Catalogo SSISSSIS Catalog

Il catalogo SSISDB è il punto centrale dell'utilizzo di progetti Integration ServicesIntegration Services (SSIS) che sono stati distribuiti nel server Integration ServicesIntegration Services.The SSISDB catalog is the central point for working with Integration ServicesIntegration Services (SSIS) projects that you’ve deployed to the Integration ServicesIntegration Services server. Ad esempio, è possibile impostare parametri di progetti e pacchetti, configurare ambienti per specificare valori di runtime per i pacchetti, eseguire e risolvere i problemi dei pacchetti e gestire le operazioni del server Integration ServicesIntegration Services .For example, you set project and package parameters, configure environments to specify runtime values for packages, execute and troubleshoot packages, and manage Integration ServicesIntegration Services server operations.

Tra gli oggetti archiviati nel catalogo SSISDB sono inclusi progetti, pacchetti, parametri, ambienti e cronologia operativa.The objects that are stored in the SSISDB catalog include projects, packages, parameters, environments, and operational history.

È possibile eseguire una query sulle viste nel database SSISDB per verificare oggetti, impostazioni e dati operativi archiviati nel catalogo SSISDB .You inspect objects, settings, and operational data that are stored in the SSISDB catalog, by querying the views in the SSISDB database. È possibile gestire gli oggetti chiamando le stored procedure nel database SSISDB o usando l'interfaccia utente del catalogo SSISDB .You manage the objects by calling stored procedures in the SSISDB database or by using the UI of the SSISDB catalog. In molti casi è possibile eseguire la stessa attività nella UI o chiamando una stored procedure.In many cases, the same task can be performed in the UI or by calling a stored procedure.

Per gestire il database SSISDB , si consiglia di applicare criteri aziendali standard per la gestione di database utente.To maintain the SSISDB database, it is recommended that you apply standard enterprise policies for managing user databases. Per informazioni sulla creazione dei piani di manutenzione, vedere Maintenance Plans.For information about creating maintenance plans, see Maintenance Plans.

Il catalogo SSISDB e il database SSISDB supportano Windows PowerShell.The SSISDB catalog and the SSISDB database support Windows PowerShell. Per altre informazioni sull'uso di SQL Server con Windows PowerShell, vedere SQL Server PowerShell.For more information about using SQL Server with Windows PowerShell, see SQL Server PowerShell. Per gli esempi di come usare Windows PowerShell per completare attività quali la distribuzione di un progetto, vedere l'intervento sul blog relativo a SSIS e PowerShell in SQL Server 2012sul sito blogs.msdn.com.For examples of how to use Windows PowerShell to complete tasks such as deploying a project, see the blog entry, SSIS and PowerShell in SQL Server 2012, on blogs.msdn.com.

Per altre informazioni sulla visualizzazione dei dati delle operazioni, vedere Esecuzione di pacchetti e altre operazioni di monitoraggio.For more information about viewing operations data, see Monitor Running Package and Other Operations.

È possibile accedere al catalogo SSISDB in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio eseguendo una connessione al motore di database di SQL ServerSQL Server e quindi espandendo il nodo Cataloghi di Integration Services in Esplora oggetti.You access the SSISDB catalog in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio by connecting to the SQL ServerSQL Server Database Engine and then expanding the Integration Services Catalogs node in Object Explorer. È possibile accedere al database SSISDB in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio espandendo il nodo Database in Esplora oggetti.You access the SSISDB database in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio by expanding the Databases node in Object Explorer.

Nota

Non è possibile rinominare il database SSISDB .You cannot rename the SSISDB database.

Nota

Se l'istanza di SQL ServerSQL Server a cui è collegato il database SSISDB viene arrestata o non risponde, il processo ISServerExec.exe termina.If the SQL ServerSQL Server instance that the SSISDB database is attached to, stops or does not respond, the ISServerExec.exe process ends. Un messaggio verrà scritto nel log eventi di Windows.A message is written to a Windows Event log.

Se si verifica un failover delle risorse di SQL ServerSQL Server come parte del failover di un cluster, i pacchetti in esecuzione non vengono riavviati.If the SQL ServerSQL Server resources failover as part of a cluster failover, the running packages do not restart. È possibile usare i checkpoint per riavviare i pacchetti.You can use checkpoints to restart packages. Per ulteriori informazioni, vedere Restart Packages by Using Checkpoints.For more information, see Restart Packages by Using Checkpoints.

Caratteristiche e funzionalitàFeatures and capabilities

Identificatori dell'oggetto catalogo Catalog Object Identifiers

Quando si crea un nuovo oggetto nel catalogo, assegnare un nome all'oggetto.When you create a new object in the catalog, assign a name to the object. Il nome di un oggetto costituisce l'identificatore.The object name is an identifier. SQL ServerSQL Server definisce le regole per i caratteri che possono essere usati in un identificatore. defines rules for which characters can be used in an identifier. I nomi degli oggetti seguenti devono rispettare le regole per gli identificatori.Names for the following objects must follow identifier rules.

  • CartellaFolder

  • ProgettoProject

  • AmbienteEnvironment

  • ParametroParameter

  • Variabile di ambienteEnvironment Variable

Cartella, progetto, ambiente Folder, Project, Environment

Quando si rinomina una cartella, un progetto o un ambiente, considerare le regole riportate di seguito.Consider the following rules when renaming a folder, project, or environment.

  • Caratteri non validi includono i caratteri ASCII/Unicode compresi tra 1 e 31, virgolette ("), minore di (<), maggiore di (>), barra verticale (|), backspace (\b), null (\0) e tabulazione (\t).Invalid characters include ASCII/Unicode characters 1 through 31, quote ("), less than (<), greater than (>), pipe (|), backspace (\b), null (\0), and tab (\t).

  • Nel nome potrebbero non essere contenuti spazi iniziali o finali.The name might not contain leading or trailing spaces.

  • @ non è consentito come primo carattere, ma può essere usato nei caratteri successivi @.@ is not allowed as the first character, but subsequent characters might use @.

  • La lunghezza del nome deve essere maggiore di 0 e minore o uguale a 128.The length of the name must be greater than 0 and less than or equal to 128.

Parametro Parameter

Quando si rinomina un parametro, considerare le regole seguenti:Consider the following rules when naming a parameter.

  • Il primo carattere del nome deve essere una lettera, come definito nello standard Unicode 2.0, o un carattere di sottolineatura ().The first character of the name must be a letter as defined in the Unicode Standard 2.0, or an underscore ().

  • I caratteri successivi possono includere lettere o numeri, come definito nello standard Unicode 2.0, o un carattere di sottolineatura ().Subsequent characters can be letters or numbers as defined in the Unicode Standard 2.0, or an underscore ().

Variabile di ambiente Environment Variable

Quando si rinomina una variabile di ambiente, considerare le regole seguenti:Consider the following rules when naming an environment variable.

  • Caratteri non validi includono i caratteri ASCII/Unicode compresi tra 1 e 31, virgolette ("), minore di (<), maggiore di (>), barra verticale (|), backspace (\b), null (\0) e tabulazione (\t).Invalid characters include ASCII/Unicode characters 1 through 31, quote ("), less than (<), greater than (>), pipe (|), backspace (\b), null (\0), and tab (\t).

  • Nel nome potrebbero non essere contenuti spazi iniziali o finali.The name might not contain leading or trailing spaces.

  • @ non è consentito come primo carattere, ma può essere usato nei caratteri successivi @.@ is not allowed as the first character, but subsequent characters might use @.

  • La lunghezza del nome deve essere maggiore di 0 e minore o uguale a 128.The length of the name must be greater than 0 and less than or equal to 128.

  • Il primo carattere del nome deve essere una lettera, come definito nello standard Unicode 2.0, o un carattere di sottolineatura ().The first character of the name must be a letter as defined in the Unicode Standard 2.0, or an underscore ().

  • I caratteri successivi possono includere lettere o numeri, come definito nello standard Unicode 2.0, o un carattere di sottolineatura ().Subsequent characters can be letters or numbers as defined in the Unicode Standard 2.0, or an underscore ().

Configurazione del catalogo Catalog Configuration

È possibile ottimizzare la modalità di comportamento del catalogo modificandone le relative proprietà.You fine-tune how the catalog behaves by adjusting the catalog properties. Le proprietà del catalogo consentono di definire come vengono crittografati i dati sensibili e come vengono mantenuti i dati del controllo delle versioni dei progetti.Catalog properties define how sensitive data is encrypted, and how operations and project versioning data is retained. Per impostare le proprietà del catalogo, usare la finestra di dialogo Proprietà catalogo o chiamare la stored procedure catalog.configure_catalog (Database SSISDB).To set catalog properties, use the Catalog Properties dialog box or call the catalog.configure_catalog (SSISDB Database) stored procedure. Per visualizzare le proprietà, usare la finestra di dialogo o eseguire una query su catalog.catalog_properties (Database SSISDB).To view the properties, use the dialog box or query catalog.catalog_properties (SSISDB Database). È possibile accedere alla finestra di dialogo facendo clic con il pulsante destro del mouse su SSISDB in Esplora oggetti.You access the dialog box by right-clicking SSISDB in Object Explorer.

Operazioni e pulizia della versione del progetto Operations and Project Version Cleanup

I dati dello stato per molte delle operazioni nel catalogo vengono archiviati nelle tabelle di database interne.Status data for many of the operations in the catalog is stored in internal database tables. Ad esempio, tramite il catalogo si tiene traccia dello stato delle esecuzioni dei pacchetti e delle distribuzioni dei progetti.For example, the catalog tracks the status of package executions and project deployments. Per gestire le dimensioni dei dati delle operazioni, è possibile usare Processo di manutenzione del server SSIS in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio per rimuovere i dati vecchi.To maintain the size of the operations data, the SSIS Server Maintenance Job in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio is used to remove old data. Questo processo di SQL ServerSQL Server Agent viene creato quando viene installato Integration ServicesIntegration Services .This SQL ServerSQL Server Agent job is created when Integration ServicesIntegration Services is installed.

È possibile aggiornare o ridistribuire un progetto Integration ServicesIntegration Services distribuendolo con lo stesso nome nella stessa cartella del catalogo.You can update or redeploy an Integration ServicesIntegration Services project by deploying it with the same name to the same folder in the catalog. Per impostazione predefinita, ogni volta che si ridistribuisce un progetto, il catalogo SSISDB mantiene la versione precedente del progetto.By default, each time you redeploy a project, the SSISDB catalog retains the previous version of the project. Per gestire le dimensioni dei dati delle operazioni, è possibile usare Processo di manutenzione del server SSIS per rimuovere le versioni precedenti dei progetti.To maintain the size of the operations data, the SSIS Server Maintenance Job is used to remove old versions of projects.

Per eseguire il processo di manutenzione del server SSIS, SSIS crea l'accesso di SQL Server ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##.To run the SSIS Server Maintenance Job, SSIS creates the SQL Server login ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##. Questo accesso è destinato esclusivamente all'uso interno da parte di SSIS.This login is only for internal use by SSIS.

Tramite le seguenti proprietà del catalogo SSISDB viene definito il comportamento di questo processo di SQL ServerSQL Server Agent.The following SSISDB catalog properties define how this SQL ServerSQL Server Agent job behaves. È possibile visualizzare e modificare le proprietà tramite la finestra di dialogo Proprietà catalogo oppure usando catalog.catalog_properties (Database SSISDB) e catalog.configure_catalog (Database SSISDB).You can view and modify the properties by using the Catalog Properties dialog box or by using catalog.catalog_properties (SSISDB Database) and catalog.configure_catalog (SSISDB Database).

Pulisci log periodicamenteClean Logs Periodically
Il passaggio del processo per la pulizia delle operazioni viene eseguito quando questa proprietà è impostata su True.The job step for operations cleanup runs when this property is set to True.

Periodo di memorizzazione (giorni)Retention Period (days)
Definisce la validità massima di dati di operazioni consentiti (in giorni).Defines the maximum age of allowable operations data (in days). I dati più obsoleti vengono rimossi.Older data are removed.

Il valore minimo è 1 giorno.The minimum value is one day. Il valore massimo è limitato solo dal valore massimo dei dati int di SQL ServerSQL Server.The maximum value is limited only by the maximum value of the SQL ServerSQL Server int data. Per informazioni su questo tipo di dati, vedere int, bigint, smallint e tinyint (Transact-SQL).For information about this data type, see int, bigint, smallint, and tinyint (Transact-SQL).

Rimuovi periodicamente versioni precedentiPeriodically Remove Old Versions
Il passaggio del processo per la pulizia della versione del progetto viene eseguito quando questa proprietà è impostata su True.The job step for project version cleanup runs when this property is set to True.

Numero massimo di versioni per progettoMaximum Number of Versions per Project
Viene definito il numero di versioni di un progetto che vengono archiviate nel catalogo.Defines how many versions of a project are stored in the catalog. Le versioni precedente dei progetti vengono rimosse.Older versions of projects are removed.

Algoritmo di crittografia Encryption Algorithm

La proprietà Algoritmo di crittografia consente di specificare il tipo di crittografia usato per crittografare i valori dei parametri sensibili.The Encryption Algorithm property specifies the type of encryption that is used to encrypt sensitive parameter values. È possibile scegliere tra i tipi di crittografia seguenti:You can choose from the following types of encryption.

  • AES_256 (predefinito)AES_256 (default)

  • AES_192AES_192

  • AES_128AES_128

  • DESXDESX

  • TRIPLE_DES_3KEYTRIPLE_DES_3KEY

  • TRIPLE_DESTRIPLE_DES

  • DESDES

    Quando si distribuisce un progetto Integration ServicesIntegration Services nel server Integration ServicesIntegration Services, il catalogo crittografa automaticamente i dati del pacchetto e i valori sensibili.When you deploy an Integration ServicesIntegration Services project to the Integration ServicesIntegration Servicesserver, the catalog automatically encrypts the package data and sensitive values. Il catalogo inoltre decrittografa automaticamente i dati quando viene recuperato.The catalog also automatically decrypts the data when you retrieve it. Il catalogo SSISDB usano il livello di protezione ServerStorage .The SSISDB catalog uses the ServerStorage protection level. Per altre informazioni, vedere Access Control for Sensitive Data in Packages.For more information, see Access Control for Sensitive Data in Packages.

    La modifica dell'algoritmo di crittografia è un'operazione che richiede molto tempo.Changing the encryption algorithm is a time-intensive operation. Innanzitutto, nel server deve essere usato l'algoritmo specificato in precedenza per decrittografare tutti i valori di configurazione.First, the server has to use the previously specified algorithm to decrypt all configuration values. Successivamente, deve essere usato il nuovo algoritmo per crittografare nuovamente i valori.Then, the server has to use the new algorithm to re-encrypt the values. Durante questa fase, nel server non è possibile eseguire altre operazioni usando Integration ServicesIntegration Services .During this time, there cannot be other Integration ServicesIntegration Services operations on the server. Pertanto, per consentire il funzionamento di Integration ServicesIntegration Services senza interruzioni, l'algoritmo di crittografia è un valore di sola lettura nella finestra di dialogo di Management StudioManagement Studio.Thus, to enable Integration ServicesIntegration Services operations to continue uninterrupted, the encryption algorithm is a read-only value in the dialog box in Management StudioManagement Studio.

    Per modificare l'impostazione della proprietà Algoritmo di crittografia , impostare il database SSISDB sulla modalità utente singolo e quindi chiamare la stored procedure catalog.configure_catalog.To change the Encryption Algorithm property setting, set the SSISDB database to the single-user mode and then call the catalog.configure_catalog stored procedure. Usare ENCRYPTION_ALGORITHM per l'argomento property_name.Use ENCRYPTION_ALGORITHM for the property_name argument. Per i valori di proprietà supportati, vedere catalog.catalog_properties (Database SSISDB).For the supported property values, see catalog.catalog_properties (SSISDB Database). Per altre informazioni sulla stored procedure, vedere catalog.configure_catalog (Database SSISDB).For more information about the stored procedure, see catalog.configure_catalog (SSISDB Database).

    Per altre informazioni sulla modalità utente singolo, vedere Impostare un database in modalità utente singolo.For more information about single-user mode, see Set a Database to Single-user Mode. Per informazioni sulla crittografia e sui relativi algoritmi in SQL ServerSQL Server, vedere gli argomenti della sezione Crittografia di SQL Server.For information about encryption and encryption algorithms in SQL ServerSQL Server, see the topics in the section, SQL Server Encryption.

    Per la crittografia viene usata una chiave master del database.A database master key is used for the encryption. La chiave viene creata durante la creazione del catalogo.The key is created when you create the catalog.

    Nella tabella seguente vengono elencati i nomi delle proprietà visualizzati nella finestra di dialogo Proprietà catalogo e le proprietà corrispondenti nella vista del database.The following table lists the property names shown in the Catalog Properties dialog box and the corresponding properties in the database view.

Nome proprietà (finestra di dialogoProprietà catalogo )Property Name (Catalog Properties dialog box) Nome proprietà (vista di database)Property Name (database view)
Nome algoritmo di crittografiaEncryption Algorithm Name ENCRYPTION_ALGORITHMENCRYPTION_ALGORITHM
Pulisci log periodicamenteClean Logs Periodically OPERATION_CLEANUP_ENABLEDOPERATION_CLEANUP_ENABLED
Periodo di memorizzazione (giorni)Retention Period (days) RETENTION_WINDOWRETENTION_WINDOW
Rimuovi periodicamente versioni precedentiPeriodically Remove Old Versions VERSION_CLEANUP_ENABLEDVERSION_CLEANUP_ENABLED
Numero massimo di versioni per progettoMaximum Number of Versions per Project MAX_PROJECT_VERSIONSMAX_PROJECT_VERSIONS
Livello di registrazione predefinito per l'intero serverServer-wide Default Logging Level SERVER_LOGGING_LEVELSERVER_LOGGING_LEVEL

Autorizzazioni Permissions

I progetti, gli ambienti e i pacchetti sono contenuti in cartelle che sono oggetti a protezione diretta.Projects, environments, and packages are contained in folders that are securable objects. È possibile concedere le autorizzazioni a una cartella, inclusa l'autorizzazione MANAGE_OBJECT_PERMISSIONS.You can grant permissions to a folder, including the MANAGE_OBJECT_PERMISSIONS permission. L'autorizzazione MANAGE_OBJECT_PERMISSIONS consente di delegare l'amministrazione del contenuto di una cartella a un utente senza dover concedere all'utente l'appartenenza al ruolo ssis_admin.MANAGE_OBJECT_PERMISSIONS enables you to delegate the administration of folder contents to a user without having to grant the user membership to the ssis_admin role. È inoltre possibile concedere autorizzazioni per progetti, ambienti e operazioni.You can also grant permissions to projects, environments, and operations. Le operazioni includono l'inizializzazione di Integration ServicesIntegration Services, la distribuzione di progetti, la creazione e l'avvio di esecuzioni, la convalida di progetti e pacchetti e la configurazione del catalogo SSISDB .Operations include initializing Integration ServicesIntegration Services, deploying projects, creating and starting executions, validating projects and packages, and configuring the SSISDB catalog.

Per altre informazioni sui ruoli di database, vedere Ruoli a livello di database.For more information about database roles, see Database-Level Roles.

Il catalogo SSISDB usano un trigger DDL, ddl_cleanup_object_permissions, per applicare l'integrità delle informazioni sulle autorizzazioni per le entità a protezione diretta di SSIS.The SSISDB catalog uses a DDL trigger, ddl_cleanup_object_permissions, to enforce the integrity of permissions information for SSIS securables. Il trigger viene attivato quando un'entità di database, ad esempio un utente del database, un ruolo del database o un ruolo applicazione di database, viene rimossa dal database SSISDB.The trigger fires when a database principal, such as a database user, database role, or a database application role, is removed from the SSISDB database.

Se l'entità ha concesso o negato le autorizzazioni ad altre entità, è necessario revocare le autorizzazioni fornite dall'utente che concede le autorizzazioni, prima di poter rimuovere l'entità.If the principal has granted or denied permissions to other principals, revoke the permissions given by the grantor, before the principal can be removed. In caso contrario, viene restituito un messaggio di errore quando il sistema tenta di rimuovere l'entità.Otherwise, an error message is returned when the system tries to remove the principal. Tramite il trigger vengono rimossi tutti i record di autorizzazione in cui l'entità di database è un utente autorizzato.The trigger removes all permission records where the database principal is a grantee.

È consigliabile che il trigger non sia disabilitato perché in questo modo viene assicurata l'assenza di record di autorizzazione orfani dopo l'eliminazione di un'entità di database dal database SSISDB .It is recommended that the trigger is not disabled because it ensures that are no orphaned permission records after a database principal is dropped from the SSISDB database.

Gestione delle autorizzazioniManaging Permissions

È possibile gestire le autorizzazioni tramite l'interfaccia utente di SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio , le stored procedure e lo spazio dei nomi Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices .You can manage permissions by using the SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio UI, stored procedures, and the Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices namespace.

Per gestire le autorizzazioni mediante l'interfaccia utente di SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio , usare le finestre di dialogo seguenti.To manage permissions using the SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio UI, use the following dialog boxes.

Cartelle Folders

Nel catalogo di SSISDB della cartella sono contenuti uno o più pacchetti e ambienti.A folder contains one or more projects and environments in the SSISDB catalog. È possibile usare la vista catalog.folders (Database SSISDB) per accedere alle informazioni sulle cartelle del catalogo.You can use the catalog.folders (SSISDB Database) view to access information about folders in the catalog. È possibile usare le stored procedure seguenti per gestire cartelle.You can use the following stored procedures to manage folders.

Progetti e pacchetti Projects and Packages

Ogni progetto può contenere più pacchetti.Each project can contain multiple packages. I progetti e i pacchetti possono contenere entrambi i parametri e i riferimenti agli ambienti.Both projects and packages can contain parameters and references to environments. È possibile accedere ai parametri e ai riferimenti agli ambienti tramite Configure Dialog Box.You can access the parameters and environment references by using the Configure Dialog Box.

È possibile eseguire altre attività progetto chiamando le stored procedure seguenti.You can carry out other project tasks by calling the following stored procedures.

Parametri Parameters

È possibile usare i parametri per assegnare i valori alle proprietà dei pacchetti durante la fase di esecuzione.You use parameters to assign values to package properties at the time of package execution. Per impostare il valore di un parametro del pacchetto o del progetto e per cancellare il valore, chiamare catalog.set_object_parameter_value (Database SSISDB) e catalog.clear_object_parameter_value (Database SSISDB).To set the value of a package or project parameter and to clear the value, call catalog.set_object_parameter_value (SSISDB Database) and catalog.clear_object_parameter_value (SSISDB Database). Per impostare il valore di un parametro per un'istanza di esecuzione, chiamare catalog.set_execution_parameter_value (Database SSISDB).To set the value of a parameter for an instance of execution, call catalog.set_execution_parameter_value (SSISDB Database). È possibile recuperare i valori di parametro predefiniti chiamando catalog.get_parameter_values (Database SSISDB).You can retrieve default parameter values by calling catalog.get_parameter_values (SSISDB Database).

Queste viste mostrano i parametri per tutti i pacchetti e i progetti nonché i valori del parametro usati per un'istanza di esecuzione.These views show the parameters for all packages and projects, and parameter values that are used for an instance of execution.

Ambienti server, variabili del server e riferimenti all'ambiente del server Server Environments, Server Variables, and Server Environment References

Gli ambienti del server contengono le variabili del server.Server environments contain server variables. I valori delle variabili possono essere usati quando un pacchetto viene eseguito o convalidato nel server Integration ServicesIntegration Services .The variable values can be used when a package is executed or validated on the Integration ServicesIntegration Services server.

Le stored procedure seguenti consentono di effettuare molte altre attività di gestione per ambienti e variabili.The following stored procedures enable you to perform many other management tasks for environments and variables.

Esecuzioni e convalide Executions and Validations

Un'esecuzione è un'istanza di un'esecuzione del pacchetto.An execution is an instance of a package execution. Chiamare catalog.create_execution (Database SSISDB) e catalog.start_execution (Database SSISDB) per creare e avviare un'esecuzione.Call catalog.create_execution (SSISDB Database) and catalog.start_execution (SSISDB Database) to create and start an execution. Per interrompere un'esecuzione o una convalida del pacchetto/progetto, chiamare catalog.stop_operation (Database SSISDB).To stop an execution or a package/project validation, call catalog.stop_operation (SSISDB Database).

Per interrompere un pacchetto in esecuzione e creare un file di dump, chiamare la stored procedure catalog.create_execution_dump.To cause a running package to pause and create a dump file, call the catalog.create_execution_dump stored procedure. Un file di dump fornisce le informazioni sull'esecuzione di un pacchetto che possono consentire di risolvere i problemi dell'esecuzione.A dump file provides information about the execution of a package that can help you troubleshoot execution issues. Per altre informazioni sulla generazione e sulla configurazione dei file di dump, vedere Generating Dump Files for Package Execution.For more information about generating and configuring dump files, see Generating Dump Files for Package Execution.

Per i dettagli sulle esecuzioni, le convalide, i messaggi registrati durante le operazioni e le informazioni contestuali correlate agli errori, eseguire una query su queste viste.For details about executions, validations, messages that are logged during operations, and contextual information related to errors, query these views.

Creare il catalogo SSISCreate the SSIS Catalog

Dopo avere progettato e testato i pacchetti in SQL Server Data ToolsSQL Server Data Tools, è possibile distribuire i progetti che contengono i pacchetti in un server di Integration ServicesIntegration Services .After you design and test packages in SQL Server Data ToolsSQL Server Data Tools, you can deploy the projects that contain the packages to an Integration ServicesIntegration Services server. Prima di poter distribuire i progetti nel server Integration ServicesIntegration Services , è necessario che il server contenga il catalogo SSISDB .Before you can deploy the projects to the Integration ServicesIntegration Services server, the server must contain the SSISDB catalog. Tramite il programma di installazione per SQL Server 2012SQL Server 2012 non viene creato automaticamente il catalogo. Sarà necessario crearlo manualmente usando le istruzioni seguenti.The installation program for SQL Server 2012SQL Server 2012 does not automatically create the catalog; you need to manually create the catalog by using the following instructions.

Il catalogo SSISDB può essere creato in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.You can create the SSISDB catalog in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio. Il catalogo può essere creato anche a livello di programmazione utilizzando Windows PowerShell.You also create the catalog programmatically by using Windows PowerShell.

Per creare il catalogo SSISDB in SQL Server Management StudioTo create the SSISDB catalog in SQL Server Management Studio

  1. Aprire SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.Open SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.

  2. Connettersi al motore di database di SQL ServerSQL Server .Connect to the SQL ServerSQL Server Database Engine.

  3. In Esplora oggetti espandere il nodo del server, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Cataloghi di Integration Services , quindi fare clic su Creazione catalogo.In Object Explorer, expand the server node, right-click the Integration Services Catalogs node, and then click Create Catalog.

  4. Fare clic su Abilitazione integrazione con CLR.Click Enable CLR Integration.

    Nel catalogo vengono utilizzate stored procedure CLR.The catalog uses CLR stored procedures.

  5. Fare clic su Abilita l'esecuzione automatica della stored procedure di Integration Services all'avvio di SQL Server per abilitare l'esecuzione della stored procedure catalog.startup a ogni riavvio dell’istanza del server SSISSSIS .Click Enable automatic execution of Integration Services stored procedure at SQL Server startup to enable the catalog.startup stored procedure to run each time the SSISSSIS server instance is restarted.

    La stored procedure esegue la manutenzione dello stato delle operazioni per il catalogo SSISDB.The stored procedure performs maintenance of the state of operations for the SSISDB catalog. Corregge lo stato di eventuali pacchetti in esecuzione in caso di arresto dell'istanza del server SSISSSIS .It fixes the status of any packages there were running if and when the SSISSSIS server instance goes down.

  6. Immettere una password quindi fare clic su Ok.Enter a password, and then click Ok.

    La password consente di proteggere la chiave del database master utilizzata per crittografare i dati del catalogo.The password protects the database master key that is used for encrypting the catalog data. Salvare la password in un percorso sicuro.Save the password in a secure location. È consigliabile eseguire inoltre il backup della chiave master del database.It is recommended that you also back up the database master key. Per altre informazioni, vedere Backup della chiave master di un database.For more information, see Back Up a Database Master Key.

Per creare il catalogo SSISDB a livello di programmazioneTo create the SSISDB catalog programmatically

  1. Eseguire il seguente script di PowerShell:Execute the following PowerShell script:

    # Load the IntegrationServices Assembly  
    [Reflection.Assembly]::LoadWithPartialName("Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices")  
    
    # Store the IntegrationServices Assembly namespace to avoid typing it every time  
    $ISNamespace = "Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices"  
    
    Write-Host "Connecting to server ..."  
    
    # Create a connection to the server  
    $sqlConnectionString = "Data Source=localhost;Initial Catalog=master;Integrated Security=SSPI;"  
    $sqlConnection = New-Object System.Data.SqlClient.SqlConnection $sqlConnectionString  
    
    # Create the Integration Services object  
    $integrationServices = New-Object $ISNamespace".IntegrationServices" $sqlConnection  
    
    # Provision a new SSIS Catalog  
    $catalog = New-Object $ISNamespace".Catalog" ($integrationServices, "SSISDB", "P@assword1")  
    $catalog.Create()  
    

    Per ulteriori esempi di come utilizzare Windows PowerShell e Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices dello spazio dei nomi, vedere il post di blog, SSIS e PowerShell in SQL Server 2012, su blogs.msdn.com.For more examples of how to use Windows PowerShell and the Microsoft.SqlServer.Management.IntegrationServices namespace, see the blog entry, SSIS and PowerShell in SQL Server 2012, on blogs.msdn.com. Per una panoramica dello spazio dei nomi e degli esempi di codice, vedere l'intervento sul blog relativo a uno sguardo rapido del modello a oggetti gestito del catalogo SSISsul sito blogs.msdn.com.For an overview of the namespace and code examples, see the blog entry, A Glimpse of the SSIS Catalog Managed Object Model, on blogs.msdn.com.

Finestra di dialogo Proprietà catalogoCatalog Properties Dialog Box

Utilizzare la finestra di dialogo Proprietà catalogo per configurare il catalogo di SSISDB.Use the Catalog Properties dialog box to configure the SSISDB catalog. Le proprietà del catalogo consentono di definire come vengono crittografati i dati sensibili, come vengono mantenuti i dati del controllo delle versioni dei progetti e quando si verifica il timeout delle operazioni di convalida.Catalog properties define how sensitive data is encrypted, how operations and project versioning data is retained, and when validation operations time out. Il catalogo di SSISDB rappresenta un punto centrale di archiviazione e amministrazione di progetti, pacchetti, parametri e ambienti di Integration ServicesIntegration Services .The SSISDB catalog is a central storage and administration point for Integration ServicesIntegration Services projects, packages, parameters, and environments.

Inoltre, è possibile visualizzare le proprietà del catalogo nella vista catalog.catalog_property e impostare le proprietà tramite la stored procedure catalog.configure_catalog.You can also view catalog properties in the catalog.catalog_property view, and set the properties by using the catalog.configure_catalog stored procedure. Per altre informazioni, vedere catalog.catalog_properties (database SSISDB) e catalog.configure_catalog (database SSISDB).For more information, see catalog.catalog_properties (SSISDB Database) and catalog.configure_catalog (SSISDB Database).

Per saperne di piùWhat do you want to do?

Aprire la finestra di dialogo Proprietà catalogo Open the Catalog Properties Dialog Box

  1. Aprire SQL ServerSQL Server Management StudioManagement Studio.Open SQL ServerSQL Server Management StudioManagement Studio.

  2. Connettersi al motore di database di Microsoft SQL Server.Connect Microsoft SQL Server Database Engine.

  3. In Esplora oggetti espandere il nodo Integration Services , fare clic con il pulsante destro del mouse su SSISDB, quindi fare clic su Proprietà.In Object Explorer, expand the Integration Services node, right-click SSISDB, and then click Properties.

Configurare le opzioni Configure the Options

OpzioniOptions

Nella tabella seguente sono descritte determinate proprietà nella finestra di dialogo e le proprietà corrispondenti nella vista catalog.catalog_property.The following table describes certain properties in the dialog box and the corresponding properties in the catalog.catalog_property view.

Nome proprietà (finestra di dialogo Proprietà catalogo)Property Name (Catalog Properties dialog box) Nome proprietà (vista catalog.catalog_property)Property Name (catalog.catalog_property view) DescriptionDescription
Nome algoritmo di crittografiaEncryption Algorithm Name ENCRYPTION_CLEANUP_ENABLEDENCRYPTION_CLEANUP_ENABLED Consente di specificare il tipo di crittografia utilizzato per crittografare i valori di parametro sensibili nel catalogo.Specifies the type of encryption that is used to encrypt the sensitive parameter values in the catalog. Di seguito sono indicati i valori possibili:The following are the possible values:

DESDES

TRIPLE_DESTRIPLE_DES

TRIPLE_DES_3KEYTRIPLE_DES_3KEY

DESPXDESPX

AES_128AES_128

AES_192AES_192

AES_256 (predefinito)AES_256 (default)
Timeout di convalida (secondi)Validation Timeout (seconds) VALIDATION_TIMEOUTVALIDATION_TIMEOUT Specificare il numero massimo di secondi durante i quali è possibile eseguire la convalida di un progetto o di un pacchetto prima dell'arresto.Specify the maxium number of seconds a project validation or a package validation can run before it is stopped. Il valore predefinito è 300 secondi.The default value is 300 seconds.

L'esecuzione della convalida è un'operazione asincrona.Performing the validation is an asynchronous operation. Più grande è il progetto o il pacchetto, più tempo richiederà la convalida.The larger the project or package is, the longer it will take to validate.

Per informazioni sulla convalida di progetti e pacchetti, vedere Tipi di dati nelle espressioni di Integration Services.For information on validating projects and packages, see Integration Services Data Types in Expressions.
Pulisci log periodicamenteClean Logs Periodically OPERATION_CLEANUP_ENABLEDOPERATION_CLEANUP_ENABLED Impostare la proprietà su True per indicare l'esecuzione della pulizia di operazioni da parte del processo di SQL Server Agent.Set the property to True to indicate that the SQL Server Agent job, operations cleanup, runs. In caso contrario, impostare la proprietà su False.Otherwise, set the property to False.
Periodo di memorizzazione (giorni)Retention Period (days) RETENTION_WINDOWRETENTION_WINDOW Specificare la validità massima di dati di operazioni consentiti (in giorni).Specify the maximum age of allowable operations data (in days). I dati che superano il numero di giorni specificato saranno rimossi dalla pulizia di operazioni del processo di SQL Agent.Data that is older than the specified number of days will be removed by the SQL Agent job, operations cleanup.
Numero massimo di versioni per progettoMaximum Number of Versions per Project MAX_PROJECT_VERSIONSMAX_PROJECT_VERSIONS Specificare il numero di versioni di un progetto che verranno archiviate nel catalogo.Specify how many versions of a project will be stored in the catalog. Versioni precedenti di progetti che superano il numero massimo saranno rimosse quando verrà eseguito il processo di pulizia della versione del progetto.Older versions of projects that exceed the maximum will be removed when the project version cleanup job runs.

Il backup, ripristino e spostare il catalogo SSISBack up, Restore, and Move the SSIS Catalog

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:sìSQL Server (a partire dalla versione 2016)noDatabase SQL di AzurenoAzure SQL Data WarehousenoParallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL Server (starting with 2016)noAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

SQL Server 2017 Integration Services (SSIS)SQL Server 2017 Integration Services (SSIS)include il database SSISDB. includes the SSISDB database. È possibile eseguire una query sulle viste nel database SSISDB per verificare oggetti, impostazioni e dati operativi archiviati nel catalogo SSISDB .You query views in the SSISDB database to inspect objects, settings, and operational data that are stored in the SSISDB catalog. In questo argomento vengono fornite istruzioni per l'esecuzione del backup e del ripristino del database.This topic provides instructions for backing up and restoring the database.

Nel catalogo SSISDB sono archiviati i pacchetti distribuiti nel server Integration ServicesIntegration Services .The SSISDB catalog stores the packages that you’ve deployed to the Integration ServicesIntegration Services server. Per ulteriori informazioni sul catalogo, vedere Catalogo SSIS.For more information about the catalog, see SSIS Catalog.

Per eseguire il backup del database SSIS To Back up the SSIS Database

  1. Aprire SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio e connettersi a un'istanza di SQL ServerSQL Server.Open SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio and connect to an instance of SQL ServerSQL Server.

  2. Eseguire il backup della chiave master per il database SSISDB tramite l'istruzione Transact-SQL BACKUP MASTER KEY.Back up the master key for the SSISDB database, by using the BACKUP MASTER KEY Transact-SQL statement. La chiave viene archiviata in un file specificato.The key is stored in a file that you specify. Utilizzare una password per crittografare la chiave master nel file.Use a password to encrypt the master key in the file.

    Per altre informazioni sull'istruzione, vedere BACKUP MASTER KEY (Transact-SQL).For more information about the statement, see BACKUP MASTER KEY (Transact-SQL).

    Nell'esempio seguente la chiave master viene esportata nel file c:\temp directory\RCTestInstKey.In the following example, the master key is exported to the c:\temp directory\RCTestInstKey file. Per crittografare la chiave master viene utilizzata la password LS2Setup! .The LS2Setup! password is used to encrypt the master key.

    backup master key to file = 'c:\temp\RCTestInstKey'  
           encryption by password = 'LS2Setup!'  
    
  3. Eseguire il backup del database SSISDB tramite la finestra di dialogo Backup database in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.Back up the SSISDB database by using the Backup Database dialog box in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio. Per ulteriori informazioni, vedere Procedura: Esecuzione del backup di un database (SQL Server Management Studio).For more information, see How to: Back Up a Database (SQL Server Management Studio).

  4. Generare lo script CREATE LOGIN per ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, effettuando le operazioni riportate di seguito.Generate the CREATE LOGIN script for ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, by doing the following. Per altre informazioni, vedere CREATE LOGIN (Transact-SQL).For more information, see CREATE LOGIN (Transact-SQL).

    1. In Esplora oggetti in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio espandere il nodo Sicurezza, quindi espandere il nodo Account di accesso.In Object Explorer in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, expand the Security node and then expand the Logins node.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, quindi fare clic su Crea script per account di accesso > Genera codice per istruzione CREATE in > Nuova finestra editor di query.Right-click ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, and then click Script Login as > CREATE To > New Query Editor Window.

  5. Se si ripristina il database SSISDB a un'istanza di SQL ServerSQL Server in cui il catalogo SSISDB non è mai stato creato, generare lo script CREATE PROCEDURE per sp_ssis_startup, effettuando le operazioni riportate di seguito.If you will be restoring the SSISDB database to an SQL ServerSQL Server instance where the SSISDB catalog was never created, generate the CREATE PROCEDURE script for sp_ssis_startup, by doing the following. Per altre informazioni, vedere CREATE PROCEDURE (Transact-SQL).For more information, see CREATE PROCEDURE (Transact-SQL).

    1. In Esplora oggetti espandere il nodo Database, quindi espandere master > Programmabilità > nodo Stored procedure.In Object Explorer, expand the Databases node and then expand the master > Programmability > Stored Procedures node.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su dbo.sp_ssis_startup, quindi fare clic su Crea script per stored procedure > Genera codice per istruzione CREATE in > Nuova finestra editor di query.Right click dbo.sp_ssis_startup, and then click Script Stored Procedure as > CREATE To > New Query Editor Window.

  6. Verificare che SQL Server Agent sia stato avviato.Confirm that SQL Server Agent has been started

  7. Se si ripristina il database SSISDB a un'istanza di SQL ServerSQL Server in cui il catalogo SSISDB non è mai stato creato, generare uno script per il processo di manutenzione del server SSIS, effettuando le operazioni riportate di seguito.If you will be restoring the SSISDB database to an SQL ServerSQL Server instance where the SSISDB catalog was never created, generate a script for the SSIS Server Maintenance Job by doing the following. Lo script viene creato automaticamente in SQL ServerSQL Server Agent quando viene creato il catalogo SSISDB.The script is created in SQL ServerSQL Server Agent automatically when the SSISDB catalog is created. Il processo consente di pulire i log operazioni di pulizia al di fuori del periodo di memorizzazione e di rimuovere le versioni precedenti dei progetti.The job helps clean up cleanup operation logs outside the retention window and remove older versions of projects.

    1. In Esplora oggetti espandere il nodo SQL Server Agent , quindi espandere il nodo Processi .In Object Explorer, expand the SQL Server Agent node and then expand the Jobs node.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul processo di manutenzione del server SSIS, quindi fare clic su Crea script per processo > Genera codice per istruzione CREATE in > Nuova finestra editor di query.Right click SSIS Server Maintenance Job, and then click Script Job as > CREATE To > New Query Editor Window.

Per ripristinare il database SSISTo Restore the SSIS Database

  1. Se si ripristina il database SSISDB a un'istanza di SQL ServerSQL Server in cui il catalogo SSISDB non è mai stato creato, abilitare Common Language Runtime (CLR) eseguendo la stored procedure sp_configure.If you are restoring the SSISDB database to an SQL ServerSQL Server instance where the SSISDB catalog was never created, enable common language runtime (clr) by running the sp_configure stored procedure. Per altre informazioni, vedere sp_configure (Transact-SQL) e Opzione clr enabled.For more information, see sp_configure (Transact-SQL) and clr enabled Option.

    use master   
           sp_configure 'clr enabled', 1  
           reconfigure  
    
  2. Se si ripristina il database SSISDB a un'istanza di SQL ServerSQL Server in cui il catalogo SSISDB non è mai stato creato, creare la chiave asimmetrica e l'accesso da quest'ultima e concedere l'autorizzazione UNSAFE all'account di accesso.If you are restoring the SSISDB database to an SQL ServerSQL Server instance where the SSISDB catalog was never created, create the asymmetric key and the login from the asymmetric key, and grant UNSAFE permission to the login.

    Create Asymmetric key MS_SQLEnableSystemAssemblyLoadingKey  
           FROM Executable File = 'C:\Program Files\Microsoft SQL Server\110\DTS\Binn\Microsoft.SqlServer.IntegrationServices.Server.dll'  
    

    Per le stored procedure CLR di Integration ServicesIntegration Services è necessario concedere le autorizzazioni UNSAFE all'account di accesso, poiché per questo account è richiesto un accesso aggiuntivo alle risorse limitate, ad esempio l'API Microsoft Win32. Integration ServicesIntegration Services CLR stored procedures require UNSAFE permissions to be granted to the login because the login requires additional access to restricted resources, such as the Microsoft Win32 API. Per altre informazioni sull'autorizzazione codice UNSAFE, vedere Creazione di un assembly.For more information about the UNSAFE code permission, see Creating an Assembly.

    Create Login MS_SQLEnableSystemAssemblyLoadingUser  
           FROM Asymmetric key MS_SQLEnableSystemAssemblyLoadingKey   
    
           Grant unsafe Assembly to MS_SQLEnableSystemAssemblyLoadingUser  
    
  3. Ripristinare il database SSISDB dal backup tramite la finestra di dialogo Ripristina database in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.Restore the SSISDB database from the backup by using the Restore Database dialog box in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio. Per ulteriori informazioni, vedere gli argomenti seguenti.For more information, see the following topics.

  4. Eseguire gli script creati nella procedura Per eseguire il backup del database SSIS per ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, sp_ssis_startup e per il processo di manutenzione del server SSIS.Execute the scripts that you created in the To Back up the SSIS Database for ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, sp_ssis_startup, and SSIS Server Maintenance Job. Verificare che SQL Server Agent sia stato avviato.Confirm that SQL Server Agent has been started.

  5. Eseguire l'istruzione riportata di seguito per impostare l'esecuzione automatica della stored procedure sp_ssis_startup.Run the following statement to set the sp_ssis_startup prodecure for autoexecution. Per altre informazioni, vedere sp_procoption (Transact-SQL).For more information, see sp_procoption (Transact-SQL).

    EXEC sp_procoption N'sp_ssis_startup','startup','on'  
    
  6. Eseguire il mapping dell'utente di SSISDB ##MS_SSISServerCleanupJobUser## (database SSISDB) a ##MS_SSISServerCleanupJobLogin## tramite la finestra di dialogo Proprietà account di accesso in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.Map the SSISDB user ##MS_SSISServerCleanupJobUser## (SSISDB database) to ##MS_SSISServerCleanupJobLogin##, by using the Login Properties dialog box in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.

  7. Ripristinare la chiave master utilizzando uno dei metodi riportati di seguito.Restore the master key by using one of the following methods. Per ulteriori informazioni sulla crittografia e sulle chiavi master, vedere Gerarchia di crittografia.For more information about encryption, see Encryption Hierarchy.

    • Metodo 1Method 1

      Utilizzare questo metodo se si è già eseguito un backup della chiave master del database e si dispone della password utilizzata per crittografare la chiave master.Use this method if you’ve already performed a backup of the database master key, and you have the password used to encrypt the master key.

             Restore master key from file = 'c:\temp\RCTestInstKey'  
             Decryption by password = 'LS2Setup!' -- 'Password used to encrypt the master key during SSISDB backup'  
             Encryption by password = 'LS3Setup!' -- 'New Password'  
             Force  
      
      Nota

      Verificare che l'account del servizio SQL ServerSQL Server disponga delle autorizzazioni per leggere il file della chiave di backup.Confirm that the SQL ServerSQL Server service account has permissions to read the backup key file.

      Nota

      Se la chiave master del database non è stata ancora crittografata dalla chiave master del servizio, si riceverà il messaggio di avviso seguente visualizzato in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio .You will see the following warning message displayed in SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio if the database master key has not yet been encrypted by the service master key. Ignorare il messaggio.Ignore the warning message.

      Impossibile decrittografare la chiave master corrente. L'errore è stato ignorato perché è stata specificata l'opzione FORCE.The current master key cannot be decrypted. The error was ignored because the FORCE option was specified.

      L'argomento FORCE consente di specificare che è consigliabile che il processo di ripristino continui anche se la chiave master del database corrente non è aperta.The FORCE argument specifies that the restore process should continue even if the current database master key is not open. Per il catalogo SSISDB, dal momento che la chiave master del database non è stata aperta nell'istanza in cui si esegue il ripristino del database, si visualizzerà questo messaggio.For the SSISDB catalog, because the database master key has not been opened on the instance where you are restoring the database, you will see this message.

    • Metodo 2Method 2

      Utilizzare questo metodo se si dispone della password originale utilizzata per creare SSISDB.Use this method if you have the original password that was used to create SSISDB.

      open master key decryption by password = 'LS1Setup!' --'Password used when creating SSISDB'  
             Alter Master Key Add encryption by Service Master Key  
      
  8. Determinare se lo schema del catalogo SSISDB e i file binari di Integration ServicesIntegration Services (assembly ISServerExec e SQLCLR) sono compatibili eseguendo catalog.check_schema_version.Determine whether the SSISDB catalog schema and the Integration ServicesIntegration Services binaries (ISServerExec and SQLCLR assembly) are compatible, by running catalog.check_schema_version.

  9. Per verificare il corretto ripristino del database SSISDB, effettuare delle operazioni nel catalogo SSISDB, ad esempio l'esecuzione dei pacchetti distribuiti nel server Integration ServicesIntegration Services .To confirm that the SSISDB database has been restored successfully, perform operations against the SSISDB catalog such as running packages that have been deployed to the Integration ServicesIntegration Services server. Per ulteriori informazioni, vedere pacchetti eseguire Integration Services (SSIS).For more information, see Run Integration Services (SSIS) Packages.

Per spostare il database SSISTo Move the SSIS Database

  • Seguire le istruzioni per lo spostamento di database utente.Follow the instructions for moving user databases. Per altre informazioni, vedere Spostare database utente.For more information, see Move User Databases.

    Assicurarsi che venga eseguito il backup della chiave master per il database SSISDB e proteggere il file di backup.Ensure that you back up the master key for the SSISDB database and protect the backup file. Per altre informazioni, vedere Per eseguire il backup del database SSIS.For more information, see To Back up the SSIS Database.

    Assicurarsi che gli oggetti pertinenti a Integration Services (SSIS) vengano creati nella nuova istanza di SQL ServerSQL Server in cui non è ancora stato creato il catalogo SSISDB.Ensure that the Integration Services (SSIS) relevant objects are created in the new SQL ServerSQL Server instance where the SSISDB catalog has not yet been created.

Aggiornare il catalogo SSIS (SSISDB)Upgrade the SSIS Catalog (SSISDB)

Eseguire Aggiornamento guidato del database SSISDB per aggiornare il database di catalogo SSIS, SSISDB, quando il database è antecedente alla versione corrente dell'istanza di SQL Server.Run the SSISDB Upgrade Wizard to upgrade the SSIS Catalog database, SSISDB, when the database is older than the current version of the SQL Server instance. Ciò si verifica quando viene soddisfatta una delle condizioni seguenti.This occurs when one of the following conditions is true.

  • Il database è stato ripristinato da una versione precedente di SQL Server.You restored the database from an older version of SQL Server.

  • Il database non è stato rimosso da un gruppo di disponibilità AlwaysOn prima di aggiornare l'istanza di SQL Server.You did not remove the database from an Always On Availability Group before upgrading the SQL Server instance. In questo modo si impedisce l'aggiornamento automatico del database.This prevents the automatic upgrade of the database. Per ulteriori informazioni, vedere Upgrading SSISDB in an availability group.For more info, see Upgrading SSISDB in an availability group.

    La procedura guidata può aggiornare solo il database in un'istanza del server locale.The wizard can only upgrade the database on a local server instance.

Aggiornare il catalogo SSIS (SSISDB) con Aggiornamento guidato del database SSISDBUpgrade the SSIS Catalog (SSISDB) by running the SSISDB Upgrade Wizard

  1. Eseguire il backup del database del catalogo SSIS, SSISDB.Backup the SSIS Catalog database, SSISDB.

  2. In SQL Server Management StudioSQL Server Management Studioespandere il server locale e Cataloghi di Integration Services.In SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, expand the local server, and then expand Integration Services Catalogs.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su SSISDBe quindi selezionare Aggiornamento database per avviare Aggiornamento guidato del database SSISDB.Right-click on SSISDB, and then select Database Upgrade to launch the SSISDB Upgrade Wizard.

    Avviare l'aggiornamento guidato SSISDBLaunch the SSISDB upgrade wizard

  4. Nella pagina Seleziona istanza selezionare un'istanza di SQL Server nel server locale.On the Select Instance page, select a SQL Server instance on the local server.

    Importante

    La procedura guidata può aggiornare solo il database in un'istanza del server locale.The wizard can only upgrade the database on a local server instance.

    Selezionare la casella di controllo per indicare che è stato eseguito il backup del database SSISDB prima della procedura guidata.Select the checkbox to indicate that you have backed up the SSISDB database before running the wizard.

    Selezionare il server nell'aggiornamento guidato SSISDBSelect the server in the SSISDB Upgrade Wizard

  5. Selezionare Aggiorna per aggiornare il database del catalogo SSIS.Select Upgrade to upgrade the SSIS Catalog database.

  6. Nella pagina Risultato esaminare i risultati.On the Result page, review the results.

    Esaminare i risultati dell'aggiornamento guidato SSISDBReview the results in the SSISDB Upgrade Wizard

Always On per il catalogo SSIS (SSISDB)Always On for SSIS Catalog (SSISDB)

I gruppi di disponibilità Always On sono una soluzione di disponibilità elevata e recupero di emergenza che offre un'alternativa di livello enterprise al mirroring del database.The Always On Availability Groups feature is a high-availability and disaster-recovery solution that provides an enterprise-level alternative to database mirroring. Un gruppo di disponibilità supporta un ambiente di failover per un set discreto di database utente, noto come database di disponibilità, il cui failover avviene contemporaneamente.An availability group supports a failover environment for a discrete set of user databases, known as availability databases, that fail over together. Per altre informazioni, vedere Gruppi di disponibilità AlwaysOn.For more information, see Always On Availability Groups.

Per garantire una disponibilità elevata del catalogo SSIS (SSISDB) e del relativo contenuto (progetti, pacchetti, log di esecuzione e così via) è possibile aggiungere il database SSISDB a un gruppo di disponibilità Always On, come accade con qualsiasi altro database utente.In order to provide the high-availability for the SSIS catalog (SSISDB) and its contents (projects, packages, execution logs, etc.), you can add the SSISDB database (just the same as any other user database) to an Always On Availability Group. Quando si verifica un failover, uno dei nodi secondari diventa automaticamente il nuovo nodo primario.When a failover occurs, one of the secondary nodes automatically becomes the new primary node.

Importante

Quando si verifica un failover, i pacchetti in esecuzione non vengono riavviati o ripresi.When a failover occurs, packages that were running do not restart or resume.

Contenuto della sezione:In this section:

  1. PrerequisitiPrerequisites

  2. Configurare il supporto SSIS per Always OnConfigure SSIS support for Always On

  3. Aggiornamento di SSISDB in un gruppo di disponibilitàUpgrading SSISDB in an availability group

Prerequisiti Prerequisites

È necessario eseguire questi passaggi prerequisiti prima di abilitare il supporto Always On per il database SSISDB.You must perform the following pre-requisite steps before enabling Always On support for the SSISDB database.

  1. Configurare un cluster di failover di WindowsSet up a Windows failover cluster. Vedere il post del blog relativo all’ installazione della funzionalità e degli strumenti per il cluster di failover per Windows Server 2012 per le istruzioni.See Installing the Failover Cluster Feature and Tools for Windows Server 2012 blog post for instructions. È necessario installare la funzionalità e gli strumenti in tutti i nodi del cluster.You should install the feature and tools on all cluster nodes.

  2. Installare SQL Server 2016 con Integration Services (SSIS) in ogni nodo del cluster.Install SQL Server 2016 with Integration Services (SSIS) feature on each node of the cluster.

  3. Abilitare gruppi di disponibilità AlwaysOn per ogni istanza di SQL Server.Enable Always On Availability Groups for each SQL Server instance. Per altre informazioni, vedere Abilitare e disabilitare la funzionalità Gruppi di disponibilità AlwaysOn .See Enable Always On Availability Groups for details.

Configurare il supporto SSIS per Always On Configure SSIS support for Always On

Importante
  • È necessario attenersi alla procedura seguente nel nodo primario del gruppo di disponibilità.You must perform these steps on the primary node of the availability group.
  • È necessario abilitare supporto SSIS per AlwaysOn dopo aver aggiunto SSISDB a un gruppo di disponibilità AlwaysOn.You must enable SSIS support for Always On after you add SSISDB to an Always On Availability Group.

Passaggio 1: Creare un catalogo di Integration Services Step 1: Create Integration Services Catalog

  1. Avviare SQL Server Management Studio e connettersi a un'istanza di SQL Server nel cluster che si vuole definire come nodo primario del gruppo di disponibilità Always On per SSISDB.Launch SQL Server Management Studio and connect to a SQL Server instance in the cluster that you want to set as the primary node of Always On high availability group for SSISDB.

  2. In Esplora oggetti espandere il nodo del server, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Cataloghi di Integration Services e quindi fare clic su Creazione catalogo.In Object Explorer, expand the server node, right-click the Integration Services Catalogs node, and then click Create Catalog.

  3. Fare clic su Abilitazione integrazione con CLR.Click Enable CLR Integration. Nel catalogo vengono utilizzate stored procedure CLR.The catalog uses CLR stored procedures.

  4. Fare clic su Abilita l’esecuzione automatica della stored procedure di Integration Services all’avvio di SQL Server per abilitare l’esecuzione della stored procedure catalog.startup a ogni riavvio dell’istanza del server SSIS.Click Enable automatic execution of Integration Services stored procedure at SQL Server startup to enable the catalog.startup stored procedure to run each time the SSIS server instance is restarted. La stored procedure esegue la manutenzione dello stato delle operazioni per il catalogo SSISDB.The stored procedure performs maintenance of the state of operations for the SSISDB catalog. Corregge lo stato di eventuali pacchetti in esecuzione in caso di arresto dell'istanza del server SSIS.It fixes the status of any packages there were running if and when the SSIS server instance goes down.

  5. Immettere una passworde quindi fare clic su Ok.Enter a password, and then click Ok. La password consente di proteggere la chiave del database master utilizzata per crittografare i dati del catalogo.The password protects the database master key that is used for encrypting the catalog data. Salvare la password in un percorso sicuro.Save the password in a secure location. È consigliabile eseguire inoltre il backup della chiave master del database.It is recommended that you also back up the database master key. Per ulteriori informazioni, vedere Backup della chiave master di un database.For more information, see Back Up a Database Master Key.

Passaggio 2: Aggiungere SSISDB a un gruppo di disponibilità Always On Step 2: Add SSISDB to an Always On Availability Group

Per aggiungere il database SSISDB a un gruppo di disponibilità Always On, si procede come per l'aggiunta di qualsiasi altro database utente a un gruppo di disponibilità.Adding the SSISDB database to an Always On Availability Group is almost same as adding any other user database into an availability group. Vedere Utilizzare la Creazione guidata Gruppo di disponibilità.See Use the Availability Group Wizard.

È necessario inserire la password specificata durante la creazione del catalogo SSIS nella pagina Seleziona database della creazione guidata Nuovo gruppo di disponibilità .You need to provide the password that you specified while creating the SSIS Catalog in the Select Databases page of the New Availability Group wizard.

Nuovo gruppo di disponibilitàNew Availability Group

Passaggio 3: Abilitare il supporto SSIS per Always On Step 3: Enable SSIS support for Always On

Dopo aver creato il catalogo di Integration Services, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Cataloghi di Integration Services e quindi fare clic su Abilita supporto per AlwaysOnAfter you create the Integration Service Catalog, right click the Integration Service Catalogs node, and click Enable Always On Support…. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Abilita supporto per AlwaysOn illustrata di seguito.You should see the following Enable Support for Always On dialog box. Se questa voce di menu è disabilitata, verificare di avere installato tutti i prerequisiti e fare clic su Aggiorna.If this menu item is disabled, confirm that you have all the prerequisites installed and click Refresh.

Abilitare il supporto per AlwaysOn in

Avviso

Fino a quando non si abilita il supporto SSIS per Always On, il failover automatico del database SSISDB non è supportato.Auto-failover of SSISDB database is not supported until you enable SSIS Support for Always On.

Le repliche secondarie appena aggiunte dal gruppo di disponibilità Always On saranno nella tabella.The newly added secondary replicas from the Always On availability group will be shown in the table. Fare clic su ConnettiClick Connect… per ogni replica dell'elenco e immettere le credenziali di autenticazione per la connessione alla replica.button for each replica in the list and enter authentication credentials to connect to the replica. L'account utente deve essere un membro del gruppo sysadmin in ogni replica per abilitare il supporto SSIS per AlwaysOn.The user account must be a member of sysadmin group on each replica to enable SSIS support for Always On. Dopo aver eseguito la connessione a ogni replica, fare clic su OK per abilitare il supporto SSIS per Always On.After you successfully connect to each replica, click OK to enable SSIS support for Always On.

Se il abilitare sempre il supporto per opzione nel menu di scelta rapida visualizzato deve essere disabilitata dopo aver completato i prerequisiti, provare quanto segue:If the Enable Always On support option on the context menu appears to be disabled after you've completed the other prerequisites, try these things:

  1. Aggiorna il menu di scelta rapida facendo clic di aggiornamento opzione.Refresh the context menu by clicking the Refresh option.
  2. Assicurarsi che ci si connette al nodo primario.Make sure you are connecting to the primary node. È necessario abilitare il supporto AlwaysOn nel nodo primario.You have to enable Always On support on the primary node.
  3. Verificare che la versione di SQL Server è 13.0 o versione successiva.Make sure the SQL Server version is 13.0 or higher. SSIS supporta Always On solo in SQL Server 2016 e versioni successive.SSIS supports Always On only on SQL Server 2016 and later versions.

Aggiornamento di SSISDB in un gruppo di disponibilità Upgrading SSISDB in an availability group

Se si sta aggiornando SQL Server da una versione precedente e SSISDB è incluso in un gruppo di disponibilità Always On, l'aggiornamento può essere bloccato dalla regola "Verifica presenza di SSISDB in un gruppo di disponibilità Always On".If you're upgrading SQL Server from a previous version, and SSISDB is in an Always On availability group, your upgrade may be blocked by the “SSISDB in Always On Availability Group check” rule. Si ha tale blocco perché l'aggiornamento viene eseguito in modalità utente singolo, mentre un database di disponibilità deve essere un database multiutente.This blocking occurs because upgrade runs in single-user mode, while an availability database must be a multi-user database. Di conseguenza durante l'aggiornamento o l'applicazione di patch, tutti i database di disponibilità, incluso SSISDB, sono portati offline e non sono aggiornati né corretti.Therefore, during upgrade or patching, all availability databases including SSISDB are taken offline and are not upgraded or patched. Per completare l'aggiornamento rimuovere prima SSISDB dal gruppo di disponibilità, quindi eseguire l'aggiornamento o l’applicazione della patch di ogni nodo e infine aggiungere di nuovo SSISDB al gruppo di disponibilità.To let upgrade continue, you have to to first remove SSISDB from the availability group, then upgrade or patch each node, then add SSISDB back to the availability group.

Se la regola "Verifica presenza di SSISDB in un gruppo di disponibilità Always On" blocca l'aggiornamento, per aggiornare SQL Server è necessario seguire questa procedura.If you are blocked by the “SSISDB in Always On Availability Group check” rule, you have to follow these steps to upgrade SQL Server.

  1. Rimuovere il database SSISDB dal gruppo di disponibilità.Remove the SSISDB database from the availability group. Per altre informazioni, vedere Rimuovere un database secondario da un gruppo di disponibilità (SQL Server) e Rimuovere un database primario da un gruppo di disponibilità (SQL Server).For more info, see Remove a Secondary Database from an Availability Group (SQL Server) and Remove a Primary Database from an Availability Group (SQL Server).

  2. Fare clic su Riesegui nell'aggiornamento guidato.Click Re-run in the upgrade wizard. Viene verificata la presenza di SSISDB in un gruppo di disponibilità Always On.The “SSISDB in Always On Availability Group check” rule will pass.

  3. Fare clic su Avanti per continuare l’aggiornamento.Click the Next to continue the upgrade.

  4. Dopo aver aggiornato tutti i nodi, aggiungere di nuovo il database SSISDB al gruppo di disponibilità Always On.After you have upgraded all the nodes, add the SSISDB database back to the Always On availability group. Per altre informazioni, vedere Aggiungere un database a un gruppo di disponibilità (SQL Server).For more info, see Add a Database to an Availability Group (SQL Server).

    Se durante l'aggiornamento di SQL Server non si verifica alcun blocco e se SSISDB è presente in un gruppo di disponibilità Always On, è necessario aggiornare separatamente SSISDB dopo aver aggiornato il motore di database di SQL Server.If you're not blocked when you upgrade SQL Server, and SSISDB is in an Always On availability group, you have to upgrade SSISDB separately after you upgrade the SQL Server database engine. Usare l'aggiornamento guidato SSIS per aggiornare il database SSISDB come descritto nella procedura seguente.Use the SSIS Upgrade Wizard to upgrade the SSISDB as described in the following procedure.

  5. Spostare il database SSISDB dal gruppo di disponibilità, o eliminare quest’ultimo se SSISDB è l'unico database nel gruppo.Move the SSISDB database out of the availability group, or delete the availability group if SSISDB is the only database in the availability group. Per eseguire questa attività è necessario avviare SQL Server Management Studio sul nodo primario del gruppo di disponibilità.You have to launch SQL Server Management Studio on the primary node of the availability group to perform this task.

  6. Rimuovere il database SSISDB da tutti i nodi di replica.Remove the SSISDB database from all replica nodes.

  7. Aggiornare il database SSISDB nel nodo primario.Upgrade the SSISDB database on the primary node. InEsplora oggetti di SQL Server Management Studio espandere i Cataloghi di Integration Services, fare clic con il pulsante destro del mouse su SSISDBe quindi scegliere Aggiornamento database.InObject Explorer in SQL Server Management Studio, expand Integration Services Catalogs, right-click SSISDB, and then select Database Upgrade. Seguire le istruzioni dell’ Aggiornamento guidato SSISDB per aggiornare il database.Follow the instructions in the SSISDB Upgrade Wizard to upgrade the database. È necessario avviare l’ Aggiornamento guidato SSIDB localmente sul nodo primario.You have to launch the SSIDB Upgrade Wizard locally on the primary node.

  8. Seguire le istruzioni incluse in Passaggio 2: Aggiungere SSISDB al gruppo di disponibilità AlwaysOn per aggiungere di nuovo il database SSISDB a un gruppo di disponibilità.Follow the instructions in Step 2: Add SSISDB to an Always On Availability Group to add the SSISDB back to an availability group.

  9. Seguire le istruzioni incluse in Passaggio 3: Abilitare il supporto SSIS per AlwaysOn.Follow the instructions in Step 3: Enable SSIS support for Always On.