Panoramica degli endpoint di streamingStreaming endpoints overview

logo di servizi multimedialimedia services logo


Nota

Non saranno aggiunte nuove caratteristiche o funzionalità a Servizi multimediali v2.No new features or functionality are being added to Media Services v2.
Esplorare l'ultima versione, Servizi multimediali v3.Check out the latest version, Media Services v3. Vedere anche le indicazioni sulla migrazione dalla versione 2 alla versione 3Also, see migration guidance from v2 to v3

In Servizi multimediali di Microsoft Azure (AMS) un endpoint di streaming rappresenta un servizio di streaming in grado di distribuire contenuti direttamente a un'applicazione di lettore client o a una rete CDN (rete per la distribuzione di contenuti) per la successiva distribuzione.In Microsoft Azure Media Services (AMS), a Streaming Endpoint represents a streaming service that can deliver content directly to a client player application, or to a Content Delivery Network (CDN) for further distribution. Servizi multimediali fornisce inoltre un'integrazione completa della rete CDN di Azure.Media Services also provides seamless Azure CDN integration. Il flusso in uscita da un servizio StreamingEndpoint può essere costituito da un flusso live, da un "video on demand" o da un download progressivo dell'asset associato a un account di Servizi multimediali.The outbound stream from a StreamingEndpoint service can be a live stream, a video on demand, or progressive download of your asset in your Media Services account. Ogni account di Servizi multimediali di Azure include un servizio StreamingEndpoint predefinito.Each Azure Media Services account includes a default StreamingEndpoint. Nell'account è possibile creare altri servizi StreamingEndpoint.Additional StreamingEndpoints can be created under the account. Esistono due versioni di servizi StreamingEndpoint, ovvero 1.0 e 2.0.There are two versions of StreamingEndpoints, 1.0 and 2.0. A partire dal 10 gennaio 2017, ogni account di AMS appena creato includerà lo StreamingEndpoint predefinito della versione 2.0.Starting with January 10th 2017, any newly created AMS accounts will include version 2.0 default StreamingEndpoint. Anche gli altri endpoint di streaming che verranno aggiunti a questo account avranno la versione 2.0.Additional streaming endpoints that you add to this account will also be version 2.0. Questa modifica non influisce sugli account esistenti. La versione dei servizi StreamingEndpoint è la versione 1.0, che può essere aggiornata alla versione 2.0.This change will not impact the existing accounts; existing StreamingEndpoints will be version 1.0 and can be upgraded to version 2.0. Questa modifica influenzerà il comportamento, la fatturazione e le funzionalità (per altre informazioni, vedere la sezione Tipologie e versioni di streaming documentata di seguito).With this change there will be behavior, billing and feature changes (for more information, see the Streaming types and versions section documented below).

Servizi multimediali di Azure ha aggiunto le proprietà seguenti all'entità endpoint di streaming: CdnProvider, CdnProfile, StreamingEndpointVersion.Azure Media Services added the following properties to the Streaming Endpoint entity: CdnProvider, CdnProfile, StreamingEndpointVersion. Per una panoramica dettagliata di queste proprietà, vedere questo articolo.For detailed overview of these properties, see this.

Quando si crea un account dei Servizi multimediali di Azure viene creato un endpoint di streaming standard predefinito nello stato Interrotto.When you create an Azure Media Services account a default standard streaming endpoint is created for you in the Stopped state. Gli endpoint di streaming predefiniti non possono essere eliminati.You cannot delete the default streaming endpoint. In base alla disponibilità della rete CDN di Azure nell'area di destinazione, l'endpoint di streaming predefinito appena creato per impostazione predefinita include anche l'integrazione del provider CDN "StandardVerizon".Depending on the Azure CDN availability in the targeted region, by default newly created default streaming endpoint also includes "StandardVerizon" CDN provider integration.

Nota

L'integrazione della rete CDN di Azure può essere disabilitata prima di avviare l'endpoint di streaming.Azure CDN integration can be disabled before starting the streaming endpoint. hostname e l'URL di streaming rimangono invariati indipendentemente dal fatto che venga abilitata o meno la rete CDN.The hostname and the streaming URL remains the same whether or not you enable CDN.

Questo argomento riporta informazioni generali sulle funzionalità principali fornite dagli endpoint di streaming.This topic gives an overview of the main functionalities that are provided by streaming endpoints.

