Esempi e logica dei report di aging delle scorte

Importante

Dynamics 365 for Finance and Operations si evolve con le applicazioni di scopo progettate per aiutarti a gestire le specifiche funzioni aziendali. Per ulteriori informazioni su queste modifiche, consultare la guida alle licenze di Dynamics 365.

Questo argomento presenta alcuni esempi che mostrano come interpretare i risultati di un report di aging delle scorte. Questo report classifica i valori delle quantità e delle scorte disponibili per un articolo o un gruppo di articoli selezionati in diversi gruppi di periodi. Questo argomento mostra anche la logica interna del report.

Gli esempi in questo argomento mostrano i risultati presentati su un report di aging delle scorte standard. Tuttavia, in generale, si consiglia di utilizzare la versione Archiviazione report di aging delle scorte di questo report, soprattutto quando si hanno molti articoli e magazzini da elaborare. L'archiviazione report di aging delle scorte salva ogni report generato, mostra i risultati come una pagina interattiva e un grafico e consente di esportare qualsiasi rapporto salvato.

Dati di esempio utilizzati in questi esempi

Gli esempi in questo argomento si basano sui dati di transazione delle scorte di esempio descritti in questa sezione.

Configurazione delle dimensioni di immagazzinamento

Il sistema di esempio contiene la seguente configurazione delle dimensioni di immagazzinamento.

Nome Attive Inventario fisico Inventario finanziario
Sito
Magazzino Nessuna

Modello inventariale

Per il sistema di esempio, il modello inventariale per i prodotti rilasciati è FIFO e l'impostazione Prezzo di costo per il modello inventariale è Includi valore fisico.

Operazioni di magazzino

Il sistema di esempio contiene le seguenti transazioni di inventario per un prodotto rilasciato con il numero di articolo 1.000.

Riferimento Sito Magazzino Ricevimento Uscita Data effettiva Data finanziaria Quantità Importo costo Importo costi fisico
Ordine fornitore 1 11 Acquistato 15 marzo 15 marzo 10 1.000 1.000
Ordine fornitore 2 21 Acquistato 15 marzo 15 marzo 10 2,000 2,000
Ordine fornitore 1 11 Ricevuti 15 aprile 5 375
Ordine di trasferimento 1 11 Venduto 2° maggio 2° maggio -5 -458,33 -458,33
Ordine di trasferimento 1 12 Acquistato 2° maggio 2° maggio 5 458.33 458.33
Ordine cliente 1 12 Venduto 3° maggio 3° maggio -1 -91,67 -91,67

Come vengono calcolate le quantità e gli importi in ciascun intervallo di periodi

Utilizzando i dati di esempio descritti nelle sezioni precedenti, puoi eseguire un report di aging delle scorte con le seguenti impostazioni:

  • Alla data: 9 maggio 2020
  • Sito: Visualizza
  • Magazzino: No
  • Numero articolo: Totale
  • Periodo di aging: imposta questo campo per generare bucket mensili.

In questo caso, il contenuto del report generato sarà simile al seguente esempio.

Numero articolo Sito Quantità disponibile Valore disponibilità Quantità valore di magazzino Valore di magazzino Costo unitario medio 8/5/2020 - 1/5/2020 30/4/2020 -1/4/2020 31/3/2020 - 1/3/2020
P1: Quantità P1: Importo P2: Quantità P2: Importo P3: Quantità P3: Importo
1000 1 14 1,283.33 14 1,283.33 91.67 5.00 458.33 9.00 825.00
1000 2 10 2,000.00 10 2,000.00 200.00 10.00 2,000.00
1.000 totali 24.00 3,283.33 5.00 458.33 19 2,825.00

Nota i seguenti dettagli in questo report di esempio:

  • I valori Quantità valore di inventario, Valore di inventario e Costo unitario medio mostrati nel report sono valori per le dimensioni delle scorte finanziarie (Sito, in questo caso).

    Ad esempio, per il sito 1, il report mostra le seguenti informazioni:

    • Il valore Quantità valore di inventario è 14 (= 10 + 5 - 5 + 5 - 1).
    • Il valore Valore di inventario è 1.283,33 (= 1.000 + 375 - 458,33 + 458,33 - 91,67).
    • Il valore Costo unitario medio è 91,67.
    • Il valore Valore disponibilità e il valore Quantità in ciascun bucket del periodo viene calcolato utilizzando il valore Costo unitario medio.
  • Il report determina la quantità disponibile per ciascun bucket del periodo riassumendo la quantità di inventario totale ricevuta per ciascun bucket del periodo. Quindi applica il principio FIFO (first in, first out) per detrarre la quantità totale emessa, indipendentemente dal modello di inventario utilizzato dagli articoli.

Se esegui di nuovo lo stesso rapporto, ma questa volta hai impostato entrambi i campi Sito e Magazzino su Visualizza, il nuovo report sarà simile al seguente esempio.

Numero articolo Sito Magazzino Quantità disponibile Valore disponibilità Quantità valore di magazzino Valore di magazzino Costo unitario medio 8/5/2020 - 1/5/2020 30/4/2020 -1/4/2020 31/3/2020 - 1/3/2020
P1: Quantità P1: Importo P2: Quantità P2: Importo P3: Quantità P3: Importo
1000 1 11 10 916.67 14 1,283.33 91.67 5.00 458.33 5.00 458.33
1000 1 12 4 366.67 14 1,283.33 91.67 4.00 366.67
1000 2 10 2,000.00 10 2,000.00 200.00 10.00 2,000.00
1.000 totali 24.00 3,283.33 4.00 366.67 5.00 458.33 15 2,458.33

Questa volta, il sito 1 è diviso in due righe, una per il magazzino 11 e una per il magazzino 12. Tuttavia, i valori Quantità valore di inventario, Valore di inventario e Costo unitario medio sono gli stessi poiché Magazzino non è una dimensione dell'inventario finanziario.

Notare inoltre che la distribuzione della quantità del sito 1 è diversa. Nel primo report eseguito, il sistema ha ignorato l'ordine di trasferimento che si è verificato nello stesso sito e ha dedotto la quantità della fattura di vendita dal bucket del periodo 31/3/2020 - 1/3/2020 nel sito 1. Tuttavia, nel nuovo report, il sistema deduce la quantità della fattura di vendita dal bucket del periodo 8/5/2020 - 1/5/2020 nel magazzino 12.

Effetti della chiusura dell'inventario

Se esegui la chiusura dell'inventario per maggio e successivamente esegui nuovamente il report precedente, ma imposti il campo Alla data su 31 maggio 2020, noterai i seguenti risultati:

  • I valori Valore di inventario e Costo unitario medio vengono aggiornati.
  • Il valore Valore disponibilità e tutti i valori Importo in ogni bucket del periodo vengono aggiornati di conseguenza.

Il nuovo report sarà simile all'esempio seguente.

Numero articolo Sito Magazzino Quantità disponibile Valore disponibilità Quantità valore di magazzino Valore di magazzino Costo unitario medio 31/5/2020 - 1/5/2020 30/4/2020 -1/4/2020 31/3/2020 - 1/3/2020
P1: Quantità P1: Importo P2: Quantità P2: Importo P3: Quantità P3: Importo
1000 1 11 10 910.70 14 1,275.00 91.07 0,00 5.00 455.36 5.00 455.36
1000 1 12 4 364.29 14 1,275.00 91.07 4.00 364.29
1000 2 10 2,000.00 10 2,000.00 200.00 10.00 2,000.00
1.000 totali 24.00 3,275.00 4.00 364.29 5.00 455.36 15 2,455.36