Caricare un disco rigido virtuale generalizzato e usarlo per creare nuove macchine virtuali in AzureUpload a generalized VHD and use it to create new VMs in Azure

Questo argomento illustra come usare PowerShell per caricare un disco rigido virtuale di una macchina virtuale generalizzata in Azure, creare un'immagine dal disco rigido virtuale e quindi una nuova macchina virtuale da tale immagine.This topic walks you through using PowerShell to upload a VHD of a generalized VM to Azure, create an image from the VHD and create a new VM from that image. È possibile caricare un disco rigido virtuale esportato da uno strumento di virtualizzazione locale o da un altro cloud.You can upload a VHD exported from an on-premises virtualization tool or from another cloud. Usando Managed Disks per la nuova macchina virtuale è possibile semplificarne la gestione e ottenere una maggiore disponibilità posizionando la macchina virtuale in un set di disponibilità.Using Managed Disks for the new VM simplifies the VM managment and provides better availability when the VM is placed in an availability set.

Se si vuole usare uno script di esempio, vedere Script di esempio per caricare un disco rigido virtuale in Azure e creare una nuova macchina virtualeIf you want to use a sample script, see Sample script to upload a VHD to Azure and create a new VM

Prima di iniziareBefore you begin

Generalizzare la VM di origine con SysprepGeneralize the source VM using Sysprep

Sysprep rimuove anche tutte le informazioni sull'account personale e prepara la VM da usare come immagine.Sysprep removes all your personal account information, among other things, and prepares the machine to be used as an image. Per altre informazioni su Sysprep, vedere Come usare Sysprep: Introduzione.For details about Sysprep, see How to Use Sysprep: An Introduction.

Assicurarsi che i ruoli server in esecuzione sulla macchina siano supportati da Sysprep.Make sure the server roles running on the machine are supported by Sysprep. Per ulteriori informazioni, vedere Supporto Sysprep per i ruoli serverFor more information, see Sysprep Support for Server Roles

Importante

Se si esegue Sysprep prima di caricare il disco rigido virtuale in Azure per la prima volta, verificare di aver preparato la VM prima di eseguire Sysprep.If you are running Sysprep before uploading your VHD to Azure for the first time, make sure you have prepared your VM before running Sysprep.

  1. Accedere alla macchina virtuale Windows.Sign in to the Windows virtual machine.
  2. Aprire la finestra del prompt dei comandi come amministratore.Open the Command Prompt window as an administrator. Impostare la directory su %windir%\system32\sysprep, quindi eseguire sysprep.exe.Change the directory to %windir%\system32\sysprep, and then run sysprep.exe.
  3. Nella finestra di dialogo Utilità preparazione sistema selezionare Passare alla Configurazione guidata e verificare che la casella di controllo Generalizza sia selezionata.In the System Preparation Tool dialog box, select Enter System Out-of-Box Experience (OOBE), and make sure that the Generalize check box is selected.
  4. In Opzioni di arresto del sistema selezionare Arresta il sistema.In Shutdown Options, select Shutdown.
  5. Fare clic su OK.Click OK.

    Avvio di Sysprep

  6. Al termine, Sysprep arresta la macchina virtuale.When Sysprep completes, it shuts down the virtual machine. Non riavviare la VM.Do not restart the VM.

Ottenere l'account di archiviazioneGet the storage account

Per archiviare l'immagine della VM caricata, è necessario un account di archiviazione di Azure.You need a storage account in Azure to store the uploaded VM image. È possibile usare un account di archiviazione esistente o crearne uno nuovo.You can either use an existing storage account or create a new one.

Se il disco rigido virtuale verrà usato per creare un disco gestito per una macchina virtuale, la posizione dell'account di archiviazione deve corrispondere al percorso in cui verrà creata la macchina virtuale.If you will be using the VHD to create a managed disk for a VM, the storage account location must be same the location where you will be creating the VM.

Per mostrare gli account di archiviazione disponibili, digitare:To show the available storage accounts, type:

Get-AzureRmStorageAccount | Format-Table

Caricare il disco rigido virtuale nell'account di archiviazioneUpload the VHD to your storage account

Usare il cmdlet Add-AzureRmVhd per caricare il disco rigido virtuale in un contenitore nell'account di archiviazione.Use the Add-AzureRmVhd cmdlet to upload the VHD to a container in your storage account. In questo esempio, il file myVHD.vhd viene caricato da "C:\Users\Public\Documents\Virtual hard disks" in un account di archiviazione denominato mystorageaccount nel gruppo di risorse myResourceGroup.This example uploads the file myVHD.vhd from "C:\Users\Public\Documents\Virtual hard disks" to a storage account named mystorageaccount in the myResourceGroup resource group. Il file viene inserito nel contenitore denominato mycontainer e il nuovo nome del file sarà myUploadedVHD.vhd.The file will be placed into the container named mycontainer and the new file name will be myUploadedVHD.vhd.

