System.ComponentModel Spazio dei nomi

Vengono fornite classi utilizzate per l'implementazione del funzionamento dei componenti e dei controlli in fase di progettazione e di esecuzione. Questo spazio dei nomi include le classi e le interfacce di base per l'implementazione di attributi e convertitori, l'associazione a origini dati e le licenze per i componenti.

Classi

AddingNewEventArgs

Fornisce dati per l'evento AddingNew.

AmbientValueAttribute

Specifica il valore per passare a una proprietà che determini il proprio valore da un'altra origine. Questo concetto è noto come ambiente. La classe non può essere ereditata.

ArrayConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Array in e da diverse altre rappresentazioni.

AsyncCompletedEventArgs

Fornisce i dati per l'evento NomeMetodo. Completed

AsyncOperation

Rileva la durata di un'operazione asincrona.

AsyncOperationManager

Fornisce la gestione della concorrenza per le classi che supportano le chiamate asincrone. La classe non può essere ereditata.

AttributeCollection

Rappresenta una raccolta di attributi.

AttributeProviderAttribute

Consente il reindirizzamento degli attributi. La classe non può essere ereditata.

BackgroundWorker

Esegue un'operazione su un thread separato.

BaseNumberConverter

Fornisce un convertitore di tipi di base per i tipi numerici non a virgola mobile.

BindableAttribute

Specifica se un membro viene generalmente utilizzato per l'associazione. La classe non può essere ereditata.

BindingList<T>

Fornisce una raccolta generica che supporta il data binding.

BooleanConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Boolean in e da diverse altre rappresentazioni.

BrowsableAttribute

Indica se visualizzare una proprietà o un evento in una finestra Proprietà.

ByteConverter

Offre un convertitore di tipi per la conversione di oggetti di tipo intero senza segno a 8 bit in e da diverse altre rappresentazioni.

CancelEventArgs

Fornisce dati per un evento annullabile.

CategoryAttribute

Specifica il nome della categoria in cui raggruppare la proprietà o l'evento se visualizzato in un controllo PropertyGrid impostato sulla modalità Per categoria.

CharConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti carattere Unicode in e da diverse altre rappresentazioni.

CollectionChangeEventArgs

Fornisce dati per l'evento CollectionChanged.

CollectionConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti raccolta in e da diverse altre rappresentazioni.

ComplexBindingPropertiesAttribute

Specifica l'origine dati e le proprietà del membro di dati per un componente che supporta l'associazione dati complessa. La classe non può essere ereditata.

Component

Fornisce l'implementazione di base per l'interfaccia IComponent e consente l'attivazione della condivisione degli oggetti tra le applicazioni.

ComponentCollection

Fornisce un contenitore di sola lettura per una raccolta di oggetti IComponent.

ComponentConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire i componenti in e da diverse altre rappresentazioni.

ComponentEditor

Fornisce la classe di base per un editor di componenti personalizzato.

ComponentResourceManager

Fornisce una funzionalità semplice per l'enumerazione delle risorse per un componente o un oggetto. La classe ComponentResourceManager è ResourceManager.

Container

Consente di incapsulare zero o più componenti.

ContainerFilterService

Fornisce una classe base per il servizio filtro del contenitore.

CultureInfoConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti CultureInfo in e da diverse altre rappresentazioni.

CurrentChangedEventManager

Fornisce un'implementazione WeakEventManager per consentire di utilizzare il modello "listener di eventi deboli" per allegare listener per l'evento CurrentChanged.

CurrentChangingEventArgs

Fornisce informazioni per l'evento CurrentChanging.

CurrentChangingEventManager

Fornisce un'implementazione WeakEventManager per consentire di utilizzare il modello "listener di eventi deboli" per allegare listener per l'evento CurrentChanging.

CustomTypeDescriptor

Fornisce una semplice implementazione predefinita dell'interfaccia ICustomTypeDescriptor

DataErrorsChangedEventArgs

Fornisce dati per l'evento ErrorsChanged.

