EstendibilitàExtensibility

In questa sezione è contenuti esempi relativi all'estensibilità personalizzata e altre funzionalità di Windows Communication Foundation (WCF).This section contains samples that deal with custom extensibility and other features of Windows Communication Foundation (WCF).

In questa sezioneIn This Section

Estensibilità dei canaliChannels Extensibility
Vengono illustrati i canali personalizzati.Demonstrates custom channels.

Estensibilità dell'individuazioneDiscovery Extensibility
Viene illustrata l'individuazione personalizzata.Demonstrates custom discovery.

Estensibilità delle istanzeInstancing Extensibility
Viene illustrata l'estensibilità personalizzata.Demonstrates custom extensibility.

Estensibilità dell'interoperabilitàInterop Extensibility
Viene illustrata l'interoperabilità personalizzata.Demonstrates custom interoperability.

Estensibilità del codificatore di messaggiMessage Encoder Extensibility
Viene illustrata la codifica dei messaggi personalizzata.Demonstrates custom message encoding.

Estensibilità dei metadatiMetadata Extensibility
Vengono illustrati i metadati personalizzati.Demonstrates custom metadata.

Estensibilità della sicurezzaSecurity Extensibility
Viene illustrata la sicurezza personalizzata.Demonstrates custom security.

Esempi di estendibilità della diffusioneSyndication Extensibility Samples
Viene illustrata la diffusione personalizzata.Demonstrates custom syndication.

Estensibilità del trasportoTransport Extensibility
Vengono illustrati i trasporti personalizzati.Demonstrates custom transports.

Estensibilità WebWeb Extensibility
Vengono illustrate le funzionalità Web personalizzate.Demonstrates custom Web functionality.

Formattatore e selettore dell'operazioneOperation Formatter and Operation Selector
Viene descritto in che modo punti di estensibilità possono usare formati dati del messaggio personalizzati.Demonstrates how extensibility points can consume custom message data formats.

Filtro messaggi personalizzatoCustom Message Filter
viene illustrato come sostituire i filtri messaggi che utilizza Windows Communication Foundation (WCF) per inviare messaggi agli endpoint.demonstrates how to replace the message filters that Windows Communication Foundation (WCF) uses to dispatch messages to endpoints.

Host di servizi personalizzatiCustom Service Host
Viene illustrato come usare un derivato personalizzato della classe ServiceHost per modificare il comportamento di runtime di un servizio.Demonstrates how to use a custom derivative of the ServiceHost class to alter the run-time behavior of a service.

Surrogato di DataContractDataContract Surrogate
Viene illustrato in che modo i processi, quali la serializzazione, la deserializzazione, l'esportazione e l'importazione dello schema, possono essere personalizzati usando una classe surrogata del contratto dati.Demonstrates how processes like serialization, deserialization, schema export, and schema import can be customized using a data contract surrogate class.

Estensione del controllo sulla gestione e sulla segnalazione degli erroriExtending Control Over Error Handling and Reporting
Viene illustrato come estendere il controllo sulla gestione degli errori e segnalazione errori in un servizio WCF utilizzando la IErrorHandler interfaccia.Demonstrates how to extend control over error handling and error reporting in a WCF service using the IErrorHandler interface.

Controlli messaggiMessage Inspectors
Viene illustrato come implementare e configurare i controlli messaggi del client e del servizio.Demonstrates how to implement and configure client and service message inspectors.

WebContentTypeMapperWebContentTypeMapper
Viene illustrato come eseguire il mapping di nuovi tipi di contenuto a formati del corpo del messaggio WCF.Demonstrates how to map new content types to WCF message body formats.