Progettazione per estendibilità

Abilitato per Anteprima pubblica Disponibilità generale
Amministratori, autori o analisti, automaticamente Questa funzionalità è stata rilasciata. 1 ago 2019 Questa funzionalità è stata rilasciata. 1 ott 2019

Dettagli sulla funzionalità

La prima versione del codice sorgente per l'applicazione Microsoft in AL inaugura una nuova era in cui tutte le applicazioni sono estensioni e l'estendibilità inizia a sostituire la personalizzazione del codice. Per agevolare questo cambiamento, stiamo lavorando per rendere l'applicazione principale di base più semplificata, più estendibile e più facile da localizzare mediante l'estrazione di una parte sempre più ampia della nostra logica di sistema in moduli, giungendo alla creazione di un'applicazione di sistema e una base dell'applicazione. Questi moduli puntano sulla semplicità seguendo il principio una funzionalità = un modulo. Ogni modulo integra la complessità e sostituisce i dettagli di implementazione con API pulite, documentate e stabili. I moduli più piccoli accelerano il ciclo di sviluppo e semplificano il monitoraggio e l'ottimizzazione delle funzionalità dal punto di vista della sicurezza e delle prestazioni. Il numero di moduli può variare a seconda della configurazione e puoi aggiornare ciascun modulo singolarmente. Poiché si tratta di un importante cambiamento nel paradigma di sviluppo sia per Microsoft che per la nostra community di partner, ogni modulo sarà disponibile con largo anticipo rispetto alla seconda ondata di rilascio del 2019.

Man mano che i moduli vengono completati, il codice sorgente viene pubblicato nel repository ALAppExtensions su GitHub in modo che tu possa fornire un feedback diretto e dare il tuo contributo. Attualmente sono pubblicati i seguenti moduli:

