Configurazione di esempio: dispositivo Cisco ASA (IKEv2/senza BGP)

Questo articolo fornisce configurazioni di esempio per la connessione di dispositivi Cisco ASA (Adaptive Security Appliance) a gateway VPN di Azure. L'esempio si applica a dispositivi Cisco ASA che eseguono IKEv2 senza il protocollo BGP (Border Gateway Protocol).

Informazioni sul dispositivo

Fornitore del dispositivo Cisco
Modello del dispositivo ASA
Versione finale 8.4 e versioni successive
Modello testato ASA 5505
Versione testata 9.2
Versione IKE IKEv2
BGP No
Tipo di gateway VPN di Azure Gateway VPN basato su route

Nota

La configurazione di esempio connette un dispositivo Cisco ASA a un gateway VPN di Azure basato su route. La connessione usa criteri IPsec/IKE personalizzati con l'opzione UsePolicyBasedTrafficSelectors, come descritto in questo articolo.

L'esempio richiede che i dispositivi ASA usino i criteri IKEv2 con le configurazioni basate sull'elenco di accesso, non su VTI. Per verificare che i criteri IKEv2 siano supportati nei dispositivi VPN, vedere le specifiche del fornitore dei dispositivi.

Requisiti del dispositivo VPN

I gateway VPN di Azure usano le suite di protocolli IPsec/IKE standard per stabilire la connessione tramite tunnel VPN da sito a sito (S2S). Per i parametri di protocollo IPsec/IKE dettagliati e gli algoritmi di crittografia predefinita per i gateway VPN di Azure, vedere Informazioni sui dispositivi VPN e sui parametri IPsec/IKE per connessioni del Gateway VPN da sito a sito.

Nota

È possibile specificare facoltativamente l'esatta combinazione di algoritmi di crittografia e di complessità della chiave per una connessione specifica, come descritto in Informazioni sui requisiti di crittografia e i gateway VPN di Azure. Se si seleziona una combinazione specifica di complessità delle chiavi e algoritmi di crittografia, assicurarsi di usare le specifiche corrispondenti nei dispositivi VPN.

Tunnel per VPN unico

Questa configurazione è costituita da un singolo tunnel VPN S2S tra un gateway VPN di Azure e il dispositivo VPN locale. È possibile configurare BGP nel tunnel VPN locale.

Tunnel per VPN S2S unico

Per istruzioni dettagliate per creare le configurazioni di Azure, vedere Single VPN tunnel setup (Configurazione del tunnel VPN singolo).

Informazioni sulla rete virtuale e sul gateway di rete VPN

Questa sezione include i parametri per l'esempio.

Parametro Valore
Prefissi di indirizzi di rete virtuale 10.11.0.0/16
10.12.0.0/16
Indirizzo IP del gateway VPN di Azure Azure_Gateway_Public_IP
Prefissi di indirizzi locali 10.51.0.0/16
10.52.0.0/16
Indirizzo IP del dispositivo VPN locale OnPrem_Device_Public_IP
* ASN BGP di rete virtuale 65010
* Indirizzo IP del peer BGP di Azure 10.12.255.30
* ASN BGP locale 65050
* Indirizzo IP del peer BGP locale 10.52.255.254

* Parametro facoltativo solo per BGP.

Parametri e criteri IPsec/IKE

La tabella seguente include gli algoritmi di IPsec/IKE e i parametri usati nell'esempio. Per verificare gli algoritmi supportati per i modelli del dispositivo VPN e le versioni del firmware, vedere le specifiche del dispositivo VPN.

IPsec/IKEv2 Valore
Crittografia IKEv2 AES256
Integrità IKEv2 SHA384
Gruppo DH DHGroup24
* Crittografia IPsec AES256
* Integrità IPsec SHA1
Gruppo PFS PFS24
Durata associazione di sicurezza in modalità rapida 7.200 secondi
Selettore di traffico UsePolicyBasedTrafficSelectors $True
Chiave precondivisa PreSharedKey

*In alcuni dispositivi il valore di integrità IPsec deve essere null se l'algoritmo di crittografia IPsec è AES-GCM.

Supporto di dispositivi ASA

  • Il supporto per IKEv2 richiede ASA 8.4 e versioni successive.

  • Il supporto per il gruppo DH e il gruppo PFS oltre al gruppo 5 richiede ASA versione 9.

  • Il supporto per la crittografia IPsec con AES-GCM e l'integrità IPsec con SHA-256, SHA-384 e SHA-512 richiede ASA versione 9. Questo requisito di supporto si applica ai dispositivi ASA più recenti.

    Nota

    I modelli di dispositivi ASA 5505 5510, 5520, 5540, 5550 e 5580 non sono supportati. Per verificare gli algoritmi supportati per i modelli del dispositivo VPN e le versioni del firmware, vedere le specifiche del dispositivo VPN.

Configurazione di esempio del dispositivo

Lo script seguente è un esempio basato sulla configurazione e sui parametri elencati in precedenza. La configurazione del tunnel VPN S2S è costituita dai seguenti elementi:

  1. Interfacce e route
  2. Elenchi di accesso
  3. Criteri IKE e parametri (fase 1 o in modalità principale)
  4. Criteri IKE e parametri (fase 2 o in modalità rapida)
  5. Altri parametri, ad esempio fissaggio TCP MSS

Importante

Prima di usare lo script di esempio, completare questa procedura. Sostituire i valori segnaposto nello script con le impostazioni del dispositivo per la configurazione.

  • Specificare la configurazione dell'interfaccia per le interfacce interne ed esterne.
  • Identificare le route per le reti esterne/pubbliche e interne/private.
  • Verificare che tutti i nomi e i numeri dei criteri siano univoci nel dispositivo.
  • Verificare che gli algoritmi di crittografia siano supportati nel dispositivo.
  • Sostituire i valori segnaposto seguenti con i valori effettivi per la configurazione:
    • Nome interfaccia esterna: outside
    • Azure_Gateway_Public_IP
    • OnPrem_Device_Public_IP
    • IKE: Pre_Shared_Key
    • Nomi per i gateway di rete virtuale e locale: VNetName e LNGName
    • Prefissi degli indirizzi di rete virtuale e locale
    • Netmask appropriate

