Utilizzare il servizio StorSimple Manager per clonare un volumeUse the StorSimple Manager service to clone a volume

Nota

Il portale classico per StorSimple è deprecato.The classic portal for StorSimple is deprecated. Le istanze di Gestione dispositivi StorSimple passeranno automaticamente al nuovo portale di Azure in base alla pianificazione per la funzionalità deprecata.Your StorSimple Device Managers will automatically move to the new Azure portal as per the deprecation schedule. Si riceveranno un messaggio di posta elettronica e una notifica del portale relativi a questo passaggio.You will receive an email and a portal notification for this move. Anche questo documento verrà ritirato a breve.This document will also be retired soon. Per domande relative al passaggio, vedere Domande frequenti: spostamento nel portale di Azure.For any questions regarding the move, see FAQ: Move to Azure portal.

PanoramicaOverview

Nella pagina Catalogo di backup del servizio StorSimple Manager vengono visualizzati tutti i set di backup creati quando si eseguono backup manuali o automatizzati.The StorSimple Manager service Backup Catalog page displays all the backup sets that are created when manual or automated backups are taken. È possibile utilizzare questa pagina per elencare tutti i backup per un criterio di backup o un volume, selezionare o eliminare i backup o utilizzare un backup per ripristinare o clonare un volume.You can use this page to list all the backups for a backup policy or a volume, select or delete backups, or use a backup to restore or clone a volume.

Pagina catalogo di backup

In questa esercitazione viene descritto come utilizzare un set di backup per clonare un singolo volume.This tutorial describes how you can use a backup set to clone an individual volume. Viene inoltre spiegata la differenza tra cloni temporanei e permanenti.It also explains the difference between transient and permanent clones.

Creare un clone di un volumeCreate a clone of a volume

È possibile creare un clone sullo stesso dispositivo, su un altro dispositivo o persino su una macchina virtuale utilizzando uno snapshot locale o del cloud.You can create a clone on the same device, another device, or even a virtual machine by using a local or a cloud snapshot.

Per clonare un volumeTo clone a volume

  1. Nella pagina del servizio StorSimple Manager, fare clic sulla scheda Catalogo di Backup e selezionare un set di backup.On the StorSimple Manager service page, click the Backup catalog tab and select a backup set.
  2. Espandere il set di backup per visualizzare i volumi associati.Expand the backup set to view the associated volumes. Fare clic e selezionare un volume dal set di backup.Click and select a volume from the backup set.

    Clonare un volume

  3. Fare clic su Clona per iniziare a clonare il volume selezionato.Click Clone to begin cloning the selected volume.
  4. Nella procedura guidata Clona volume, in Impostazione nome e percorso:In the Clone Volume wizard, under Specify name and location:

    1. Identificare un dispositivo di destinazione.Identify a target device. Si tratta del percorso in cui verrà creato il clone.This is the location where the clone will be created. È possibile scegliere lo stesso dispositivo o specificare un altro dispositivo.You can choose the same device or specify another device. Se si sceglie un volume associato ad altri provider di servizi cloud (non Azure), nell'elenco a discesa per il dispositivo di destinazione verranno visualizzati solo i dispositivi fisici.If you choose a volume associated with other cloud service providers (not Azure), the drop-down list for the target device will only show physical devices. Non è possibile clonare un volume associato con altri provider di servizi cloud in un dispositivo virtuale.You cannot clone a volume associated with other cloud service providers on a virtual device.

      Nota

      Assicurarsi che la capacità richiesta per il clone sia inferiore a quella disponibile nel dispositivo di destinazione.Make sure that the capacity required for the clone is lower than the capacity available on the target device.

    2. Specificare un nome volume univoco per il clone.Specify a unique volume name for your clone. Il nome deve contenere tra 3 e 127 caratteri.The name must contain between 3 and 127 characters.
    3. Fare clic sull'icona di freccia Click the arrow icon icona a forma di freccia per passare alla pagina successiva.to proceed to the next page.
  5. In Specificare gli host che possono utilizzare questo volume:Under Specify hosts that can use this volume:

    1. Specificare un record di controllo di accesso (ACR) per il clone.Specify an access control record (ACR) for the clone. È possibile aggiungere un nuovo ACR o scegliere dall'elenco esistente.You can add a new ACR or choose from the existing list.
    2. Fare clic sull’icona del segno di spunta Click the check icon icona del segno di spuntaper completare l’operazione.to complete the operation.
  6. Verrà avviato un processo di clonazione e quando il clone viene creato correttamente si riceverà una notifica.A clone job will be initiated and you will be notified when the clone is successfully created. Fare clic su Visualizza processo per monitorare il processo di clonazione nella pagina Processi.Click View Job to monitor the clone job on the Jobs page.
  7. Al termine del processo di clonazione:After the clone job is completed:

    1. Nella pagina Dispositivi fare clic sulla scheda Contenitori dei volumi.Go to the Devices page, and select the Volume Containers tab.
    2. Selezionare il contenitore del volume associato al volume di origine clonato.Select the volume container that is associated with the source volume that you cloned. Nell'elenco di volumi, verrà visualizzato il clone che è stato appena creato.In the list of volumes, you should see the clone that was just created.

Nota

Il monitoraggio e il backup predefinito vengono disabilitati automaticamente in un volume clonato.Monitoring and default backup are automatically disabled on a cloned volume.

Un clone creato in questo modo è un clone temporaneo.A clone that is created this way is a transient clone. Per ulteriori informazioni sui tipi di cloni, vedere Cloni temporanei e cloni permanenti.For more information about clone types, see Transient vs. permanent clones.

Questo clone ora è un volume normale e qualsiasi operazione possibile su un volume sarà disponibile anche per il clone.This clone is now a regular volume, and any operation that is possible on a volume will be available for the clone. È necessario configurare questo volume per tutti i backup.You will need to configure this volume for any backups.

Cloni temporanei e cloni permanentiTransient vs. permanent clones

I cloni temporanei e permanenti vengono creati solo quando si esegue la clonazione in un dispositivo differente.Transient and permanent clones are created only when you are cloning on to a different device. È possibile clonare un volume specifico da un set di backup in un dispositivo differente.You can clone a specific volume from a backup set to a different device. Un clone creato in questo modo è un clone temporaneo .A clone created in this way is a transient clone. Il clone temporaneo disporrà di riferimenti al volume originale e utilizzerà tale volume per la lettura durante la scrittura in locale.The transient clone will have references to the original volume and will use that volume to read while writing locally.

Dopo l'esecuzione di uno snapshot del cloud di un clone temporaneo, il clone risultante sarà un clone permanente .After you take a cloud snapshot of a transient clone, the resulting clone will be a permanent clone. Il clone permanente è indipendente e non contiene alcun riferimento al volume originale dal quale è stato clonato.The permanent clone is independent and doesn’t have any references to the original volume that it was cloned from.

Scenari per cloni temporanei e cloni permanentiScenarios for transient and permanent clones

Nelle sezioni seguenti vengono descritte situazioni di esempio in cui è possibile utilizzare cloni temporanei e permanenti.The following sections describe example situations in which transient and permanent clones can be used.

Ripristino a livello di elemento con un clone temporaneoItem-level recovery with a transient clone

È necessario ripristinare un file di presentazione di Microsoft PowerPoint dell’anno precedente.You need to recover a one-year-old Microsoft PowerPoint presentation file. L'amministratore IT identifica il backup di tale periodo di tempo specifico e filtra il volume.Your IT administrator identifies the specific backup from that time frame, and then filters the volume. Quindi, l'amministratore clona il volume, individua il file che si sta cercando e lo fornisce all'utente.The administrator then clones the volume, locates the file that you are looking for, and provides it to you. In questo scenario viene utilizzato un clone temporaneo.In this scenario, a transient clone is used.

Video disponibile Video disponibileVideo available Video available

Per guardare un video che illustra come è possibile utilizzare le funzionalità di copia e ripristino di StorSimple per ripristinare file eliminati, fare clic qui.To watch a video that demonstrates how you can use the clone and restore features in StorSimple to recover deleted files, click here.

Test nell'ambiente di produzione con un clone permanenteTesting in the production environment with a permanent clone

È necessario verificare un bug di test nell'ambiente di produzione.You need to verify a testing bug in the production environment. Viene creato un clone del volume nell'ambiente di produzione creando uno snapshot cloud di questo clone.You create a clone of the volume in the production environment by taking a cloud snapshot of this clone. Il volume clonato è ora indipendente.The cloned volume is now independent. In questo scenario viene utilizzato un clone permanente.In this scenario, a permanent clone is used.

Passaggi successiviNext steps