Finestra Variabili

Usare la finestra Variabili per creare e modificare variabili definite dall'utente e visualizzare quelle di sistema.

Per impostazione predefinita la finestra Variabili si trova sotto l'area Gestioni connessioni in Progettazione SSIS, in SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT). Se non viene visualizzata la finestra Variabili, fare clic su Variabili nel menu SSIS per visualizzare la finestra.

Facoltativamente, è possibile visualizzare la finestra Variabili eseguendo il mapping del comando View.Variables a una combinazione di tasti scelta dall'utente nella pagina Tastiera della finestra di dialogo Opzioni.

Nota

I valori delle proprietà Name e Namespace devono iniziare con una delle lettere dell'alfabeto definite dallo standard Unicode 2.0 oppure con un carattere di sottolineatura (). I caratteri successivi possono includere lettere o numeri, come definito dallo standard Unicode 2.0, o il carattere di sottolineatura (\).

Opzioni

Aggiungi variabile
Consente di aggiungere una variabile definita dall'utente.

Sposta variabile
Fare clic su una variabile nell'elenco e quindi fare clic su Sposta variabile per modificare l'ambito della variabile. Nella finestra di dialogo Seleziona nuovo ambito selezionare il pacchetto oppure un contenitore, un'attività o un gestore eventi del pacchetto per modificare l'ambito della variabile.

Per altre informazioni sull'ambito delle variabili, vedere Variabili di Integration Services (SSIS).

Elimina variabile
Selezionare una variabile dall'elenco e quindi fare clic su Elimina variabile.

Opzioni griglia
Fare clic su questo pulsante per aprire la finestra di dialogo Opzioni griglia variabili, in cui è possibile modificare la selezione delle colonne e applicare i filtri alla finestra Variabili. Per altre informazioni, vedere Opzioni griglia variabili.

Nome
Consente di visualizzare il nome della variabile. È possibile aggiornare il nome delle variabili definite dall'utente.

Ambito
Consente di visualizzare l'ambito della variabile, che può essere costituito dall'intero pacchetto oppure da un contenitore o da un'attività. L'ambito della variabile deve essere sufficiente affinché la variabile sia visibile per qualsiasi altro componente o attività che necessita di leggerne o impostarne il valore.

È possibile modificare l'ambito facendo clic sulla variabile e quindi selezionando Sposta variabile nella finestra Variabili.

Tipo di dati
Consente di visualizzare il tipo di dati della variabile. È possibile selezionare un tipo di dati dall'elenco per le variabili definite dall'utente.

Nota

Se si assegna un'espressione alla variabile, non è possibile modificare il tipo di dati.

Valore
Consente di visualizzare il valore della variabile. È possibile aggiornare il valore per le variabili definite dall'utente. Questo valore può essere letterale, un'espressione e una stringa su più righe. Per assegnare un'espressione alla variabile, fare clic sul pulsante con i puntini di sospensione accanto alla colonna Espressione nella finestra Variabili.

Spazio dei nomi
Consente di visualizzare il nome dello spazio dei nomi. Le variabili definite dall'utente vengono inizialmente create nello spazio dei nomi User, ma è possibile modificare il nome dello spazio dei nomi nel campo Spazio dei nomi. Per visualizzare questa colonna, fare clic su Opzioni griglia.

Raise Change Event
Consente di indicare se generare l'evento OnVariableValueChanged alla modifica di un valore. È possibile aggiornare il valore per le variabili definite dall'utente e le variabili di sistema. Per impostazione predefinita, questa colonna non viene visualizzata nella finestra Variabili. Per visualizzare questa colonna, fare clic su Opzioni griglia.

Description
Consente di visualizzare la descrizione della variabile. È possibile modificare la descrizione per le variabili definite dall'utente. Per impostazione predefinita, questa colonna non viene visualizzata nella finestra Variabili. Per visualizzare questa colonna, fare clic su Opzioni griglia.

Espressione
Consente di visualizzare l'espressione assegnata alla variabile. Per assegnare un'espressione, fare clic sul pulsante con i puntini di sospensione.

Se si assegna un'espressione a una variabile, accanto a quest'ultima viene visualizzato un marcatore icona speciale. Tale marcatore icona speciale viene visualizzato anche accanto alle gestioni connessioni e alle attività in cui sono impostate espressioni.

Vedere anche

Variabili di Integration Services (SSIS)
Utilizzo di variabili nei pacchetti
Espressioni di Integration Services (SSIS)
Generazione di file di dump per l'esecuzione del pacchetto