Convenzioni di denominazioneNaming conventions

Per l'endpoint predefinito: {AccountName}.streaming.mediaservices.windows.netFor the default endpoint: {AccountName}.streaming.mediaservices.windows.net

Per qualsiasi altro endpoint: {EndpointName}-{AccountName}.streaming.mediaservices.windows.netFor any additional endpoints: {EndpointName}-{AccountName}.streaming.mediaservices.windows.net

Tipologie e versioni di streamingStreaming types and versions

Tipologia standard o Premium (versione 2.0)Standard/Premium types (version 2.0)

A partire dalla versione gennaio 2017 di servizi multimediali, sono disponibili due tipi di streaming: standard (anteprima) e Premium.Starting with the January 2017 release of Media Services, you have two streaming types: Standard (preview) and Premium. Queste tipologie fanno parte della versione dell'endpoint di streaming "2.0".These types are part of the Streaming endpoint version "2.0".

TypeType DescrizioneDescription
StandardStandard L'endpoint di streaming predefinito è un tipo standard , può essere modificato nel tipo Premium regolando le unità di streaming.The default Streaming Endpoint is a Standard type, can be changed to the Premium type by adjusting streaming units.
PremiumPremium Questa opzione è adatta ai professionisti che hanno bisogno di una maggiore scalabilità o di maggior controllo.This option is suitable for professional scenarios that require higher scale or control. Si passa a un tipo Premium modificando le unità di streaming.You move to a Premium type by adjusting streaming units.
Gli endpoint di streaming dedicati si trovano in un ambiente isolato e non competono per le risorse.Dedicated Streaming Endpoints live in isolated environment and do not compete for resources.

Per i clienti che desiderano distribuire contenuti a destinatari Internet di grandi dimensioni, è consigliabile abilitare la rete CDN nell'endpoint di streaming.For customers looking to deliver content to large internet audiences, we recommend that you enable CDN on the Streaming Endpoint.

Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Confronto tra le tipologie di streaming seguente.For more detailed information, see the Compare Streaming types following section.

Tipologia classica (versione 1.0)Classic type (version 1.0)

Per gli utenti che hanno creato gli account AMS prima della versione del 10 gennaio 2017, la tipologia di endpoint di streaming disponibile è quella classica.For users who created AMS accounts prior to the January 10 2017 release, you have a Classic type of a streaming endpoint. Questa tipologia fa parte della versione dell'endpoint di streaming "1.0".This type is part of the streaming endpoint version "1.0".

Se l'endpoint di streaming versione "1.0" ha una o più unità di streaming (SU) premium, si tratta di un endpoint di streaming premium che offre tutte le funzionalità AMS (come le tipologie Standard/Premium) senza richiedere altri passaggi di configurazione.If your version "1.0" streaming endpoint has >=1 premium streaming units (SU), it will be premium streaming endpoint and will provide all AMS features (just like the Standard/Premium type) without any additional configuration steps.

Nota

Gli endpoint di streaming classici (versione "1.0" e 0 SU), offrono funzionalità limitate e non includono un contratto di servizio.Classic streaming endpoints (version "1.0" and 0 SU), provides limited features and doesn't include a SLA. È consigliabile eseguire la migrazione alla tipologia Standard per ottenere una migliore esperienza e usare funzionalità come la creazione dinamica dei pacchetti o la crittografia e le altre funzionalità offerte con la tipologia Standard.It is recommended to migrate to Standard type to get a better experience and to use features like dynamic packaging or encryption and other features that come with the Standard type. Per migrare alla tipologia Standard, andare al Portale di Azure e selezionare Acconsenti esplicitamente al piano Standard.To migrate to the Standard type, go to the Azure portal and select Opt-in to Standard. Per altre informazioni, consultare la sezione sulla migrazione.For more information about migration, see the migration section.

Tenere presente che questa operazione non può essere sottoposta a rollback e influisce sul prezzo.Beware that this operation cannot be rolled back and has a pricing impact.

Confronto tra le tipologie di streamingComparing streaming types

VersioniVersions

TypeType StreamingEndpointVersionStreamingEndpointVersion ScaleUnitsScaleUnits RETE CDNCDN FatturazioneBilling
ClassicClassic 1.01.0 00 N/DNA GratuitoFree
Endpoint di streaming standard (anteprima)Standard Streaming Endpoint (preview) 2.02.0 00 Yes PaidPaid
Unità di streaming PremiumPremium Streaming Units 1.01.0 >0>0 Yes PaidPaid
Unità di streaming PremiumPremium Streaming Units 2.02.0 >0>0 Yes PaidPaid

FunzionalitàFeatures

FunzionalitàFeature StandardStandard PremiumPremium
Velocità effettivaThroughput Fino a 600 Mbps e possono fornire una velocità effettiva molto più elevata quando si usa una rete CDN.Up to 600 Mbps and can provide a much higher effective throughput when a CDN is used. 200 Mbps per unità di streaming (SU).200 Mbps per streaming unit (SU). Può fornire una velocità effettiva molto più elevata quando viene usata una rete CDN.Can provide a much higher effective throughput when a CDN is used.
RETE CDNCDN Rete CDN di Azure, rete CDN di terze parti o nessuna rete CDN.Azure CDN, third party CDN, or no CDN. Rete CDN di Azure, rete CDN di terze parti o nessuna rete CDN.Azure CDN, third party CDN, or no CDN.
Fatturazione con ripartizione proporzionaleBilling is prorated Ogni giornoDaily Ogni giornoDaily
Crittografia dinamicaDynamic encryption Yes Yes
creazione dinamica dei pacchettiDynamic packaging Yes Yes
ScalabilitàScale Scalabilità automatica fino alla velocità effettiva di destinazione.Auto scales up to the targeted throughput. Unità di streaming aggiuntive.Additional streaming units.
Filtro IP/G20/host personalizzato 1IP filtering/G20/Custom host 1 Yes Yes
Download progressivoProgressive download Yes Yes
Uso consigliatoRecommended usage Consigliato per la maggior parte dei casi di streaming.Recommended for the vast majority of streaming scenarios. Uso professionale.Professional usage.

1 usato direttamente sull'endpoint di streaming quando la rete CDN non è abilitata nell'endpoint.1 Only used directly on the Streaming Endpoint when the CDN is not enabled on the endpoint.

Per informazioni sul contratto di contratto, vedere prezzi e contratto di contratto.For SLA information, see Pricing and SLA.

Migrazione tra le tipologieMigration between types

DaFrom ATo AzioneAction
ClassicoClassic StandardStandard È necessario fornire il consenso esplicitoNeed to opt-in
ClassicClassic PremiumPremium Scalabilità (unità di streaming aggiuntive)Scale(additional streaming units)
Standard/PremiumStandard/Premium ClassicClassic Non disponibile (se la versione dell'endpoint di streaming è 1.0.Not available(If streaming endpoint version is 1.0. È consentito modificare la tipologia classica impostando Scaleunits su "0")It is allowed to change to classic with setting scaleunits to "0")
Standard (con/senza la rete CDN)Standard (with/without CDN) Premium con le stesse configurazioniPremium with the same configurations Consentito nello stato avviato.Allowed in the started state. (tramite il Portale di Azure)(via Azure portal)
Premium (con/senza la rete CDN)Premium (with/without CDN) Standard con le stesse configurazioniStandard with the same configurations Consentito nello stato avvio (tramite il Portale di Azure)Allowed in the started state (via Azure portal)
Standard (con/senza la rete CDN)Standard (with/without CDN) Premium con diverse configurazioniPremium with different config Consentito nello stato interrotto (tramite il Portale di Azure).Allowed in the stopped state (via Azure portal). Non consentito nello stato di esecuzione.Not allowed in the running state.
Premium (con/senza la rete CDN)Premium (with/without CDN) Standard con diverse configurazioniStandard with different config Consentito nello stato interrotto (tramite il Portale di Azure).Allowed in the stopped state (via Azure portal). Non consentito nello stato di esecuzione.Not allowed in the running state.
Versione 1.0 con SU >=1 con la rete CDNVersion 1.0 with SU >= 1 with CDN Standard/Premium con nessuna rete CDNStandard/Premium with no CDN Consentito nello stato interrotto.Allowed in the stopped state. Non consentito nello stato avviato.Not allowed in the started state.
Versione 1.0 con SU >=1 con la rete CDNVersion 1.0 with SU >= 1 with CDN Standard con/senza la rete CDNStandard with/without CDN Consentito nello stato interrotto.Allowed in the stopped state. Non consentito nello stato avviato.Not allowed in the started state. Verrà eliminata la rete CDN della versione 1.0 e ne verrà creata e avviata una nuova.Version 1.0 CDN will be deleted and new one created and started.
Versione 1.0 con SU >=1 con la rete CDNVersion 1.0 with SU >= 1 with CDN Premium con/senza la rete CDNPremium with/without CDN Consentito nello stato interrotto.Allowed in the stopped state. Non consentito nello stato avviato.Not allowed in the started state. Verrà eliminata la rete CDN della tipologia classica e ne verrà creata e avviata una nuova.Classic CDN will be deleted and new one created and started.

Passaggi successiviNext steps

Analizzare i percorsi di apprendimento di Servizi multimediali.Review Media Services learning paths.

Servizi multimediali v3 (versione più recente)Media Services v3 (latest)

Scopri la versione più recente di servizi multimediali di Azure.Check out the latest version of Azure Media Services!

Servizi multimediali v2 (legacy)Media Services v2 (legacy)

Fornire commenti e suggerimentiProvide feedback

Usare il forum di suggerimenti degli utenti per fornire commenti e suggerimenti su come migliorare Servizi multimediali di Azure.Use the User Voice forum to provide feedback and make suggestions on how to improve Azure Media Services. È anche possibile passare direttamente a una delle categorie seguenti:You also can go directly to one of the following categories: