Panoramica sui gruppi di disponibilità AlwaysOn di SQL Server in macchine virtuali di Azure

Questo articolo offre una panoramica sui gruppi di disponibilità di SQL Server in macchine virtuali di Azure.

I gruppi di disponibilità AlwaysOn in macchine virtuali di Azure sono simili ai gruppi di disponibilità AlwaysOn locali. Per altre informazioni, vedere Gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server).

Il diagramma seguente illustra le parti di un gruppo di disponibilità di SQL Server completo in macchine virtuali di Azure.

Gruppo di disponibilità

La differenza principale per un gruppo di disponibilità in macchine virtuali Azure è che per queste ultime è necessario un servizio di bilanciamento del carico. Il servizio di bilanciamento del carico contiene gli indirizzi IP per il listener del gruppo di disponibilità. Se sono disponibili più gruppi di disponibilità, è necessario un listener per ogni gruppo. Un servizio di bilanciamento del carico può supportare più listener.

Per compilare un gruppo di disponibilità di SQL Server in macchine virtuali di Azure, vedere le esercitazioni indicate di seguito.

Creare automaticamente un gruppo di disponibilità da un modello

Configurare automaticamente il gruppo di disponibilità AlwaysOn in macchine virtuali di Azure con Resource Manager

Creare manualmente un gruppo di disponibilità nel portale di Azure

È anche possibile creare le macchine virtuali manualmente senza il modello. A tale scopo, è necessario completare prima i prerequisiti e quindi creare il gruppo di disponibilità. Vedere gli argomenti seguenti:

Passaggi successivi

Configurare un gruppo di disponibilità SQL Server AlwaysOn in Macchine virtuali di Azure.