"Si è verificato un errore durante l'invio di comandi al programma" in Excel

Sintomi

Viene visualizzato il seguente messaggio di errore in Microsoft Excel. Questo errore indica che alcuni processi in esecuzione all'interno di Excel non consentono la chiusura di Excel. Si è verificato un errore durante l'invio di comandi al programma

Soluzione

Per risolvere il problema, provare a eseguire i metodi seguenti, a seconda dei casi, nell'ordine specificato.

Metodo 1: ignorare DDE

Per correggere questa impostazione, eseguire la procedura seguente:

  1. Selezionare **** > Opzionifile.
  2. Selezionare Avanzate, scorrere verso il basso fino alla sezione generale e quindi deselezionare la casella di controllo Ignora altre applicazioni che utilizzano DDE (Dynamic Data Exchange) nell'area generale .
  3. Fare clic suOK.

Questo problema può verificarsi se si seleziona la casella di controllo Ignora altre applicazioni che utilizzano DDE (Dynamic Data Exchange) nelle opzioni di Excel. 

Quando si fa doppio clic su una cartella di lavoro di Excel in Esplora risorse, viene inviato un messaggio DDE (Dynamic Data Exchange) a Excel. Questo messaggio indica a Excel di aprire la cartella di lavoro a cui si è fatto doppio clic.

Se si seleziona l'opzione "Ignora", in Excel vengono ignorati i messaggi DDE inviati da altri programmi. Di conseguenza, il messaggio DDE inviato a Excel da Esplora risorse viene ignorato e non viene aperta la cartella di lavoro in cui si fa doppio clic su di esso.

Nota

Per ulteriori informazioni su come disattivare DDE, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

211494 "si è verificato un problema durante l'invio del comando al programma" Error in Excel

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 2.

Metodo 2: ripristinare la virtualizzazione dell'esperienza utente (UE-V)

Se si esegue Update User Experience Virtualization (UE-V), installare il pacchetto hotfix 1 per Microsoft User Experience virtualization 2,0 (KB2927019).

Se non si è sicuri se si esegue la funzionalità UE-V, esaminare l'elenco di programma nell'elemento programmi e caratteristiche del pannello di controllo. Una voce per "centro impostazioni società" indica che si sta eseguendo UE-V.

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 3.

Metodo 3: reimpostare le associazioni di file

Per controllare se le associazioni di file del sistema stanno eseguendo correttamente, reimpostare le associazioni dei file di Excel sulle impostazioni predefinite. A tale scopo, seguire i passaggi per il sistema operativo in uso. Windows 10

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di lavoro di Excel, scegliere Apri con, quindi fare clic su Altre app.
  2. Selezionare la versione di Excel che si desidera utilizzare per aprire questo tipo di file, ad esempio excel 2016.
  3. Fare clic per selezionare utilizza sempre questa app per aprire i file con estensione xlsx.
  4. Fare clic su OK.

Windows 8

  1. Nella schermata Start, digitare Pannello di controllo.
  2. Selezionare Pannello di controllo.
  3. Selezionare **programmi **> predefiniti impostare i programmi predefiniti.
  4. Selezionare **Excel **> Choose Default for this program.
  5. Nella schermata Imposta associazioni di programma selezionare ** **> Seleziona tutto salvataggio.

Windows 7

  1. Selezionare **Avvia **> pannello di controllo.
  2. Selezionare programmi predefiniti.
  3. Selezionare associa un tipo di file o un protocollo a un programma specifico.
  4. Selezionare il foglio di lavoro di Microsoft Excel, quindi selezionare Cambia programma.
  5. In Programmi consigliatiselezionare Microsoft Excel.
  6. Se Excel non è presente nell'elenco, selezionare Browse, individuare la cartella di installazione di Excel, selezionare **Excel **> . exe Excel.

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 4.

Metodo 4: ripristino di Office

Provare a ripristinare le applicazioni di Office. A tale scopo, seguire i passaggi per il tipo di installazione e il sistema operativo.

Per un'installazione a portata di clic di Office 365

Windows 10

  1. Nella casella di ricerca, digitare Pannello di controllo, quindi fare clic su * * pannello di controllo * * nei risultati della ricerca.
  2. In programmifare clic su Disinstalla un programma.
  3. Fare clic su * * Microsoft Office 365 * * > cambiare.
  4. Fare clic su ripristino di ripristino > **** online.

Nota

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo il completamento del processo di ripristino. Windows 8

  1. Nella schermata Start, digitare Pannello di controllo.
  2. Selezionare Pannello di controllo.
  3. In programmiselezionare Disinstalla un programma.
  4. Selezionare **Microsoft Office 365 **> Change.
  5. Selezionare ripristino di **ripristino **> online.

Nota

Potrebbe essere necessario riavviare il computer al termine del processo di ripristino.

Windows 7

  1. Selezionare Avvia > pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su programmi e funzionalità.
  3. Selezionare **Microsoft Office 365 **> Change.
  4. Selezionare ripristino di **ripristino **> online.

Nota

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo il completamento del processo di ripristino.

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo il completamento del processo di ripristino

Per un'installazione di Office 2016, 2013, Office 2010 o Office 2007

Per riparare Office 2013, Office 2010 o Office 2007, seguire la procedura illustrata nell'argomento seguente del sito Web   di Office: Repair Office programmes

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 5.

Metodo 5: disattivare i componenti aggiuntivi

Anche i programmi per i componenti aggiuntivi di Excel e COM possono causare questo problema. Questi due tipi di componenti aggiuntivi si trovano in cartelle diverse. Per il testing, disabilitare e isolare il conflitto disattivando ogni componente aggiuntivo uno alla volta. A tale scopo, attieniti alla seguente procedura:

  1. Scegliere ** **> Opzioni componentiaggiuntivi dal menu file .
  2. Nell'elenco Gestisci nella parte inferiore dello schermo, selezionare componenti >aggiuntivi COM Vai.
  3. Cancellare uno dei componenti aggiuntivi presenti nell'elenco e quindi selezionare OK.
  4. Riavviare Excel facendo doppio clic sull'icona o sul nome di file della cartella di lavoro che si sta tentando di aprire.
  5. Se il problema persiste, ripetere i passaggi 1-4, tranne selezionare un componente aggiuntivo diverso nel passaggio 3.
  6. Se il problema persiste dopo aver cancellato tutti i componenti aggiuntivi COM, ripetere i passaggi 1-4, tranne selezionare componenti aggiuntivi di Excel nel passaggio 2, quindi provare ognuno dei componenti aggiuntivi di Excel uno alla volta nel passaggio 3.

Se il file viene caricato da Excel, l'ultima volta che il componente aggiuntivo è stato disattivato è la causa del problema. In questo caso, si consiglia di visitare il sito Web del produttore per il componente aggiuntivo per sapere se è disponibile una versione aggiornata del componente aggiuntivo. Se non è disponibile una versione più recente del componente aggiuntivo o se non è necessario utilizzare il componente aggiuntivo, è possibile lasciarla disattivata.

Se il file non viene aperto dopo la disattivazione di tutti i componenti aggiuntivi, il problema avrà una causa diversa.

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 6.

Metodo 6: disabilitare l'accelerazione hardware

Per ovviare a questo problema, disabilitare l'accelerazione hardware fino a quando non viene rilasciata una correzione dal produttore della scheda video. Assicurarsi di controllare regolarmente gli aggiornamenti per il driver della scheda video.

Per disabilitare l'accelerazione hardware, eseguire la procedura seguente:

  1. Avviare qualsiasi programma di Office 2013.

  2. Nella scheda file selezionare Opzioni.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni selezionare Avanzate.

  4. Nell'elenco delle opzioni disponibili, selezionare la casella di controllo Disattiva accelerazione grafica hardware .

    Nella schermata seguente viene visualizzata questa opzione in Excel.

    Nella schermata seguente viene visualizzata questa opzione in Excel.

  5. Fare clic su OK.

Se questa procedura non risolve il problema, passare al metodo 7.

Metodo 7: verificare o installare gli aggiornamenti più recenti

Potrebbe essere necessario impostare Windows Update per il download e l'installazione automatici degli aggiornamenti consigliati. L'installazione di qualsiasi aggiornamento importante, consigliato e facoltativo può spesso correggere i problemi sostituendo i file obsoleti e risolvendo le vulnerabilità.

Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti di Office, fare clic sul numero dell'articolo seguente per accedere all'articolo della Microsoft Knowledge base   : aggiornamenti di Office

Supporto tecnico Microsoft

Ulteriori informazioni

Sono disponibili molte possibili cause che possono comportare questo errore.

  • La cartella di lavoro di Excel cerca di accedere ai dati di un'altra applicazione ancora attiva.
  • Sono stati aggiunti troppi componenti aggiuntivi di Excel al programma oppure uno dei componenti aggiuntivi è danneggiato.
  • È possibile che sia stata eseguita una delle operazioni seguenti:
    • Utilizzo di un componente aggiuntivo o di un'applicazione di terze parti
    • Tentativo di apertura di un oggetto incorporato
    • Salvataggio o apertura di un file
    • Provare a utilizzare l'opzione Invia come allegato
    • Chiamare un'altra applicazione dalla cartella di lavoro di Excel

Per ulteriori informazioni su questo problema e per ulteriori passaggi per la risoluzione dei problemi, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:

2616247 perché viene visualizzato un errore durante l'invio di comandi al programma quando si aprono file di Excel 2010? (Articolo Easy Fix)

2994633 Excel: risoluzione dei problemi di apertura di Excel vuota quando si fa doppio clic su un'icona o un nome di file del file