Aggiornare gli strumenti di gestione di SQL Server

SQL Server 2017SQL Server 2017 supporta l'aggiornamento da SQL Server 2008SQL Server 2008 e versioni successive. In questo argomento vengono fornite informazioni sul supporto e il comportamento dell'aggiornamento degli strumenti e i componenti di gestione di SQL ServerSQL Server, quali SQL ServerSQL Server Agent, Posta elettronica database, Piani di manutenzione, XPStar e XPWeb.

Importante

Per le installazioni locali, è necessario eseguire il programma di installazione di SQL ServerSQL Server come amministratore. Se si esegue il programma di installazione di SQL ServerSQL Server da una condivisione remota, è necessario utilizzare un account di dominio che dispone di autorizzazioni di lettura ed esecuzione per tale condivisione remota.

Problemi di aggiornamento noti

Prima di eseguire l'aggiornamento a SQL Server 2017SQL Server 2017, considerare i problemi indicati di seguito.

Per tutti gli scenari di aggiornamento:

  • Tutti i server TSX devono essere aggiornati prima dell'aggiornamento del server MSX. Per altre informazioni su MSX/TSX in SQL ServerSQL Server, vedere Amministrazione automatizzata in un'organizzazione.

  • Tutti i componenti inclusi in un'istanza di SQL ServerSQL Server devono essere aggiornati simultaneamente. I numeri di versione dei componenti del Motore di databaseDatabase Engine, di Analysis ServicesAnalysis Services e di Reporting ServicesReporting Services devono essere identici in un'istanza di SQL Server 2017SQL Server 2017.

  • È possibile aggiungere componenti a un'installazione esistente di SQL ServerSQL Server nel momento in cui si esegue l'aggiornamento a SQL Server 2017SQL Server 2017. Per altre informazioni, vedere Eseguire l'aggiornamento a SQL Server 2016 usando l'Installazione guidata (Programma di installazione).

  • SQL ServerSQL Server Gli strumenti client ad esempio SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, SQL Server ProfilerSQL Server Profiler, Motore di databaseDatabase EngineOttimizzazione guidata, sqlcmd e osql, non vengono aggiornati a SQL Server 2017SQL Server 2017. Gli strumenti client vengono invece eseguiti in modalità affiancata con gli strumenti delle versioni precedenti di SQL ServerSQL Server. SQL Server 2017SQL Server 2017 supporta l'importazione delle impostazioni dalle versioni precedenti degli strumenti client di SQL ServerSQL Server.

  • Durante l'aggiornamento, l'autenticazione da SQL ServerSQL Server Agent a SQL ServerSQL Server verrà aggiornata dall'autenticazione di SQL ServerSQL Server all'autenticazione di Windows. SQL ServerSQL Server L'autenticazione non è supportata in SQL Server 2017SQL Server 2017.

  • I dati per processi e avvisi verranno mantenuti durante l'aggiornamento a SQL Server 2017SQL Server 2017.

  • Se nell'istanza da aggiornare viene utilizzato SQLMail, le stored procedure estese associate saranno supportate e attivate in seguito all'aggiornamento. In caso contrario, saranno disattivate.

  • Posta elettronica database, anche noto come SQLiMail, verrà aggiornato con il componente Motore di databaseDatabase Engine di SQL Server 2017SQL Server 2017. Per impostazione predefinita, Posta elettronica database verrà utilizzato in seguito all'aggiornamento. Qualsiasi aggiornamento dello schema deve essere riconciliato con uno script di aggiornamento in seguito all'aggiornamento.

Vedere anche

Aggiornamenti di versione ed edizione supportati
Backward Compatibility_deleted
Eseguire l'aggiornamento a SQL Server 2016 usando l'Installazione guidata (Programma di installazione)