Modificare un set di scalabilità di macchine virtualiModify a virtual machine scale set

Per tutto il ciclo di vita delle applicazioni, potrebbe essere necessario modificare o aggiornare il set di scalabilità di macchine virtuali.Throughout the lifecycle of your applications, you may need to modify or update your virtual machine scale set. Questi aggiornamenti possono includere come aggiornare la configurazione del set di scalabilità o modificare la configurazione dell'applicazione.These updates may include how to update the configuration of the scale set, or change the application configuration. Questo articolo descrive come modificare un set di scalabilità esistente con le API REST, Azure PowerShell o l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0.This article describes how to modify an existing scale set with the REST APIs, Azure PowerShell, or Azure CLI 2.0.

Concetti fondamentaliFundamental concepts

Il modello del set di scalabilitàThe scale set model

Un set di scalabilità ha un "modello" che acquisisce lo stato desiderato del set di scalabilità nel suo insieme.A scale set has a "scale set model" that captures the desired state of the scale set as a whole. Per eseguire query sul modello per un set di scalabilità è possibile usareTo query the model for a scale set, you can use the

La presentazione esatta dell'output dipende dalle opzioni fornite al comando.The exact presentation of the output depends on the options you provide to the command. L'esempio seguente illustra l'output di esempio condensato dall'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0:The following example shows condensed sample output from the Azure CLI 2.0:

az vmss show --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet
{
  "location": "westus",
  "overprovision": true,
  "plan": null,
  "singlePlacementGroup": true,
  "sku": {
    "additionalProperties": {},
    "capacity": 1,
    "name": "Standard_D2_v2",
    "tier": "Standard"
  },
}

Queste proprietà si applicano al set di scalabilità nel suo insieme.These properties apply to the scale set as a whole.

Visualizzazione dell'istanza del set di scalabilitàThe scale set instance view

Un set di scalabilità ha anche una "visualizzazione dell'istanza" che acquisisce lo stato di runtime corrente del set di scalabilità nel suo insieme.A scale set also has a "scale set instance view" that captures the current runtime state of the scale set as a whole. Per eseguire query sulla visualizzazione dell'istanza per un set di scalabilità è possibile usare:To query the instance view for a scale set, you can use:

La presentazione esatta dell'output dipende dalle opzioni fornite al comando.The exact presentation of the output depends on the options you provide to the command. L'esempio seguente illustra l'output di esempio condensato dall'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0:The following example shows condensed sample output from the Azure CLI 2.0:

$ az vmss get-instance-view --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet
{
  "statuses": [
    {
      "additionalProperties": {},
      "code": "ProvisioningState/succeeded",
      "displayStatus": "Provisioning succeeded",
      "level": "Info",
      "message": null,
      "time": "{time}"
    }
  ],
  "virtualMachine": {
    "additionalProperties": {},
    "statusesSummary": [
      {
        "additionalProperties": {},
        "code": "ProvisioningState/succeeded",
        "count": 1
      }
    ]
  }
}

Queste proprietà forniscono un riepilogo dello stato di runtime corrente delle macchine virtuali nel set di scalabilità, ad esempio lo stato delle estensioni applicate al set di scalabilità stesso.These properties provide a summary of the current runtime state of the VMs in the scale set, such as the status of extensions applied to the scale set.

Visualizzazione modello di macchina virtuale del set di scalabilitàThe scale set VM model view

Così come un set di scalabilità ha una visualizzazione modello, anche ogni macchina virtuale nel set di scalabilità ha la propria visualizzazione modello.Similar to how a scale set has a model view, each VM in the scale set has its own model view. Per eseguire query sulla visualizzazione modello per un set di scalabilità è possibile usare:To query the model view for a scale set, you can use:

La presentazione esatta dell'output dipende dalle opzioni fornite al comando.The exact presentation of the output depends on the options you provide to the command. L'esempio seguente illustra l'output di esempio condensato dall'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0:The following example shows condensed sample output from the Azure CLI 2.0:

$ az vmss show --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet
{
  "location": "westus",
  "name": "{name}",
  "sku": {
    "name": "Standard_D2_v2",
    "tier": "Standard"
  },
}

Queste proprietà descrivono la configurazione della macchina virtuale stessa, non quella del set di scalabilità nel suo insieme.These properties describe the configuration of the VM itself, not the configuration of the scale set as a whole. Ad esempio, il modello del set di scalabilità ha la proprietà overprovision, a differenza del modello di una macchina virtuale nel set di scalabilità.For example, the scale set model has overprovision as a property, while the model for a VM in a scale set does not. La proprietà overprovision è infatti valida per il set di scalabilità nel suo insieme, non per le singole macchine virtuali nel set di scalabilità. Per altre informazioni su questa proprietà, vedere Considerazioni sulla progettazione per i set di scalabilità.This difference is because overprovisioning is a property for the scale set as a whole, not individual VMs in the scale set (for more information about overprovisioning, see Design considerations for scale sets).

Visualizzazione dell'istanza di macchina virtuale del set di scalabilitàThe scale set VM instance view

Così come un set di scalabilità ha una visualizzazione dell'istanza, anche ogni macchina virtuale nel set di scalabilità ha la propria visualizzazione dell'istanza.Similar to how a scale set has an instance view, each VM in the scale set has its own instance view. Per eseguire query sulla visualizzazione dell'istanza per un set di scalabilità è possibile usare:To query the instance view for a scale set, you can use:

La presentazione esatta dell'output dipende dalle opzioni fornite al comando.The exact presentation of the output depends on the options you provide to the command. L'esempio seguente illustra l'output di esempio condensato dall'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0:The following example shows condensed sample output from the Azure CLI 2.0:

$ az vmss get-instance-view --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --instance-id instanceId
{
  "additionalProperties": {
    "osName": "ubuntu",
    "osVersion": "16.04"
  },
  "disks": [
    {
      "name": "{name}",
      "statuses": [
        {
          "additionalProperties": {},
          "code": "ProvisioningState/succeeded",
          "displayStatus": "Provisioning succeeded",
          "time": "{time}"
        }
      ]
    }
  ],
  "statuses": [
    {
      "additionalProperties": {},
      "code": "ProvisioningState/succeeded",
      "displayStatus": "Provisioning succeeded",
      "time": "{time}"
    },
    {
      "additionalProperties": {},
      "code": "PowerState/running",
      "displayStatus": "VM running"
    }
  ],
  "vmAgent": {
    "statuses": [
      {
        "additionalProperties": {},
        "code": "ProvisioningState/succeeded",
        "displayStatus": "Ready",
        "level": "Info",
        "message": "Guest Agent is running",
        "time": "{time}"
      }
    ],
    "vmAgentVersion": "{version}"
  },
}

Queste proprietà descrivono lo stato di runtime corrente della macchina virtuale stessa, che include le eventuali estensioni applicate al set di scalabilità.These properties describe the current runtime state of the VM itself, that includes any extensions applied to the scale set.

Come aggiornare le proprietà globali del set di scalabilitàHow to update global scale set properties

Per aggiornare una proprietà globale del set di scalabilità, occorre eseguire l'aggiornamento nel modello del set di scalabilità.To update a global scale set property, you must update the property in the scale set model. È possibile eseguire questo aggiornamento tramite:You can do this update via:

  • API REST con compute/virtualmachinescalesets/createorupdate come segue:REST API with compute/virtualmachinescalesets/createorupdate as follows:

    PUT https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/myResourceGroup/providers/Microsoft.Compute/virtualMachineScaleSets/myScaleSet?api-version={apiVersion}
    
  • È possibile distribuire un modello di Resource Manager con le proprietà dell'API REST per aggiornare le proprietà globali del set di scalabilità.You can deploy a Resource Manager template with the properties from the REST API to update global scale set properties.

