Attivare un processo tramite Automazione di Azure (anteprima privata)

In questo articolo viene descritto come usare Automazione di Azure per attivare un processo di Gestore dati StorSimple.

Prerequisiti

Prima di iniziare, assicurarsi di disporre di:

  • Azure Powershell installato. Scaricare Azure Powershell.
  • Impostazioni di configurazione per l'inizializzazione del processo di trasformazione dei dati (le istruzioni per ottenere queste impostazioni sono incluse qui).
  • Una definizione del processo configurata correttamente in una risorsa dati ibrida all'interno di un gruppo di risorse.
  • Scaricare il file zip DataTransformationApp.zip dal repository GitHub.
  • Scaricare lo script Get-ConfigurationParams.ps1 dal repository GitHub.
  • Scaricare lo script Trigger-DataTransformation-Job.ps1 dal repository GitHub.

Procedura dettagliata

Ottenere le autorizzazioni di Azure Active Directory per il processo di automazione in modo da eseguire la definizione del processo

  1. Per recuperare i parametri di configurazione di Active Directory, eseguire i passaggi seguenti:

    1. Aprire Windows PowerShell nel computer locale. Assicurarsi che Azure PowerShell sia installato.
    2. Eseguire lo script Get-ConfigurationParams.ps1 (nella cartella scaricata in precedenza). Digitare il comando seguente nella finestra di PowerShell:

      .\Get-ConfigurationParams.ps1 -SubscriptionName "AzureSubscriptionName" -ActiveDirectoryKey "AnyRandomPassword" -AppName "ApplicationName"
      

      ActiveDirectoryKey è una password da usare successivamente. Immettere una password a propria scelta. AppName può essere una stringa qualsiasi.

  2. Questo script restituisce come output i valori seguenti che devono essere usati durante l'attivazione del runbook dell'automazione. Prendere nota dei valori seguenti.

    • ID Client
    • ID tenant
    • Chiave di Active Directory (uguale a quella immessa in precedenza)
    • ID sottoscrizione

Configurare l'account di automazione

  1. Accedere ad Azure e aprire l'account di automazione.
  2. Fare clic sul riquadro Asset per aprire l'elenco degli asset.
  3. Fare clic nel riquadro Moduli per aprire l'elenco dei moduli.
  4. Fare clic sul pulsante + Aggiungi un modulo per avviare il pannello Aggiungi modulo.

    Impostazioni dell'account di automazione

  5. Dopo aver selezionato il file DataTransformationApp.zip dal computer locale, fare clic su OK per importare il modulo.

    Quando Automazione di Azure esegue l'importazione del modulo nell'account, estrae anche i metadati relativi al modulo. Questa operazione potrebbe richiedere alcuni minuti.

    Impostazioni dell'account di automazione

  6. Si riceverà una notifica per indicare che è in corso la distribuzione del modulo e un'altra notifica al termine dell'operazione. È inoltre possibile controllare lo stato nel riquadro Moduli.

Per importare il runbook che attiva la definizione del processo

  1. Nel portale di Azure aprire l'account di automazione.
  2. Fare clic nel riquadro Runbook per aprire l'elenco dei runbook.
  3. Fare clic su + Aggiungi runbook e poi Importa un runbook esistente.

    Importare un runbook esistente

  4. Fare clic su File di runbook e selezionare il file da importare Trigger-DataTransformation-Job.ps1.

  5. Per importare il runbook fare clic su Crea. Il nuovo runbook verrà visualizzato nell'elenco dei runbook dell'account di automazione.
  6. Fare clic sul runbook Trigger-DataTransformation-Job quindi su Modifica.
  7. Fare clic su Pubblica quindi su quando viene richiesta la conferma.

Per eseguire il runbook:

  1. Nel portale di Azure aprire l'account di automazione.
  2. Fare clic nel pannello Runbook per aprire l'elenco dei runbook.
  3. Fare clic su Trigger-DataTransformation-Job.
  4. Fare clic su Avvia per avviare il runbook.

    Avvia runbook

  5. Nel pannello Avvia runbook immettere tutti i parametri. Fare clic su OK per inviare il processo di trasformazione dati.

    Avvia runbook

Passaggi successivi

Usare l'interfaccia utente di StorSimple Data Manager per la trasformazione dei dati.