Passaggio 2: configurare le connessioni Internet locali per ogni sedeStep 2: Configure local Internet connections for each office

Questo passaggio è obbligatorio e si applica alle versioni E3 ed E5 di Microsoft 365 EnterpriseThis step is required and applies to both the E3 and E5 versions of Microsoft 365 Enterprise

Nel Passaggio 2, verificare che ogni sede abbia connessioni Internet locali e usi server DNS locali. Entrambi questi elementi sono obbligatori per ridurre la latenza della connessione e verificare che i computer client locali effettuino connessioni al punto di ingresso più vicino ai servizi basati sul cloud di Microsoft 365.In Step 2, you ensure that each of your offices have local Internet connections and use local DNS servers. Both of these elements are required to reduce connection latency and ensure that on-premises client computers make connections to the nearest point of entry to Microsoft 365 cloud-based services.

Nelle reti tradizionali per organizzazioni di grandi dimensioni, il traffico su Internet attraversa il backbone di rete fino a una connessione Internet centrale. Questo non funziona correttamente per l'ottimizzazione delle prestazioni per un'infrastruttura SaaS (Software-as-a-Service) distribuita in modo globale, che include i prodotti di Office 365 ed Enterprise Mobility + Security (EMS) in Microsoft 365.In traditional networks for large organizations, Internet traffic travels across the network backbone to a central Internet connection. This does not work well for optimizing performance to a globally distributed Software-as-a-Service (SaaS) infrastructure, which includes the Office 365 and Enterprise Mobility + Security (EMS) products in Microsoft 365.

La rete Microsoft Global Network include server front-end per il set di servizi cloud per Microsoft 365 a livello globale. Per prestazioni ottimali, i client locali devono accedere al server front-end più vicino a livello geografico, anziché inoltrare il traffico tramite un backbone di rete e al server front-end più vicino alla connessione Internet centrale dell'organizzazione.The Microsoft Global Network includes front end servers to the set of cloud services for Microsoft 365 all over the world. For the best performance, on-premises clients should access a front-end server that is geographically closest to them, rather than sending the traffic over a network backbone and to the front-end server that is closest to the organization’s central Internet connection.

Per indirizzare una richiesta client al server front-end più vicino a livello geografico, i server DNS di Microsoft usano le query DNS corrispondenti alla richiesta di connessione iniziale del client. Pertanto, per la latenza di rete inferiore:To direct a client request to the geographically nearest front-end server, Microsoft’s DNS servers use the DNS queries corresponding the client’s initial connection request. Therefore, for the lowest network latency:

  • Tutti gli uffici dell'organizzazione devvono avere connessioni Internet locali per il traffico di rete della categoria Ottimizzazione.All offices of your organization should have local Internet connections for Optimize category network traffic.
  • Ogni connessione Internet locale deve usare un server DNS locale per il traffico Internet in uscita da tale posizione.Each local Internet connection should be using a regionally local DNS server for outbound Internet traffic from that location.

Per ulteriori informazioni, vedere Uscire dalle connessione di rete a livello locale.For more information, see Egress network connections locally.

Come checkpoint provvisorio, è possibile vedere i criteri uscita per questo passaggio.As an interim checkpoint, you can see the exit criteria for this step.

Passaggio successivoNext step

Evitare fenomeni di "hairpinning" di reteAvoid network hairpins