Identificatori in espressioni primarie

Gli identificatori possono essere di tipo integrale, float, enum, struct, union, matrice, puntatore o funzione. Un identificatore è un'espressione primaria purché sia stato dichiarato come definente un oggetto (nel qual caso si tratta di un l-value) o come funzione (nel qual caso si tratta di un indicatore di funzione). Per una definizione di un l-value, vedere Espressioni L-Value e R-Value.

Il valore di puntatore rappresentato da un identificatore di matrice non è una variabile, quindi un identificatore di matrice non può formare l'operando sinistro di un'operazione di assegnazione e pertanto non è un l-value modificabile.

Un identificatore dichiarato come funzione rappresenta un puntatore il cui valore è l'indirizzo della funzione. Il puntatore fa riferimento a una funzione che restituisce un valore di un tipo specificato. Pertanto, gli identificatori di funzione non possono anche essere l-value nelle operazioni di assegnazione. Per altre informazioni, vedere Identificatori.

Vedere anche

Espressioni primarie C