Esercitazione: Come monitorare e aggiornare una macchina virtuale Linux in AzureTutorial: Monitor and update a Linux virtual machine in Azure

Per assicurarsi che le macchine virtuali in Azure vengano eseguite correttamente, è possibile esaminare la diagnostica di avvio e le metriche delle prestazioni e gestire gli aggiornamenti dei pacchetti.To ensure your virtual machines (VMs) in Azure are running correctly, you can review boot diagnostics, performance metrics and manage package updates. In questa esercitazione si apprenderà come:In this tutorial, you learn how to:

  • Abilitare la diagnostica di avvio in una macchina virtualeEnable boot diagnostics on the VM
  • Visualizzare la diagnostica di avvioView boot diagnostics
  • Visualizzare le metriche hostView host metrics
  • Abilitare l'estensione della diagnostica nella macchina virtualeEnable diagnostics extension on the VM
  • Visualizzare le metriche della macchina virtualeView VM metrics
  • Creare avvisi basati sulle metriche di diagnosticaCreate alerts based on diagnostic metrics
  • Gestire gli aggiornamenti dei pacchettiManage package updates
  • Monitorare le modifiche e l'inventarioMonitor changes and inventory
  • Configurare il monitoraggio avanzatoSet up advanced monitoring

Aprire Azure Cloud ShellOpen Azure Cloud Shell

Azure Cloud Shell è una shell interattiva gratuita che può essere usata per eseguire la procedura di questo articolo.Azure Cloud Shell is a free, interactive shell that you can use to run the steps in this article. Gli strumenti comuni di Azure sono preinstallati e configurati in Cloud Shell per l'uso con l'account.Common Azure tools are preinstalled and configured in Cloud Shell for you to use with your account. È sufficiente selezionare il pulsante Copia per copiare il codice, incollarlo in Cloud Shell e quindi premere INVIO per eseguirlo.Just select the Copy button to copy the code, paste it in Cloud Shell, and then press Enter to run it. Esistono alcuni modi per aprire Cloud Shell:There are a few ways to open Cloud Shell:

Selezionare Prova nell'angolo superiore destro di un blocco di codice.Select Try It in the upper-right corner of a code block. Cloud Shell in questo articolo
Aprire Cloud Shell nel browser.Open Cloud Shell in your browser. https://shell.azure.com/bash
Selezionare il pulsante Cloud Shell nel menu nell'angolo superiore destro del portale di Azure.Select the Cloud Shell button on the menu in the upper-right corner of the Azure portal. Cloud Shell nel portale

Se si sceglie di installare e usare l'interfaccia della riga di comando in locale, per questa esercitazione è necessario eseguire l'interfaccia della riga di comando di Azure versione 2.0.30 o successiva.If you choose to install and use the CLI locally, this tutorial requires that you are running the Azure CLI version 2.0.30 or later. Eseguire az --version per trovare la versione.Run az --version to find the version. Se è necessario eseguire l'installazione o l'aggiornamento, vedere Installare l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0.If you need to install or upgrade, see Install Azure CLI 2.0.

Creare una macchina virtualeCreate VM

Per visualizzare la diagnostica e le metriche in azione, è necessaria una macchina virtuale.To see diagnostics and metrics in action, you need a VM. Creare prima un gruppo di risorse con az group create.First, create a resource group with az group create. L'esempio seguente crea un gruppo di risorse denominato myResourceGroupMonitor nella località eastus.The following example creates a resource group named myResourceGroupMonitor in the eastus location.

az group create --name myResourceGroupMonitor --location eastus

Creare quindi una macchina virtuale con il comando az vm create.Now create a VM with az vm create. L'esempio seguente crea una macchina virtuale denominata myVM:The following example creates a VM named myVM:

az vm create \
  --resource-group myResourceGroupMonitor \
  --name myVM \
  --image UbuntuLTS \
  --admin-username azureuser \
  --generate-ssh-keys

Abilitare la diagnostica di avvioEnable boot diagnostics

All'avvio delle macchine virtuali Linux, l'estensione diagnostica di avvio acquisisce l'output e lo memorizza nell'Archiviazione di Azure.As Linux VMs boot, the boot diagnostic extension captures boot output and stores it in Azure storage. Questi dati possono essere usati per risolvere i problemi di avvio della macchina virtuale.This data can be used to troubleshoot VM boot issues. La diagnostica di avvio non viene abilitata automaticamente quando si crea una macchina virtuale Linux tramite l'interfaccia della riga di comando di Azure.Boot diagnostics are not automatically enabled when you create a Linux VM using the Azure CLI.

