Abilitare il backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureEnable SQL Server Managed Backup to Microsoft Azure

In questo argomento si applica a: SìSQL ServernonDatabase SQL di AzurenonAzure SQL Data Warehouse non Parallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL ServernoAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse Questo argomento descrive come abilitare Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure con le impostazioni predefinite a livello di database e di istanza. This topic describes how to enable Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure with default settings at both the database and instance level. Viene descritta anche la procedura per abilitare le notifiche tramite posta elettronica e monitorare l'attività di backup.It also describes how to enable email notifications and how to monitor backup activity.

In questa esercitazione viene usato Azure PowerShell.This tutorial uses Azure PowerShell. Prima di iniziare l'esercitazione, scaricare e installare Azure PowerShell.Before starting the tutorial, download and install Azure PowerShell.

Importante

Per abilitare anche le opzioni avanzate o usare una pianificazione personalizzata, configurare tali impostazioni prima di abilitare Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure.If you also want to enable advanced options or use a custom schedule, configure those settings first before enabling Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure. Per altre informazioni, vedere Configurare le opzioni avanzate per il backup gestito di SQL Server in Microsoft Azure.For more information, see Configure Advanced Options for SQL Server Managed Backup to Microsoft Azure.

Abilitare e configurare Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure con le impostazioni predefiniteEnable and Configure Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure with Default Settings

Creare il contenitore BLOB di AzureCreate the Azure Blob Container

  1. Iscriversi ad Azure : se è già disponibile una sottoscrizione di Azure, andare al passaggio successivo.Sign up for Azure: If you already have an Azure subscription, go to the next step. In caso contrario, è possibile iniziare con una versione di valutazione gratuita oppure esaminare le opzioni per l'acquisto.Otherwise, you can get started with a free trial or explore purchase options.

  2. Creare un account di archiviazione di Azure : se è già disponibile un account di archiviazione, andare al passaggio successivo.Create an Azure storage account: If you already have a storage account, go to the next step. In caso contrario, è possibile usare il portale di gestione di Azure o Azure PowerShell per creare l'account di archiviazione.Otherwise, you can use the Azure Management Portal or Azure PowerShell to create the storage account. Il comando New-AzureStorageAccount seguente crea un account di archiviazione denominato managedbackupstorage nell'area Stati Uniti orientali.The following New-AzureStorageAccount command creates a storage account named managedbackupstorage in the East US region.

    New-AzureStorageAccount -StorageAccountName "managedbackupstorage" -Location "EAST US"  
    

    Per altre informazioni sugli account di archiviazione, vedere Informazioni sugli account di archiviazione di Azure.For more information about storage accounts, see About Azure Storage Accounts.

  3. Creare un contenitore BLOB per i file di backup : è possibile creare un contenitore BLOB nel portale di gestione di Azure o con Azure PowerShell.Create a blob container for the backup files: You can create a blob container in the Azure Management Portal or with Azure PowerShell. Il comando New-AzureStorageContainer seguente crea un contenitore BLOB denominato backupcontainer nell'account di archiviazione managedbackupstorage .The following New-AzureStorageContainer command creates a blob container named backupcontainer in the managedbackupstorage storage account.

    $context = New-AzureStorageContext -StorageAccountName managedbackupstorage -StorageAccountKey (Get-AzureStorageKey -StorageAccountName managedbackupstorage).Primary  
    New-AzureStorageContainer -Name backupcontainer -Context $context  
    
  4. Generare una firma di accesso condiviso : per accedere al contenitore, è necessario creare una firma di accesso condiviso.Generate a Shared Access Signature (SAS): To access the container, you must create a SAS. Questa operazione può essere eseguita in alcuni strumenti, tramite codice e con Azure PowerShell.This can be done in some tools, code, and Azure PowerShell. Il comando New-AzureStorageContainerSASToken seguente crea un token della firma di accesso condiviso per il contenitore BLOB backupcontainer che scade entro un anno.The following New-AzureStorageContainerSASToken command creates SAS token for the backupcontainer blob container that expires in one year.

    $context = New-AzureStorageContext -StorageAccountName managedbackupstorage -StorageAccountKey (Get-AzureStorageKey -StorageAccountName managedbackupstorage).Primary   
    New-AzureStorageContainerSASToken -Name backupcontainer -Permission rwdl -ExpiryTime (Get-Date).AddYears(1) -FullUri -Context $context  
    

    L'output per questo comando conterrà sia l'URL del contenitore e che il token della firma di accesso condiviso.The output for this command will contain both the URL to the container and the SAS token. Di seguito è riportato un esempio:The following is an example:

    https://managedbackupstorage.blob.core.windows.net/backupcontainer?sv=2014-02-14&sr=c&sig=xM2LXVo1Erqp7LxQ%9BxqK9QC6%5Qabcd%9LKjHGnnmQWEsDf%5Q%se=2015-05-14T14%3B93%4V20X&sp=rwdl  
    

    Nell'esempio precedente separare l'URL del contenitore dal token della firma di accesso condiviso in corrispondenza del punto interrogativo (escludendo il punto interrogativo).In the previous example, separate the container URL from the SAS token at the question mark (do not include the question mark. Ad esempio, l'output precedente corrisponde ai due valori seguenti.For example, the previous output would result in the following two values.

    URL contenitore:Container URL: https://managedbackupstorage.blob.core.windows.net/backupcontainerhttps://managedbackupstorage.blob.core.windows.net/backupcontainer
    Token della firma di accesso condiviso:SAS token: sv=2014-02-14&sr=c&sig=xM2LXVo1Erqp7LxQ%9BxqK9QC6%5Qabcd%9LKjHGnnmQWEsDf%5Q%se=2015-05-14T14%3B93%4V20X&sp=rwdlsv=2014-02-14&sr=c&sig=xM2LXVo1Erqp7LxQ%9BxqK9QC6%5Qabcd%9LKjHGnnmQWEsDf%5Q%se=2015-05-14T14%3B93%4V20X&sp=rwdl

    Registrare l'URL del contenitore e la firma di accesso condiviso per usarli per la creazione di una credenziale SQL.Record the container URL and SAS for use in creating a SQL CREDENTIAL. Per altre informazioni sulle firme di accesso condiviso, vedere Firme di accesso condiviso, parte 1: conoscere il modello di firma di accesso condiviso.For more information about SAS, see Shared Access Signatures, Part 1: Understanding the SAS Model.

Abilita Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft AzureEnable Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure

  1. Creare una credenziale SQL per l'URL della firma di accesso condiviso : usare il token della firma di accesso condiviso per creare una credenziale SQL per l'URL del contenitore BLOB.Create a SQL Credential for the SAS URL: Use the SAS token to create a SQL Credential for the blob container URL. In SQL Server Management Studio usare la query Transact-SQL seguente per creare la credenziale per l'URL del contenitore BLOB in base all'esempio seguente:In SQL Server Management Studio, use the following Transact-SQL query to create the credential for your blob container URL based on the following example:

    CREATE CREDENTIAL [https://managedbackupstorage.blob.core.windows.net/backupcontainer]   
    WITH IDENTITY = 'Shared Access Signature',  
    SECRET = 'sv=2014-02-14&sr=c&sig=xM2LXVo1Erqp7LxQ%9BxqK9QC6%5Qabcd%9LKjHGnnmQWEsDf%5Q%se=2015-05-14T14%3B93%4V20X&sp=rwdl'  
    
  2. Assicurarsi che il servizio SQL Server Agent sia avviato e in esecuzione : avviare SQL Server Agent se non è in esecuzione.Ensure SQL Server Agent service is Started and Running: Start SQL Server Agent if it is not currently running. Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure è necessaria l'esecuzione di SQL Server Agent nell'istanza per poter eseguire le operazioni di backup. requires SQL Server Agent to be running on the instance to perform backup operations. Per assicurarsi che le operazioni in questione vengano eseguite regolarmente, è possibile impostare l'esecuzione automatica di SQL Server Agent.You may want to set SQL Server Agent to run automatically to make sure that backup operations can occur regularly.

  3. Determinare il periodo di memorizzazione : determinare il periodo di memorizzazione per i file di backup.Determine the retention period: Determine the retention period for the backup files. Il periodo di memorizzazione viene specificato in giorni in un intervallo compreso tra 1 e 30.The retention period is specified in days and can range from 1 to 30.

  4. Enable and configure Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure : avviare SQL Server Management Studio e connettersi all'istanza di SQL Server di destinazione.Enable and configure Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure : Start SQL Server Management Studio and connect to the target SQL Server instance. Nella finestra Query eseguire l'istruzione seguente dopo aver modificato i valori per il nome del database, l'URL del contenitore e il periodo di memorizzazione in base alle esigenze:From the query window run the following statement after you modify the values for the database name, container url, and retention period per your requirements:

    Importante

    Per abilitare il backup gestito a livello di istanza, specificare NULL per il parametro database_name .To enable managed backup at the instance level, specify NULL for the database_name parameter.

    Use msdb;  
    GO  
    EXEC msdb.managed_backup.sp_backup_config_basic   
     @enable_backup = 1,   
     @database_name = 'yourdatabasename',  
     @container_url = 'https://managedbackupstorage.blob.core.windows.net/backupcontainer',   
     @retention_days = 30  
    GO  
    

    Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure ora è abilitato nel database specificato. is now enabled on the database you specified. L'inizio delle operazioni di backup nel database può richiedere fino a 15 minuti.It may take up to 15 minutes for the backup operations on the database to start to run.

  5. Esaminare la configurazione predefinita degli eventi estesi : esaminare le impostazioni degli eventi estesi eseguendo l'istruzione Transact-SQL riportata di seguito.Review Extended Event Default Configuration: Review the Extended Event settings by running the following transact-SQL statement.

    SELECT * FROM msdb.managed_backup.fn_get_current_xevent_settings()  
    

    Verificare che gli eventi dei canali amministrativo, operativo e analitico siano abilitati per impostazione predefinita e che non possano essere disabilitati.You should see that Admin, Operational, and Analytical channel events are enabled by default and cannot be disabled. Questa verifica dovrebbe essere sufficiente per monitorare gli eventi per i quali è richiesto un intervento manuale.This should be sufficient to monitor the events that require manual intervention. È possibile abilitare eventi di debug, ma nei canali di debug sono inclusi eventi informativi e di debug utilizzati dal Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure per rilevare eventuali problemi e risolverli.You can enable debug events, but the debug channels include informational and debug events that Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure uses to detect issues and solve them.

  6. Abilitare e configurare notifiche per lo stato di integrità Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure contiene una stored procedure che consente di creare un processo dell'agente per inviare notifiche tramite posta elettronica di errori o avvisi che potrebbero richiedere attenzione.Enable and Configure Notification for Health Status: Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure has a stored procedure that creates an agent job to send out e-mail notifications of errors or warnings that may require attention. Nei passaggi seguenti viene illustrato il processo per abilitare e configurare le notifiche tramite posta elettronica:The following steps describe the process to enable and configure e-mail notifications:

    1. Configurare Posta elettronica database se non è già abilitato nell'istanza.Setup Database Mail if it is not already enabled on the instance. Per altre informazioni, vedere Configurare Posta elettronica database.For more information, see Configure Database Mail.

    2. Configurare la notifica di SQL Server Agent per l'uso di Posta elettronica database.Configure SQL Server Agent Notification to use Database Mail. Per altre informazioni, vedere Configure SQL Server Agent Mail to Use Database Mail.For more information, see Configure SQL Server Agent Mail to Use Database Mail.

    3. Abilitare notifiche tramite posta elettronica per ricevere errori e avvisi di backup : nella finestra Query eseguire le istruzioni Transact-SQL riportate di seguito:Enable e-mail notifications to receive backup errors and warnings: From the query window, run the following Transact-SQL statements:

      EXEC msdb.managed_backup.sp_set_parameter  
      @parameter_name = 'SSMBackup2WANotificationEmailIds',  
      @parameter_value = '<email1;email2>'  
      
  7. Visualizzare i file di backup nell'account di archiviazione Microsoft Azure : connettersi all'account di archiviazione da SQL Server Management Studio o dal portale di gestione di Azure.View backup files in the Microsoft Azure Storage Account: Connect to the storage account from SQL Server Management Studio or the Azure Management Portal. Verranno visualizzati gli eventuali file di backup disponibili nel contenitore specificato.You will see any backup files in the container you specified. Potrebbe essere visualizzato un backup del database e del log entro 5 minuti dall'abilitazione del Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure per il database.Note that you might see a database and a log backup within 5 minutes of enabling Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure for the database.

  8. Monitorare lo stato di integrità : è possibile eseguire il monitoraggio attraverso notifiche di posta elettronica configurate in precedenza o monitorare attivamente gli eventi registrati.Monitor the Health Status: You can monitor through e-mail notifications you configured previously, or actively monitor the events logged. Di seguito sono riportate alcune istruzioni Transact-SQL di esempio utilizzate per visualizzare gli eventi:The following are some example Transact-SQL Statements used to view the events:

    --  view all admin events  
    Use msdb;  
    Go  
    DECLARE @startofweek datetime  
    DECLARE @endofweek datetime  
    SET @startofweek = DATEADD(Day, 1-DATEPART(WEEKDAY, CURRENT_TIMESTAMP), CURRENT_TIMESTAMP)   
    SET @endofweek = DATEADD(Day, 7-DATEPART(WEEKDAY, CURRENT_TIMESTAMP), CURRENT_TIMESTAMP)  
    
    DECLARE @eventresult TABLE  
    (event_type nvarchar(512),  
    event nvarchar (512),  
    timestamp datetime  
    )  
    
    INSERT INTO @eventresult  
    
    EXEC managed_backup.sp_get_backup_diagnostics @begin_time = @startofweek, @end_time = @endofweek  
    
    SELECT * from @eventresult  
    WHERE event_type LIKE '%admin%'  
    
    -- to enable debug events  
    Use msdb;  
    Go  
             EXEC managed_backup.sp_set_parameter 'FileRetentionDebugXevent', 'True'  
    
    --  View all events in the current week  
    Use msdb;  
    Go  
    DECLARE @startofweek datetime  
    DECLARE @endofweek datetime  
    SET @startofweek = DATEADD(Day, 1-DATEPART(WEEKDAY, CURRENT_TIMESTAMP), CURRENT_TIMESTAMP)   
    SET @endofweek = DATEADD(Day, 7-DATEPART(WEEKDAY, CURRENT_TIMESTAMP), CURRENT_TIMESTAMP)  
    
    EXEC managed_backup.sp_get_backup_diagnostics @begin_time = @startofweek, @end_time = @endofweek;  
    

    I passaggi descritti in questa sezione riguardano in modo specifico la configurazione del Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure per la prima volta nel database.The steps described in this section are specifically for configuring Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure for the first time on the database. È possibile modificare le configurazioni esistenti usando le stesse stored procedure di sistema e specificare nuovi valori.You can modify the existing configurations using the same system stored procedures and provide the new values.

Vedere ancheSee Also

Backup gestito di SQL Server in Microsoft AzureSQL Server Managed Backup to Microsoft Azure