Microsoft Defender Antivirus in Windows

Si applica a:

Antivirus Microsoft Defender è disponibile in Windows 10 e Windows 11 e nelle versioni di Windows Server.

Antivirus Microsoft Defender è il componente principale della protezione di ultima generazione di Microsoft Defender per endpoint. Questa protezione raggruppa l'apprendimento automatico, l'analisi dei Big Data, la ricerca approfondita sulla resistenza alle minacce e l'infrastruttura cloud Microsoft per proteggere i dispositivi (o gli endpoint) dell'organizzazione. Antivirus Microsoft Defender è integrato in Windows e compatibile con Microsoft Defender per endpoint per garantire al protezione sul dispositivo e nel cloud.

Compatibilità con altri prodotti antivirus

Se si sta usando sul dispositivo un antivirus/prodotto antimalware non Microsoft, si potrebbe riuscire ad eseguire Antivirus Microsoft Defender in modalità passiva assieme alla soluzione antivirus non Microsoft. Ciò dipende dal sistema operativo usato e se per il dispositivo è stato eseguito l’onboarding su Defender per endpoint. Per altre informazioni, vedere Compatibilità con Antivirus Microsoft Defender.

Confronto tra modalità attiva, modalità passiva e modalità di disattivazione

La tabella seguente descrive cosa aspettarsi quando Antivirus Microsoft Defender è in modalità attiva, modalità passiva o è disattivato.



Modalità Effetto
Modalità attiva In modalità attiva, Antivirus Microsoft Defender è usato sul dispositivo come app antivirus primaria. I file sono analizzati, le minacce corrette e le minacce rilevate sono elencate nei report sulla sicurezza dell’organizzazione e nell’app di sicurezza di Windows.
Modalità passiva In modalità passiva, Antivirus Microsoft Defender non è usato sul dispositivo come app antivirus primaria. I file sono analizzati e le minacce rilevate sono segnalate ma non corrette da Antivirus Microsoft Defender.

IMPORTANTE: Antivirus Microsoft Defender può essere eseguito in modalità passiva solo negli endpoint per cui è stato eseguito l'onboarding su Microsoft Defender per endpoint. Vedere Requisiti per l'esecuzione in modalità passiva di Antivirus Microsoft Defender.
Disattivato o disinstallato Se disattivato o disabilitato, Antivirus Microsoft Defender non è in uso. I file non sono analizzati e le minacce non sono corrette. In generale, non si consiglia di disabilitare o disinstallare Antivirus Microsoft Defender.

Per altre informazioni, vedere Compatibilità con Antivirus Microsoft Defender.

Controllare lo stato di Antivirus Microsoft Defender sul dispositivo

Se si vuole controllare lo stato di Antivirus Microsoft Defender sul dispositivo, è possibile usare uno dei diversi metodi, ad esempio l’app di sicurezza di Windows o Windows PowerShell.

Usare l’app di sicurezza di Windows per controllare lo stato di Antivirus Microsoft Defender

  1. Sul dispositivo Windows, selezionare il menu Start e iniziare a digitare Security. Quindi aprire l’app di sicurezza di Windows nei risultati.

  2. Selezionare Protezione da virus e minacce.

  3. In Impostazioni di Protezione da virus e minacce scegliere Gestisci impostazioni.

Si visualizzerà il nome della soluzione antivirus/antimalware sulla pagina delle impostazioni.

Usare PowerShell per controllare lo stato di Antivirus Microsoft Defender

  1. Selezionare il menu Start e iniziare a digitare PowerShell. Quindi aprire Windows PowerShell nei risultati.

  2. Tipo Get-MpComputerStatus.

  3. Nell’elenco dei risultati, osservare la riga AMRunningMode.

Suggerimento

Per ulteriori informazioni sul cmdlet Get-MpComputerStatus PowerShell, consultare l’articolo di riferimento Get-MpComputerStatus.

Ottenere gli aggiornamenti per la piattaforma antivirus/antimalware

È importante tenere aggiornato Antivirus Microsoft Defender, o qualsiasi soluzione antivirus/antimalware in uso. Microsoft rilascia aggiornamenti periodici per garantire che i dispositivi dispongano della tecnologia più recente per la protezione contro i nuovi malware e le tecniche di attacco più recenti. Per ulteriori informazioni, vedere Gestire gli aggiornamenti in Antivirus Microsoft Defender e applicare i valori di riferimento.

Vedere anche