Aggiungere modelli di dispositivo e dispositivi all'applicazione a livello di codice

L'API REST consente di gestire i dispositivi nell'applicazione IoT Central a livello di codice.

Per semplificare il processo di gestione dei negozi, è stato richiesto di integrare le funzionalità di gestione dei dispositivi di IoT Central nell'applicazione di gestione dei negozi esistente. I responsabili dei negozi vogliono usare l'applicazione di gestione dei negozi esistente per gestire i dispositivi connessi all'applicazione IoT Central.

In questa unità verranno esaminati i tipi di dispositivi e di autenticazione dei dispositivi in un'applicazione IoT Central. Si apprenderà quindi come usare l'API REST per gestire i dispositivi.

Dispositivi e modelli di dispositivo

Qualsiasi dispositivo connesso e gestito da un'applicazione di IoT Central è associato a un modello di dispositivo nell'applicazione. Il modello di dispositivo funge da contratto tra l'applicazione IoT Central e i dispositivi connessi. Il modello di dispositivo include anche informazioni su come IoT Central visualizza le informazioni sul dispositivo nell'interfaccia utente Web. Ad esempio, un modello di dispositivo può includere le definizioni dei dashboard per visualizzare i dati di telemetria del dispositivo o per inviare comandi a un dispositivo.

Che cos'è un modello di dispositivo?

Un modello di dispositivo specifica le funzionalità di un dispositivo che si vuole connettere all'applicazione. Ad esempio, un modello di dispositivo può specificare:

  • I tipi di dati di telemetria, ad esempio la temperatura, che il dispositivo invierà a IoT Central.
  • Le proprietà, ad esempio la versione del firmware, che il dispositivo segnalerà a IoT Central.
  • Le proprietà, ad esempio la temperatura di destinazione, che IoT Central imposterà nel dispositivo.
  • I comandi, ad esempio il riavvio, che IoT Central invierà al dispositivo.

Modello di dispositivo di esempio per un dispositivo MXChip IoT DevKit nell'interfaccia utente di IoT Central

Le funzionalità in un modello di dispositivo sono raggruppate in interfacce. Le interfacce consentono di condividere gruppi di funzionalità correlate tra i modelli. Ad esempio, l'interfaccia comune informazioni sul dispositivo definisce proprietà del dispositivo quali il produttore, il modello e la versione del software.

Interfaccia Informazioni sul dispositivo nel modello di dispositivo di esempio nell'interfaccia utente di IoT Central

È possibile creare e gestire i modelli di dispositivo usando l'interfaccia utente Web o l'API REST di IoT Central. Nell'interfaccia utente Web di IoT Central è possibile:

  • Creare un modello di dispositivo da zero.
  • Esplorare il catalogo dei dispositivi Azure IoT e importare i modelli di dispositivo per i dispositivi certificati.
  • Importare un file JSON contenente un modello di funzionalità di dispositivo e le definizioni di interfaccia.

Per creare un file modello di funzionalità di dispositivo JSON, usare il pacchetto dell'estensione Azure IoT Tools per Visual Studio Code.

Pubblicare un modello di dispositivo

Prima che un dispositivo reale possa connettersi all'applicazione IoT Central, è necessario pubblicare il modello di dispositivo all'interno dell'applicazione IoT Central. Dopo la pubblicazione di un modello di dispositivo, è anche possibile creare dispositivi simulati dal modello.

Dopo la pubblicazione di un modello di dispositivo, in caso di modifiche significative al modello di funzionalità di dispositivo o alle definizioni di interfaccia sarà necessario creare o pubblicare una nuova versione del modello di dispositivo.

Gestire i modelli di dispositivo con l'API REST

L'API REST di IoT Central consente di:

  • Ottenere un elenco dei modelli di dispositivo nell'applicazione
  • Ottenere un modello di dispositivo in base all'ID
  • Aggiungere un modello di dispositivo all'applicazione
  • Aggiornare un modello di dispositivo nell'applicazione
  • Eliminare un modello di dispositivo nell'applicazione

Dispositivi reali

Prima di connettere un dispositivo nel mondo reale a un'applicazione IoT Central, è necessario aggiungerlo nell'applicazione. Quando si aggiunge un dispositivo in un'applicazione IoT Central, si assegna al dispositivo:

  • Un ID univoco all'interno dell'applicazione
  • Un nome descrittivo

Ogni dispositivo reale ha anche credenziali di sicurezza proprie, usate dal dispositivo per l'autenticazione con l'applicazione IoT Central.

IoT Central include anche opzioni per aggiungere dispositivi in blocco o consentire la registrazione automatica dei dispositivi nell'applicazione. Tuttavia, la descrizione di queste opzioni e delle relative potenzialità per le applicazioni esula dagli scopi di questo modulo.

Credenziali del dispositivo reale

IoT Central supporta due tipi di autenticazione per la connessione dei dispositivi reali:

  • Firme di accesso condiviso (SAS): IoT Central genera automaticamente chiavi SAS per ogni dispositivo reale. Un dispositivo può usare la chiave SAS per l'autenticazione con l'applicazione IoT Central.
  • Certificati X.509: è possibile caricare un certificato radice o intermedio in un'applicazione IoT Central e usarlo per generare i certificati del dispositivo.

I certificati X.509 sono consigliati in ambiente di produzione, ma le chiavi SAS sono comode per l'uso in ambiente di test o di verifica.

Dispositivi simulati

IoT Central può generare dispositivi simulati da un modello di dispositivo. Questi dispositivi simulati sono utili per testare il comportamento dell'applicazione IoT Central. Un dispositivo simulato invia dati di telemetria, segnala i valori delle proprietà, consente all'applicazione di impostare i valori delle proprietà e risponde ai comandi. In questo modulo verranno creati alcuni dispositivi simulati per generare dati di telemetria da esportare.

Usare l'API REST per gestire i modelli di dispositivo

L'API REST di IoT Central per i modelli di dispositivo consente di:

  • Creare un modello di dispositivo
  • Aggiornare un modello di dispositivo
  • Eliminare un modello di dispositivo
  • Recuperare un modello di dispositivo
  • Elencare i dispositivi associati a un modello

Usare l'API REST per gestire i dispositivi

L'API REST di IoT Central per i dispositivi consente di:

  • Ottenere un elenco dei dispositivi nell'applicazione
  • Ottenere un dispositivo in base all'ID
  • Creare un dispositivo
  • Aggiornare un dispositivo
  • Eliminare un dispositivo
  • Ottenere un valore di telemetria del dispositivo

Gestire i dispositivi in IoT Central

1.

Che cosa contiene un modello di dispositivo?

2.

Quali tipi di dispositivo è possibile creare in un'applicazione IoT Central?