  • Azure PowerShell con Update-AzureRmVmss:Azure PowerShell with Update-AzureRmVmss:

    Update-AzureRmVmss -ResourceGroupName "myResourceGroup" -VMScaleSetName "myScaleSet" -VirtualMachineScaleSet {scaleSetConfigPowershellObject}
    
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 con az vmss update:Azure CLI 2.0 with az vmss update:

    • Per modificare una proprietà:To modify a property:

      az vmss update --set {propertyPath}={value}
      
    • Per aggiungere un oggetto a una proprietà di elenco in un set di scalabilità:To add an object to a list property in a scale set:

      az vmss update --add {propertyPath} {JSONObjectToAdd}
      
    • Per rimuovere un oggetto da una proprietà di elenco in un set di scalabilità:To remove an object from a list property in a scale set:

      az vmss update --remove {propertyPath} {indexToRemove}
      
    • Se in precedenza si è distribuito il set di scalabilità con il comando az vmss create, è possibile eseguire di nuovo il comando az vmss create per aggiornare il set di scalabilità.If you previously deployed the scale set with the az vmss create command, you can run the az vmss create command again to update the scale set. Verificare che tutte le proprietà nel comando az vmss create siano rimaste invariate, a eccezione di quelle che si vuole modificare.Make sure that all properties in the az vmss create command are the same as before, except for the properties that you wish to modify.

  • È anche possibile usare resources.azure.com o gli SDK di Azure.You can also use resources.azure.com or the Azure SDKs.

Dopo l'aggiornamento del modello, la nuova configurazione viene applicata a tutte le nuove macchine virtuali create nel set di scalabilità.Once the scale set model is updated, the new configuration applies to any new VMs created in the scale set. Tuttavia, i modelli delle macchine virtuali esistenti nel set di scalabilità devono ancora essere aggiornati con il più recente modello del set di scalabilità generale.However, the models for the existing VMs in the scale set must still be brought up-to-date with the latest overall scale set model. Il modello di ogni macchina virtuale contiene una proprietà booleana chiamata latestModelApplied che indica se la macchina virtuale è aggiornata o meno con il più recente modello del set di scalabilità generale (true significa che la macchina virtuale è aggiornata con il modello più recente).In the model for each VM is a boolean property called latestModelApplied that indicates whether or not the VM is up-to-date with the latest overall scale set model (true means the VM is up-to-date with the latest model).

Come aggiornare le macchine virtuali con il più recente modello del set di scalabilitàHow to bring VMs up-to-date with the latest scale set model

I set di scalabilità hanno un "criterio di aggiornamento" che determina il modo in cui le macchine virtuali vengono aggiornate con l'ultima versione del modello del set di scalabilità.Scale sets have an "upgrade policy" that determine how VMs are brought up-to-date with the latest scale set model. Le tre modalità del criterio di aggiornamento sono:The three modes for the upgrade policy are:

  • Automatico: in questa modalità il set di scalabilità non offre alcuna garanzia sull'ordine in cui le macchine virtuali vengono arrestate.Automatic - In this mode, the scale set makes no guarantees about the order of VMs being brought down. Potrebbe arrestarle tutte contemporaneamente.The scale set may take down all VMs at the same time.
  • In sequenza: in questa modalità il set di scalabilità implementa l'aggiornamento in batch con una pausa facoltativa fra i singoli batch.Rolling - In this mode, the scale set rolls out the update in batches with an optional pause time between batches.
  • Manuale: in questa modalità, quando si aggiorna il modello del set di scalabilità, le macchine virtuali esistenti rimangono invariate.Manual - In this mode, when you update the scale set model, nothing happens to existing VMs.

Per aggiornare le macchine virtuali esistenti, è necessario eseguire un "aggiornamento manuale" di ogni singola macchina virtuale.To update existing VMs, you must do a "manual upgrade" of each existing VM. È possibile eseguire l'aggiornamento manuale con:You can do this manual upgrade with:

Nota

I cluster di Service Fabric possono usare solo la modalità automatica, ma l'aggiornamento viene gestito in modo diverso.Service Fabric clusters can only use Automatic mode, but the update is handled differently. Per altre informazioni, vedere Aggiornamenti delle applicazioni di Service Fabric.For more information, see Service Fabric application upgrades.

