Compilazione di progetti Azure dalla riga di comandoBuilding Azure projects from the command line

Tramite Microsoft Build Engine (MSBuild) è possibile compilare prodotti in ambienti lab di compilazione in cui Visual Studio non è installato.Using the Microsoft Build Engine (MSBuild), you can build products in build-lab environments where Visual Studio is not installed. MSBuild usa per i file di progetto il formato XML, che è estendibile e completamente supportato da Microsoft.MSBuild uses an XML format for project files that's extensible and fully supported by Microsoft. Usando il formato file MSBuild è possibile indicare quali elementi devono essere compilati per una o più piattaforme o configurazioni.Using the MSBuild file format, you can describe what items must be built for one or more platforms and configurations.

È anche possibile eseguire MSBuild alla riga dei comandi, come illustrato in questo argomento.You can also run MSBuild at the command line, and this topic describes that approach. Impostando le proprietà nella riga dei comandi, è possibile compilare configurazioni specifiche di un progetto.By setting properties on the command line, you can build specific configurations of a project. Analogamente, è possibile definire le destinazioni compilate dal comando di MSBuild.Similarly, you can also define the targets that MSBuild builds. Per altre informazioni sui parametri della riga di comando e su MSBuild, vedere Riferimenti alla riga di comando di MSBuild.For more information about command-line parameters and MSBuild, see MSBuild Command-Line Reference.

Parametri MSBuildMSBuild parameters

Il modo più semplice per creare un pacchetto consiste nell'eseguire MSBuild con l'opzione /t:Publish .The simplest way to create a package is to run MSBuild with the /t:Publish option. Per impostazione predefinita, questo comando crea una directory in relazione alla cartella radice del progetto, ad esempio <ProjectDirectory>\bin\Configuration\app.publish\.By default, this command creates a directory in relation to the root folder for the project, such as <ProjectDirectory>\bin\Configuration\app.publish\. Quando si compila un progetto Azure, vengono generati due file, il file del pacchetto e il file di configurazione di accompagnamento:When you build an Azure project, two files are generated: the package file itself and the accompanying configuration file:

  • File del pacchetto (project.cspkg)Package File (project.cspkg)
  • File di configurazione(ServiceConfiguration.TargetProfile.cscfg)Configuration File (ServiceConfiguration.TargetProfile.cscfg)

Per impostazione predefinita, ogni progetto Azure include un file di configurazione del servizio per le compilazioni locali (debug) e un altro per le compilazioni cloud (gestione temporanea o produzione),By default, each Azure project includes one service-configuration file for local (debugging) builds and another for cloud (staging or production) builds. ma è possibile aggiungere o rimuovere i file di configurazione del servizio in base alle proprie esigenze.However, you can add or remove service-configuration files as needed. Quando si compila un pacchetto all'interno di Visual Studio, viene chiesto quale file di configurazione del servizio includere insieme al pacchetto.When you build a package within Visual Studio, you are asked which service-configuration file to include alongside the package. Quando si compila un pacchetto usando MSBuild, il file di configurazione del servizio locale viene incluso per impostazione predefinita.When you build a package by using MSBuild, the local service-configuration file is included by default. Per includere un file di configurazione del servizio diverso, impostare la proprietà TargetProfile del comando MSBuild (MSBuild /t:Publish /p:TargetProfile=ProfileName).To include a different service-configuration file, set the TargetProfile property of the MSBuild command (MSBuild /t:Publish /p:TargetProfile=ProfileName).

Se si vuole usare una directory alternativa per i file di configurazione e del pacchetto archiviati, impostare il percorso usando l'opzione /p:PublishDir=Directory\, inclusa la barra rovesciata finale.If you want to use an alternate directory for the stored package and configuration files, set the path by using the /p:PublishDir=Directory\ option, including the trailing backslash separator.

Passaggi successiviNext steps

Dopo la compilazione, sarà possibile distribuire il pacchetto in Azure.After the package is built, you can deploy it to Azure. Per un'esercitazione su come automatizzare questo processo, vedere Recapito continuo per Servizi cloud in Azure.For a tutorial that demonstrates how to automate that process, see Continuous Delivery for Cloud Services in Azure.