Prima di abilitare la diagnostica di avvio, è necessario creare un account di archiviazione per l'archiviazione dei log di avvio.Before enabling boot diagnostics, a storage account needs to be created for storing boot logs. Gli account di archiviazione devono avere un nome univoco globale, che abbia tra i 3 e i 24 caratteri e devono contenere solo numeri e lettere minuscole.Storage accounts must have a globally unique name, be between 3 and 24 characters, and must contain only numbers and lowercase letters. Creare un account di archiviazione con il comando az storage account create.Create a storage account with the az storage account create command. In questo esempio, viene usata una stringa casuale per creare un nome univoco per l'account di archiviazione.In this example, a random string is used to create a unique storage account name.

storageacct=mydiagdata$RANDOM

az storage account create \
  --resource-group myResourceGroupMonitor \
  --name $storageacct \
  --sku Standard_LRS \
  --location eastus

Quando si abilita la diagnostica di avvio, è necessario l'URI per il contenitore di archiviazione BLOB.When enabling boot diagnostics, the URI to the blob storage container is needed. Il comando seguente esegue una query sull'account di archiviazione per restituire questo URI.The following command queries the storage account to return this URI. Il valore URI viene archiviato nei nomi di variabile bloburi e verrà usato nel passaggio successivo.The URI value is stored in a variable names bloburi, which is used in the next step.

bloburi=$(az storage account show --resource-group myResourceGroupMonitor --name $storageacct --query 'primaryEndpoints.blob' -o tsv)

Abilitare ora la diagnostica di avvio con az vm boot-diagnostics enable.Now enable boot diagnostics with az vm boot-diagnostics enable. Il valore --storage è l'URI del BLOB raccolto nel passaggio precedente.The --storage value is the blob URI collected in the previous step.

az vm boot-diagnostics enable \
  --resource-group myResourceGroupMonitor \
  --name myVM \
  --storage $bloburi

Visualizzare la diagnostica di avvioView boot diagnostics

Quando la diagnostica di avvio è abilitata, ogni volta che si arresta e si avvia la macchina virtuale, in un file log vengono scritte le informazioni sul processo di avvio.When boot diagnostics are enabled, each time you stop and start the VM, information about the boot process is written to a log file. Per questo esempio, deallocare prima la macchina virtuale con il comando az vm deallocate come illustrato di seguito:For this example, first deallocate the VM with the az vm deallocate command as follows:

az vm deallocate --resource-group myResourceGroupMonitor --name myVM

Ora avviare la macchina virtuale con il comando az vm start come illustrato di seguito:Now start the VM with the az vm start command as follows:

az vm start --resource-group myResourceGroupMonitor --name myVM

È possibile ottenere i dati della diagnostica di avvio per myVM con il comando az vm boot-diagnostics get-boot-log come illustrato di seguito:You can get the boot diagnostic data for myVM with the az vm boot-diagnostics get-boot-log command as follows:

az vm boot-diagnostics get-boot-log --resource-group myResourceGroupMonitor --name myVM

Visualizzare le metriche hostView host metrics

Una macchina virtuale Linux è un host dedicato in Azure con cui interagisce.A Linux VM has a dedicated host in Azure that it interacts with. Le metriche per l'host vengono raccolte automaticamente e possono essere visualizzate nel portale di Azure come indicato di seguito:Metrics are automatically collected for the host and can be viewed in the Azure portal as follows:

  1. Nel portale di Azure, fare clic su Gruppi di risorse selezionare myResourceGroupMonitor, quindi selezionare myVM nell'elenco delle risorse.In the Azure portal, click Resource Groups, select myResourceGroupMonitor, and then select myVM in the resource list.
  2. Per visualizzare le prestazioni della macchina virtuale host, fare clic su Metriche nel pannello della macchina virtuale, quindi selezionare una metrica [Host] in Metriche disponibili.To see how the host VM is performing, click Metrics on the VM blade, then select any of the [Host] metrics under Available metrics.

