Installare l'aggiornamento 1.2 nel dispositivo StorSimple serie 8000

Panoramica

In questa esercitazione viene illustrato come installare l'aggiornamento 1.2 in un dispositivo StorSimple in cui è in esecuzione una versione del software prima dell'aggiornamento 1. L'esercitazione illustra anche le ulteriori procedure richieste per l'aggiornamento quando un gateway è configurato su un'interfaccia di rete diversa da DATA 0 del dispositivo StorSimple.

L'aggiornamento 1.2 include aggiornamenti del software del dispositivo, aggiornamenti del driver LSI e aggiornamenti del firmware del disco. Gli aggiornamenti del software e del driver LSI non sono problematici e possono essere applicati attraverso il portale di Azure classico. Gli aggiornamenti del firmware del disco sono problematici e possono essere applicati solo tramite l'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo.

In base alla versione eseguita dal dispositivo, è possibile determinare se verrà applicato l'aggiornamento 1.2. È possibile verificare la versione del software del dispositivo passando alla sezione Riepilogo rapido del Dashboard del dispositivo.


Se è in esecuzione la versione del software... Cosa accade nel portale?
Versione - GA Se è in esecuzione la versione finale (GA), non applicare questo aggiornamento. Contattare il supporto tecnico Microsoft per aggiornare il dispositivo.
Aggiornamento 0.1 Il portale applica l'aggiornamento 1.2.
Aggiornamento 0.2 Il portale applica l'aggiornamento 1.2.
Aggiornamento 0.3 Il portale applica l'aggiornamento 1.2.
Aggiornamento 1 Questo aggiornamento non sarà disponibile.
Aggiornamento 1.1 Questo aggiornamento non sarà disponibile.


Importante
  • L'aggiornamento 1.2 potrebbe non essere immediatamente visibile perché viene effettuata un'implementazione graduale degli aggiornamenti. Provare a cercare nuovamente l'aggiornamento dopo qualche giorno perché verrà presto reso disponibile.
  • Questo aggiornamento include una serie di controlli preliminari automatici e manuali per determinare l'integrità del dispositivo in termini di connettività di stato e di rete hardware. Questi controlli preliminari vengono eseguiti solo se si applicano gli aggiornamenti dal portale di Azure classico.
  • Si consiglia di installare gli aggiornamenti software e driver tramite il portale di Azure classico. Passare all'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo (per installare gli aggiornamenti) solo se il gateway di pre-aggiornamento ha esito negativo nel portale. L'installazione di tutti gli aggiornamenti, inclusi gli aggiornamenti di Windows, potrebbe richiedere fino a 5-10 ore. Gli aggiornamenti in modalità di manutenzione devono essere installati tramite l'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo. Dal momento che si tratta di aggiornamenti problematici, comporteranno un periodo di inattività per il dispositivo.

Preparazione per gli aggiornamenti

È necessario effettuare le seguenti operazioni prima di analizzare e applicare l'aggiornamento:

  1. Creare uno snapshot cloud dei dati del dispositivo.
  2. Assicurarsi che il controller fisso di indirizzi IP sia instradabile e possa connettersi a Internet. Questi indirizzi IP fissi verranno usati per gestire gli aggiornamenti al dispositivo. È possibile effettuare una prova eseguendo il cmdlet seguente su ciascun controller dall'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo:

    Test-Connection -Source <Fixed IP of your device controller> -Destination <Any IP or computer name outside of datacenter network>

    Output di esempio di Test-Connection quando IP fissi non riescono a connettersi a Internet

     Controller0>Test-Connection -Source 10.126.173.91 -Destination bing.com
    
     Source      Destination     IPV4Address      IPV6Address
     ----------------- -----------  -----------
     HCSNODE0  bing.com        204.79.197.200
     HCSNODE0  bing.com        204.79.197.200
     HCSNODE0  bing.com        204.79.197.200
     HCSNODE0  bing.com        204.79.197.200
    
     Controller0>Test-Connection -Source 10.126.173.91 -Destination  204.79.197.200
    
     Source      Destination       IPV4Address    IPV6Address
     ----------------- -----------  -----------
     HCSNODE0  204.79.197.200  204.79.197.200
     HCSNODE0  204.79.197.200  204.79.197.200
     HCSNODE0  204.79.197.200  204.79.197.200
     HCSNODE0  204.79.197.200  204.79.197.200
    

Dopo aver completato correttamente i controlli preliminari manuali, è possibile procedere all'analisi e installazione degli aggiornamenti.

Installare l'aggiornamento 1.2 tramite il portale di Azure classico.

Seguire questa procedura per aggiornare il dispositivo a Aggiornamento 1.2. Usare questa procedura solo se è presente un gateway configurato sull'interfaccia di rete DATA 0 sul dispositivo.

Per installare un aggiornamento dal portale di Azure

  1. Nella pagina del servizio StorSimple, selezionare il proprio dispositivo. Passare a Dispositivi > Manutenzione.
  2. Nella parte inferiore della pagina, fare clic su Cerca aggiornamenti. Viene creato un processo per verificare la disponibilità di aggiornamenti. Al termine del processo si riceve una notifica.
  3. Nella sezione Aggiornamenti software presente nella stessa pagina sono disponibili i nuovi aggiornamenti del software. Si consiglia di leggere le note sulla versione prima di installare un aggiornamento nel dispositivo.
  4. Nella parte inferiore della pagina, fare clic su Installa aggiornamenti, quindi su OK.
  5. Nella finestra di dialogo Installa aggiornamenti assicurarsi di aver seguito le indicazioni, quindi selezionare Dichiaro di avere compreso il requisito indicato sopra e di essere pronto per l'aggiornamento del dispositivo e fare clic sul segno di spunta.

    Messaggio di conferma

  6. Viene avviato un set di controlli dei prerequisiti. I controlli includono quanto segue:

    • Controlli di integrità del controller per verificare che entrambi i controller dei dispositivi siano integri e online.
    • Controlli di integrità del componente hardware per verificare che tutti i componenti hardware del dispositivo StorSimple siano integri.
    • Controlla DATA 0 per verificare che DATA 0 è attivato sul dispositivo. Se questa interfaccia non è abilitata, è necessario abilitarla e riprovare.
    • Controlli DATA 2 e 3 dati per verificare che la DATA 2 e 3 dati interfacce di rete non sono abilitate. Se queste interfacce sono abilitate, è necessario disabilitarle e provare ad aggiornare il dispositivo. Questo controllo viene eseguito solo se si sta aggiornando un dispositivo che esegue GA. Dispositivi che eseguono versioni 0,3, 0,2 o 0,1 questo controllo non è necessario.
    • Controllo gateway su qualsiasi dispositivo esegue una versione precedente Update 1. Questo controllo viene eseguito su tutti i dispositivi che eseguono un software con una versione precedente all’aggiornamento 1 ma non ha esito positivo su dispositivi con un gateway configurato per un'interfaccia di rete diverso da DATA 0.

      Se tutti i controlli vengono eseguiti correttamente, viene applicato l'aggiornamento. Quando i controlli sono in corso si riceve una notifica.

      Notifica sul controllo preliminare

      Di seguito è riportato un esempio in cui i controlli hanno esito negativo. È necessario verificare che entrambi i controller del dispositivo siano integri e online. È necessario verificare anche l'integrità dei componenti hardware. In questo esempio, il controller 0 e il controller 1 richiedono l'attenzione dell'utente. Se non è possibile risolvere tali problemi in autonomia, contattare il supporto tecnico Microsoft.

      Controlli non riusciti

  7. Dopo aver completato tutti i controlli, viene creato un processo di aggiornamento. Dopo la creazione di tale processo si riceve una notifica.

    Creazione del processo di aggiornamento

    A questo punto, l'aggiornamento viene applicato al dispositivo.

  8. Per controllare l'avanzamento del processo di aggiornamento, fare clic su Visualizza processo. Nella pagina Processi , è possibile visualizzare lo stato di avanzamento dell'aggiornamento.

  9. Per completare l'aggiornamento possono essere necessarie alcune ore. Selezionare il processo di aggiornamento e fare clic su Dettagli per visualizzare i dettagli del processo in qualsiasi momento.
  10. Una volta completato l'aggiornamento, andare alla pagina Manutenzione e scorrere verso il basso fino ad Aggiornamenti software.
  1. Verificare che nel dispositivo sia in esecuzione l' aggiornamento 1.2 della serie 8000 di StorSimple (6.3.9600.17584). Inoltre, è necessario modificare la data dell'ultimo aggiornamento . Saranno anche disponibili gli aggiornamenti in modalità manutenzione. Questo messaggio potrebbe essere visualizzato fino a 24 ore dopo l’installazione degli aggiornamenti.

    Gli aggiornamenti in modalità manutenzione sono aggiornamenti problematici che comportano tempi di inattività del dispositivo e possono essere applicati solo tramite l'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo.

    Pagina di manutenzione

  2. Scaricare gli aggiornamenti in modalità manutenzione utilizzando la procedura indicata in Scaricare gli aggiornamenti rapidi per cercare e scaricare KB3063416, che installa gli aggiornamenti del firmware del disco (gli altri aggiornamenti devono essere già installati a questo punto).
  3. Seguire i passaggi elencati nella sezione Installare e verificare gli aggiornamenti rapidi in modalità manutenzione per installare gli aggiornamenti in modalità manutenzione.
  4. Nel portale di Azure classico passare alla pagina Manutenzione e, nella parte inferiore della pagina, fare clic su Cerca aggiornamenti per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti di Windows e quindi fare clic su Installa aggiornamenti. Attendere che tutti gli aggiornamenti vengano installati correttamente.

Installare l'aggiornamento 1.2 in un dispositivo con un gateway configurato per un'interfaccia di rete non DATA 0

Usare questa procedura solo se la verifica del gateway non riesce quando si cerca di installare gli aggiornamenti tramite il portale di Azure classico. La verifica non riesce quando un gateway è assegnato a un'interfaccia di rete non DATA 0e sul dispositivo è in esecuzione una versione del software precedente all'aggiornamento 1. Se il dispositivo non dispone di un gateway su un'interfaccia di rete 0 non di dati, è possibile aggiornare il dispositivo direttamente dal portale di Azure classico. Vedere Installare l'aggiornamento 1.2 tramite il portale di Azure classico.

Le versioni software che possono essere aggiornate usando questo metodo sono Aggiornamento 0.1, Aggiornamento 0.2 e Aggiornamento 0.3.

Importante
  • Se il dispositivo esegue la versione finale (GA), contattare il supporto tecnico Microsoft per assistenza relativa all'aggiornamento.
  • Questa procedura deve essere eseguita solo una volta per applicare l'aggiornamento 1.2. È possibile utilizzare il portale di Azure classico per applicare gli aggiornamenti successivi.

Se sul dispositivo è in esecuzione un software precedente all'aggiornamento 1 e ha un gateway impostato per un'interfaccia di rete diversa da DATA 0, è possibile applicare l'aggiornamento 1.2 nei due modi seguenti:

  • Opzione 1: scaricare l'aggiornamento e applicarlo usando il cmdlet Start-HcsHotfix dall'interfaccia Windows PowerShell del dispositivo. Questo è il metodo consigliato. Non usare questo metodo per applicare l’aggiornamento 1.2 se il dispositivo esegue l’aggiornamento 1.0 o 1.1.
  • Opzione 2: rimuovere la configurazione del gateway e installare l'aggiornamento direttamente dal portale di Azure classico.

Nelle sezioni seguenti vengono fornite istruzioni dettagliate per ciascuno di essi.

Opzione 1: usare Windows PowerShell per StorSimple per applicare l'aggiornamento 1.2 come hotfix

Usare questa procedura solo se si esegue l'aggiornamento 0.1, 0.2, 0.3 e se la verifica del gateway non è riuscita quando si è provato a installare gli aggiornamenti tramite il portale di Azure classico. Se si esegue la versione finale (GA), contattare il supporto tecnico Microsoft per aggiornare il dispositivo.

Per installare l'Aggiornamento 1.2 come un aggiornamento rapido, è necessario scaricare e installare i seguenti aggiornamenti rapidi:

Ordine KB Descrizione Tipo di aggiornamento
1 KB3063418 Aggiornamento software Normale
2 KB3043005 Aggiornamento del controller LSI SAS Normale
3 KB3063416 Firmware del disco Manutenzione

Prima di utilizzare questa procedura per applicare l'aggiornamento, verificare quanto segue:

  • Entrambi i controller di dispositivo sono in linea.

Seguire questa procedura per applicare l'aggiornamento 1.2 Il completamento degli aggiornamenti potrebbe richiedere circa 2 ore (circa 30 minuti per il software, 30 minuti per il driver, 45 minuti per il firmware del disco).

Scaricare gli hotfix

Attenersi alla seguente procedura per scaricare l'aggiornamento del software.

  1. Avviare Internet Explorer e accedere al sito http://catalog.update.microsoft.com.
  2. Se si usa Microsoft Update Catalog nel computer per la prima volta, fare clic su Installa quando viene richiesto di installare il componente aggiuntivo Microsoft Update Catalog. Installare il catalogo
  3. Nella casella di ricerca di Microsoft Update Catalog, immettere il numero della Knowledge Base (KB) dell'hotfix da scaricare, ad esempio 3063418, quindi fare clic su Cerca.
  4. Verrà visualizzato il bundle StorSimple Update 1.2 Appliance Update . Fare clic su Aggiungi. L'aggiornamento verrà aggiunto al carrello.
  5. Cercare gli eventuali hotfix aggiuntivi elencati nella tabella precedente (3043005 e 3063416) e aggiungerli al carrello.
  6. Fare clic su Visualizza carrello.

    Visualizza carrello

  7. Fare clic su Download. Specificare o selezionare il percorso locale in cui salvare i file scaricati. Gli aggiornamenti vengono scaricati nel percorso specificato e inseriti in una sottocartella con lo stesso nome dell'aggiornamento. Inoltre, la cartella può essere copiata in una condivisione di rete raggiungibile dal dispositivo.
Nota

Gli aggiornamenti rapidi devono essere accessibili da entrambi i controller per rilevare eventuali messaggi di errore potenziali dal controller peer.

Per installare e verificare gli hotfix in modalità normale

Eseguire i passaggi seguenti per installare e verificare gli aggiornamenti rapidi in modalità normale. Se sono già stati installati tramite il portale di Azure, passare direttamente a installare e verificare gli aggiornamenti rapidi in modalità di manutenzione.

  1. Per installare l'aggiornamento del software, accedere all'interfaccia di Windows PowerShell dalla console seriale del dispositivo StorSimple. Seguire le istruzioni riportate in Usare PuTTY per connettersi alla console seriale. Al prompt dei comandi, premere Invio.
  2. Selezionare l' opzione 1 per eseguire l'accesso completo al dispositivo.
  3. Per installare il pacchetto di aggiornamento, al prompt dei comandi, digitare:

    Start-HcsHotfix -Path <path to update file> -Credential <credentials in domain\username format>

    Utilizzare l’IP anziché il DNS nel percorso condivisione nel comando precedente. Il parametro di credenziale viene utilizzato soltanto se si accede a una condivisione autenticata.

    È consigliabile utilizzare il parametro delle credenziali per accedere alle condivisioni. Anche le condivisioni aperte a "tutti" non sono in genere aperte agli utenti non autenticati.

    Di seguito è riportato un output di esempio.

    Controller0>Start-HcsHotfix -Path \\10.100.100.100\share
    \hcsmdssoftwareupdate.exe -Credential contoso\John
    
    Confirm
    
    This operation starts the hotfix installation and could reboot one or
    both of the controllers. If the device is serving I/Os, these will not
    be disrupted. Are you sure you want to continue?
    [Y] Yes [N] No [?] Help (default is "Y"): Y
    
  4. Digitare Y quando viene richiesto di confermare l'installazione dell'hotfix.

  5. Monitorare l'aggiornamento utilizzando il cmdlet Get-HcsUpdateStatus .

    Il seguente output di esempio indica che l'aggiornamento è in corso. Il RunInprogress sarà True quando l'aggiornamento è in corso.

    Controller0>Get-HcsUpdateStatus
    RunInprogress       : True
    LastHotfixTimestamp : 9/02/2015 10:36:13 PM
    LastUpdateTimestamp : 9/02/2015 10:35:25 PM
    Controller0Events   :
    Controller1Events   :
    

    Il seguente output di esempio indica che l'aggiornamento è stato completato. Il RunInProgress sarà False quando l'aggiornamento è stato completato.

    Controller1>Get-HcsUpdateStatus
    
    RunInprogress       : False
    LastHotfixTimestamp : 9/02/2015 10:56:13 PM
    LastUpdateTimestamp : 9/02/2015 10:35:25 PM
    Controller0Events   :
    Controller1Events   :
    
    Nota

    In alcuni casi, i cmdlet mostranoFalse quando l'aggiornamento è ancora in corso. Per assicurarsi che l'aggiornamento rapido è stato completato, attendere alcuni minuti, eseguire nuovamente il comando e verificare che RunInProgress sia False. In caso affermativo, l'aggiornamento rapido è stato completato.

  6. Dopo aver installato gli aggiornamenti del software, verificare le versioni del software del sistema. Digitare il seguente comando:

    Get-HcsSystem

    Dovrebbero essere visualizzate le seguenti versioni:

    • HcsSoftwareVersion: 6.3.9600.17584
    • CisAgentVersion: 1.0.9049.0
    • MdsAgentVersion: 26.0.4696.1433

      Se i numeri di versione non vengono modificati dopo aver applicato l'aggiornamento, significa che non è stato possibile applicare l'aggiornamento rapido. In questo caso contattare il Supporto tecnico Microsoft per assistenza.

  7. Ripetere i passaggi da 3 a 5 per installare il resto degli aggiornamenti rapidi in modalità normale (KB3043005).

Per installare e verificare gli aggiornamenti rapidi in modalità di manutenzione

Usare KB3063416 per installare gli aggiornamenti del firmware del disco. Si tratta di aggiornamenti con interruzione del servizio che richiedono circa 30-45 minuti per il completamento. È possibile scegliere di installare tali aggiornamenti in una finestra di manutenzione pianificata tramite la connessione alla console seriale del dispositivo.

Per installare gli aggiornamenti del firmware del disco, seguire le istruzioni riportate sotto.

  1. Attivare la modalità di manutenzione per il dispositivo. Notare che non si deve utilizzare Windows PowerShell in remoto quando ci si connette a un dispositivo in modalità di manutenzione. È necessario eseguire questo cmdlet nel controller del dispositivo quando si è connessi tramite console seriale del dispositivo. Digitare:

    Enter-HcsMaintenanceMode

    Di seguito è riportato un output di esempio.

     Controller0>Enter-HcsMaintenanceMode
     Checking device state...
    
     In maintenance mode, your device will not service IOs and will be disconnected from the Microsoft Azure StorSimple Manager service. Entering maintenance mode will end the current session and reboot both controllers, which takes a few minutes to complete. Are you sure you want to enter maintenance mode?
     [Y] Yes [N] No (Default is "Y"): Y
    
     -----------------------MAINTENANCE MODE------------------------
     Microsoft Azure StorSimple Appliance Model 8100
     Name: Update1-8100-SHG0997879L76YD
     Software Version: 6.3.9600.17584
     Copyright (C) 2014 Microsoft Corporation. All rights reserved.
     You are connected to Controller0 - Passive
     ---------------------------------------------------------------
     Serial Console Menu
     [1] Log in with full access
     [2] Log into peer controller with full access
     [3] Connect with limited access
     [4] Change language
     Please enter your choice>
    

    Entrambi i controller si riavviano in modalità manutenzione.

  2. Per installare l'aggiornamento firmware del disco, digitare:

    Start-HcsHotfix -Path <path to update file> -Credential <credentials in domain\username format>

    Di seguito è riportato un output di esempio.

     Controller1>Start-HcsHotfix -Path \\10.100.100.100\share\DiskFirmwarePackage.exe -Credential contoso\john
     Enter Password:
     WARNING: In maintenance mode, hotfixes should be installed on each controller sequentially. After the hotfix is installed on this controller, install it on the peer controller.
     Confirm
     This operation starts a hotfix installation and could reboot one or both of the controllers. Are you sure you want to continue?
     [Y] Yes [N] No (Default is "Y"): Y
     WARNING: Installation is currently in progress. This operation can take several minutes to complete.
    
  3. Monitorare l'avanzamento dell'installazione con il comando Get-HcsUpdateStatus . L'aggiornamento è completo quando RunInProgress diventa False.
  4. Una volta completata l'installazione, il controller in cui è stato installato l'hotfix in modalità di manutenzione viene riavviato. Accedere all'opzione 1 con accesso completo e verificare la versione del firmware del disco. Digitare:

    Get-HcsFirmwareVersion

    Le versioni del firmware del disco previste sono:

    XMGG, XGEE, KZ50, F6C2, VR08

    Eseguire il comando Get-HcsFirmwareVersion sul secondo controller per verificare che la versione del software sia stata aggiornata. È quindi possibile chiudere la modalità di manutenzione. Digitare il comando seguente per ogni controller del dispositivo:

    Exit-HcsMaintenanceMode

  5. I controller si riavviano quando si esce dalla modalità di manutenzione. Dopo la corretta istallazione degli aggiornamenti del firmware del disco e dopo che il dispositivo ha terminato la modalità manutenzione, tornare al portale di Azure classico. Sul portale potrebbe non essere visualizzata l’installazione degli aggiornamenti di modalità manutenzione per 24 ore.

Opzione 2: usare il portale di Azure classico per applicare l'aggiornamento 1.2 dopo aver rimosso la configurazione del gateway

Questa procedura si applica solo ai dispositivi StorSimple che eseguono una versione del software precedente all'aggiornamento 1 e hanno un gateway impostato su un'interfaccia di rete diversa da DATA 0. È necessario deselezionare l'impostazione gateway prima di applicare l'aggiornamento.

