Come reimpostare il servizio Desktop remoto o la relativa password di accesso in una VM Windows

Se non è possibile connettersi a una macchina virtuale Windows, è possibile reimpostare la password di amministratore locale o la configurazione del servizio Desktop remoto. È possibile usare il portale di Azure o l'estensione di accesso alla VM in Azure PowerShell per reimpostare la password. Se si usa PowerShell, verificare che il modulo di PowerShell più recente sia installato e configurato e di avere eseguito l'accesso alla sottoscrizione di Azure. È anche possibile eseguire questi passaggi per le macchine virtuali create con il modello di distribuzione classica.

Modalità per ripristinare la configurazione o le credenziali

È possibile reimpostare i Servizi Desktop remoto e le credenziali in modi diversi, in base alle esigenze specifiche:

Portale di Azure

Per espandere il menu del portale, fare clic sulle tre barre nell'angolo superiore sinistro e quindi fare clic su Macchine virtuali:

Cercare la macchina virtuale di Azure

Reimpostare una password dell'account amministratore locale

Selezionare la macchina virtuale Windows, quindi fare clic su Supporto e risoluzione dei problemi > Reimposta password. Viene visualizzato il pannello per la reimpostazione della password:

Pagina di reimpostazione della password

Immettere il nome utente e una nuova password, quindi fare clic su Aggiorna. Provare a connettersi di nuovo alla macchina virtuale.

Reimpostare la configurazione del servizio Desktop remoto

Selezionare la macchina virtuale Windows, quindi fare clic su Supporto e risoluzione dei problemi > Reimposta password. Viene visualizzato il pannello per la reimpostazione della password.

Ripristinare la configurazione RDP

Selezionare Reset configuration only (Ripristina solo la configurazione) dal menu a discesa, quindi fare clic su Aggiorna. Provare a connettersi di nuovo alla macchina virtuale.

Estensione VMAccess e PowerShell

Verificare che il modulo di PowerShell più recente sia installato e configurato e di avere eseguito l'accesso alla sottoscrizione di Azure con il cmdlet Login-AzureRmAccount.

Reimpostare una password dell'account amministratore locale

Ripristinare la password o il nome utente di amministratore usando il cmdlet di PowerShell Set-AzureRmVMAccessExtension. Creare le credenziali dell'account come segue:

$cred=Get-Credential

Nota

Se si digita un nome diverso rispetto all'account di amministratore locale attuale sulla macchina virtuale, l'estensione VMAccess assegnerà un nuovo nome all'account amministratore locale, assegnerà la password specificata a tale account ed effettuerà la disconnessione da Desktop remoto. Se l'account amministratore locale sulla macchina virtuale è disabilitato, l'estensione VMAccess lo abilita.

Nell'esempio seguente le credenziali della macchina virtuale denominata myVM nel gruppo di risorse denominato myResourceGroup vengono aggiornate alle credenziali specificate.

Set-AzureRmVMAccessExtension -ResourceGroupName "myResourceGroup" -VMName "myVM" `
    -Name "myVMAccess" -Location WestUS -UserName $cred.GetNetworkCredential().Username `
    -Password $cred.GetNetworkCredential().Password -typeHandlerVersion "2.0"

Reimpostare la configurazione del servizio Desktop remoto

Reimpostare l'accesso remoto alla macchina virtuale con il cmdlet di PowerShell Set-AzureRmVMAccessExtension. Nell'esempio seguente viene ripristinata l'estensione di accesso denominata myVMAccess nella macchina virtuale denominata myVM nel gruppo di risorse myResourceGroup:

Set-AzureRmVMAccessExtension -ResourceGroupName "myResoureGroup" -VMName "myVM" `
    -Name "myVMAccess" -Location WestUS -typeHandlerVersion "2.0" -ForceRerun

Suggerimento

In qualsiasi momento una VM può avere un solo agente di accesso. Per impostare le proprietà dell'agente di accesso alla macchina virtuale, è possibile usare l'opzione -ForceRerun. Quando si usa -ForceRerun, assicurarsi di usare lo stesso nome per l'agente di accesso alla macchina virtuale impostato nei comandi precedenti.

Se non è ancora possibile connettersi in remoto alla macchina virtuale, vedere altre procedure da provare in Risolvere i problemi di connessioni Desktop remoto a una macchina virtuale di Azure che esegue Windows.

Passaggi successivi

Se l'estensione di accesso alla VM di Azure non risponde ed è impossibile reimpostare la password, reimpostare la password di Windows locale offline. Questo metodo è un processo più avanzato e richiede di connettere il disco rigido virtuale della VM problematica a un'altra VM. Seguire prima i passaggi illustrati in questo articolo e provare a reimpostare la password offline solo come ultima risorsa.

Estensioni VM e funzionalità di Azure

Connettersi a una macchina virtuale di Azure con RDP o SSH

Risolvere i problemi di connessioni Desktop remoto a una macchina virtuale di Azure basata su Windows