    Visualizzare le metriche host

Installare l'estensione di diagnosticaInstall diagnostics extension

Importante

Questo documento descrive la versione 2.3 dell'estensione Diagnostica per Linux, che è stata deprecata.This document describes version 2.3 of the Linux Diagnostic Extension, which has been deprecated. La versione 2.3 sarà supportata fino al 30 giugno 2018.Version 2.3 will be supported until June 30, 2018.

È invece possibile abilitare la versione 3.0 dell'estensione Diagnostica per Linux.Version 3.0 of the Linux Diagnostic Extension can be enabled instead. Per altre informazioni, vedere la documentazione.For more information, see the documentation.

Sono disponibili le metriche di base host, ma per visualizzare metriche specifiche per la VM e più granulari è necessario installare l'estensione Diagnostica di Azure nella VM.The basic host metrics are available, but to see more granular and VM-specific metrics, you need to install the Azure diagnostics extension on the VM. L'estensione Diagnostica di Azure consente un monitoraggio aggiuntivo e il recupero dei dati di diagnostica dalla macchina virtuale.The Azure diagnostics extension allows additional monitoring and diagnostics data to be retrieved from the VM. È possibile visualizzare queste metriche delle prestazioni e creare avvisi in base al funzionamento della macchina virtuale.You can view these performance metrics and create alerts based on how the VM performs. L'estensione Diagnostica viene installata tramite il portale di Azure come indicato di seguito:The diagnostic extension is installed through the Azure portal as follows:

  1. Nel portale di Azure fare clic su Gruppi di risorse, selezionare myResourceGroup e quindi selezionare myVM nell'elenco delle risorse.In the Azure portal, click Resource Groups, select myResourceGroup, and then select myVM in the resource list.
  2. Fare clic su Impostazioni di diagnostica.Click Diagnosis settings. L'elenco mostra che Diagnostica di avvio è già stata abilitata nella sezione precedente.The list shows that Boot diagnostics are already enabled from the previous section. Selezionare la casella di controllo per Metriche di base.Click the check box for Basic metrics.
  3. Nella sezione Account di archiviazione individuare e selezionare l'account mydiagdata[1234] creato nella sezione precedente.In the Storage account section, browse to and select the mydiagdata[1234] account created in the previous section.
  4. Fare clic sul pulsante Salva .Click the Save button.

    Visualizzare le metriche di diagnostica

Visualizzare le metriche della macchina virtualeView VM metrics

È possibile visualizzare le metriche della macchina virtuale nello stesso modo in cui sono state visualizzate le metriche della macchina virtuale host:You can view the VM metrics in the same way that you viewed the host VM metrics:

  1. Nel portale di Azure fare clic su Gruppi di risorse, selezionare myResourceGroup e quindi selezionare myVM nell'elenco delle risorse.In the Azure portal, click Resource Groups, select myResourceGroup, and then select myVM in the resource list.
  2. Per visualizzare le prestazioni della macchina virtuale, fare clic su Metriche nel pannello della macchina virtuale, quindi selezionare una metrica di diagnostica in Metriche disponibili.To see how the VM is performing, click Metrics on the VM blade, and then select any of the diagnostics metrics under Available metrics.

    Visualizzare le metriche della macchina virtuale

Creare avvisiCreate alerts

È possibile creare avvisi basati sulle metriche di prestazioni specifiche.You can create alerts based on specific performance metrics. Gli avvisi possono essere usati, ad esempio, per inviare una notifica quando l'uso medio della CPU supera una determinata soglia o lo spazio su disco disponibile è inferiore a una determinata quantità.Alerts can be used to notify you when average CPU usage exceeds a certain threshold or available free disk space drops below a certain amount, for example. Gli avvisi vengono visualizzati nel portale di Azure o possono essere inviati tramite posta elettronica.Alerts are displayed in the Azure portal or can be sent via email. In risposta agli avvisi generati, è anche possibile attivare i runbook di Automazione di Azure o App per la logica di Azure.You can also trigger Azure Automation runbooks or Azure Logic Apps in response to alerts being generated.

L'esempio seguente crea un avviso per l'uso medio della CPU.The following example creates an alert for average CPU usage.

