Riferimenti e istruzione Imports (Visual Basic)References and the Imports Statement (Visual Basic)

È possibile rendere disponibili oggetti esterni per il progetto scegliendo il comando Aggiungi riferimento dal menu progetto .You can make external objects available to your project by choosing the Add Reference command on the Project menu. I riferimenti in Visual Basic possono puntare ad assembly, che sono simili alle librerie dei tipi ma contengono ulteriori informazioni.References in Visual Basic can point to assemblies, which are like type libraries but contain more information.

Istruzione ImportsThe Imports Statement

Gli assembly includono uno o più spazi dei nomi.Assemblies include one or more namespaces. Quando si aggiunge un riferimento a un assembly, è anche possibile aggiungere un' Imports istruzione a un modulo che controlla la visibilità degli spazi dei nomi dell'assembly all'interno del modulo.When you add a reference to an assembly, you can also add an Imports statement to a module that controls the visibility of that assembly's namespaces within the module. L' Imports istruzione fornisce un contesto di ambito che consente di utilizzare solo la parte dello spazio dei nomi necessaria per fornire un riferimento univoco.The Imports statement provides a scoping context that lets you use only the portion of the namespace necessary to supply a unique reference.

L' Imports istruzione ha la sintassi seguente:The Imports statement has the following syntax:

Imports [Aliasname =] Namespace

Aliasnamefa riferimento a un nome breve che è possibile utilizzare all'interno del codice per fare riferimento a uno spazio dei nomi importato.Aliasname refers to a short name you can use within code to refer to an imported namespace. Namespaceè uno spazio dei nomi disponibile tramite un riferimento al progetto, tramite una definizione all'interno del progetto o tramite Imports un'istruzione precedente.Namespace is a namespace available through either a project reference, through a definition within the project, or through a previous Imports statement.

Un modulo può contenere un numero qualsiasi Imports di istruzioni.A module may contain any number of Imports statements. Devono essere visualizzate dopo qualsiasi Option istruzione, se presente, ma prima di qualsiasi altro codice.They must appear after any Option statements, if present, but before any other code.

Nota

Non confondere i riferimenti del progetto Imports con l'istruzione Declare o l'istruzione.Do not confuse project references with the Imports statement or the Declare statement. I riferimenti al progetto rendono disponibili oggetti esterni, ad esempio oggetti negli assembly, per Visual Basic progetti.Project references make external objects, such as objects in assemblies, available to Visual Basic projects. L' Imports istruzione viene utilizzata per semplificare l'accesso ai riferimenti del progetto, ma non fornisce l'accesso a tali oggetti.The Imports statement is used to simplify access to project references, but does not provide access to these objects. L' Declare istruzione viene utilizzata per dichiarare un riferimento a una procedura esterna in una libreria di collegamento dinamico (dll).The Declare statement is used to declare a reference to an external procedure in a dynamic-link library (DLL).

Utilizzo degli alias con l'istruzione ImportsUsing Aliases with the Imports Statement

L' Imports istruzione semplifica l'accesso ai metodi delle classi eliminando la necessità di digitare in modo esplicito i nomi completi dei riferimenti.The Imports statement makes it easier to access methods of classes by eliminating the need to explicitly type the fully qualified names of references. Gli alias consentono di assegnare un nome amichevole a una sola parte di uno spazio dei nomi.Aliases let you assign a friendlier name to just one part of a namespace. Ad esempio, la sequenza ritorno a capo/avanzamento riga che causa la visualizzazione di una singola porzione di testo su più righe fa parte del ControlChars modulo Microsoft.VisualBasic nello spazio dei nomi.For example, the carriage return/line feed sequence that causes a single piece of text to be displayed on multiple lines is part of the ControlChars module in the Microsoft.VisualBasic namespace. Per usare questa costante in un programma senza un alias, è necessario digitare il codice seguente:To use this constant in a program without an alias, you would need to type the following code:

MsgBox("Some text" & Microsoft.VisualBasic.ControlChars.CrLf &
       "Some more text")

Importsle istruzioni devono essere sempre le prime righe immediatamente successive Option a qualsiasi istruzione in un modulo.Imports statements must always be the first lines immediately following any Option statements in a module. Il frammento di codice seguente illustra come importare e assegnare un alias al Microsoft.VisualBasic.ControlChars modulo:The following code fragment shows how to import and assign an alias to the Microsoft.VisualBasic.ControlChars module:

Imports CtrlChrs = Microsoft.VisualBasic.ControlChars

I riferimenti futuri a questo spazio dei nomi possono essere notevolmente più brevi:Future references to this namespace can be considerably shorter:

MsgBox("Some text" & CtrlChrs.CrLf & "Some more text")

Se un' Imports istruzione non include un nome di alias, è possibile usare gli elementi definiti nello spazio dei nomi importato nel modulo senza qualifica.If an Imports statement does not include an alias name, elements defined within the imported namespace can be used in the module without qualification. Se il nome dell'alias è specificato, deve essere usato come qualificatore per i nomi contenuti in tale spazio dei nomi.If the alias name is specified, it must be used as a qualifier for names contained within that namespace.

Vedere ancheSee also