Posizione dei dati in Microsoft Teams

I dati di Teams risiedono nell'area geografica associata all'organizzazione Office 365 o Microsoft 365 dell'utente. Al momento Teams supporta le seguenti aree geografiche: Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, India, Giappone, Norvegia, Sudafrica, Corea del Sud, Svizzera (che include il Liechtenstein), Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Americhe, regioni APAC ed EMEA.

Importante

Teams offre al momento la residenza dei dati in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, India, Giappone, Norvegia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Corea del sud, Sudafrica e Svizzera (che include il Liechtenstein) solo per i nuovi tenant. Per nuovo tenant si intende qualsiasi tenant che non registri ancora l'accesso di un singolo utente del tenant a Teams oppure un tenant in cui l’utente amministratore non ha mai eseguito l’accesso all’interfaccia di amministrazione di Teams. I tenant esistenti in Australia, India, Giappone e Corea del sud continueranno a mantenere i dati di Teams archiviati nell'area APAC. I tenant esistenti in Brasile e Canada continueranno a mantenere i dati archiviati in America. I tenant esistenti in Francia, Germania, Liechtenstein, Norvegia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Sudafrica e Svizzera continueranno a mantenere i loro dati archiviati nell'area EMEA.

Dove vengono archiviati i dati di Teams

Per vedere quali aree geografiche ospitano i dati per il tenant, passare all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 > Impostazioni > Profilo organizzazione. Scorrere verso il basso fino a Posizione dati.

Screenshot della tabella della posizione dei dati incluso Teams nell'interfaccia di amministrazione

Per un elenco dettagliato dei paesi/aree geografiche e dei dati archiviati, vedere Dove sono archiviati i dati dei clienti di Microsoft 365.

Dati archiviati tramite un provider di archiviazione di terze parti

Le organizzazioni che consentono agli utenti di archiviare file tramite un provider di spazio di archiviazione di terze parti dipendono dalla posizione di archiviazione di tali servizi e devono, di conseguenza, rivedere la posizione dei dati inattivi per tali servizi separatamente.