  1. Nel portale di Azure fare clic su Gruppi di risorse, selezionare myResourceGroup e quindi selezionare myVM nell'elenco delle risorse.In the Azure portal, click Resource Groups, select myResourceGroup, and then select myVM in the resource list.
  2. Nel pannello della macchina virtuale fare clic su Regole di avviso, quindi fare clic su Aggiungi avviso per la metrica nella parte superiore del pannello degli avvisi.Click Alert rules on the VM blade, then click Add metric alert across the top of the alerts blade.
  3. Inserire un Nome per l'avviso, ad esempio myAlertRuleProvide a Name for your alert, such as myAlertRule
  4. Per attivare un avviso quando la percentuale di CPU supera 1.0 per cinque minuti, lasciare tutte le altre impostazioni predefinite selezionate.To trigger an alert when CPU percentage exceeds 1.0 for five minutes, leave all the other defaults selected.
  5. Facoltativamente, è possibile selezionare la casella per Invia messaggio di posta elettronica a proprietari, collaboratori e lettori per inviare una notifica tramite posta elettronica.Optionally, check the box for Email owners, contributors, and readers to send email notification. L'azione predefinita è di presentare una notifica nel portale.The default action is to present a notification in the portal.
  6. Fare clic sul pulsante OK.Click the OK button.

Gestire gli aggiornamenti dei pacchettiManage package updates

La gestione degli aggiornamenti consente di gestire gli aggiornamenti e le patch per le macchine virtuali Linux di Azure.Update management allows you to manage updates and patches for your Azure Linux VMs. Direttamente dalla macchina virtuale è possibile valutare in modo rapido lo stato degli aggiornamenti disponibili, pianificare l'installazione degli aggiornamenti richiesti ed esaminare i risultati della distribuzione per verificare che gli aggiornamenti siano stati applicati correttamente alla macchina virtuale.Directly from your VM, you can quickly assess the status of available updates, schedule installation of required updates, and review deployment results to verify updates were applied successfully to the VM.

Per informazioni sui prezzi, vedere Prezzi di Automazione per la gestione degli aggiornamentiFor pricing information, see Automation pricing for Update management

Abilitare Gestione aggiornamentiEnable Update management

Abilitare Gestione aggiornamenti per la macchina virtuale:Enable Update management for your VM:

  1. Sul lato sinistro della schermata selezionare Macchine virtuali.On the left-hand side of the screen, select Virtual machines.
  2. Selezionare una macchina virtuale dall'elenco.From the list, select a VM.
  3. Nella schermata della macchina virtuale nella sezione Operazioni fare clic su Gestione aggiornamenti.On the VM screen, in the Operations section, click Update management. Viene visualizzata la schermata Abilita Gestione aggiornamenti.The Enable Update Management screen opens.

Viene eseguita una convalida per determinare se Gestione aggiornamenti è abilitata per la macchina virtuale.Validation is performed to determine if Update management is enabled for this VM. La convalida include controlli per un'area di lavoro di Log Analytics e un account di Automazione collegato e verifica se la soluzione è presente nell'area di lavoro.The validation includes checks for a Log Analytics workspace and linked Automation account, and if the solution is in the workspace.

L'area di lavoro di Log Analytics consente di raccogliere i dati generati da funzionalità e servizi, ad esempio Gestione aggiornamenti.A Log Analytics workspace is used to collect data that is generated by features and services such as Update management. L'area di lavoro offre un'unica posizione per esaminare e analizzare i dati di più origini.The workspace provides a single location to review and analyze data from multiple sources. Per eseguire altre azioni nelle macchine virtuali che richiedono gli aggiornamenti, Automazione di Azure consente di eseguire runbook nelle macchine virtuali, ad esempio il download e l'applicazione degli aggiornamenti.To perform additional actions on VMs that require updates, Azure Automation allows you to run runbooks against VMs, such as download and apply updates.

Il processo di convalida controlla anche se nella macchina virtuale è presente Microsoft Monitoring Agent (MMA) e un ruolo di lavoro ibrido per runbook di Automazione.The validation process also checks to see if the VM is provisioned with the Microsoft Monitoring Agent (MMA) and Automation hybrid runbook worker. L'agente consente di comunicare con la macchina virtuale e ottenere informazioni sullo stato dell'aggiornamento.This agent is used to communicate with the VM and obtain information about the update status.

