Specifiche dei caratteri ottali ed esadecimaliOctal and Hexadecimal Character Specifications

La sequenza \ooo significa che è possibile specificare qualsiasi carattere presente nel set di caratteri ASCII come codice carattere ottale a tre cifre.The sequence \ooo means you can specify any character in the ASCII character set as a three-digit octal character code. Il valore numerico dell'intero ottale specifica il valore del carattere o del carattere "wide" desiderato.The numerical value of the octal integer specifies the value of the desired character or wide character.

Analogamente, la sequenza \xhhh consente di specificare qualsiasi carattere ASCII come codice carattere esadecimale.Similarly, the sequence \xhhh allows you to specify any ASCII character as a hexadecimal character code. Ad esempio, è possibile immettere il carattere ASCII backspace come sequenza di escape C normale (\b) oppure codificarlo come \010 (ottale) o \x008 (esadecimale).For example, you can give the ASCII backspace character as the normal C escape sequence (\b), or you can code it as \010 (octal) or \x008 (hexadecimal).

In una sequenza di escape ottale, è possibile utilizzare solo le cifre da 0 a 7.You can use only the digits 0 through 7 in an octal escape sequence. Le sequenze di escape ottali non possono mai essere più estese di tre cifre e vengono terminate dal primo carattere che non è una cifra ottale.Octal escape sequences can never be longer than three digits and are terminated by the first character that is not an octal digit. Sebbene non sia necessario utilizzare tutte e tre le cifre, è necessario utilizzarne almeno una.Although you do not need to use all three digits, you must use at least one. Ad esempio, la rappresentazione ottale del carattere ASCII backspace è \10, mentre per la lettera A è \101, come riportato nella tabella dei codici ASCII.For example, the octal representation is \10 for the ASCII backspace character and \101 for the letter A, as given in an ASCII chart.

Analogamente, è necessario utilizzare almeno una cifra per le sequenze di escape esadecimali, ma è possibile omettere la seconda e la terza cifra.Similarly, you must use at least one digit for a hexadecimal escape sequence, but you can omit the second and third digits. È quindi possibile specificare la sequenza di escape esadecimale per il carattere backspace in uno dei seguenti modi: \x8, \x08 o \x008.Therefore you could specify the hexadecimal escape sequence for the backspace character as either \x8, \x08, or \x008.

Il valore della sequenza di escape ottale o esadecimale deve essere compreso tra i valori rappresentabili per il tipo unsigned char, per una costante carattere, e per il tipo wchar_t, per una costante carattere wide.The value of the octal or hexadecimal escape sequence must be in the range of representable values for type unsigned char for a character constant and type wchar_t for a wide-character constant. Per informazioni sulle costanti carattere wide, vedere Caratteri multibyte e wide.See Multibyte and Wide Characters for information on wide-character constants.

A differenza delle costanti di escape ottali, il numero di cifre esadecimali in una sequenza di escape è illimitato.Unlike octal escape constants, the number of hexadecimal digits in an escape sequence is unlimited. Le sequenze di escape esadecimali terminano al primo carattere che non è una cifra esadecimale.A hexadecimal escape sequence terminates at the first character that is not a hexadecimal digit. Poiché le cifre esadecimali includono le lettere da a a f, è necessario verificare attentamente che la sequenza di escape termini in corrispondenza della cifra voluta.Because hexadecimal digits include the letters a through f, care must be exercised to make sure the escape sequence terminates at the intended digit. Per evitare confusione, è possibile inserire le definizioni dei caratteri esadecimali o ottali in una definizione macro:To avoid confusion, you can place octal or hexadecimal character definitions in a macro definition:

#define Bell '\x07'  

Per i valori esadecimali, è possibile interrompere la stringa per illustrare dettagliatamente il valore corretto:For hexadecimal values, you can break the string to show the correct value clearly:

"\xabc"    /* one character  */  
"\xab" "c" /* two characters */  

Vedere ancheSee Also

Costanti carattere CC Character Constants