Integrazione di Android SDK per Azure Mobile EngagementAndroid SDK Integration for Azure Mobile Engagement

Questo documento descrive tutte le opzioni di configurazione e integrazione disponibili per Android SDK per Azure Mobile Engagement.This document describes all the integration and configuration options available for Azure Mobile Engagement Android SDK.

PrerequisitiPrerequisites

Prima di iniziare questa esercitazione, è necessario completare l'esercitazione introduttiva .Before starting this tutorial, you must first complete the Getting Started tutorial.

Importante

L'API di Android SDK deve essere almeno di livello 10 o superiore (Android 2.3.3 o versioni successive).Your minimum Android SDK API level must be 10 or higher (Android 2.3.3 or higher).

Funzionalità avanzateAdvanced Features

Funzionalità di segnalazioneReporting Features

È possibile aggiungere queste funzionalità:You can add these features:

  1. Opzioni di segnalazione avanzataAdvanced reporting options
  2. Opzioni di segnalazione della posizioneLocation Reporting options
  3. Opzioni di configurazione avanzateAdvanced Configuration options

Notifiche:Notifications:

Come integrare la copertura (notifiche) nell'app per AndroidHow to integrate Reach (Notifications) in your Android app

  1. Google Cloud Messaging (GCM): Come integrare GCM con Mobile EngagementGoogle Cloud Messaging (GCM): How to Integrate GCM with Mobile Engagement
  2. Amazon Device Messaging (ADM): Come integrare ADM con Mobile EngagementAmazon Device Messaging (ADM): How to Integrate ADM with Mobile Engagement

Implementazione del piano di tag:Tag plan implementation:

Come usare l'API di assegnazione di tag di Mobile Engagement avanzata nell'app per AndroidHow to use the advanced Mobile Engagement tagging API in your Android app

Note sulla versioneRelease notes

4.3.1 (07/17/2017)4.3.1 (07/17/2017)

  • Correzione di un arresto anomalo del sistema che può verificarsi raramente quando si chiama EngagementAgentUtils.isInDedicatedEngagementProcess, che viene usato anche dalla classe EngagementApplication.Fix a crash that could rarely happen when calling EngagementAgentUtils.isInDedicatedEngagementProcess, which is also used by the EngagementApplication class.

4.3.0 (06/27/2017)4.3.0 (06/27/2017)

  • Supporto Android 8 (versioni precedenti dell'SDK non funzionano in Android 8).Android 8 support (previous versions of the SDK will not work on Android 8).
  • Nessuna dipendenza nella raccolta di supporto.No more dependency on support library.
  • Rimuovere la classe EngagementFragmentActivity.Remove EngagementFragmentActivity class.
  • A causa di limiti di esecuzione in Background in Android 8, i log in background potrebbero subire un ritardo fino a quando l'utente non interagisce con il dispositivo; ciò avrà un impatto sulla campagna Push Consegnata e sulle statistiche Notifica di sistema visualizzata che subiscono un ritardo se il dispositivo era in sospensione (la notifica verrà ancora visualizzata, suonerà e vibrerà in tempo reale senza problemi).Due to Background Execution Limits on Android 8, logs in background might be delayed until the user interacts with the device, this will have an impact on Push Campaign Delivered and System notification displayed statistics being delayed if the device was sleeping (the notification will still be displayed, will ring and vibrate in real time without issues).
  • A causa di limiti del percorso di background, il percorso in tempo reale in background non verrà aggiornato frequentemente in Android 8.Due to Background Location Limits, the real time location in background will not be updated frequently on Android 8.

Per tutte le versioni, vedere le note sulla versione complete.For all versions, see the complete release notes.

Procedure di aggiornamentoUpgrade procedures

Se è già stata integrata una versione precedente di Windows SDK nell'applicazione, vedere le procedure di aggiornamento.If you already have integrated an older version of our SDK into your application, consult Upgrade Procedures.