Immettere contratti di vendita

Importante

Dynamics 365 for Finance and Operations si evolve con le applicazioni di scopo progettate per aiutarti a gestire le specifiche funzioni aziendali. Per ulteriori informazioni su queste modifiche, consultare la guida alle licenze di Dynamics 365.

In questo argomento viene descritto come creare un contratto di vendita con cui un cliente si impegna ad acquistare un prodotto per un importo concordato in cambio di sconti speciali. È possibile eseguire questa procedura nella società di dati dimostrativi USMF oppure nei propri dati.

Impostare l'intestazione del contratto di vendita

  1. Nel pannello di navigazione, andare a Moduli > Vendite e marketing > Contratti di vendita > Contratti di vendita.
  2. Selezionare Nuovo.
  3. Nel campo Conto cliente selezionare il record desiderato nel menu a discesa.
  4. Nel campo Classificazione contratto di vendita selezionare il record desiderato nel menu a discesa.
  5. Espandere la sezione Generale.
  6. Nel campo Impegno predefinito, selezionare Impegno valore prodotto. Un tipo di impegno è un criterio obbligatorio che è necessario assegnare al contratto per definire la modalità di evasione del contratto. I quattro tipi predefiniti consentono di impostare la destinazione dell'impegno del cliente, espressa come quantità o valore. Il tipo di impegno di quantità può applicarsi a un solo prodotto specifico, ma i tipi di valore sono applicabili alle vendite di prodotti specifici e non specifici.
  7. Nel campo Data di scadenza, impostare una data futura per la scadenza del contratto.
  8. Selezionare OK.

Impostare le righe di impegno valore prodotto

  1. Selezionare Aggiungi riga.
  2. Nel campo Numero articolo fare clic sul record desiderato del menu a discesa. Il tipo di impegno scelto per il contratto influisce sul tipo di informazioni che è possibile immettere per le righe del contratto. Ad esempio, per un contratto in base al valore è necessario specificare l'importo netto totale (nella valuta concordata) per il quale il cliente si impegna ad acquistare beni dall'utente. In questo esempio i campi Quantità e Unità nella riga non sono disponibili perché si sta creando un contratto per cui il cliente compra un valore specifico di un prodotto.
  3. Nel campo Importo netto, immettere l'importo monetario che il cliente si è impegnato ad acquistare.
  4. Nel campo Percentuale sconto, immettere un valore in percentuale da applicare alle righe dell'ordine cliente collegate a questo contratto.
  5. Espandere la sezione Dettagli riga.
  6. Selezionare nel campo Valore massimo applicato.
    • Selezionare Valore massimo applicato per indicare che l'importo totale di tutte le righe ordine cliente che utilizzano i prezzi speciali, gli sconti e/o i termini di pagamento dell'impegno non deve superare l'importo specificato nell'impegno.
    • Gli importi di rilascio minimo e massimo specificano un intervallo di valori che devono essere venduti in ogni ordine cliente che utilizza il contratto selezionato.
  7. Espandere la sezione Intestazione contratto di vendita. A meno che lo stato del contratto non sia impostato su Validità, gli ordini cliente non possono essere associati al contratto e pertanto non possono contribuire all'evasione del contratto. È possibile modificare lo stato manualmente in questa fase. Tuttavia, lo stato in genere viene modificato quando si conferma il contratto per il cliente.
  8. Nel riquadro azioni, selezionare Contratto di vendita.
  9. Selezionare Conferma. Verificare che l'opzione Contrassegna contratto come valido sia impostata su .
  10. Selezionare nel campo Stampa report.
  11. Selezionare OK.
  12. Chiudere la pagina. Il contratto è ora effettivo. È possibile avviare il collegamento degli ordini cliente al contratto, da compensare a fronte della destinazione impegnata.

Nota

Puoi indicarci le tue preferenze di lingua per la documentazione? Partecipa a un breve sondaggio. (il sondaggio è in inglese)

Il sondaggio richiederà circa sette minuti. Non viene raccolto alcun dato personale (Informativa sulla privacy).