Gestire chiamate e funzionalità vocali

Completato

Microsoft Teams supporta le chiamate audio e video tramite connessioni Internet, con la possibilità di organizzare conferenze con più utenti in una singola chiamata. Per gli utenti può essere frustrante quando le chiamate e le conferenze presentano interruzioni e una qualità dell'audio scadente. Il portale di amministrazione di Teams include funzionalità per il monitoraggio delle chiamate e la gestione delle impostazioni.

Si supponga che un'organizzazione multinazionale abbia rilevato un recente aumento dell'utilizzo delle videoconferenze, per l'espansione dei team in nuove località distanti dalla sede centrale a livello locale. Alcuni utenti si sono lamentati per la bassa qualità audio e video delle conferenze, quindi l'intenzione è determinare la causa di questi problemi.

Qui si riceveranno informazioni sugli strumenti disponibili nel portale di amministrazione di Teams per monitorare e controllare le funzionalità vocali.

Dashboard Qualità della chiamata (DQC)

La dashboard Qualità della chiamata mostra dati riguardanti la qualità della chiamata e della riunione per Microsoft Teams, Skype for Business Online e Skype for Business Server 2019. I dati vengono visualizzati a livello di organizzazione e vengono raccolti a partire dal primo accesso.

La DQC fornisce una visualizzazione di riepilogo per le chiamate e le riunioni dell'organizzazione, su base mensile, giornaliera od oraria. Consente di esaminare problemi basati sulla qualità, sugli errori e sul feedback fornito dall'utente all'interno del prodotto.

I dati sono quasi in tempo reale e consentono di andare a fondo per individuare dove sia il problema e gli utenti colpiti, in modo da velocizzare le procedure di risoluzione dei problemi.

Si accede alla dashboard Qualità della chiamata di Microsoft con credenziali di amministratore. In alternativa, è possibile accedere dall'interfaccia di amministrazione di Teams, selezionando Dashboard Qualità della chiamata dalla barra multifunzione a sinistra. Verrà richiesto di effettuare l'accesso alla dashboard Qualità della chiamata.

Menu della dashboard Qualità della chiamata nell'interfaccia di amministrazione di Teams

Dopo aver eseguito l'accesso, la DQC inizierà a raccogliere ed elaborare i dati. Può richiedere diverse ore elaborare una quantità di dati sufficiente per ottenere dei report significativi.

Report di riepilogo

Al primo accesso alla DQC, vengono mostrati i report di riepilogo. Si tratta delle tendenze giornaliere e mensili relative alla qualità delle chiamate. La qualità della chiamata viene classificata come buone, scadente o non classificata. In Filtro prodotti, selezionare Microsoft Teams. Usando le schede, selezionare Qualità generale chiamate, Server-Client, Client-Client o SLA qualità vocale.

Report di riepilogo della dashboard Qualità della chiamata

Questi dati sono utili per identificare le subnet con qualità scadente e la qualità delle connessioni cablate o Wi-Fi. Per un ulteriore dettaglio, è possibile caricare dati di creazione. È possibile anche analizzare i dati con Power BI.

Usare il menu nella parte superiore per selezionare altri report, fra cui:

  • Report ottimizzati per la posizione
  • Report di affidabilità
  • Report sulla qualità percepita dagli utenti
  • Report di drill-down della qualità
  • Report di drill-down degli errori
  • Report di valutazione della chiamata
  • Report dell'help desk
  • Report delle versioni client
  • Report degli endpoint
  • Report dettagliati

Per ogni tipo di report, è possibile filtrare e visualizzare diverse selezioni.

Funzionalità vocali

È possibile gestire i dispositivi vocali dall'interfaccia di amministrazione di Teams. Le funzioni vocali forniscono la funzionalità centralino (PBX) e opzioni per la connessione alla rete PSTN (Public Switched Telephone Network). È possibile visualizzare e gestire l'inventario dei dispositivi a fini di organizzazione, aggiornamento, riavvio e monitoraggio della diagnostica. È inoltre possibile creare e assegnare profili di configurazione a un dispositivo o a gruppi di dispositivi.

La prima volta che un utente accede a Teams da un dispositivo, questo viene registrato automaticamente. Questi dispositivi vengono gestiti nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams e sono divisi per tipologia sotto Dispositivi nella barra di spostamento sinistra.

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni sugli argomenti discussi in questa unità, vedere: