Configurare più indirizzi VIP per un servizio cloudConfigure multiple VIPs for a cloud service

Importante

Azure Load Balancer supporta due tipi diversi: Basic e Standard.Azure Load Balancer supports two different types: Basic and Standard. Questo articolo illustra Load Balancer Basic.This article discusses Basic Load Balancer. Load Balancer Basic è disponibile a livello generale, mentre Load Balancer Standard è attualmente in anteprima pubblica.Basic Load Balancer is generally available, whereas Standard Load Balancer is currently in Public Preview. Per altre informazioni su Load Balancer Standard, vedere Panoramica di Load Balancer Standard.For more information about Standard Load Balancer, see Standard Load Balancer Overview.

È possibile accedere ai servizi cloud di Azure tramite la rete Internet pubblica usando un indirizzo IP fornito da Azure.You can access Azure cloud services over the public Internet by using an IP address provided by Azure. Questo indirizzo IP pubblico è detto indirizzo VIP (Virtual IP, IP virtuale) poiché è collegato al bilanciamento del carico di Azure e non alle istanze di macchine virtuali (VM) nel servizio cloud.This public IP address is referred to as a VIP (virtual IP) since it is linked to the Azure load balancer, and not the Virtual Machine (VM) instances within the cloud service. È possibile accedere a qualsiasi istanza di macchina virtuale in un servizio cloud usando un singolo indirizzo VIP.You can access any VM instance within a cloud service by using a single VIP.

Vi sono tuttavia scenari in cui potrebbe essere necessario più di un indirizzo VIP come punto di ingresso allo stesso servizio cloud.However, there are scenarios in which you may need more than one VIP as an entry point to the same cloud service. Ad esempio, il servizio cloud può ospitare più siti Web che richiedono connettività SSL tramite la porta predefinita 443, poiché ogni sito è ospitato per un cliente o un tenant diverso.For instance, your cloud service may host multiple websites that require SSL connectivity using the default port of 443, as each site is hosted for a different customer, or tenant. In questo scenario è necessario disporre di un indirizzo IP pubblico diverso per ogni sito Web.In this scenario, you need to have a different public facing IP address for each website. Il diagramma seguente illustra un tipico caso di hosting Web multi-tenant che richiede più certificati SSL sulla stessa porta pubblica.The diagram below illustrates a typical multi-tenant web hosting with a need for multiple SSL certificates on the same public port.

Scenario SSL con più indirizzi VIP

Nell'esempio qui sopra tutti gli indirizzi VIP usano la stessa porta pubblica (443) e il traffico viene reindirizzato a una o più VM con carico bilanciato su una porta privata univoca per l'indirizzo IP interno del servizio cloud che ospita tutti i siti Web.In the example above, all VIPs use the same public port (443) and traffic is redirected to one or more load balanced VMs on a unique private port for the internal IP address of the cloud service hosting all the websites.

Nota

Un'altra situazione che richiede l'uso di più indirizzi VIP è costituito dall'hosting di più listener del gruppo di disponibilità SQL AlwaysOn nello stesso set di macchine virtuali.Another situation requiring the use the multiple VIPs is hosting multiple SQL AlwaysOn availability group listeners on the same set of Virtual Machines.

Gli indirizzi VIP sono dinamici per impostazione predefinita e ciò significa che l'indirizzo IP effettivo assegnato al servizio cloud potrebbe cambiare nel tempo.VIPs are dynamic by default, which means that the actual IP address assigned to the cloud service may change over time. Per impedire che ciò accada, è possibile riservare un indirizzo VIP per il servizio.To prevent that from happening, you can reserve a VIP for your service. Per altre informazioni sugli indirizzi VIP riservati, vedere IP pubblico riservato.To learn more about reserved VIPs, see Reserved Public IP.

Nota

Per informazioni sui prezzi di indirizzi VIP e IP riservati, vedere Prezzi per gli indirizzi IP .Please see IP Address pricing for information on pricing on VIPs and reserved IPs.

È possibile usare PowerShell per verificare gli indirizzi VIP usati dai servizi cloud, nonché per aggiungere e rimuovere indirizzi VIP, associare un indirizzo VIP a un endpoint e configurare il bilanciamento del carico su un indirizzo VIP specifico.You can use PowerShell to verify the VIPs used by your cloud services, as well as add and remove VIPs, associate a VIP to an endpoint, and configure load balancing on a specific VIP.

LimitazioniLimitations

A questo punto, la funzionalità con più indirizzi VIP è limitata agli scenari seguenti:At this time, Multi VIP functionality is limited to the following scenarios:

  • Solo IaaS.IaaS only. È possibile abilitare più indirizzi VIP per servizi cloud che contengono le macchine virtuali.You can only enable Multi VIP for cloud services that contain VMs. Non è possibile usare più indirizzi VIP negli scenari PaaS con le istanze del ruolo.You cannot use Multi VIP in PaaS scenarios with role instances.
  • Solo PowerShell.PowerShell only. È possibile gestire più indirizzi VIP solo con PowerShell.You can only manage Multi VIP by using PowerShell.

Queste limitazioni sono temporanee e possono cambiare in qualsiasi momento.These limitations are temporary, and may change at any time. Assicurarsi di visualizzare nuovamente questa pagina per verificare le modifiche future.Make sure to revisit this page to verify future changes.

Come aggiungere un indirizzo VIP a un servizio cloudHow to add a VIP to a cloud service

Per aggiungere un indirizzo VIP al servizio, eseguire il comando PowerShell seguente:To add a VIP to your service, run the following PowerShell command:

Add-AzureVirtualIP -VirtualIPName Vip3 -ServiceName myService

Questo comando visualizza un risultato simile all'esempio seguente:This command displays a result similar to the following sample:

OperationDescription OperationId                          OperationStatus
-------------------- -----------                          ---------------
Add-AzureVirtualIP   4bd7b638-d2e7-216f-ba38-5221233d70ce Succeeded

Come rimuovere un indirizzo VIP da un servizio cloudHow to remove a VIP from a cloud service

Per rimuovere l'indirizzo VIP aggiunto al servizio nell'esempio precedente, eseguire il comando PowerShell seguente:To remove the VIP added to your service in the example above, run the following PowerShell command:

Remove-AzureVirtualIP -VirtualIPName Vip3 -ServiceName myService

Importante

È possibile rimuovere un indirizzo VIP solo se non dispone di alcun endpoint associato.You can only remove a VIP if it has no endpoints associated to it.

Come recuperare informazioni sugli indirizzi VIP da un servizio cloudHow to retrieve VIP information from a Cloud Service

Per recuperare gli indirizzi VIP associati a un servizio cloud, eseguire lo script di PowerShell seguente:To retrieve the VIPs associated with a cloud service, run the following PowerShell script:

$deployment = Get-AzureDeployment -ServiceName myService
$deployment.VirtualIPs

Lo script visualizza un risultato simile all'esempio seguente:The script displays a result similar to the following sample:

Address         : 191.238.74.148
IsDnsProgrammed : True
Name            : Vip1
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

Address         :
IsDnsProgrammed :
Name            : Vip2
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

Address         :
IsDnsProgrammed :
Name            : Vip3
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

In questo esempio il servizio cloud dispone di 3 indirizzi VIP:In this example, the cloud service has 3 VIPs:

  • Vip1 è l'indirizzo VIP predefinito. Ciò è indicato dall'impostazione di IsDnsProgrammedName su true.Vip1 is the default VIP, you know that because the value for IsDnsProgrammedName is set to true.
  • Vip2 e Vip3 non sono in uso in quanto non dispongono di indirizzi IP.Vip2 and Vip3 are not used as they do not have any IP addresses. Verranno usati solo se si associa un endpoint all'indirizzo VIP.They will only be used if you associate an endpoint to the VIP.

Nota

Gli indirizzi VIP aggiuntivi verranno addebitati alla sottoscrizione solo dopo essere stati associati a un endpoint.Your subscription will only be charged for extra VIPs once they are associated with an endpoint. Per altre informazioni sui prezzi, vedere Prezzi per gli indirizzi IP.For more information on pricing, see IP Address pricing.

Come associare un indirizzo VIP a un endpointHow to associate a VIP to an endpoint

Per associare un indirizzo VIP in un servizio cloud a un endpoint, eseguire il comando PowerShell seguente:To associate a VIP on a cloud service to an endpoint, run the following PowerShell command:

Get-AzureVM -ServiceName myService -Name myVM1 |
    Add-AzureEndpoint -Name myEndpoint -Protocol tcp -LocalPort 8080 -PublicPort 80 -VirtualIPName Vip2 |
    Update-AzureVM

Il comando crea un endpoint collegato all'indirizzo VIP denominato Vip2 sulla porta 80 e lo collega alla VM denominata myVM1 in un servizio cloud denominato myService usando il protocollo TCP sulla porta 8080.The command creates an endpoint linked to the VIP called Vip2 on port 80, and links it to the VM named myVM1 in a cloud service named myService using TCP on port 8080.

Per verificare la configurazione, eseguire il comando PowerShell seguente:To verify the configuration, run the following PowerShell command:

$deployment = Get-AzureDeployment -ServiceName myService
$deployment.VirtualIPs

L'output è simile al seguente esempio:The output looks similar to the following example:

Address         : 191.238.74.148
IsDnsProgrammed : True
Name            : Vip1
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

Address         : 191.238.74.13
IsDnsProgrammed :
Name            : Vip2
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

Address         :
IsDnsProgrammed :
Name            : Vip3
ReservedIPName  :
ExtensionData   :

Come abilitare il bilanciamento del carico per un indirizzo VIP specificoHow to enable load balancing on a specific VIP

È possibile associare un singolo indirizzo VIP a più macchine virtuali per scopi di bilanciamento del carico.You can associate a single VIP with multiple virtual machines for load balancing purposes. Si supponga, ad esempio, di disporre di un servizio cloud denominato myService e di due macchine virtuali denominate myVM1 e myVM2.For example, you have a cloud service named myService, and two virtual machines named myVM1 and myVM2. Il servizio cloud dispone di più indirizzi VIP, uno dei quali è denominato Vip2.And your cloud service has multiple VIPs, one of them named Vip2. Se si desidera fare in modo che tutto il traffico verso la porta 81 su Vip2 venga sottoposto a bilanciamento del carico tra myVM1 e myVM2 sulla porta 8181, eseguire lo script di PowerShell seguente:If you want to ensure that all traffic to port 81 on Vip2 is balanced between myVM1 and myVM2 on port 8181, run the following PowerShell script:

Get-AzureVM -ServiceName myService -Name myVM1 |
    Add-AzureEndpoint -Name myEndpoint -LoadBalancedEndpointSetName myLBSet -Protocol tcp -LocalPort 8181 -PublicPort 81 -VirtualIPName Vip2 -DefaultProbe |
    Update-AzureVM

Get-AzureVM -ServiceName myService -Name myVM2 |
    Add-AzureEndpoint -Name myEndpoint -LoadBalancedEndpointSetName myLBSet -Protocol tcp -LocalPort 8181 -PublicPort 81 -VirtualIPName Vip2  -DefaultProbe |
    Update-AzureVM

È anche possibile aggiornare il bilanciamento del carico per usare un indirizzo VIP diverso.You can also update your load balancer to use a different VIP. Ad esempio, se si esegue il comando PowerShell seguente, si modifica il set di bilanciamento del carico in modo che venga usato un indirizzo VIP denominato Vip1:For example, if you run the PowerShell command below, you will change the load balancing set to use a VIP named Vip1:

Set-AzureLoadBalancedEndpoint -ServiceName myService -LBSetName myLBSet -VirtualIPName Vip1

Passaggi successiviNext Steps

Log Analytics per Azure Load BalancerLog analytics for Azure Load Balance

Panoramica del bilanciamento del carico InternetInternet facing load balancer overview

Introduzione al bilanciamento del carico InternetGet started on Internet facing load balancer

Panoramica di Rete virtuale.Virtual Network Overview

API REST di IP riservatiReserved IP REST APIs