DataObjectAttribute

Identifica un tipo come un oggetto adatto per l'associazione a un oggetto ObjectDataSource. La classe non può essere ereditata.

DataObjectFieldAttribute

Fornisce metadati per una proprietà che rappresenta un campo dati. La classe non può essere ereditata.

DataObjectMethodAttribute

Identifica un metodo di operazione dati esposto da un tipo, il tipo di operazione effettuata dal metodo e se il metodo è il metodo predefinito dei dati. La classe non può essere ereditata.

DateTimeConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti DateTime in e da diverse altre rappresentazioni.

DateTimeOffsetConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire le strutture DateTimeOffset in e da diverse altre rappresentazioni.

DecimalConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Decimal in e da diverse altre rappresentazioni.

DefaultBindingPropertyAttribute

Specifica la proprietà di associazione predefinita per un componente. La classe non può essere ereditata.

DefaultEventAttribute

Specifica l'evento predefinito per un componente.

DefaultPropertyAttribute

Specifica la proprietà predefinita per un componente.

DefaultValueAttribute

Specifica il valore predefinito per una proprietà.

DependencyPropertyDescriptor

Fornisce un'estensione di PropertyDescriptor che tiene conto delle caratteristiche delle proprietà aggiuntive di una proprietà di dipendenza.

DescriptionAttribute

Specifica una descrizione per una proprietà o un evento.

DesignerAttribute

Specifica la classe usata per implementare i servizi in fase di progettazione per un componente.

DesignerCategoryAttribute

Specifica che la finestra di progettazione di una classe appartiene a una determinata categoria.

DesignerProperties

Fornisce proprietà associate utilizzate per comunicare con una finestra di progettazione.

DesignerSerializationVisibilityAttribute

Specifica il tipo di persistenza da utilizzare quando si serializza una proprietà su un componente in fase di progettazione.

DesignOnlyAttribute

Specifica se una proprietà può essere impostata solo in fase di progettazione.

DesignTimeVisibleAttribute

DesignTimeVisibleAttribute contrassegna la visibilità di un componente. Se è presente il campo Yes, una finestra di progettazione visiva consentirà di mostrare il componente in una finestra di progettazione.

DisplayNameAttribute

Specifica il nome visualizzato per una proprietà, un evento o un metodo void pubblico che non accetta argomenti.

DoubleConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti numero a virgola mobile e precisione doppia in e da diverse altre rappresentazioni.

DoWorkEventArgs

Fornisce i dati per il gestore eventi DoWork.

EditorAttribute

Specifica l'editor da usare per modificare una proprietà. La classe non può essere ereditata.

EditorBrowsableAttribute

Specifica che una proprietà o un metodo è visualizzabile in un editor. La classe non può essere ereditata.

EnumConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Enum in e da diverse altre rappresentazioni.

ErrorsChangedEventManager

Fornisce un'implementazione WeakEventManager per consentire di utilizzare il modello listener di eventi deboli per allegare listener per l'evento ErrorsChanged.

EventDescriptor

Include informazioni su un evento.

EventDescriptorCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti EventDescriptor.

EventHandlerList

Fornisce un semplice elenco di delegati. La classe non può essere ereditata.

ExpandableObjectConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti espandibili in e da numerose altre rappresentazioni.

ExtenderProvidedPropertyAttribute

Specifica una proprietà offerta da un provider di estensione. La classe non può essere ereditata.

GroupDescription

Fornisce una classe base astratta per i tipi che descrivono come dividere gli elementi di una raccolta in gruppi.

GuidConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Guid in e da diverse altre rappresentazioni.

HandledEventArgs

Fornisce i dati per gli eventi che possono essere interamente gestiti dal gestore eventi.

ImmutableObjectAttribute

Consente di specificare che un oggetto non dispone di sottoproprietà in grado di essere modificate. La classe non può essere ereditata.

InheritanceAttribute

Indica se il componente associato a questo attributo è stato ereditato da una classe base. La classe non può essere ereditata.

InitializationEventAttribute

Specifica l'evento generato durante l'inizializzazione. La classe non può essere ereditata.

