Limiti di dimensione dei messaggi

Si applica a: Exchange Server 2013

È possibile applicare limiti ai messaggi che si spostano nell'organizzazione Microsoft Exchange Server 2013. È possibile limitare le dimensioni totali di un messaggio o le dimensioni dei singoli componenti di un messaggio, ad esempio l'intestazione del messaggio, gli allegati del messaggio e il numero di destinatari. È possibile applicare limiti a livello globale per l'intera organizzazione di Exchange o in modo specifico a un connettore o a un oggetto utente.

Quando si pianificano i limiti per le dimensioni dei messaggi per l'organizzazione Exchange, è necessario considerare quanto segue:

  • I limiti per le dimensioni che devono essere impostati per i messaggi in arrivo
  • I limiti per le dimensioni che devono essere impostati per i messaggi in uscita
  • Qual è la quota delle cassette postali per l'organizzazione di Exchange?
  • In che modo i limiti delle dimensioni dei messaggi scelti sono correlati alle dimensioni della quota della cassetta postale?
  • Nell'organizzazione di Exchange sono presenti utenti che devono inviare o ricevere messaggi di dimensioni superiori alle dimensioni consentite specificate?
  • La topologia di rete di Exchange include altri sistemi di messaggistica o business unit distinte con limiti di dimensioni dei messaggi diversi?

Questo argomento fornisce indicazioni utili per rispondere a queste domande.

Tipi di limiti per le dimensioni dei messaggi

Di seguito sono riportate le categorie di base dei limiti di dimensione disponibili per i singoli messaggi:

  • Limiti delle dimensioni dell'intestazione del messaggio: questi limiti si applicano alle dimensioni totali di tutti i campi dell'intestazione del messaggio presenti in un messaggio. La dimensione del corpo o degli allegati del messaggio non è considerata. Dato che i campi di intestazione sono testo normale, la dimensione dell'intestazione viene determinata dal numero di caratteri in ogni campo di intestazione e dal numero totale di campi di intestazione. Ogni carattere di testo usa 1 byte.

    Nota

    Alcuni firewall o server proxy di terze parti applicano i propri limiti di dimensioni dell'intestazione del messaggio. Questi firewall o server proxy di terze parti potrebbero avere difficoltà nell'elaborazione dei messaggi che contengono nomi di file allegati superiori a 50 caratteri o nomi di file allegati contenenti caratteri non US-ASCII.

  • Limiti delle dimensioni dei messaggi: questi limiti si applicano alle dimensioni totali di un messaggio, che include l'intestazione del messaggio, il corpo del messaggio e gli eventuali allegati. I limiti delle dimensioni dei messaggi possono essere imposti ai messaggi in ingresso o in uscita. Per il flusso di messaggi interno, Exchange usa l'intestazione del messaggio personalizzata X-MS-Exchange-Organization-OriginalSize: per registrare le dimensioni originali del messaggio quando entra nell'organizzazione di Exchange. Ogni volta che il messaggio viene controllato in base ai limiti di dimensione del messaggio specificati, viene usato il valore inferiore della dimensione corrente del messaggio o dell'intestazione delle dimensioni del messaggio originale. Le dimensioni del messaggio possono cambiare a causa della conversione del contenuto, della codifica e dell'elaborazione dell'agente.

  • Limiti delle dimensioni degli allegati: questi limiti si applicano alle dimensioni massime consentite di un singolo allegato all'interno di un messaggio. Il messaggio può contenere molti allegati che aumentano notevolmente le dimensioni complessive del messaggio. Tuttavia, un limite di dimensioni degli allegati si applica solo alle dimensioni di un singolo allegato.

  • Limiti dei destinatari: questi limiti si applicano al numero totale di destinatari del messaggio. Quando un messaggio viene composto per la prima volta, i destinatari sono presenti nei campi di intestazione To:, Cc:e Bcc: . Quando il messaggio viene inviato per il recapito, i destinatari del messaggio vengono convertiti in RCPT TO: voci nella busta del messaggio. Un gruppo di distribuzione viene conteggiato come singolo destinatario durante l'invio del messaggio.

Ambito dei limiti

Di seguito sono riportate le categorie di base per l'ambito dei limiti disponibili per i singoli messaggi:

  • Limiti dell'organizzazione: questi limiti si applicano a tutti i server Cassette postali di Exchange 2013 e ai server Trasporto hub exchange 2010 ed Exchange 2007 esistenti nell'organizzazione. Se nella rete perimetrale è installato un server Trasporto Edge, i limiti specificati si applicano al server specifico.

