seguito, per nessun costo aggiuntivo.

Rete CDN di Azure di Microsoft

La rete CDN di Azure di Microsoft è protetta da un DDoS di base di Azure. È integrato nella rete CDN di Azure dalla piattaforma Microsoft per impostazione predefinita e senza costi aggiuntivi. La scalabilità e la capacità complete della rete CDN di Azure dalla rete distribuita a livello globale di Microsoft offre una difesa contro gli attacchi comuni a livello di rete tramite il monitoraggio del traffico always on e la mitigazione in tempo reale. La protezione DDoS di base difende inoltre i flussi di query DNS di livello 7 più comuni e di livello 3 e 4 che fanno riferimento agli endpoint della rete CDN. Questo servizio ha anche un tracking collaudato nella protezione dei servizi aziendali e consumer di Microsoft da attacchi su larga scala.

Rete CDN di Azure di Verizon

La rete CDN di Azure di Verizon è protetta dalla piattaforma di mitigazione DDoS proprietaria di verzion. È integrato nella rete CDN di Azure di Verizon per impostazione predefinita e senza costi aggiuntivi. Fornisce la protezione di base contro gli inondatori di query DNS di livello 7, di livello 3 e di livello più comune, che hanno come destinazione gli endpoint della rete CDN.

Rete CDN di Azure di Akamai

La rete CDN di Azure di Akamai è protetta dalla piattaforma di mitigazione DDoS proprietaria di Akamai. È integrato nella rete CDN di Azure da Akamai per impostazione predefinita e senza costi aggiuntivi. Fornisce la protezione di base contro gli inondatori di query DNS di livello 7, di livello 3 e di livello più comune, che hanno come destinazione gli endpoint della rete CDN.

Passaggi successivi

Scopri di più su DDoS di Azure.