Scegliere l'area di lavoro di Log Analytics e l'account di Automazione da usare e fare clic su Abilita per abilitare la soluzione.Choose the Log analytics workspace and automation account and click Enable to enable the solution. Per l'abilitazione della soluzione sono necessari fino a 15 minuti.The solution takes up to 15 minutes to enable.

Se risultano mancanti durante l'onboarding, i prerequisiti seguenti vengono aggiunti automaticamente:If any of the following prerequisites were found to be missing during onboarding, they're automatically added:

Viene visualizzata la schermata Gestione aggiornamenti.The Update Management screen opens. Configurare la posizione, l'area di lavoro di Log Analytics e l'account di Automazione da usare e fare clic su Abilita.Configure the location, Log analytics workspace and Automation account to use and click Enable. Se i campi sono inattivi, significa che un'altra soluzione di automazione è abilitata per la VM e devono essere usati la stessa area di lavoro e lo stesso account di Automazione.If the fields are grayed out, that means another automation solution is enabled for the VM and the same workspace and Automation account must be used.

Abilitare la soluzione Gestione aggiornamenti

L'abilitazione della soluzione può richiedere fino a 15 minuti.Enabling the solution can take up to 15 minutes. Durante questo intervallo di tempo, non chiudere la finestra del browser.During this time, you shouldn't close the browser window. Dopo l'abilitazione della soluzione, le informazioni sugli aggiornamenti mancanti nella macchina virtuale passano a Log Analytics.After the solution is enabled, information about missing updates on the VM flows to Log Analytics. Affinché i dati diventino disponibili per l'analisi, sarà necessario attendere da 30 minuti a 6 ore.It can take between 30 minutes and 6 hours for the data to be available for analysis.

Visualizzare la valutazione degli aggiornamentiView update assessment

Dopo aver abilitato Gestione aggiornamenti, viene visualizzata la schermata Gestione aggiornamenti.After Update management is enabled, the Update management screen appears. Dopo la valutazione degli aggiornamenti, viene visualizzato un elenco di aggiornamenti mancanti nella scheda Aggiornamenti mancanti.After the evaluation of updates is complete, you see a list of missing updates on the Missing updates tab.

Visualizzare lo stato degli aggiornamenti

Pianificare la distribuzione degli aggiornamentiSchedule an update deployment

Per installare gli aggiornamenti, pianificare una distribuzione che rispetti la pianificazione dei rilasci e l'intervallo di servizio.To install updates, schedule a deployment that follows your release schedule and service window. È possibile scegliere i tipi di aggiornamento da includere nella distribuzione.You can choose which update types to include in the deployment. È possibile ad esempio includere gli aggiornamenti critici o della sicurezza ed escludere gli aggiornamenti cumulativi.For example, you can include critical or security updates and exclude update rollups.

Pianificare una nuova distribuzione di aggiornamenti per la macchina virtuale facendo clic su Pianifica la distribuzione di aggiornamenti nella parte superiore della schermata Gestione aggiornamenti.Schedule a new Update Deployment for the VM by clicking Schedule update deployment at the top of the Update management screen. Nella schermata Nuova distribuzione di aggiornamenti specificare le informazioni seguenti:In the New update deployment screen, specify the following information:

  • Nome: specificare un nome univoco per identificare la distribuzione di aggiornamenti.Name - Provide a unique name to identify the update deployment.
  • Classificazioni aggiornamenti: selezionare i tipi di software inclusi nella distribuzione di aggiornamenti.Update classification - Select the types of software the update deployment included in the deployment. I tipi di classificazione sono:The classification types are:
    • Aggiornamenti critici e della sicurezzaCritical and security updates
    • Altri aggiornamentiOther updates
  • Aggiornamenti da escludere: è possibile fornire un elenco di nomi di pacchetti da ignorare durante la distribuzione degli aggiornamenti.Updates to Exclude - You can provide a list of package names that should be skipped during the update deployment. I nomi dei pacchetti supportano i caratteri jolly (ad esempio, *kernel*).Package names support wildcards (such as, *kernal*).

    Schermata di impostazioni della pianificazione di aggiornamenti

  • Impostazioni di pianificazione: è possibile accettare la data e l'ora predefinite, ovvero 30 minuti dopo l'ora corrente o specificare un'ora diversa.Schedule settings - You can either accept the default date and time, which is 30 minutes after current time, or specify a different time. È anche possibile specificare se eseguire la distribuzione una sola volta o impostare una pianificazione ricorrente.You can also specify whether the deployment occurs once or set up a recurring schedule. Per impostare una pianificazione ricorrente, fare clic sull'opzione Ricorrente in Ricorrenza.Click the Recurring option under Recurrence to set up a recurring schedule.

    Schermata di impostazioni della pianificazione di aggiornamenti

  • Finestra di manutenzione (minuti): specificare il periodo di tempo nel quale eseguire la distribuzione di aggiornamenti.Maintenance window (minutes) - Specify the period of time you want the update deployment to occur within. In questo modo è possibile garantire che le modifiche vengano eseguite negli intervalli di servizio definiti.This helps ensure changes are performed within your defined service windows.

Dopo avere configurato la pianificazione, fare clic sul pulsante Crea. Viene nuovamente visualizzato il dashboard di stato.After you have completed configuring the schedule, click Create button and you return to the status dashboard. Si noti che la tabella Pianificata mostra la pianificazione della distribuzione creata.Notice that the Scheduled table shows the deployment schedule you created.

Avviso

Per gli aggiornamenti che richiedono un riavvio, la macchina virtuale viene riavviata automaticamente.For updates that require a reboot, the VM is restarted automatically.

Visualizzare i risultati di una distribuzione di aggiornamentiView results of an update deployment

Dopo avere avviato la distribuzione pianificata, è possibile visualizzare lo stato della distribuzione nella scheda Distribuzioni di aggiornamenti nella schermata Gestione aggiornamenti.After the scheduled deployment starts, you can see the status for that deployment on the Update deployments tab on the Update management screen. Se la distribuzione è in corso, viene visualizzato lo stato In corso.If it is currently running, it's status shows as In progress. Quando la distribuzione viene completata correttamente, lo stato diventa Completato.After it completes, if successful, it changes to Succeeded. Se si verifica un errore in uno o più aggiornamenti della distribuzione, lo stato sarà Parzialmente non riuscito.If there is a failure with one or more updates in the deployment, the status is Partially failed. Fare clic sulla distribuzione di aggiornamenti completata per visualizzare il dashboard della distribuzione.Click the completed update deployment to see the dashboard for that update deployment.

Dashboard di stato di una distribuzione di aggiornamenti specifica

Il riquadro Risultati aggiornamento include un riepilogo del numero totale di aggiornamenti e dei risultati della distribuzione nella macchina virtuale.In Update results tile is a summary of the total number of updates and deployment results on the VM. La tabella di destra visualizza una descrizione dettagliata di ogni aggiornamento e i risultati dell'installazione che possono corrispondere a uno dei valori seguenti:In the table to the right is a detailed breakdown of each update and the installation results, which could be one of the following values:

  • Tentativo non eseguito: l'aggiornamento non è stato installato a causa di tempo disponibile non sufficiente basato sulla durata della finestra di manutenzione specificata.Not attempted - the update was not installed because there was insufficient time available based on the maintenance window duration defined.
  • Completato: l'aggiornamento è stato completatoSucceeded - the update succeeded
  • Non riuscito: l'aggiornamento non è riuscitoFailed - the update failed

Fare clic su Tutti i log per visualizzare tutte le voci di log create dalla distribuzione.Click All logs to see all log entries that the deployment created.

Fare clic sul riquadro Output per visualizzare il flusso del processo del runbook responsabile della gestione della distribuzione di aggiornamenti nella macchina virtuale di destinazione.Click the Output tile to see job stream of the runbook responsible for managing the update deployment on the target VM.

Fare clic su Errori per visualizzare informazioni dettagliate sugli errori della distribuzione.Click Errors to see detailed information about any errors from the deployment.