  • Limiti del connettore: questi limiti si applicano a tutti i messaggi che usano il connettore di invio, il connettore di ricezione, il connettore dell'agente di recapito o il connettore esterno specificati per il recapito dei messaggi. I connettori di invio sono definiti nel servizio Trasporto nei server Cassette postali e nei server Trasporto Edge. I connettori di ricezione sono definiti nel servizio Trasporto nei server Cassette postali, nel servizio Trasporto front-end nei server Accesso client e nei server Trasporto Edge.

  • Collegamenti al sito di Active Directory: il servizio di trasporto nei server Cassette postali usa i siti di Active Directory e i costi assegnati ai collegamenti del sito IP di Active Directory come uno dei fattori per determinare il percorso di routing meno costo tra i server Cassette postali nell'organizzazione. È possibile assegnare specifici limiti per le dimensioni dei messaggi ai collegamento del sito Active Directory nell'ambito della propria organizzazione.

  • Limiti del server: questi limiti si applicano a un server Cassette postali o a un server Trasporto Edge specifico. È possibile impostare i limiti dei messaggi specificati in modo indipendente in ogni server Cassette postali o Trasporto Edge.

    In Outlook Web App, l'impostazione del limite massimo di dimensioni delle richieste HTTP nei server Accesso client controlla anche le dimensioni dei messaggi che Outlook Web App gli utenti possono inviare.

  • Limiti utente: questi limiti si applicano a un oggetto utente specifico, ad esempio una cassetta postale, un contatto, un gruppo di distribuzione o una cartella pubblica.

Le tabelle seguenti illustrano i limiti dei messaggi, incluse le informazioni su come configurare i limiti in Exchange Management Shell o nel Centro amministrazione di Exchange.

Limiti dell'organizzazione

Limite delle dimensioni Valore predefinito Configurazione della shell Configurazione EAC
Dimensioni massime per i messaggi ricevuti La dimensione massima di una cartella di lavoro che può essere aperta in Excel Services è pari a 10 MB. Cmdlet: Set-TransportConfig

Parametro: MaxReceiveSize
Flusso di > posta Connettori di > ricezione Altre opzioni  Altre opzioni Icona Impostazioni > > trasporto organizzazione Scheda > Limiti Dimensioni massime messaggi di ricezione
Dimensioni massime per i messaggi inviati La dimensione massima di una cartella di lavoro che può essere aperta in Excel Services è pari a 10 MB. Cmdlet: Set-TransportConfig

Parametro: MaxSendSize
Flusso di > posta Connettori di > ricezione Altre opzioni  Altre opzioni Icona Impostazioni > > trasporto organizzazione Scheda > Limiti Dimensioni massime messaggio di invio
Numero massimo di destinatari per messaggio 5000 Cmdlet: Set-TransportConfig

Parametro: MaxRecipientEnvelopeLimit
Flusso di > posta Connettori di > ricezione Altre opzioni  Altre opzioni Icona > Impostazioni > trasporto organizzazione Scheda > Limiti Numero massimo di destinatari
Dimensioni massime degli allegati nelle regole di trasporto applicabili a tutti i server Cassette postali dell'organizzazione Non configurata Cmdlet: New-TransportRule, Set-TransportRule

Parametro: AttachmentSizeOver
Flusso di > posta Norme > Aggiungere  Aggiungere l'icona o modificare l'icona modifica.

Usare il predicato Applica questa regola se > qualsiasi allegato > è maggiore o uguale a

Usare il predicato Applica questa regola se > la dimensione del messaggio > è maggiore o uguale a
Dimensioni massime dei messaggi nelle regole di trasporto applicabili a tutti i server Cassette postali dell'organizzazione Cmdlet: New-TransportRule, Set-TransportRule

Parametro: MessageSizeOver
Flusso di > posta Norme > Aggiungere  Aggiungere l'icona o modificare l'icona modifica.

Usare il predicato Applica questa regola se > la dimensione del messaggio > è maggiore o uguale a

Limiti dei connettori

Limite delle dimensioni Valore predefinito Configurazione della shell Configurazione EAC
Dimensioni massime dell'intestazione tramite un connettore di ricezione 128 KB Cmdlet: New-ReceiveConnector, Set-ReceiveConnector

Parametro: MaxHeaderSize
N/D
Dimensioni massime dei messaggi tramite un connettore di ricezione

Nota: le dimensioni effettive del messaggio possono essere inferiori a causa della codifica dei messaggi e della conversione del contenuto.
Servizio Trasporto sui server Cassette postali

35 MB per i connettori di ricezione proxy client e predefinito

Servizio trasporto front-end nei server Accesso client

36 MB per i connettori di ricezione front-end front-end e proxy in uscita predefiniti.

35 MB per il connettore di ricezione front-end client.
Cmdlet: New-ReceiveConnector, Set-ReceiveConnector

Parametro: MaxMessageSize
Flusso di > posta Connettori di > ricezione Redigere  > Icona modifica Scheda > Generale Dimensione massima messaggio di ricezione
Numero massimo di destinatari per messaggio tramite un connettore di ricezione Servizio Trasporto sui server Cassette postali

5.000 per il connettore di ricezione predefinito

200 per il connettore di ricezione proxy client

Servizio trasporto front-end nei server Accesso client

200 per i connettori di ricezione front-end, front-end client e front-end del proxy client predefiniti.

Nota: se viene superato il numero di destinatari per un mittente anonimo, il messaggio viene accettato per i primi 200 destinatari. La maggior parte dei server di messaggistica SMTP rileva che è in vigore un limite di destinatari. Il server di messaggistica SMTP continua a inviare nuovamente il messaggio in gruppi di 200 destinatari fino a quando il messaggio non viene recapitato a tutti i destinatari.
Cmdlet: New-ReceiveConnector, Set-ReceiveConnector

Parametro: MaxRecipientsPerMessage
N/D
Dimensioni massime dei messaggi tramite un connettore di invio La dimensione massima di una cartella di lavoro che può essere aperta in Excel Services è pari a 10 MB. Cmdlet: New-SendConnector, Set-SendConnector

Parametro: MaxMessageSize
Flusso di > posta Connettori di invio > Redigere  Icona > modifica Scheda > Generale Dimensioni massime messaggio di invio
Dimensioni massime dei messaggi tramite un collegamento al sito di Active Directory Illimitati Cmdlet: Set-AdSiteLink

Parametro: MaxMessageSize
N/D
Dimensioni massime dei messaggi tramite un connettore dell'agente di recapito Illimitati Cmdlet: New-DeliveryAgentConnector, Set-DeliveryAgentConnector

Parametro: MaxMessageSize
N/D
Dimensioni massime dei messaggi tramite un connettore esterno Illimitati Cmdlet: Set-ForeignConnector Parametro: MaxMessageSize N/D

Limiti dei server

Limite delle dimensioni Valore predefinito Configurazione della shell Configurazione EAC
Dimensioni massime dell'intestazione per i messaggi nella directory di ritiro 64 KB Cmdlet: Set-TransportService

Parametro: PickupDirectoryMaxHeaderSize
N/D
Numero massimo di destinatari per messaggio per i messaggi nella directory di ritiro 100 Cmdlet: Set-TransportService

Parametro: PickupDirectoryMaxRecipientsPerMessage
N/D
Limiti delle dimensioni massime dei messaggi specifici del client per i client Outlook Web App, Exchange ActiveSync ed Exchange Web Services Outlook Web App: 35 MB

Exchange ActiveSync: 10 MB

Servizi Web Exchange: 64 MB

Nota: questi valori sono maggiori di circa il 33% rispetto alle dimensioni massime effettive dei messaggi utilizzabili a causa del sovraccarico associato alla codifica Base64.
Questi valori vengono configurati nel file di configurazione dell'applicazione XML web.config appropriato nei server Accesso client. Per altre informazioni, vedere Configurare i limiti delle dimensioni dei messaggi specifici del client. N/D

Limiti utente

Limite delle dimensioni Valore predefinito Configurazione della shell Configurazione EAC
Dimensioni massime dei messaggi che possono essere inviate da questo destinatario Illimitati Cmdlet:

Set-DistributionGroup

Set-DynamicDistributionGroup

Set-Mailbox

Set-MailContact

Set-MailUser

Set-MailPublicFolder

Set-RemoteMailbox

Parametro: MaxSendSize
Per le cassette postali:

Destinatari > Cassette postali > Redigere  Modifica icona > Funzionalità > cassetta postale Limitazioni > per le dimensioni dei messaggi Del flusso > di posta Visualizzare i dettagli > Messaggi inviati

Nota: questa impostazione non è configurabile usando L'interfaccia di amministrazione di Exchange per altri tipi di destinatario.
Dimensioni massime del messaggio che possono essere inviate a questo destinatario Illimitati

Per i criteri di provisioning delle cassette postali del sito: 36 MB
Cmdlet:

Set-DistributionGroup

Set-DynamicDistributionGroup

Set-Mailbox

Set-MailContact

Set-MailUser

Set-MailPublicFolder

New-SiteMailboxProvisioningPolicy

Set-SiteMailboxProvisioningPolicy

Parametro: MaxReceiveSize
Per le cassette postali:

Destinatari > Cassette postali > Redigere  > Icona di modifica Funzionalità > cassetta postale Limitazioni > per le dimensioni dei messaggi Del flusso > di posta Visualizzare i dettagli > Messaggi ricevuti

Nota: questa impostazione non è configurabile usando L'interfaccia di amministrazione di Exchange per altri tipi di destinatario.
Numero massimo di destinatari per messaggio inviato da questo destinatario Illimitati Cmdlet:

Set-Mailbox, Set-MailUser

Parametro: RecipientLimits
N/D

Ordine di precedenza per i limiti delle dimensioni dei messaggi

È possibile impostare limiti di dimensioni dei messaggi diversi a livelli diversi nell'organizzazione di Exchange. Poiché un messaggio viene instradato attraverso l'infrastruttura di trasporto, può essere soggetto a diverse restrizioni delle dimensioni dei messaggi. È consigliabile pianificare le restrizioni relative alle dimensioni dei messaggi in modo da garantire che i messaggi nella pipeline di trasporto vengano rifiutati il prima possibile se violano i limiti delle dimensioni dei messaggi. In generale, è consigliabile impostare limiti più restrittivi nei punti in cui i messaggi entrano nell'infrastruttura. Ad esempio, le restrizioni relative alle dimensioni dei messaggi per i connettori di ricezione che ricevono messaggi da Internet devono essere inferiori o uguali alle restrizioni relative alle dimensioni dei messaggi configurate per l'organizzazione di Exchange interna. Sarebbe uno spreco di risorse di sistema per il server Exchange accettare ed elaborare un messaggio da Internet che verrebbe rifiutato dal servizio Trasporto nei server Cassette postali. Verificare che i limiti per connettori, server e organizzazione siano configurati in modo tale da ridurre al minimo le elaborazioni inutili di messaggi.

Un'eccezione a questo approccio sono i limiti utente. I limiti a livello di utente hanno la precedenza su altre restrizioni relative alle dimensioni dei messaggi. Pertanto, è possibile configurare un utente per superare i limiti predefiniti per le dimensioni dei messaggi per l'organizzazione. Ad esempio, è possibile consentire a un gruppo specifico di cassette postali utente di inviare messaggi più grandi rispetto al resto dell'organizzazione configurando limiti di invio e ricezione personalizzati per tali cassette postali.

Le eccezioni per i limiti utente si applicano solo agli scambi di messaggi tra utenti autenticati. Se un messaggio viene inviato o ricevuto da un destinatario su Internet, verranno applicati i limiti dell'organizzazione. Si supponga, ad esempio, di avere una restrizione delle dimensioni dei messaggi dell'organizzazione di 10 MB, ma che gli utenti del reparto marketing abbiano configurato l'invio e la ricezione di messaggi fino a 50 MB. Questi utenti saranno in grado di scambiare messaggi di grandi dimensioni tra loro, ma non saranno comunque in grado di ricevere messaggi di grandi dimensioni da utenti Internet perché tali messaggi verranno provenienti da mittenti non autenticati.

Messaggi non soggetti ai limiti di dimensioni

L'elenco seguente mostra i tipi di messaggi generati da un server Cassette postali o da un server Trasporto Edge ed esentati da tutti i limiti di dimensione dei messaggi:

  • Messaggi di sistema
  • Messaggio generato dall'agente
  • Messaggi di notifica dello stato del recapito (DSN)
  • Messaggi rapporto del journal
  • Messaggi in quarantena

Tuttavia, questi messaggi sono ancora soggetti al valore dell'organizzazione per il numero massimo di destinatari in un messaggio.