$rgName = "myResourceGroup"
$urlOfUploadedImageVhd = "https://mystorageaccount.blob.core.windows.net/mycontainer/myUploadedVHD.vhd"
Add-AzureRmVhd -ResourceGroupName $rgName -Destination $urlOfUploadedImageVhd `
    -LocalFilePath "C:\Users\Public\Documents\Virtual hard disks\myVHD.vhd"

Se l'operazione riesce, si ottiene una risposta simile alla seguente:If successful, you get a response that looks similar to this:

MD5 hash is being calculated for the file C:\Users\Public\Documents\Virtual hard disks\myVHD.vhd.
MD5 hash calculation is completed.
Elapsed time for the operation: 00:03:35
Creating new page blob of size 53687091712...
Elapsed time for upload: 01:12:49

LocalFilePath           DestinationUri
-------------           --------------
C:\Users\Public\Doc...  https://mystorageaccount.blob.core.windows.net/mycontainer/myUploadedVHD.vhd

L'esecuzione del comando potrebbe richiedere del tempo, a seconda della connessione di rete e delle dimensioni del file VHD.Depending on your network connection and the size of your VHD file, this command may take a while to complete

Altre opzioni per il caricamento di un disco rigido virtualeOther options for uploading a VHD

È anche possibile caricare un disco rigido virtuale nell'account di archiviazione tramite uno dei seguenti modi:You can also upload a VHD to your storage account using one of the following:

Importante

Se per il caricamento del disco rigido virtuale in Azure si usa AzCopy, verificare di aver impostato /BlobType:page prima di eseguire lo script di caricamento.If you are using AzCopy uploading your VHD to Azure, make sure you have set /BlobType:page before running upload script. Se la destinazione è un BLOB e questa opzione non è specificata, per impostazione predefinita AzCopy crea un BLOB in blocchi.If the destination is a blob and this option is not specified, by default, AzCopy creates a block blob.

Creare un'immagine gestita dal disco rigido virtuale caricatoCreate a managed image from the uploaded VHD

Creare un'immagine gestita tramite il disco rigido virtuale del sistema operativo generalizzato.Create a managed image using your generalized OS VHD. Sostituire i valori con i propri.Replace the values with your own information.

Prima di tutto impostare alcuni parametri:First, set the some parameters:

$location = "East US" 
$imageName = "myImage"

Creare un'immagine tramite il disco rigido virtuale del sistema operativo generalizzato.Create the image using your generalized OS VHD.

$imageConfig = New-AzureRmImageConfig `
   -Location $location
$imageConfig = Set-AzureRmImageOsDisk `
   -Image $imageConfig `
   -OsType Windows `
   -OsState Generalized `
   -BlobUri $urlOfUploadedImageVhd `
   -DiskSizeGB 20
New-AzureRmImage `
   -ImageName $imageName `
   -ResourceGroupName $rgName `
   -Image $imageConfig

Creare la VMCreate the VM

Ora che si dispone di un'immagine, è possibile creare una o più nuove VM dall'immagine.Now that you have an image, you can create one or more new VMs from the image. Questo esempio crea una VM denominata myVM dall'immagine myImage in myResourceGroup.This example creates a VM named myVM from the myImage, in the myResourceGroup.

New-AzureRmVm `
    -ResourceGroupName $rgName `
    -Name "myVM" `
    -ImageName $imageName `
    -Location $location `
    -VirtualNetworkName "myVnet" `
    -SubnetName "mySubnet" `
    -SecurityGroupName "myNSG" `
    -PublicIpAddressName "myPIP" `
    -OpenPorts 3389

Passaggi successiviNext steps

Per accedere alla nuova macchina virtuale, passare alla VM nel portale, fare clic su Connettie aprire il file RDP di Desktop remoto.To sign in to your new virtual machine, browse to the VM in the portal, click Connect, and open the Remote Desktop RDP file. Usare le credenziali dell'account della macchina virtuale originale per accedere alla nuova macchina virtuale.Use the account credentials of your original virtual machine to sign in to your new virtual machine. Per altre informazioni, vedere Come connettersi e accedere a una macchina virtuale di Azure che esegue Windows.For more information, see How to connect and log on to an Azure virtual machine running Windows.