Istruzioni Transact-SQL per i gruppi di disponibilità AlwaysOnTransact-SQL Statements for Always On Availability Groups

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:sìSQL Server (a partire dalla versione 2016)noDatabase SQL di AzurenoAzure SQL Data WarehousenoParallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL Server (starting with 2016)noAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

In questo argomento si introducono le istruzioni Transact-SQLTransact-SQL che supportano la distribuzione di Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups , nonché la creazione e la gestione di qualsiasi gruppo, replica e database di disponibilità.This topic introduces the Transact-SQLTransact-SQL statements that support deploying Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups and creating and managing an given availability group, availability replica and availability database.

Contenuto dell'argomento:In This Topic:

CREATE ENDPOINT CREATE ENDPOINT

CREATE ENDPOINT … FOR DATABASE_MIRRORING consente di creare un endpoint del mirroring di database, se non ne esiste uno nell'istanza del server.CREATE ENDPOINT … FOR DATABASE_MIRRORING creates a database mirroring endpoint, if none exists on the server instance. Per ogni istanza del server in cui si intende distribuire Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups o il mirroring del database è necessario un endpoint di mirroring del database.Every server instance on which you intend to deploy Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups or database mirroring requires a database mirroring endpoint.

Eseguire questa istruzione sull'istanza del server nella quale si crea l'endpoint.Execute this statement on the server instance on which you are creating the endpoint. È possibile creare solo un endpoint del mirroring del database in una determinata istanza del server.You can create only one database mirroring endpoint on a given server instance. Per altre informazioni, vedere Endpoint del mirroring del database (SQL Server).For more information, see The Database Mirroring Endpoint (SQL Server).

CREATE AVAILABILITY GROUP CREATE AVAILABILITY GROUP

ConCREATE AVAILABILITY GROUP è possibile creare un nuovo gruppo di disponibilità e, facoltativamente, un listener del gruppo di disponibilità.CREATE AVAILABILITY GROUP creates a new availability group and optionally an availability group listener. È necessario specificare almeno l'istanza del server locale, che diventerà la replica primaria iniziale.Minimally, you must specify your local server instance, which will become the initial primary replica. È eventualmente possibile specificare anche un massimo di quattro repliche secondarie.Optionally, you can also specify up to four secondary replicas.

Eseguire CREATE AVAILABILITY GROUP nell'istanza di SQL ServerSQL Server in cui si desidera ospitare la replica primaria iniziale del nuovo gruppo di disponibilità.Execute CREATE AVAILABILITY GROUP on the instance of SQL ServerSQL Server that you want to host the initial primary replica of your new availability group. Questa istanza del server deve trovarsi in un nodo di un cluster WSFC (Windows Server Failover Cluster). Per altre informazioni, vedere Prerequisiti, restrizioni e consigli per i gruppi di disponibilità AlwaysOn ( SQL Server ).This server instance must reside on a node of a Windows Server Failover Cluster (WSFC) (for more information, see Prerequisites, Restrictions, and Recommendations for Always On Availability Groups (SQL Server).

ALTER AVAILABILITY GROUP ALTER AVAILABILITY GROUP

ALTER AVAILABILITY GROUP supporta la modifica di un gruppo di disponibilità o di un listener del gruppo di disponibilità esistente, nonché l'esecuzione del failover di un gruppo di disponibilità.ALTER AVAILABILITY GROUP supports changing an existing availability group or availability group listener and for failing over an availability group.

Eseguire ALTER AVAILABILITY GROUP nell'istanza di SQL ServerSQL Server in cui è ospitata la replica primaria iniziale.Execute ALTER AVAILABILITY GROUP on the instance of SQL ServerSQL Server that hosts the current primary replica.

ALTER DATABASE … ALTER DATABASE … SET HADR …SET HADR …

Le opzioni della clausola SET HADR dell'istruzione ALTER DATABASE consentono di creare un join di un database secondario al gruppo di disponibilità del database primario corrispondente, di rimuovere un database unito in join, di sospendere la sincronizzazione dei dati in un database unito in join, nonché di riprendere la sincronizzazione dei dati.The options of the SET HADR clause of the ALTER DATABASE statement enables you to join a secondary database to the availability group of the corresponding primary database, remove a joined database, and suspend data synchronization on a joined database, and resume data synchronization.

DROP AVAILABILITY GROUP DROP AVAILABILITY GROUP

DROP AVAILABILITY GROUP consente di rimuovere un gruppo di disponibilità specificato e tutte le relative repliche.DROP AVAILABILITY GROUP removes a specified availability group and all of its replicas. DROP AVAILABILITY GROUP può essere eseguito da qualsiasi nodo Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups nel cluster di failover WSFC.DROP AVAILABILITY GROUP can be run from any Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups node in the WSFC failover cluster.

Restrictions on the AVAILABILITY GROUP Transact-SQL Statements Restrictions on the AVAILABILITY GROUP Transact-SQL Statements

Le istruzioni di Transact-SQLTransact-SQL CREATE AVAILABILITY GROUP, ALTER AVAILABILITY GROUP e DROP AVAILABILITY GROUP presentano le limitazioni seguenti:The CREATE AVAILABILITY GROUP, ALTER AVAILABILITY GROUP, and DROP AVAILABILITY GROUP Transact-SQLTransact-SQL statements have the following limitations:

  • Fatta eccezione per DROP AVAILABILITY GROUP, l'esecuzione di queste istruzioni richiede che il servizio HADR sia abilitato nell'istanza di SQL ServerSQL Server.With the exception of DROP AVAILABILITY GROUP, executing these statements requires that the HADR service is enabled on the instance of SQL ServerSQL Server. Per altre informazioni, vedere Abilitare e disabilitare la funzionalità Gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server).For more information, see Enable and Disable Always On Availability Groups (SQL Server).

  • Non è possibile eseguire queste istruzioni all'interno di transazioni o batch.These statements cannot be executed within transactions or batches.

  • Sebbene vengano fatti tentativi di ripulitura in seguito a un errore, queste istruzioni non garantiscono che sia possibile eseguire il rollback di tutte le modifiche in seguito a tale errore.Though they make a best effort to clean up after a failure, these statements do not guarantee that they will roll back all changes on failure. Tuttavia, i sistemi dovrebbero essere in grado di gestire correttamente, e quindi ignorare, gli errori parziali.However, systems should be able cleanly handle and then ignore partial failures.

  • Queste istruzioni non supportano espressioni o variabili.These statements do not support expressions or variables.

  • Se viene eseguita un'istruzione Transact-SQLTransact-SQL mentre è in corso un'altra azione o recupero del gruppo di disponibilità, verrà restituito un errore.If a Transact-SQLTransact-SQL statement is executed while another availability group action or recovery is in process, the statement returns an error. Attendere che l'azione o il recupero siano stati completati e ritentare l'istruzione, se necessario.Wait for the action or recovery to complete, and retry the statement, if necessary.

Vedere ancheSee Also

Panoramica di Gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server)Overview of Always On Availability Groups (SQL Server)