InstallerTypeAttribute

Specifica il programma di installazione di un tipo dal quale viene eseguita l'installazione di componenti.

InstanceCreationEditor

Crea un'istanza di un particolare tipo di proprietà da una casella a discesa nell'oggetto PropertyGrid.

Int16Converter

Offre un convertitore di tipi per la conversione di oggetti di tipo intero senza segno a 16 bit in e da altre rappresentazioni.

Int32Converter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti Signed Integer a 32 bit in e da altre rappresentazioni.

Int64Converter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti Signed Integer a 64 bit in e da diverse altre rappresentazioni.

InvalidAsynchronousStateException

Generato quando un thread su cui dovrebbe venire eseguita un'operazione non esiste più oppure è privo di un ciclo di messaggi.

InvalidEnumArgumentException

Eccezione generata quando si utilizzano argomenti non validi che sono enumeratori.

ItemPropertyInfo

Contiene informazioni su una proprietà.

License

Fornisce la classe base abstract per tutte le licenze. La licenza viene concessa a un'istanza specifica di un componente.

LicenseContext

Specifica quando è possibile utilizzare un oggetto concesso in licenza e consente di ottenere i servizi aggiuntivi necessari per supportare le licenze eseguite all'interno del rispettivo dominio.

LicenseException

Rappresenta l'eccezione generata quando non può essere concessa un licenza a un componente.

LicenseManager

Offre proprietà e metodi per aggiungere una licenza a un componente e gestire LicenseProvider. La classe non può essere ereditata.

LicenseProvider

Fornisce la classe base abstract per l'implementazione di un provider di licenze.

LicenseProviderAttribute

Consente di specificare l'oggetto LicenseProvider da utilizzare con una classe. La classe non può essere ereditata.

LicFileLicenseProvider

Fornisce un'implementazione di un oggetto LicenseProvider. Il provider funziona in modo analogo al modello di gestione delle licenze standard di Microsoft .NET Framework.

ListBindableAttribute

Consente di specificare che un elenco può essere utilizzato come origine dati. Questo attributo dovrebbe essere utilizzato in una finestra di progettazione visiva per determinare se visualizzare uno specifico elenco in una selezione di associazione dati. La classe non può essere ereditata.

ListChangedEventArgs

Fornisce dati per l'evento ListChanged.

ListSortDescription

Fornisce una descrizione dell'operazione di ordinamento applicata a un'origine dati.

ListSortDescriptionCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti ListSortDescription.

LocalizableAttribute

Specifica se è necessario localizzare una proprietà o un parametro. La classe non può essere ereditata.

LookupBindingPropertiesAttribute

Specifica le proprietà che supportano l'associazione basata sulla ricerca. La classe non può essere ereditata.

MarshalByValueComponent

Implementa l'interfaccia IComponent e fornisce l'implementazione base per i componenti definibili in modalità remota di cui viene effettuato il marshalling in base al valore (viene passata una copia dell'oggetto serializzato).

MaskedTextProvider

Rappresenta un servizio di analisi mediante maschera utilizzabile da tutti i controlli che supportano l'utilizzo delle maschere, come il controllo MaskedTextBox.

MemberDescriptor

Rappresenta il membro di una classe, ad esempio una proprietà o un evento. Si tratta di una classe base astratta

MergablePropertyAttribute

Consente di specificare che questa proprietà può essere combinata con proprietà appartenenti ad altri oggetti in una finestra delle proprietà.

MultilineStringConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire le stringhe su più righe in una stringa semplice.

NestedContainer

Fornisce l'implementazione di base per l'interfaccia INestedContainer che consente ai contenitori di disporre di un componente proprietario.

NotifyParentPropertyAttribute

Indica che la proprietà padre riceve una notifica quando il valore della proprietà associata a questo attributo viene modificato. La classe non può essere ereditata.

NullableConverter

Fornisce la conversione automatica tra un tipo nullable e il relativo tipo primitivo sottostante.

ParenthesizePropertyNameAttribute

Indica se il nome della proprietà associata viene visualizzato fra parentesi nella finestra Proprietà. La classe non può essere ereditata.

