Serializzazione SOAP e XML

La serializzazione XML converte (serializza) i campi pubblici e le proprietà di un oggetto e i parametri e i valori restituiti dei metodi in un flusso XML conforme a un documento XSD (XML Schema Definition Language) specifico. La serializzazione XML produce classi fortemente tipizzate con campi e proprietà pubbliche convertiti in un formato seriale (in questo caso XML) per l'archiviazione o il trasporto.

Dal momento che XML è uno standard aperto, il flusso XML può essere elaborato da qualsiasi applicazione, in base alle necessità, indipendentemente dalla piattaforma. Ad esempio, i servizi Web XML creati tramite ASP.NET, utilizzano la classe XmlSerializer per creare flussi XML che passano dati tra applicazioni del servizio Web XML tramite Internet o sulle Intranet. Al contrario, la deserializzazione prende tale flusso XML e ricostruisce l'oggetto.

La serializzazione XML può essere utilizzata anche per serializzare oggetti nei flussi XML conformi alla specifica SOAP. Il SOAP è un protocollo basato su XML, specificamente progettato per trasportare chiamate di routine mediante XML.

Per serializzare o deserializzare oggetti, utilizzare la classe XmlSerializer. Per creare le classi da serializzare, utilizzare lo strumento XML Schema Definition.

Vedi anche