Esiste un tipo di modifica alle proprietà globali del set di scalabilità che non segue il criterio di aggiornamento.There is one type of modification to global scale set properties that does not follow the upgrade policy. Le modifiche al profilo del sistema operativo del set di scalabilità (ad esempio, il nome utente amministratore e la password) possono essere apportate solo nella versione dell'API 2017-12-01 o successiva.Changes to the scale set OS Profile (such as admin username and password) can only be changed in API version 2017-12-01 or later. Queste modifiche si applicano solo alle macchine virtuali create dopo la modifica nel modello del set di scalabilità.These changes only apply to VMs created after the change in the scale set model. Per aggiornare le macchine virtuali esistenti, è necessario ricreare l'immagine di ogni singola macchina virtuale.To bring existing VMs up-to-date, you must do a "reimage" of each existing VM. È possibile farlo tramite:You can do this reimage via:

  • API REST con compute/virtualmachinescalesets/reimage come segue:REST API with compute/virtualmachinescalesets/reimage as follows:

    POST https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/myResourceGroup/providers/Microsoft.Compute/virtualMachineScaleSets/myScaleSet/reimage?api-version={apiVersion}
    
  • Azure PowerShell con Set-AzureRmVmssVm:Azure PowerShell with Set-AzureRmVmssVm:

    Set-AzureRmVmssVM -ResourceGroupName "myResourceGroup" -VMScaleSetName "myScaleSet" -InstanceId instanceId -Reimage
    
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 con az vmss reimage:Azure CLI 2.0 with az vmss reimage:

    az vmss reimage --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --instance-id instanceId
    
  • È anche possibile usare gli SDK di Azure specifici del linguaggio.You can also use the language-specific Azure SDKs.

Proprietà con restrizioni di modificaProperties with restrictions on modification

Proprietà della fase di creazioneCreate-time properties

Alcune proprietà possono essere impostate solo quando si crea il set di scalabilità.Some properties can only be set when you create the scale set. Queste proprietà includono:These properties include:

  • Zone di disponibilitàAvailability Zones
  • Editore del riferimento all'immagineImage reference publisher
  • Offerta di riferimento all'immagineImage reference offer
  • Tipo di account di archiviazione su disco del sistema operativo gestitoManaged OS disk storage account type

Proprietà che possono essere modificate solo in base al valore correnteProperties that can only be changed based on the current value

Alcune proprietà possono essere modificate, con eccezioni che dipendono dal valore corrente.Some properties may be changed, with exceptions depending on the current value. Queste proprietà includono:These properties include:

  • singlePlacementGroup: se singlePlacementGroup ha valore true, può essere impostata su false.singlePlacementGroup - If singlePlacementGroup is true, it may be modified to false. Se invece singlePlacementGroup ha valore false, non può essere impostata su true.However, if singlePlacementGroup is false, it may not be modified to true.
  • subnet: la subnet di un set di scalabilità può essere modificata purché la subnet originale e la nuova subnet facciano parte della stessa rete virtuale.subnet - The subnet of a scale set may be modified as long as the original subnet and the new subnet are in the same virtual network.

Proprietà che richiedono la deallocazione per poter essere modificateProperties that require deallocation to change

Alcune proprietà possono essere modificate su determinati valori solo dopo la deallocazione delle macchine virtuali del set di scalabilità.Some properties may only be changed to certain values if the VMs in the scale set are deallocated. Queste proprietà includono:These properties include:

  • Nome SKU: se lo SKU della nuova macchina virtuale non è supportato nell'hardware in cui è attualmente in esecuzione il set di scalabilità, è necessario deallocare le macchine virtuali nel set di scalabilità prima di modificare il nome SKU.SKU name- If the new VM SKU is not supported on the hardware the scale set is currently on, you need to deallocate the VMs in the scale set before you modify the SKU name. Per altre informazioni, vedere Come ridimensionare una VM di Azure.For more information, see how to resize an Azure VM.

Aggiornamenti specifici delle macchine virtualiVM-specific updates

Alcune modifiche possono essere applicate solo a macchine virtuali specifiche anziché alle proprietà globali del set di scalabilità.Certain modifications may be applied to specific VMs instead of the global scale set properties. Attualmente l'unico aggiornamento specifico della macchina virtuale supportato è il collegamento/scollegamento di dischi di dati a/da macchine virtuali nel set di scalabilità.Currently, the only VM-specific update that is supported is to attach/detach data disks to/from VMs in the scale set. Questa funzionalità è in anteprima.This feature is in preview. Per altre informazioni, vedere la documentazione della versione di anteprima.For more information, see the preview documentation.

ScenariScenarios

Aggiornamenti dell'applicazioneApplication updates

Se un'applicazione viene distribuita a un set di scalabilità tramite estensioni, un aggiornamento alla configurazione delle estensioni causa l'aggiornamento dell'applicazione in conformità con i criteri di aggiornamento.If an application is deployed to a scale set through extensions, an update to the extension configuration causes the application to update in accordance with the upgrade policy. Se ad esempio si deve eseguire una nuova versione di uno script in un'estensione dello script personalizzata, si potrebbe aggiornare la proprietà fileUris in modo che punti al nuovo script.For instance, if you have a new version of a script to run in a Custom Script Extension, you could update the fileUris property to point to the new script. In alcuni casi si potrebbe avere l'esigenza di forzare un aggiornamento anche se la configurazione delle estensioni è rimasta invariata, ad esempio nel caso in cui si sia aggiornato lo script senza modifiche all'URI.In some cases, you may wish to force an update even though the extension configuration is unchanged (for example, you updated the script without a change to the URI of the script). In questi casi è possibile modificare la proprietà forceUpdateTag per poter forzare un aggiornamento.In these cases, you can modify the forceUpdateTag to force an update. La piattaforma di Azure non interpreta questa proprietà.The Azure platform does not interpret this property. Se si modifica il valore, l'esecuzione dell'estensione non subirà conseguenze.If you change the value, there is no effect on how the extension runs. Una modifica forza semplicemente la ripetizione dell'esecuzione dell'estensione.A change simply forces the extension to rerun. Per altre informazioni sulla proprietà forceUpdateTag, vedere la documentazione dell'API REST relativa alle estensioni.For more information on the forceUpdateTag, see the REST API documentation for extensions. Notare che la proprietà forceUpdateTag non può essere usata con tutte le estensioni e non solo con l'estensione di script personalizzata.Note that the forceUpdateTag can be used with all extensions, not just the custom script extension.

Uno scenario frequente è la distribuzione delle applicazioni tramite un'immagine personalizzata.It's also common for applications to be deployed through a custom image. Questo scenario è illustrato nella sezione seguente.This scenario is covered in the following section.

Aggiornamenti del sistema operativoOS Updates

Se si usano immagini della piattaforma di Azure, è possibile aggiornare l'immagine modificando la proprietà imageReference. Per altre informazioni, vedere la documentazione relativa all'API REST.If you use Azure platform images, you can update the image by modifying the imageReference (more information, see the REST API documentation).

Nota

Con le immagini della piattaforma si specifica solitamente "latest" come versione del riferimento all'immagine.With platform images, it is common to specify "latest" for the image reference version. Quando si crea, si aumenta il numero di istanze e si ricrea l'immagine, le macchine virtuali vengono create con l'ultima versione disponibile.When you create, scale out, and reimage, VMs are created with the latest available version. Non significa però che l'immagine del sistema operativo viene aggiornata automaticamente nel tempo man mano che vengono rilasciate nuove versioni dell'immagine.However, it does not mean that the OS image is automatically updated over time as new image versions are released. È attualmente in anteprima una funzionalità separata che fornisce aggiornamenti automatici del sistema operativo.A separate feature is currently in preview that provides automatic OS upgrades. Per altre informazioni, consultare la documentazione relativa agli aggiornamenti automatici del sistema operativo.For more information, see the Automatic OS Upgrades documentation.

Se si usano immagini personalizzate, è possibile aggiornare l'immagine aggiornando l'ID della proprietà imageReference. Per altre informazioni, vedere la documentazione relativa all'API REST.If you use custom images, you can update the image by updating the imageReference ID (more information, see the REST API documentation).

EsempiExamples

Aggiornare l'immagine del sistema operativo per il set di scalabilitàUpdate the OS image for your scale set

Si può avere un set di scalabilità che esegue una versione precedente di Ubuntu LTS 16.04.You may have a scale set that runs an old version of Ubuntu LTS 16.04. Si vuole eseguire l'aggiornamento a una versione più recente di Ubuntu LTS 16.04, ad esempio la versione 16.04.201801090.You want to update to a newer version of Ubuntu LTS 16.04, such as version 16.04.201801090. La proprietà della versione del riferimento all'immagine non fa parte di un elenco, quindi è possibile modificare direttamente queste proprietà con uno dei comandi seguenti:The image reference version property is not part of a list, so you can directly modify these properties with one of the following commands:

  • Azure PowerShell con Update-AzureRmVmss come segue:Azure PowerShell with Update-AzureRmVmss as follows:

    Update-AzureRmVmss -ResourceGroupName "myResourceGroup" -VMScaleSetName "myScaleSet" -ImageReferenceVersion 16.04.201801090
    
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 con az vmss update:Azure CLI 2.0 with az vmss update:

    az vmss update --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --set virtualMachineProfile.storageProfile.imageReference.version=16.04.201801090
    

Aggiornare il bilanciamento del carico del set di scalabilitàUpdate the load balancer for your scale set

Supponiamo di avere un set di scalabilità con un servizio Azure Load Balancer e di voler sostituire tale servizio con un gateway applicazione di Azure.Let's say you have a scale set with an Azure Load Balancer, and you want to replace the Azure Load Balancer with an Azure Application Gateway. Le proprietà del servizio di bilanciamento del carico e del gateway applicazione di un set di scalabilità fanno parte di un elenco, quindi è possibile usare i comandi per rimuovere o aggiungere elementi di elenco invece di modificare le proprietà direttamente:The load balancer and Application Gateway properties for a scale set are part of a list, so you can use the commands to remove or add list elements instead of modifying the properties directly:

  • Azure Powershell:Azure Powershell:

    # Get the current model of the scale set and store it in a local PowerShell object named $vmss
    $vmss=Get-AzureRmVmss -ResourceGroupName "myResourceGroup" -Name "myScaleSet"
    
    # Create a local PowerShell object for the new desired IP configuration, which includes the referencerence to the application gateway
    $ipconf = New-AzureRmVmssIPConfig "myNic" -ApplicationGatewayBackendAddressPoolsId /subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/myResourceGroup/providers/Microsoft.Network/applicationGateways/{applicationGatewayName}/backendAddressPools/{applicationGatewayBackendAddressPoolName} -SubnetId $vmss.VirtualMachineProfile.NetworkProfile.NetworkInterfaceConfigurations[0].IpConfigurations[0].Subnet.Id –Name $vmss.VirtualMachineProfile.NetworkProfile.NetworkInterfaceConfigurations[0].IpConfigurations[0].Name
    
    # Replace the existing IP configuration in the local PowerShell object (which contains the references to the current Azure Load Balancer) with the new IP configuration
    $vmss.VirtualMachineProfile.NetworkProfile.NetworkInterfaceConfigurations[0].IpConfigurations[0] = $ipconf
    
    # Update the model of the scale set with the new configuration in the local PowerShell object
    Update-AzureRmVmss -ResourceGroupName "myResourceGroup" -Name "myScaleSet" -virtualMachineScaleSet $vmss
    
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 2.0:Azure CLI 2.0:

    # Remove the load balancer backend pool from the scale set model
    az vmss update --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --remove virtualMachineProfile.networkProfile.networkInterfaceConfigurations[0].ipConfigurations[0].loadBalancerBackendAddressPools 0
    
    # Remove the load balancer backend pool from the scale set model; only necessary if you have NAT pools configured on the scale set
    az vmss update --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --remove virtualMachineProfile.networkProfile.networkInterfaceConfigurations[0].ipConfigurations[0].loadBalancerInboundNatPools 0
    
    # Add the application gateway backend pool to the scale set model
    az vmss update --resource-group myResourceGroup --name myScaleSet --add virtualMachineProfile.networkProfile.networkInterfaceConfigurations[0].ipConfigurations[0].ApplicationGatewayBackendAddressPools '{"id": "/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/myResourceGroup/providers/Microsoft.Network/applicationGateways/{applicationGatewayName}/backendAddressPools/{applicationGatewayBackendPoolName}"}'
    

Nota

Questi comandi presuppongono che nel set di scalabilità siano presenti una sola configurazione IP e un solo servizio di bilanciamento del carico.These commands assume there is only one IP configuration and load balancer on the scale set. Se ce ne sono di più, potrebbe essere necessario usare un indice di elenco diverso da 0.If there are multiple, you may need to use a list index other than 0.

Passaggi successiviNext steps

È anche possibile eseguire attività di gestione comuni sui set di scalabilità con l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 o Azure PowerShell.You can also perform common management tasks on scale sets with the Azure CLI 2.0 or Azure PowerShell.