Creare un database di Common Data ServiceCreate a Common Data Service database

È possibile creare un database e compilare applicazioni usando Common Data Service come archivio dati.You can create a database and build apps by using Common Data Service as a data store. Si possono creare entità personalizzate o usare entità predefinite.You can either create your own custom entities or use the predefined entities. Per creare un database, è necessario per prima cosa creare un ambiente oppure essere assegnati a un ambiente esistente come amministratore.To create a database, you first need to either create an environment, or be assigned to an existing environment as an administrator. È anche necessario che all'utente sia assegnata la licenza appropriata.In addition, you must be assigned the appropriate license. Per informazioni sull'acquisto di un piano per l'uso di Common Data Service, vedere le informazioni sui prezzi.For information on purchasing a plan for using the Common Data Service, see Pricing info.

Esistono tre modi per creare un database:There are three ways to create a database:

  • Nell'interfaccia di amministrazioneIn the admin center
  • Nel riquadro Home di powerapps.comIn the Home pane of powerapps.com
  • Nel riquadro Entità di powerapps.comIn the Entities pane of powerapps.com

Creare un database nell'interfaccia di amministrazioneCreate a database in the admin center

  1. Nel riquadro di spostamento a sinistra nell'interfaccia di amministrazione fare clic su Ambienti.In the admin center, in the left navigation pane, click Environments.
  2. Selezionare l'ambiente o creare un nuovo ambiente, se necessario.Select the environment, or create a new environment if needed.
  3. Nella scheda Database fare clic su Crea un database.On the Database tab, click Create a database. Per impostazione predefinita, il database viene creato in modalità di accesso completo.By default, the database is created in Open access mode.
  4. Per applicare una protezione, selezionare Limita l'accesso.If you want to enforce security, select Restrict access.

Creare un database nel riquadro Home di powerapps.comCreate a database in the Home pane of powerapps.com

  1. In powerapps.com fare clic su Home nel riquadro di spostamento a sinistra.On powerapps.com, in the left navigation pane, click Home.
  2. Nella sezione Usa Microsoft Common Data Service cercare il pulsante denominato Crea database o Introduzione.In the Use the Microsoft Common Data Service section, look for the button that is named either Create database or Get started. Il nome del pulsante dipende dalle assegnazioni della licenza e delle autorizzazioni.The button's name depends on your license and permission assignments. Potrebbe non essere consentito creare un database nell'ambiente corrente.You might not be allowed to create a database in the current environment.

Creare un database nell'ambiente correnteCreate database in current environnmet

  1. Fare clic su Crea database.Click Create database.
  2. Nella finestra di dialogo selezionare la casella di controllo Limita l'accesso al database se si vuole applicare la protezione.In the dialog box, select the Restrict access to database check box if you want to enforce security.
  3. Fare clic su Crea il database personale.Click Create my database.

Iniziare creando un nuovo ambienteGet started by creating a new environment

  1. Fare clic su Introduzione.Click Get started.
  2. Nella finestra di dialogo fare clic su Creare nuovo ambiente per iniziare a creare un nuovo ambiente e un database.In the dialog box, click Create new environment to start to create a new environment and database.
  3. Immettere un nome univoco nel campo Nome ambiente.In the Environment name field, enter a unique name. Nel campo Area selezionare l'area appropriata.In the Region field, select the appropriate region.
  4. Selezionare la casella di controllo Limita l'accesso al database se si vuole applicare la protezione.Select the Restrict access to database check box if you want to enforce security.
  5. Fare clic su Crea.Click Create.

Creare un database nel riquadro Entità di powerapps.comCreate a database in the Entities pane of powerapps.com

  1. In powerapps.com espandere la sezione Common Data Service e toccare o fare clic su Entità nel riquadro di spostamento a sinistra.On powerapps.com, expand the Common Data Service section and click or tap Entities in the left navigation pane.
  2. Fare clic su Introduzione.Click Get started. Il database viene creato in modalità di accesso completo.The database is created in Open access mode.

Database aperti e con restrizioniOpen and restricted databases

Per impostazione predefinita, un database viene creato in modalità di accesso completo.By default, a database is created in Open access mode. In questa modalità non è applicata la protezione per l'accesso alle entità.In this mode, security for access to entities isn't enforced. L'amministratore dell'ambiente può impostare il database sulla modalità di accesso con restrizioni.The environment administrator can set the database to Restrict access mode. In questa modalità viene applicata la protezione per l'accesso alle entità, in base ai set di autorizzazioni e ruoli.In this mode, security for access to entities is enforced, based on permission sets and roles.

  1. Nel riquadro di spostamento a sinistra nell'interfaccia di amministrazione fare clic su Ambienti.On admin center, in the left navigation pane, click Environments.
  2. Selezionare l'ambiente.Select the environment.
  3. Nella scheda Database effettuare una delle seguenti operazioni:On the Database tab, follow one of these steps:
    • Per applicare la protezione, selezionare Limita l'accesso.To enforce security, select Restrict access.
    • Per disabilitare la protezione, selezionare la modalità di accesso completo.To disable security, select Open access.

Autorizzazioni di licenza e sicurezzaLicense and security permissions

Per creare un database, è necessario essere un amministratore nell'ambiente selezionato con la licenza appropriata assegnata.To create a database, you must be an administrator in the selected environment, and the appropriate license must be assigned to you. Dall'ambiente è possibile configurare ulteriormente le autorizzazioni di sicurezza per altri utenti usando la scheda Sicurezza. Per altre informazioni, vedere Configurare la sicurezza del database e Modello di sicurezza.From the environment, you can further configure security permissions for other users by using the Security tab. For more information, see Configure database security and Security model.

Informativa sulla privacyPrivacy notice

Con il servizio Common Data Service di Microsoft PowerApps vengono raccolti e archiviati nomi di campo e di entità personalizzate nel sistema diagnostico.With the Microsoft PowerApps common data model we collect and store custom entity and field names in our diagnostic systems. Queste informazioni vengono usate per ottimizzare Common Data Service per i clienti.We use this knowledge to improve the common data model for our customers. I nomi di entità e di campo creati dagli sviluppatori consentono di comprendere gli scenari comuni nella community di Microsoft PowerApps e di determinare le lacune nella copertura delle entità standard del servizio, ad esempio gli schemi relativi alle organizzazioni.The entity and field names that Creators create help us understand scenarios that are common across the Microsoft PowerApps community and ascertain gaps in the service’s standard entity coverage, such as schemas related to organizations. I dati presenti nelle tabelle di database associate a queste entità non sono accessibili né vengono usati da Microsoft o replicati all'esterno dell'area in cui viene effettuato il provisioning del database.The data in the database tables associated with these entities is not accessed or used by Microsoft or replicated outside of the region in which the database is provisioned. Si noti tuttavia che i nomi di campo e di entità personalizzate possono essere replicati nelle aree e vengono eliminati in base ai criteri di conservazione dei dati.Note, however, the custom entity and field names may be replicated across regions and are deleted in accordance with our data retention policies. Microsoft si impegna a proteggere la privacy degli utenti, come illustrato nel Centro protezione.Microsoft is committed to your privacy as described further in our Trust Center.