L'aggiornamento potrebbe richiedere alcune ore. Se l'host si trovano in subnet diverse, rimuovendo la configurazione del gateway sulle interfacce iSCSI può comportare tempi di inattività. Si consiglia di configurare DATA 0 per il traffico iSCSI per ridurre il tempo di inattività.

Seguire la procedura seguente per disabilitare l'interfaccia di rete con il gateway e quindi applicare l'aggiornamento.

Per installare l'aggiornamento 1.2 dal portale di Azure classico

  1. Nel portale di Azure classico, accedere alla pagina Dispositivi e selezionare il proprio dispositivo.
  2. Andare a Dispositivi > Configura.
  3. In interfacce di rete, verificare innanzitutto di disporre di almeno un’interfaccia di rete abilitata per iSCSI. Poi individuare l'interfaccia di rete (diversa da DATA 0) con gateway assegnato.
  4. Disabilitare l'interfaccia di rete con un gateway assegnato e salvare la configurazione modificata. Si noti che vengono mantenute le impostazioni dell'interfaccia di rete e pertanto quando si riattiva questa interfaccia di rete in un secondo momento, il portale consentirà di ripristinare le impostazioni originali.
  5. A questo punto è possibile utilizzare il portale di Azure classico per installare l'aggiornamento 1.2. Seguire le istruzioni a partire dal passaggio 3 di questa procedura. Dopo aver installato tutti gli aggiornamenti, è possibile riabilitare l'interfaccia di rete che è stata disabilitata.

Risoluzione degli errori di aggiornamento

Se viene visualizzata una notifica che i controlli di pre-aggiornamento non è stato?

Se un controllo preliminare ha esito negativo, verificare che siano presenti nella barra di notifica dettagliate nella parte inferiore della pagina. Fornisce informazioni aggiuntive quali controllo preliminare non riuscita. Nella figura seguente è illustrata un'istanza in cui viene visualizzata una notifica. In questo caso, il controllo di integrità del controller e il controllo di integrità del componente hardware non sono riusciti. Nella sezione Stato hardware è possibile vedere che i componenti Controller 0 e Controller 1 richiedono attenzione.

Errore di pre-controllo

È necessario assicurarsi che entrambi i controller siano integri e online. È necessario anche per assicurarsi che vengano visualizzati tutti i componenti hardware del dispositivo StorSimple sia integro nella pagina manutenzione. È quindi possibile provare a installare gli aggiornamenti. Se non sono in grado di risolvere i problemi del componente hardware, è necessario contattare il supporto Microsoft per la procedura successiva.

Se si riceve un messaggio di errore "Impossibile installare gli aggiornamenti" e l'indicazione è possibile fare riferimento all'aggiornamento della Guida per determinare la causa dell'errore di risoluzione dei problemi?

Una causa probabile di questo è possibile che non disporre della connettività al server di Microsoft Update. Si tratta di una verifica manuale che deve essere eseguita. Se si perde la connessione al server di aggiornamento, il processo di aggiornamento avrà esito negativo. È possibile controllare la connettività eseguendo il cmdlet seguente dall'interfaccia di Windows PowerShell del dispositivo StorSimple:

Test-Connection -Source <Fixed IP of your device controller> -Destination <Any IP or computer name outside of datacenter>

Eseguire il cmdlet in entrambi i controller.

Se si è verificato è presente la connettività e continuare a visualizzare questo problema, contattare il supporto Microsoft per la procedura successiva.

Come si procede se viene visualizzato un errore di aggiornamento quando si aggiorna il dispositivo alla versione Update 4 ed entrambi i controller eseguono Update 4?

A partire dalla versione Update 4, se entrambi i controller eseguono la stessa versione del software e si verifica un errore di aggiornamento, i controller non entrano in modalità di ripristino. Questa situazione può verificarsi se l'hotfix del software del dispositivo (aggiornamento di primo ordine) viene applicato a entrambi i controller correttamente, ma gli altri hotfix (secondo e terzo ordine) devono ancora essere applicati. A partire dalla versione Update 4, i controller entrano in modalità di ripristino solo se i due controller eseguono versioni diverse del software.

Se l'utente visualizza un errore di aggiornamento quando entrambi i controller eseguono Update 4, è consigliabile attendere qualche minuto e poi riprovare a eseguire l'aggiornamento. Se il nuovo tentativo non riesce, è necessario contattare il supporto tecnico Microsoft.

Passaggi successivi

Altre informazioni sulla versione dell'aggiornamento 1.2