Script di esempio

! Sample ASA configuration for connecting to Azure VPN gateway
!
! Tested hardware: ASA 5505
! Tested version:  ASA version 9.2(4)
!
! Replace the following place holders with your actual values:
!   - Interface names - default are "outside" and "inside"
!   - <Azure_Gateway_Public_IP>
!   - <OnPrem_Device_Public_IP>
!   - <Pre_Shared_Key>
!   - <VNetName>*
!   - <LNGName>* ==> LocalNetworkGateway - the Azure resource that represents the
!     on-premises network, specifies network prefixes, device public IP, BGP info, etc.
!   - <PrivateIPAddress> ==> Replace it with a private IP address if applicable
!   - <Netmask> ==> Replace it with appropriate netmasks
!   - <Nexthop> ==> Replace it with the actual nexthop IP address
!
! (*) Must be unique names in the device configuration
!
! ==> Interface & route configurations
!
!     > <OnPrem_Device_Public_IP> address on the outside interface or vlan
!     > <PrivateIPAddress> on the inside interface or vlan; e.g., 10.51.0.1/24
!     > Route to connect to <Azure_Gateway_Public_IP> address
!
!     > Example:
!
!       interface Ethernet0/0
!        switchport access vlan 2
!       exit
!
!       interface vlan 1
!        nameif inside
!        security-level 100
!        ip address <PrivateIPAddress> <Netmask>
!       exit
!
!       interface vlan 2
!        nameif outside
!        security-level 0
!        ip address <OnPrem_Device_Public_IP> <Netmask>
!       exit
!
!       route outside 0.0.0.0 0.0.0.0 <NextHop IP> 1
!
! ==> Access lists
!
!     > Most firewall devices deny all traffic by default. Create access lists to
!       (1) Allow S2S VPN tunnels between the ASA and the Azure gateway public IP address
!       (2) Construct traffic selectors as part of IPsec policy or proposal
!
access-list outside_access_in extended permit ip host <Azure_Gateway_Public_IP> host <OnPrem_Device_Public_IP>
!
!     > Object group that consists of all VNet prefixes (e.g., 10.11.0.0/16 &
!       10.12.0.0/16)
!
object-group network Azure-<VNetName>
 description Azure virtual network <VNetName> prefixes
 network-object 10.11.0.0 255.255.0.0
 network-object 10.12.0.0 255.255.0.0
exit
!
!     > Object group that corresponding to the <LNGName> prefixes.
!       E.g., 10.51.0.0/16 and 10.52.0.0/16. Note that LNG = "local network gateway".
!       In Azure network resource, a local network gateway defines the on-premises
!       network properties (address prefixes, VPN device IP, BGP ASN, etc.)
!
object-group network <LNGName>
 description On-Premises network <LNGName> prefixes
 network-object 10.51.0.0 255.255.0.0
 network-object 10.52.0.0 255.255.0.0
exit
!
!     > Specify the access-list between the Azure VNet and your on-premises network.
!       This access list defines the IPsec SA traffic selectors.
!
access-list Azure-<VNetName>-acl extended permit ip object-group <LNGName> object-group Azure-<VNetName>
!
!     > No NAT required between the on-premises network and Azure VNet
!
nat (inside,outside) source static <LNGName> <LNGName> destination static Azure-<VNetName> Azure-<VNetName>
!
! ==> IKEv2 configuration
!
!     > General IKEv2 configuration - enable IKEv2 for VPN
!
group-policy DfltGrpPolicy attributes
 vpn-tunnel-protocol ikev1 ikev2
exit
!
crypto isakmp identity address
crypto ikev2 enable outside
!
!     > Define IKEv2 Phase 1/Main Mode policy
!       - Make sure the policy number is not used
!       - integrity and prf must be the same
!       - DH group 14 and above require ASA version 9.x.
!
crypto ikev2 policy 1
 encryption       aes-256
 integrity        sha384
 prf              sha384
 group            24
 lifetime seconds 86400
exit
!
!     > Set connection type and pre-shared key
!
tunnel-group <Azure_Gateway_Public_IP> type ipsec-l2l
tunnel-group <Azure_Gateway_Public_IP> ipsec-attributes
 ikev2 remote-authentication pre-shared-key <Pre_Shared_Key> 
 ikev2 local-authentication  pre-shared-key <Pre_Shared_Key> 
exit
!
! ==> IPsec configuration
!
!     > IKEv2 Phase 2/Quick Mode proposal
!       - AES-GCM and SHA-2 requires ASA version 9.x on newer ASA models. ASA
!         5505, 5510, 5520, 5540, 5550, 5580 are not supported.
!       - ESP integrity must be null if AES-GCM is configured as ESP encryption
!
crypto ipsec ikev2 ipsec-proposal AES-256
 protocol esp encryption aes-256
 protocol esp integrity  sha-1
exit
!
!     > Set access list & traffic selectors, PFS, IPsec protposal, SA lifetime
!       - This sample uses "Azure-<VNetName>-map" as the crypto map name
!       - ASA supports only one crypto map per interface, if you already have
!         an existing crypto map assigned to your outside interface, you must use
!         the same crypto map name, but with a different sequence number for
!         this policy
!       - "match address" policy uses the access-list "Azure-<VNetName>-acl" defined 
!         previously
!       - "ipsec-proposal" uses the proposal "AES-256" defined previously 
!       - PFS groups 14 and beyond requires ASA version 9.x.
!
crypto map Azure-<VNetName>-map 1 match address Azure-<VNetName>-acl
crypto map Azure-<VNetName>-map 1 set pfs group24
crypto map Azure-<VNetName>-map 1 set peer <Azure_Gateway_Public_IP>
crypto map Azure-<VNetName>-map 1 set ikev2 ipsec-proposal AES-256
crypto map Azure-<VNetName>-map 1 set security-association lifetime seconds 7200
crypto map Azure-<VNetName>-map interface outside
!
! ==> Set TCP MSS to 1350
!
sysopt connection tcpmss 1350
!

Semplici comandi di debug

Usare i comandi ASA seguenti a scopo di debug:

  • Mostrare l'associazione di sicurezza IPsec o IKE:

    show crypto ipsec sa
    show crypto ikev2 sa
    
  • Attivare la modalità debug:

    debug crypto ikev2 platform <level>
    debug crypto ikev2 protocol <level>
    

    I comandi debug possono generare output significativo nella console.

  • Mostrare le configurazioni correnti nel dispositivo:

    show run
    

    Usare show comandi secondari per elencare parti specifiche della configurazione, ad esempio:

    show run crypto
    show run access-list
    show run tunnel-group
    

Passaggi successivi

Per configurare connessioni cross-premise e da rete virtuale a rete virtuale di tipo attivo/attivo, vedere Configurare gateway VPN di tipo attivi/attivo.