Corso 20464-D: Developing Microsoft SQL Server 2014 Databases

Questo corso di 5 giorni con istruttore introduce SQL Server 2014 e descrive i piani di progettazione, indicizzazione e query delle tabelle logiche. Si concentra anche sulla creazione di oggetti di database, tra cui viste e procedure memorizzate nonché parametri e funzioni. In questo corso vengono anche trattati altri aspetti comuni della codifica delle procedure, come indici, concorrenza, gestione degli errori e trigger. Anche questo corso ti aiuta a prepararti per l’Esame 70-464.

Nota: Questo corso è pensato per i clienti che sono interessati ad apprendere SQL Server 2012 o SQL Server 2014. Include le nuove funzionalità di SQL Server 2014, ma descrive anche le funzionalità più importanti della piattaforma dati di SQL Server.

Profilo dei destinatari

Il destinatari principali di questo corso sono professionisti IT che desiderino acquisire competenze sulle funzionalità e tecnologie dei prodotti SQL Server 2014 per l'implementazione di un database.

I destinatari secondari di questo corso sono sviluppatori di altre piattaforme di prodotto o versioni precedenti di SQL Server che desiderino diventare esperti nell'implementazione di un database SQL Server 2014.

Posizione lavorativa: Amministratore del database

Competenze ottenute

  • Presentare l'intera piattaforma SQL Server e i suoi strumenti principali. Tratta le edizioni, le versioni, le basi degli ascoltatori di rete e i concetti di servizi e account di servizio.
  • Determinare i tipi di dati appropriati da utilizzare durante la progettazione di tabelle, convertire i dati tra tipi di dati e creare tipi di dati alias.
  • Essere consapevoli delle buone pratiche di progettazione relative alle tabelle di SQL Server ed essere in grado di creare tabelle utilizzando T-SQL. (Nota: le tabelle partizionate non sono trattate).

Prerequisiti

Per partecipare a questo corso devono soddisfare i seguenti prerequisiti:

  • Conoscenza della scrittura di query T-SQL.
  • Conoscenza dei concetti base del database relazionale.

Struttura del corso

Modulo 1: Introduzione allo sviluppo di database

Questo modulo introduce lo sviluppo del database e le attività principali che uno sviluppatore di database esegue normalmente.

Lezioni

  • Introduzione alla piattaforma di SQL Server
  • Attività di sviluppo del database di SQL Server

Lab: Introduzione allo sviluppo di database

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere l'architettura e le edizioni di SQL Server 2012.
  • Lavorare con gli strumenti di SQL Server.
  • Configurare servizi di SQL Server.

Modulo 2: Progettare e implementare tabelle

Questo modulo spiega come progettare, creare e modificare tabelle. Inoltre, si concentra sul lavoro con gli schemi.

Lezioni

  • Progettare tabelle
  • Tipi di dati
  • Lavorare con gli schemi
  • Creare e modificare tabelle
  • Partizionamento dei dati
  • Compressione dei dati

Lab: progettazione e implementazione di tabelle

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Progettare tabelle.
  • Lavorare con gli schemi.
  • Creare e modificare tabelle.

Modulo 3: Garantire l'integrità dei dati attraverso vincoli

Questo modulo spiega come applicare l'integrità dei dati e implementare l'integrità del dominio per mantenere dati di alta qualità. Si concentra inoltre sull'implementazione di entità e integrità referenziale.

Lezioni

  • Applicazione dell'integrità dei dati
  • Implementazione dell'integrità del dominio
  • Implementazione dell'entità e integrità referenziale

Lab: Garantire l'integrità dei dati attraverso vincoli

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Spiegare le opzioni disponibili per il rispetto dell'integrità dei dati e i livelli ai quali dovrebbero essere applicati.
  • Implementare l'integrità del dominio.
  • Implementare l'entità e l'integrità referenziale.

Modulo 4: Introduzione all’indicizzazione

Questo modulo descrive il concetto di indice e riguarda la selettività, la densità e le statistiche. Tratta le scelte appropriate di tipi di dati e le scelte concernenti le strutture di indici compositi.

Lezioni

  • Concetti di indicizzazione di base
  • Tipi di dati e indici
  • Indici a colonna singola e compositi

Lab: Implementare gli indici

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere i concetti di indicizzazione di base.
  • Scegliere i tipi di dati appropriati per gli indici.
  • Progettare e implementare indici cluster e non cluster.

Modulo 5: Progettare strategie per indici ottimizzati

Questo modulo spiega come trattare gli indici e la clausola INCLUDE, nonché l'uso di padding, suggerimenti e statistiche. Il modulo tratta anche l'uso dell’ottimizzazione guidata del motore del database e le viste di gestione dinamica relative all'indice per valutare le strategie di indicizzazione.

Lezioni

  • Trattare gli indici
  • Gestire gli indici
  • Lavorare con i piani di esecuzione
  • Utilizzo del DTE

Lab: Progettazione di strategie per indici ottimizzati

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere gli elementi di un piano di esecuzione.
  • Progettare strategie di indicizzazione efficaci.
  • Monitorare il proprio sistema per valutare le prestazioni della strategia di indicizzazione.

Modulo 6: Indici columnstore

Questo modulo spiega gli indici columnstore e come usarli per massimizzare le prestazioni e la scalabilità delle applicazioni di database.

Lezioni

  • Introduzione agli indici columnstore
  • Creazione di indici columnstore
  • Lavorare con gli indici columnstore

Lab: Utilizzo degli indici columnstore

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Creare indici columnstore.
  • Descrivere le considerazioni per l'aggiornamento delle tabelle con indici columnstore non cluster.

Modulo 7: Progettare e implementare viste

Questo modulo introduce le viste e spiega come crearle e gestirle. Inoltre, si concentra sulla considerazione delle prestazioni per le viste.

Lezioni

  • Introduzione alle viste
  • Creazione e gestione di viste
  • Considerazioni sulle prestazioni delle viste

Lab: Progettazione e implementazione di viste

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Spiegare il ruolo delle viste nello sviluppo del database.
  • Implementare le viste.
  • Descrivere gli impatti delle viste relativi alle prestazioni.

Modulo 8: Progettare e implementare procedure memorizzate

Questo modulo descrive i potenziali vantaggi dell'uso delle procedure memorizzate insieme alle linee guida per la loro creazione.

Lezioni

  • Introduzione alle procedure memorizzate
  • Lavorare con le procedure memorizzate
  • Implementare procedure memorizzate con parametri
  • Controllare il contesto di esecuzione

Lab: Progettazione e implementazione di procedure memorizzate

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere il ruolo delle procedure memorizzate e i potenziali vantaggi del loro utilizzo.
  • Lavorare con le procedure memorizzate.
  • Implementare procedure memorizzate con parametri.
  • Controllare il contesto di esecuzione di una procedura memorizzata.

Modulo 9: Progettare e implementare funzioni definite dall'utente.

Questo modulo spiega come progettare e implementare funzioni definite dall'utente che impongano regole aziendali o coerenza dei dati e come modificare e mantenere le funzioni esistenti scritte da altri sviluppatori.

Lezioni

  • Panoramica delle funzioni
  • Progettazione e implementazione di funzioni scalari
  • Progettazione e implementazione di funzioni con valori di tabella
  • Considerazioni sull'implementazione delle funzioni
  • Alternative alle funzioni

Lab: Progettazione e implementazione di funzioni definite dall'utente

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Progettare e implementare funzioni scalari.
  • Progettare e implementare funzioni con valori di tabella.
  • Descrivere le considerazioni sull'implementazione delle funzioni.
  • Descrivere le alternative alle funzioni.

Modulo 10: Rispondere alla manipolazione dei dati tramite trigger

Questo modulo spiega cosa sono i trigger DML e come assicurano l'integrità dei dati. Inoltre, si concentra sui diversi tipi di trigger disponibili e su come definire i trigger in un database.

Lezioni

  • Progettare trigger DML
  • Implementare trigger DML
  • Concetti di trigger avanzati

Lab: Risposta alla manipolazione dei dati tramite trigger

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Progettare trigger DML.
  • Implementare trigger DML.
  • Spiegare i concetti avanzati relativi ai trigger DML.

Modulo 11: Usare le tabelle in memoria

Questo modulo tratta la creazione di tabelle in memoria e procedure memorizzate native e tratta i vantaggi e gli svantaggi dell'utilizzo di tabelle in memoria.

Lezioni

  • Tabelle in memoria
  • Procedure memorizzate native

Lab: OLTP in memoria

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Progettare e implementare tabelle ottimizzate in memoria.
  • Creare procedure native memorizzate.

Modulo 12: Implementazione del codice gestito in SQL Server 2014

Questo modulo spiega come utilizzare il codice integrato CLR per creare oggetti di database definiti dall'utente gestiti da .NET Framework.

Lezioni

  • Introduzione all'integrazione CLR SQL
  • Importare e configurare assiemi
  • Implementare l'integrazione CLR SQL

Lab: Implementazione del codice gestito in SQL Server 2014

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Spiegare l'importanza dell'integrazione CLR di SQL Server.
  • Importare e configurare assiemi.
  • Implementare oggetti creati all'interno di assiemi .NET.

Modulo 13: Archiviazione e query di dati XML in SQL Server

Questo modulo introduce XML e mostra come i dati XML possano essere memorizzati in SQL Server e quindi interrogati, incluse le query scritte in un linguaggio chiamato XQuery.

Lezioni

  • Introduzione agli schemi XML e XML
  • Memorizzazione di dati e schemi XML in SQL Server
  • Implementazione del tipo di dati XML
  • Utilizzo dell'istruzione T-SQL FOR XML
  • Introduzione a XQuery

Lab: Archiviazione e query di dati XML in SQL Server 2014

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere gli schemi XML e XML.
  • Archiviare i dati XML e gli schemi XML associati in SQL Server.
  • Implementare il tipo di dati XML in SQL Server.
  • Utilizzare l'istruzione T-SQL FOR XML.
  • Lavorare con le query di base di XQuery.
  • Effettuare lo shredding di XML in una forma relazionale.

Modulo 14: Utilizzo dei dati spaziali di SQL Server 2014

Questo modulo introduce i dati spaziali e spiega come lavorare con i tipi di dati spaziali di SQL Server.

Lezioni

  • Introduzione ai dati spaziali
  • Lavorare con i tipi di dati spaziali di SQL Server
  • Utilizzare i dati spaziali nelle applicazioni

Lab: Utilizzo dei dati spaziali di SQL Server

Al termine di questo modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere l'importanza dei dati spaziali e gli standard del settore ad essi correlati.
  • Spiegare come archiviare i dati spaziali in SQL Server.
  • Eseguire calcoli su e interrogare i dati spaziali di SQL Server.

Modulo 15: Integrazione dei file di dati nei database

Lezioni

  • Effettuare query di dati con procedure memorizzate
  • Implementare FILESTREAM e tabelle di file
  • Ricercare file di dati

Lab: Implementazione di una soluzione per la memorizzazione di file di dati