PasswordPropertyTextAttribute

Indica che la rappresentazione di testo di un oggetto è nascosta da caratteri quali gli asterischi. La classe non può essere ereditata.

ProgressChangedEventArgs

Fornisce dati per l'evento ProgressChanged.

PropertyChangedEventArgs

Fornisce dati per l'evento PropertyChanged.

PropertyChangedEventManager

Fornisce un'implementazione WeakEventManager per consentire di utilizzare il modello "listener di eventi deboli" per allegare listener per l'evento PropertyChanged.

PropertyChangingEventArgs

Fornisce dati per l'evento PropertyChanging.

PropertyDescriptor

Fornisce un'astrazione di una proprietà in una classe.

PropertyDescriptorCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti PropertyDescriptor.

PropertyFilterAttribute

Specifica le proprietà che devono essere riportate dai descrittori di tipo, in particolare il metodo GetProperties(Object).

PropertyTabAttribute

Consente di identificare la scheda o le schede delle proprietà da visualizzare per la classe o le classi specificate.

ProvidePropertyAttribute

Viene specificato il nome della proprietà fornita da un implementatore di IExtenderProvider ad altri componenti. La classe non può essere ereditata.

ReadOnlyAttribute

Specifica se la proprietà a cui è associato questo attributo è di sola lettura o di lettura/scrittura. La classe non può essere ereditata.

RecommendedAsConfigurableAttribute

Consente di specificare che la proprietà può essere utilizzata come un'impostazione dell'applicazione.

ReferenceConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire riferimenti a oggetti in e da altre rappresentazioni.

RefreshEventArgs

Fornisce dati per l'evento Refreshed.

RefreshPropertiesAttribute

Indica che la griglia delle proprietà deve essere aggiornata quando cambia il valore della proprietà associata. La classe non può essere ereditata.

RunInstallerAttribute

Specifica se all'installazione dell'assembly verrà chiamato Installutil.exe (strumento Installer) o il programma di installazione delle azioni personalizzate di Visual Studio.

RunWorkerCompletedEventArgs

Fornisce i dati per l'evento MethodName Completed .

SByteConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti Unsigned Integer a 8 bit in e da una stringa.

SettingsBindableAttribute

Specifica quando è possibile associare una proprietà di componente a un'impostazione dell'applicazione.

SingleConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti numero in virgola mobile a precisione singola in e da diverse altre rappresentazioni.

SortDescriptionCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti SortDescription.

StringConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti stringa in e da altre rappresentazioni.

SyntaxCheck

Fornisce metodi per verificare che il nome e il percorso del computer siano conformi a una sintassi specifica. La classe non può essere ereditata.

TimeSpanConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti TimeSpan in e da altre rappresentazioni.

ToolboxItemAttribute

Rappresenta un attributo di un elemento della casella degli strumenti.

ToolboxItemFilterAttribute

Specifica la stringa e il tipo del filtro da utilizzare per un elemento della Casella degli strumenti.

TypeConverter

Rappresenta una soluzione unica per la conversione di tipi di valori in altri tipi, oltre che per l'accesso a sottoproprietà e valori standard.

TypeConverter.SimplePropertyDescriptor

Rappresenta una classe abstract che fornisce proprietà per oggetti che non presentano proprietà.

TypeConverter.StandardValuesCollection

Rappresenta una raccolta di valori.

TypeConverterAttribute

Specifica il tipo da utilizzare come convertitore per l'oggetto a cui l'attributo è associato.

TypeDescriptionProvider

Fornisce metadati aggiuntivi all'oggetto TypeDescriptor.

TypeDescriptionProviderAttribute

Specifica il provider della descrizione dei tipi personalizzato per una classe. La classe non può essere ereditata.

TypeDescriptor

Offre informazioni sulle caratteristiche di un componente, ad esempio gli attributi, le proprietà e gli eventi. La classe non può essere ereditata.

TypeListConverter

Fornisce un convertitore di tipi che può essere usato per popolare una casella di riepilogo con i tipi disponibili.