Monitorare le modifiche e l'inventarioMonitor changes and inventory

È possibile raccogliere e visualizzare l'inventario per il software, i file, i daemon Linux, i servizi di Windows e le chiavi del Registro di sistema di Windows presenti nei computer.You can collect and view inventory for software, files, Linux daemons, Windows Services, and Windows Registry keys on your computers. Tenendo traccia delle configurazioni dei computer, è possibile individuare i problemi operativi dell'ambiente e conoscere meglio lo stato dei computer.Tracking the configurations of your machines can help you pinpoint operational issues across your environment and better understand the state of your machines.

Abilitare la gestione delle modifiche e dell'inventarioEnable Change and Inventory management

Abilitare la gestione delle modifiche e dell'inventario per la macchina virtuale:Enable Change and Inventory management for your VM:

  1. Sul lato sinistro della schermata selezionare Macchine virtuali.On the left-hand side of the screen, select Virtual machines.
  2. Selezionare una macchina virtuale dall'elenco.From the list, select a VM.
  3. Nella sezione Operazioni della schermata della macchina virtuale fare clic su Inventario o Rilevamento modifiche.On the VM screen, in the Operations section, click Inventory or Change tracking. Verrà visualizzata la schermata Enable Change Tracking and Inventory (Abilita rilevamento modifiche e inventario).The Enable Change Tracking and Inventory screen opens.

Configurare la posizione, l'area di lavoro di Log Analytics e l'account di Automazione da usare e fare clic su Abilita.Configure the location, Log analytics workspace and Automation account to use and click Enable. Se i campi sono inattivi, significa che un'altra soluzione di automazione è abilitata per la VM e devono essere usati la stessa area di lavoro e lo stesso account di Automazione.If the fields are grayed out, that means another automation solution is enabled for the VM and the same workspace and Automation account must be used. Sebbene le soluzioni siano presentate separatamente sul menu, rappresentano la stessa soluzione.Even though the solutions are separate on the menu, they are the same solution. L'abilitazione di una di queste le abilita entrambe per la macchina virtuale.Enabling one enables both for your VM.

Abilitare il rilevamento delle modifiche e dell'inventario

Dopo l'abilitazione della soluzione, la raccolta dell'inventario sulla macchina virtuale può richiedere alcuni minuti prima che i dati vengono visualizzati.After the solution has been enabled, it may take some time while inventory is being collected on the VM before data appears.

Rilevare le modificheTrack changes

Nella macchina virtuale selezionare Rilevamento modifiche in OPERAZIONI.On your VM, select Change Tracking under OPERATIONS. Fare clic su Modifica impostazioni. Verrà visualizzata la pagina Rilevamento modifiche.Click Edit Settings, the Change Tracking page is displayed. Selezionare il tipo di impostazione che si vuole rilevare e quindi fare clic su + Aggiungi per configurare le impostazioni.Select the type of setting you want to track and then click + Add to configure the settings. L'opzione disponibile per Linux è File LinuxThe available option Linux is Linux Files

Per informazioni dettagliate sul rilevamento delle modifiche, vedere Risolvere i problemi delle modifiche in una macchina virtualeFor detailed information on Change Tracking see, Troubleshoot changes on a VM

Visualizzare l'inventarioView inventory

Nella macchina virtuale selezionare Inventario in OPERAZIONI.On your VM, select Inventory under OPERATIONS. Nella scheda Software è presente una tabella con l'elenco del software trovato.On the Software tab, there is a table list the software that had been found. I dettagli generali di ogni record software sono visibili nella tabella.The high-level details for each software record are viewable in the table. Questi dettagli includono il nome del software, la versione, l'autore, l'ora dell'ultimo aggiornamento.These details include the software name, version, publisher, last refreshed time.

Visualizzare l'inventario

Monitorare i log attività e le modificheMonitor Activity logs and changes

Dalla pagina Rilevamento modifiche della VM, selezionare Gestisci connessione al log attività.From the Change tracking page on your VM, select Manage Activity Log Connection. Si aprirà la pagina Log attività di Azure.This task opens the Azure Activity log page. Selezionare Connetti per connettere Rilevamento modifiche al log attività di Azure per la VM.Select Connect to connect Change tracking to the Azure activity log for your VM.

Con questa impostazione abilitata, passare alla pagina Panoramica della VM e selezionare Arresta per arrestare la macchina virtuale.With this setting enabled, navigate to the Overview page for your VM and select Stop to stop your VM. Quando richiesto, selezionare per arrestare la VM.When prompted, select Yes to stop the VM. Quando la VM è deallocata, selezionare Avvia per riavviarla.When it is deallocated, select Start to restart your VM.

Con l'arresto e l'avvio di una macchina virtuale viene registrato un evento nel registro attività.Stopping and starting a VM logs an event in its activity log. Tornare alla pagina Rilevamento modifiche.Navigate back to the Change tracking page. Selezionare la scheda Eventi nella parte inferiore della pagina.Select the Events tab at the bottom of the page. Dopo poco, gli eventi verranno visualizzati nel grafico e nella tabella.After a while, the events shown in the chart and the table. È possibile selezionare ogni evento per visualizzare le relative informazioni dettagliate.Each event can be selected to view detailed information on the event.

Visualizzare le modifiche nel log attività

Il grafico mostra le modifiche nel tempo.The chart shows changes that have occurred over time. Dopo aver aggiunto una connessione al log attività, il grafico a linee nella parte superiore visualizza gli eventi del log attività di Azure.After you have added an Activity Log connection, the line graph at the top displays Azure Activity Log events. Ogni riga dei grafici a barre rappresenta un tipo di modifica tracciabile diverso.Each row of bar graphs represents a different trackable Change type. Questi tipi sono i daemon, i file e il software Linux.These types are Linux daemons, files, and software. La scheda delle modifiche visualizza i dettagli delle modifiche in ordine decrescente in base alla data della modifica, a partire dalla più recente.The change tab shows the details for the changes shown in the visualization in descending order of time that the change occurred (most recent first).

Monitoraggio avanzatoAdvanced monitoring

È possibile eseguire un monitoraggio più avanzato della macchina virtuale usando soluzioni quali Gestione aggiornamenti e Modifiche e inventario, disponibili in Automazione di Azure.You can do more advanced monitoring of your VM by using the solutions like Update Management and Change and Inventory provided by Azure Automation.

Quando si ha accesso all'area di lavoro di Log Analytics, è possibile trovare la chiave e l'identificatore dell'area di lavoro selezionando Impostazioni avanzate in IMPOSTAZIONI.When you have access to the Log Analytics workspace, you can find the workspace key and workspace identifier on by selecting Advanced settings under SETTINGS. Sostituire <workspace-key> e <workspace-id> con i valori dell'area di lavoro di Log Analytics. Sarà quindi possibile usare az vm extension set per aggiungere l'estensione alla macchina virtuale:Replace <workspace-key> and <workspace-id> with the values for from your Log Analytics workspace and then you can use az vm extension set to add the extension to the VM:

az vm extension set \
  --resource-group myResourceGroupMonitor \
  --vm-name myVM \
  --name OmsAgentForLinux \
  --publisher Microsoft.EnterpriseCloud.Monitoring \
  --version 1.3 \
  --protected-settings '{"workspaceKey": "<workspace-key>"}' \
  --settings '{"workspaceId": "<workspace-id>"}'

Dopo alcuni minuti, la nuova macchina virtuale sarà visualizzata nell'area di lavoro di Log Analytics.After a few minutes, you should see the new VM in the Log Analytics workspace.

Pannello OMS

Passaggi successiviNext steps

In questa esercitazione sono stati configurati, esaminati e gestiti gli aggiornamenti per una macchina virtuale.In this tutorial, you configured, reviewed, and managed updates for a VM. Si è appreso come:You learned how to:

  • Abilitare la diagnostica di avvio in una macchina virtualeEnable boot diagnostics on the VM
  • Visualizzare la diagnostica di avvioView boot diagnostics
  • Visualizzare le metriche hostView host metrics
  • Abilitare l'estensione della diagnostica nella macchina virtualeEnable diagnostics extension on the VM
  • Visualizzare le metriche della macchina virtualeView VM metrics
  • Creare avvisi basati sulle metriche di diagnosticaCreate alerts based on diagnostic metrics
  • Gestire gli aggiornamenti dei pacchettiManage package updates
  • Monitorare le modifiche e l'inventarioMonitor changes and inventory
  • Configurare il monitoraggio avanzatoSet up advanced monitoring

Passare all'esercitazione successiva per informazioni sul Centro sicurezza di Azure.Advance to the next tutorial to learn about Azure Security Center.