Nome Responsabilità
Setup assistito Contiene tutte le pagine utilizzate dalle guide di setup assistito in Business Central. Le guide di setup assistito forniscono istruzioni dettagliate che aiutano a semplificare il processo di configurazione di funzionalità complesse.
Gestione automatica del formato Fornisce metodi per definire il formato dei tipi di dati decimali nei campi di tabelle, report e pagine.
Azure AD Graph Fornisce funzionalità per il recupero di informazioni su utenti e tenant da Azure AD.
Licenze di Azure AD Fornisce un modo per accedere alle informazioni sugli SKU sottoscritti e sui piani di servizio corrispondenti. Utilizza due raccolte: una che archivia gli SKU sottoscritti e l'altra che archivia i piani di servizio corrispondenti dello SKU a cui attualmente si fa riferimento nella raccolta.
Piano Azure AD Fornisce metodi per recuperare e gestire i piani utente in Azure Active Directory. Le tabelle Piano e Piano utente sono contrassegnate come interne, pertanto devi utilizzare i metodi forniti in questo modulo per eseguirvi query.
Tenant Azure AD Fornisce metodi per recuperare informazioni sul tenant di Azure Active Directory.
Gestione utenti di Azure AD Utilizza questo modulo per sincronizzare gli utenti del database con gli utenti di Azure AD: creane di nuovi o aggiorna quelli esistenti.
Utente di Azure AD Fornisce funzionalità per il recupero e l'aggiornamento di informazioni sugli utenti da Azure AD.
Azure Key Vault Include funzionalità per estrarre valori segreti da Azure Key Vault.
Archiviazione BLOB Fornisce un modo per archiviare vari tipi di dati. Consiste del contenitore TempBlob per archiviare i dati BLOB in memoria, l'interfaccia di gestione BLOB persistente per l'archiviazione dei dati BLOB tra le sessioni e l'interfaccia dell'elenco TempBlob per l'archiviazione di sequenze di variabili, ciascuna delle quali archivia dati BLOB. I potenziali utilizzi riguardano l'archiviazione di immagini, testi molto lunghi, file PDF e così via.
Base64 Convert Fornisce funzionalità per convertire il testo da e verso la codifica Base 64. Può essere utilizzato per gestire file XML di grandi dimensioni, immagini, ecc.
Caption Class Definisce in che modo la proprietà CaptionClass visualizza i sottotitoli per pagine e tabelle. Puoi definire regole per la modalità di visualizzazione dei sottotitoli.
Client Type Management Lo scopo di questo modulo è consentire il test di unità che si basano su un tipo di client diverso da quello su cui viene eseguito il test. Questa operazione viene eseguita utilizzando il metodo GetCurrentClientType nell'unità per confrontare il tipo di client e mediante sottoscrizione all'evento OnAfterGetCurrentClientType per modificare il tipo di client del test.
Confirm Management Contiene metodi helper per la visualizzazione di una finestra di conferma durante l'esecuzione della logica o per la relativa soppressione se l'interfaccia utente non è consentita, ad esempio sessioni in background o chiamate al servizio Web.
Cryptography Management Fornisce funzioni helper per crittografia e hashing. Per la crittografia in una versione locale, utilizzarlo per attivare o disattivare la crittografia e importare ed esportare la chiave di crittografia. La crittografia è sempre attiva per le versioni online.
Cues and KPIs Fornisce pagine di configurazione e metodi di interfaccia per gestire le pile in Business Central.
Data Classification Aiuta a rispettare gli standard di privacy dei dati consentendoti di classificare i dati per gli oggetti che potrebbero contenere informazioni riservate. I dati vengono classificati in base alla loro riservatezza come normali, personali, riservati della società e riservati.
Compressione dati Lo scopo di questo modulo è offrire la possibilità di creare, aggiornare, leggere e disporre di un archivio di compressione dei dati binari.
Date-Time Dialog Pagina helper per l'inserimento di un valore di data/ora.
Gestione ruolo utente default Include funzionalità per definire il centro gestione ruolo predefinito.
Alias DotNet Definisce gli alias per i tipi di DotNet più comuni utilizzati in Business Central. Poiché gli alias vengono ereditati attraverso le dipendenze dichiarate in app.json, qualsiasi alias definito qui non deve essere dichiarato altrove.
Environment Information Contiene metodi helper per ottenere informazioni sulle impostazioni generali e del tenant, ad esempio per determinare se si tratta di un ambiente di produzione o sandbox o distribuito come versione online o locale e così via.
Extension Management Fornisce funzionalità per l'installazione e la disinstallazione, il download e il caricamento e la pubblicazione di estensioni e delle relative dipendenze. Può anche verificare se un'estensione e le sue dipendenze sono installate.
Field Selection Fornisce una pagina in cui puoi cercare e selezionare uno o più campi da una o più tabelle. Potrebbe essere utile, ad esempio, quando vuoi configurare un KPI in un Centro gestione ruolo.
Filter Tokens Migliora l'utilizzo dei filtri in modo che gli utenti possano inserire altri token per filtri. I filtri Codice o Testo accettano i token per filtri %me, %utente e %società. I filtri Data, Ora e DateTime accettano i token per filtri %oggi, %data di lavoro, %ieri, %domani, %settimana, %mese, %trimestre. Inoltre, i filtri data supportano le formule relative alla data. Gli sviluppatori possono aggiungere altri token per i filtri mediante sottoscrizione agli eventi OnResolveDateFilterToken, OnResolveTextFilterToken, OnResolveTimeFilterToken, OnResolveDateTokenFromDateTimeFilter e OnResolveTimeTokenFromDateTimeFilter.
Titoli Fornisce varie funzioni relative alla funzionalità dei titoli. Include costanti per la lunghezza massima consentita del testo, funzionalità per troncare il testo, enfatizzare il testo, determinare se l'utente ha effettuato l'accesso di recente (per le formule di apertura) e le formule di apertura standard.
Language Modifica la lingua per Windows e le applicazioni e converte i codici lingua in ID lingua e viceversa. La tabella della lingua è un sottoinsieme delle lingue di Windows. Puoi aggiungere lingue e modificare traduzioni e descrizioni nell'elenco.
Setup manuale Elenca, descrive e apre le pagine utilizzate per configurare manualmente i processi aziendali e le entità generali. Ad esempio, le configurazioni per i processi aziendali includono gruppi di registrazione e setup contabilità generale. Le entità generali includono la configurazione della valuta, la configurazione della lingua e così via.
Math Fornisce costanti e metodi statici per funzioni trigonometriche, logaritmiche e altre comuni funzioni matematiche.
Object Selection Cerca nella pagina tutti gli oggetti dell'applicazione, inclusi gli oggetti dalle estensioni installate.
Password Dialog Introduce una finestra di dialogo che consente all'utente di inserire una password.
Record Link Management Gli utenti possono aggiungere note e collegamenti a quasi tutti i record nel sistema. Il modulo corrente fornisce API che consentono allo sviluppatore di gestire i record, ad esempio per trasferire/copiare il collegamento da un record a un altro, trasformare l'input di testo nel formato BLOB previsto dalla piattaforma, eliminare i collegamenti orfani.
Pianificazione della ricorrenza Fornisce metodi per pianificare la ricorrenza di un evento. La ricorrenza può essere giornaliera, settimanale, mensile o annuale. Il modulo determina anche quando si verificherà la prossima occorrenza.
Satisfaction Survey Fornisce metodi per presentare agli utenti un sondaggio sulla soddisfazione.
Server Settings Presenta i metodi per recuperare le impostazioni dal file di configurazione del server. Ad esempio, l'estensione controlla se il componente aggiuntivo di Excel è installato o se i servizi online possono essere installati sul server.
Inizializzazione del sistema Contiene funzionalità per l'inizializzazione dell'applicazione.
Tenant License State Recupera lo stato corrente della licenza del tenant, ad esempio versione di valutazione, a pagamento o sospesa, comprese le date di inizio e di fine della licenza.
Traduzione Questo modulo consente di aggiungere e modificare le traduzioni linguistiche per i dati dell'utente, in modo che persone di diverse aree geografiche possano comprendere i dati. Si tratta di una funzionalità utile, ad esempio, per le descrizioni degli articoli venduti o per fornire procedure operative standard in fabbriche situate in diverse aree geografiche.
Tag di aggiornamento Fornisce funzionalità per garantire che il codice di aggiornamento venga eseguito una sola volta.
User Login Times Registra la data in cui gli utenti eseguono l'accesso per la prima volta e tiene traccia dei loro due ultimi accessi.
Autorizzazioni utente Include la funzionalità per controllare e modificare i set di autorizzazioni utente.
User Selection Fornisce una pagina in cui cercare e selezionare uno o più utenti registrati. Questo modulo è utile, ad esempio, per assegnare una persona a documenti, processi o elementi.
Video Fornisce una pagina in cui cercare e selezionare video. Utilizza questa funzionalità, ad esempio, per accedere ai video di esercitazione.
Web Service Management Fornisce gli strumenti necessari per gestire i servizi Web.

Vedi anche

Blog di Dynamics 365 (blog)

Sviluppo in AL (documenti)