UInt16Converter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti Unsigned Integer a 16 bit in e da altre rappresentazioni.

UInt32Converter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire gli oggetti Unsigned Integer a 32 bit in e da diverse altre rappresentazioni.

UInt64Converter

Offre un convertitore di tipi per la conversione di oggetti di tipo intero senza segno a 64 bit in e da altre rappresentazioni.

VersionConverter

Fornisce un convertitore di tipi per convertire oggetti Version in e da diverse altre rappresentazioni.

WarningException

Specifica un'eccezione che viene gestita come avviso e non come errore.

Win32Exception

Genera un'eccezione per un codice di errore Win32.

Struct

SortDescription

Definisce la direzione e il nome della proprietà da usare come criteri per l'ordinamento di una raccolta.

Interfacce

IBindingList

Fornisce le funzionalità necessarie per supportare scenari semplici e complessi quando si effettua un'associazione a un'origine dati.

IBindingListView

Estende l'interfaccia IBindingList fornendo funzionalità di ordinamento e di filtraggio avanzate.

ICancelAddNew

Aggiunge funzionalità transazionali al momento dell'aggiunta di un nuovo elemento a un insieme.

IChangeTracking

Definisce il meccanismo per la richiesta delle modifiche all'oggetto e la reimpostazione dello stato modificato.

ICollectionView

Consente alle raccolte di disporre delle funzionalità di gestione, ordinamento personalizzato, filtro e raggruppamento dei record correnti.

ICollectionViewFactory

Interfaccia che consente l'implementazione di insiemi per creare una visualizzazione dei relativi dati. In genere, il codice utente non chiama metodi su questa interfaccia.

ICollectionViewLiveShaping

Definisce le proprietà che consentono l'ordinamento, il raggruppamento e l'applicazione di filtri su CollectionView in tempo reale.

IComNativeDescriptorHandler

Fornisce un livello di mapping di livello principale tra un oggetto COM e TypeDescriptor.

IComponent

Fornisce le funzionalità richieste da tutti i componenti.

IContainer

Fornisce le funzionalità per i contenitori. I contenitori sono oggetti che contengono logicamente zero o più componenti.

ICustomTypeDescriptor

Fornisce un'interfaccia che riporta informazioni dinamiche di tipo personalizzato per un oggetto.

IDataErrorInfo

Fornisce le funzionalità che offrono informazioni personalizzate sugli errori alle quali può essere associata un'interfaccia utente.

IEditableCollectionView

Definisce metodi e proprietà implementate da un oggetto CollectionView per fornire funzionalità di modifica a una raccolta.

IEditableCollectionViewAddNewItem

Definisce metodi e proprietà implementati da un oggetto CollectionView per consentire di specificare l'aggiunta di elementi di un tipo specifico.

IEditableObject

Offre le funzionalità per eseguire il commit o il rollback delle modifiche a un oggetto utilizzato come origine dati.

IExtenderProvider

Viene definita l'interfaccia per l'estensione delle proprietà ad altri componenti in un contenitore.

IIntellisenseBuilder

Fornisce un'interfaccia che agevola il recupero del nome del generatore e la sua visualizzazione.

IItemProperties

Definisce una proprietà che fornisce informazioni sulle proprietà di un oggetto.

IListSource

Consente di fornire a un oggetto le funzionalità per restituire un elenco che possa essere associato a un'origine dati.

INestedContainer

Fornisce funzionalità per i contenitori annidati, contenitori logici di zero o più componenti che appartengono a un componente padre.

INestedSite

Consente di recuperare il nome completo annidato di un componente.

INotifyDataErrorInfo

Definisce i membri che possono implementare le classi di entità dati per fornire il supporto della convalida personalizzata sincrona e asincrona.

INotifyPropertyChanged

Notifica ai client che è stato modificato un valore di proprietà.

INotifyPropertyChanging

Notifica ai client che il valore di una proprietà è in fase di modifica.

IRaiseItemChangedEvents

Specifica se una classe converte gli eventi di modifica delle proprietà in eventi ListChanged.

