Opzione di configurazione del server external scripts enabled

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:sìSQL Server (a partire dalla versione 2016)noDatabase SQL di AzurenoAzure SQL Data WarehousenoParallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL Server (starting with 2016)noAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

Usare l'opzione external scripts enabled per abilitare l'esecuzione di script con determinate estensioni del linguaggio remote. Questa proprietà è disattivata per impostazione predefinita. Facoltativamente, il programma di installazione può impostare questa proprietà su true se è installato Advanced Analytics Services .

||
|-|
|Si applica a: SQL ServerSQL Server (da SQL Server 2016SQL Server 2016 alla versione corrente).|

È necessario abilitare l'opzione external script enabled prima di eseguire uno script esterno usando la procedura sp_execute_external_script. Usare sp_execute_external_script per eseguire gli script scritti in un linguaggio supportato, ad esempio R. In SQL Server 2016SQL Server 2016 R Services (In-Database)R Services (In-Database) è costituito da un componente server installato con SQL Server 2016SQL Server 2016 e da un set di strumenti della workstation e di librerie di connettività che connettono il data scientist all'ambiente ad alte prestazioni di SQL ServerSQL Server. Installare la funzionalità Advanced Analytics Extensions durante l'installazione di SQL ServerSQL Server per abilitare l'esecuzione di script R. Per altre informazioni, vedere Installing Previous Versions of SQL Server R Services.

Eseguire questo script per abilitare gli script esterni.

sp_configure 'external scripts enabled', 1;  
RECONFIGURE;  

È necessario riavviare SQL ServerSQL Server per rendere effettiva questa modifica.

Vedere anche

sp_configure (Transact-SQL)
RECONFIGURE (Transact-SQL)
sp_execute_external_script (Transact-SQL)
SQL Server R Services