Il valore MaxUserPort è troppo basso

[L'obiettivo di questo argomento è risolvere un problema specifico correlato a Exchange Server Analyzer Tool. È applicabile solo ai sistemi su cui è stato eseguito Exchange Server Analyzer Tool e nei quali è stato riscontrato tale problema. Exchange Server Analyzer Tool, che può essere scaricato gratuitamente, raccoglie dati di configurazione in modalità remota da ogni server della topologia e li analizza in modo automatico. Nel rapporto che risulta dall'analisi vengono fornite informazioni dettagliate su importanti problemi di configurazione, problemi potenziali e impostazioni del prodotto non predefinite. I consigli forniti consentono di migliorare le prestazioni, la scalabilità, l'affidabilità e il tempo di attività. Per ulteriori informazioni sullo strumento o per scaricare le versioni aggiornate, vedere "Analizzatori di Microsoft Exchange" all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=34707.]  

Ultima modifica dell'argomento: 2005-11-18

Microsoft® Exchange Server Analyzer Tool legge la seguente chiave del Registro di sistema per determinare il valore massimo della porta TCP temporanea:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\MaxUserPort

Una porta temporanea è una porta che viene utilizzata per un breve periodo di tempo.

Se Exchange Server Analyzer rileva che il valore della chiave MaxUserPort del Registro di sistema è minore di 50000, verrà visualizzato un avviso.

Il valore MaxUserPort specifica il numero di porta massimo che può essere assegnato dal protocollo TCP quando viene richiesta una porta utente disponibile. In genere, alle porte temporanee viene assegnato un numero di porta compreso tra 1024 e 5000.

Per impostazione predefinita, in Microsoft Windows Server™ 2003 il valore MaxUserPort è impostato su 5000. In Microsoft Windows® 2000 il valore MaxUserPort non viene aggiunto al Registro di sistema. È possibile aggiungere manualmente il valore MaxUserPort al Registro di sistema. Tuttavia, per Exchange Server 2003 in esecuzione su Windows Server 2003 e su Windows 2000 Server, il valore predefinito è impostato su 60000. In Exchange 2000 Server non viene impostato alcun valore.

Si consiglia di impostare il valore MaxUserPort su 60000. Se si imposta il valore MaxUserPort su un numero minore di 60000, potrebbero essere generare messaggi di avviso del proxy NSPI, quali, ad esempio, l'evento 9040 descritto nella seguente tabella.

ID evento 9040

Categoria evento

Proxy NSPI

Origine evento

MSExchangeSA

Tipo di evento

Avviso

Descrizione dell'evento

Il proxy NSPI ha rilevato un errore durante le ricezione di un pacchetto. Il controller di dominio di destinazione, la rete oppure un client potrebbe essere inattivo. Il sottosistema Winsock ha restituito l'errore:[0x2746]. Il circuito che ha ricevuto l'errore verrà chiuso.

Per risolvere il problema, impostare il valore della chiave MaxUserPort del Registro di sistema su 60000.

importantImportante:
Questo articolo contiene informazioni sulla modifica del Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema assicurarsi di comprendere come ripristinarlo, qualora si verifichi un problema. Per informazioni su questa procedura, consultare l'argomento della Guida relativo al ripristino del Registro di sistema in Regedit.exe o Regedt32.exe.

Per risolvere il problema

  1. Aprire un editor del Registro di sistema, come Regedit.exe o Regedt32.exe.

  2. Passare a: HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters

  3. Fare doppio clic su MaxUserPort, impostare il campo Dati valore su ea60 (esadecimale), quindi fare clic su OK.

  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema e riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.

Prima di apportare modifiche al Registro di sistema e per ulteriori informazioni su questa procedura, consultare l'articolo 256986 della Microsoft Knowledge Base "Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows" all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=3052&kbid=256986.