IRevertibleChangeTracking

Fornisce il supporto per il rollback delle modifiche.

ISite

Fornisce le funzionalità richieste da tutti i siti.

ISupportInitialize

Consente di specificare che questo oggetto supporta una semplice notifica sottoposta a transazione per l'inizializzazione batch.

ISupportInitializeNotification

Consente di coordinare l'inizializzazione di un componente e delle relative proprietà dipendenti.

ISynchronizeInvoke

Consente l'esecuzione sincrona o asincrona di un delegato.

ITypeDescriptorContext

Fornisce informazioni contestuali su un componente relative, ad esempio, al contenitore e al descrittore di proprietà.

ITypedList

Fornisce le funzionalità per scoprire lo schema di un elenco associabile, in cui le proprietà disponibili per l'associazione differiscono dalle proprietà pubbliche dell'oggetto verso cui effettuare l'associazione.

Enumerazioni

BindableSupport

Specifica i valori con i quali indicare se una proprietà può essere associata a un elemento di dati o a un'altra proprietà.

BindingDirection

Specifica se per il modello esistono una o due modalità di associazione.

CollectionChangeAction

Consente di specificare il tipo di modifica apportata all'insieme.

DataObjectMethodType

Identifica il tipo di operazione dati eseguito da un metodo, come specificato dall'oggetto DataObjectMethodAttribute applicato al metodo.

DesignerSerializationVisibility

Specifica la visibilità di una proprietà per il serializzatore utilizzato in fase di progettazione.

EditorBrowsableState

Specifica lo stato esplorabile di una proprietà o un metodo all'interno di un editor.

InheritanceLevel

Definisce gli identificatori per i tipi di livelli di ereditarietà.

LicenseUsageMode

Consente di specificare quando è possibile utilizzare License.

ListChangedType

Specifica il modo in cui l'elenco è cambiato.

ListSortDirection

Specifica la direzione di un'operazione di ordinamento.

MaskedTextResultHint

Specifica i valori che descrivono sinteticamente i risultati di un'operazione di analisi di testo mascherato.

NewItemPlaceholderPosition

Specifica il punto della raccolta in cui compare il segnaposto di un nuovo elemento.

PropertyFilterOptions

Specifica le proprietà che devono essere riportate dai descrittori di tipo, in particolare il metodo GetProperties(Object). Questa enumerazione viene usata per specificare il valore della proprietà Filter.

PropertyTabScope

Consente di definire gli identificatori che indicano l'ambito di persistenza di una scheda nella finestra Proprietà.

RefreshProperties

Consente di definire identificatori che indicano il tipo di aggiornamento della finestra Proprietà.

ToolboxItemFilterType

Definisce gli identificatori utilizzati per indicare il tipo di filtro impiegato da una classe ToolboxItemFilterAttribute.

Delegati

AddingNewEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento AddingNew.

AsyncCompletedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento NomeMetodo Completed di un'operazione asincrona.

CancelEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce un evento annullabile.

CollectionChangeEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento CollectionChanged generato in occasione dell'aggiunta o della rimozione di elementi da un insieme.

CurrentChangingEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento CurrentChanging.

DoWorkEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento DoWork. La classe non può essere ereditata.

HandledEventHandler

Rappresenta un metodo in grado di gestire gli eventi che richiedano o non richiedano ulteriore elaborazione dopo essere stati restituiti dal gestore eventi.

ListChangedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento ListChanged della classe IBindingList.

ProgressChangedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento ProgressChanged della classe BackgroundWorker. La classe non può essere ereditata.

PropertyChangedEventHandler

Rappresenta il metodo tramite il quale verrà gestito l'evento PropertyChanged generato quando viene modificata una proprietà su un componente.

PropertyChangingEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento PropertyChanging di un'interfaccia INotifyPropertyChanging.

RefreshEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento Refreshed generato quando viene modificato un oggetto Type o un componente in fase di progettazione.

RunWorkerCompletedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento RunWorkerCompleted di una classe BackgroundWorker.

Commenti

Le classi in questo spazio dei nomi si dividono nelle categorie seguenti: