Creare e modificare un servizio Oracle CDC

Da CDC Service Configuration Console viene creato e modificato un nuovo servizio Windows di Oracle CDC.

Per creare un nuovo servizio Windows di Oracle CDC, selezionare Local CDC Services dal riquadro sinistro, quindi fare clic su New service nel riquadro Actions . È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su Local CDC Services (Servizi CDC locali) e selezionare New Service (Nuovo servizio). Verrà aperta la finestra di dialogo New Oracle CDC Windows Service.

OPPURE

Per modificare le proprietà del servizio CDC, selezionare il servizio di cui si desidera modificare le proprietà e fare clic su Properties dal riquadro Actions . È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio usato e selezionare Properties. Verrà visualizzata la finestra di dialogo CDC Service Properties.

Immettere le informazioni seguenti nella finestra di dialogo New Oracle CDC Windows Service CDC o la finestra di dialogo CDC Service Properties.

Nome servizio
Digitare il nome del nuovo servizio Windows di Oracle CDC. Non utilizzare nomi lunghi, se possibile. Non è possibile utilizzare i caratteri / e \ nel nome del servizio.

Nota

Questa opzione non è disponibile quando si modifica il servizio. Non è possibile modificare il nome di un servizio Windows già esistente.

Description
Digitare una descrizione del servizio per consentirne l'identificazione.

Account servizio
Selezionare una delle opzioni seguenti per determinare con quale account verrà eseguito il servizio:

  • Account Sistema locale

    Non è consigliabile scegliere questa opzione perché fornisce troppo autorizzazioni al servizio.

  • This Account

    In Windows Vista o Windows Server 2008, l'account del servizio predefinito è NETWORK SERVICE.

    In Windows 7, Windows Server 2008 R2 e versioni successive, l'account del servizio predefinito è Servizio NT\.

    Con questi account è possibile evitare l'utilizzo delle password in quanto non sono necessarie per questi account. Inoltre, questi account forniscono solo le autorizzazioni necessarie richieste per l'esecuzione del servizio Oracle CDC.

    È possibile utilizzare un account di Windows locale o di dominio per l'account del servizio. In questo caso, è necessario immettere un valore in Password per l'account. Questo account può essere per l'host locale o un account di dominio. Assicurarsi di aggiornare la password quando viene modificata utilizzando Servizi locali nel Pannello di controllo di Windows.

    Nome server: selezionare l'istanza SQL ServerSQL Server di destinazione a cui connettersi, ad esempio, \\\). Per impostazione predefinita verrà visualizzata l'ultima istanza del server a cui è stata effettuata la connessione.

    Autenticazione
    Selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Windows Authentication: se si seleziona questa opzione, il servizio Oracle CDC si connette all'istanza di SQL ServerSQL Server di destinazione utilizzando l'identità dell'account del servizio. Se l'istanza di SQL ServerSQL Server è in esecuzione in un computer diverso, è necessario utilizzare l'autenticazione di Windows con gli account di dominio.

  • SQL Server Authentication: se si seleziona questa opzione, è necessario digitare Nome utente e Password per l'account di accesso di SQL ServerSQL Server da utilizzare. Il servizio Oracle CDC utilizza queste credenziali per la connessione all'istanza di SQL ServerSQL Server di destinazione.

    È sufficiente che l'account di accesso di SQL ServerSQL Server utilizzato dal servizio Oracle CDC sia membro del ruolo predefinito del server pubblico, non sono necessari altri privilegi. Una volta aggiunte nuove istanze di Oracle CDC, l'account di accesso otterrà l'accesso db_owner ai database di SQL ServerSQL Server CDC associati.

    Per creare la definizione del servizio Windows di Oracle CDC, è necessario aggiornare l'accesso al database MSXDBCDC nell'istanza di SQL ServerSQL Server associata. Quando si fa clic su OK, una finestra di dialogo richiede all'utente di immettere un account di accesso di SQL ServerSQL Server con un accesso aggiornato al database MSXDBCDC.

    Per informazioni sui dati da digitare nella finestra di dialogo Connect to SQL Server, vedere Connection to SQL Server.

    Opzioni
    Fare clic sulla freccia per visualizzare le opzioni disponibili da configurare. È possibile scegliere di non modificare il valore predefinito per queste opzioni. Sono disponibili le opzioni seguenti:

  • Timeout connessione: digitare il tempo, in secondi, di attesa del servizio CDC per Oracle per la connessione a SQL ServerSQL Server prima che si verifichi un errore di timeout. Il valore predefinito è 15.

  • Timeout esecuzione: digitare il tempo, in secondi, di attesa del servizio Windows Oracle CDC per l'esecuzione di un comando prima che si verifichi un errore di timeout. Il valore predefinito è 30.

  • Encrypt Connection: selezionare Encrypt Connection per la comunicazione tra il servizio Oracle CDC e l'istanza di SQL ServerSQL Server di destinazione tramite una connessione crittografata.

  • Advanced: digitare eventuali proprietà di connessione aggiuntive, se necessario.

    Master Password
    Immettere una password che verrà utilizzata dal servizio Windows di Oracle CDC per proteggere le credenziali di log mining Oracle.

    La stessa password master deve inoltre essere utilizzata quando le altre istanze dello stesso servizio sono configurate in altri nodi di un cluster con configurazione di disponibilità elevata. Se si perde o si modifica la password master, è necessario immettere nuovamente tutte le password di log mining archiviate nei database dell'istanza di Oracle CDC utilizzando CDC Designer Console.

Vedere anche

Procedura di creazione e modifica di un servizio CDC