Usare Data factory di Azure con SQL Data Warehouse

Data factory di Azure offre un metodo completamente gestito per l'orchestrazione del trasferimento di dati e l'esecuzione di stored procedure in SQL Data Warehouse. In questo modo è possibile configurare e pianificare più facilmente procedure ETL (Extract, Transform, Load) complesse con SQL Data Warehouse. Per una panoramica più completa di Azure Data Factory, vedere la documentazione di Azure Data Factory.

Spostamento dei dati

Data factory di Azure consente lo spostamento di dati tra origini locali e diversi servizi di Azure. In generale, l'attuale integrazione con Data factory di Azure supporta lo spostamento dei dati da e verso le posizioni seguenti:

  • Archivio BLOB di Azure
  • Database SQL di Azure
  • Server SQL locale
  • SQL Server in IaaS

Per informazioni su come configurare un'attività di copia, vedere Copiare i dati con Azure Data Factory

Stored procedure

Così come può essere usato per pianificare il trasferimento dei dati, Data factory di Azure può essere usato anche per orchestrare l'esecuzione di stored procedure. Ciò consente di creare pipeline più complesse ed estende la capacità di Data factory di Azure per sfruttare la potenza di elaborazione di SQL Data Warehouse.

Passaggi successivi

Per una panoramica dell'integrazione, vedere Panoramica dell'integrazione di SQL Data Warehouse. Per altri suggerimenti sullo sviluppo, vedere Panoramica sullo sviluppo per SQL Data Warehouse.