MSSQLSERVER_1418MSSQLSERVER_1418

In questo argomento si applica a: SìSQL ServernonDatabase SQL di AzurenonAzure SQL Data Warehouse non Parallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL ServernoAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

DettagliDetails

Nome prodottoProduct Name SQL ServerSQL Server
ID eventoEvent ID 14181418
Origine eventoEvent Source MSSQLSERVERMSSQLSERVER
ComponenteComponent SQLEngineSQLEngine
Nome simbolicoSymbolic Name DBM_PARTNERNOTFOUNDDBM_PARTNERNOTFOUND
Testo del messaggioMessage Text L'indirizzo di rete del server "%.ls" non è raggiungibile o non esiste.The server network address "%.ls" can not be reached or does not exist. Controllare il nome dell'indirizzo di rete e verificare che le porte degli endpoint locale e remoto siano operative.Check the network address name and that the ports for the local and remote endpoints are operational.

SpiegazioneExplanation

L'endpoint di rete del server non ha risposto perché l'indirizzo di rete del server specificato non è raggiungibile o non esiste.The server network endpoint did not respond because the specified server network address cannot be reached or does not exist.

Nota

Per impostazione predefinita, tutte le porte vengono bloccate dal sistema operativo MicrosoftMicrosoft.By default, MicrosoftMicrosoft operating system blocks all ports.

Azione dell'utenteUser Action

Verificare il nome dell'indirizzo di rete ed eseguire nuovamente il comando.Verify the network address name and reissue the command.

È possibile che sia necessario intervenire su entrambi i partner.Corrective action might be required on both partners. Se ad esempio questo messaggio viene generato mentre si sta tentando di eseguire l'istruzione SET PARTNER nell'istanza del server principale, il messaggio potrebbe implicare che è necessario intervenire solo nell'istanza del server mirror.For example, if this message is raised when you are trying to run SET PARTNER on the principal server instance, the message might imply that you only have to take corrective action on the mirror server instance. È possibile tuttavia che l'intervento sia richiesto su entrambi i partner.However, corrective actions might be required on both partners.

Interventi di correzione aggiuntiviAdditional Corrective Actions

  • Verificare che il database mirror sia pronto per il mirroring.Make sure that the mirror database is ready for mirroring.

  • Verificare che il nome e la porta dell'istanza del server mirror siano corretti.Make sure that the name and port of the mirror server instance are correct.

  • Verificare che l'istanza del server mirror di destinazione non sia protetta da un firewall.Make sure that the destination mirror server instance is not behind a firewall.

  • Verificare che l'istanza del server principale non sia protetta da un firewall.Make sure that the principal server instance is not behind a firewall.

  • Verificare che gli endpoint siano stati avviati sui partner usando la colonna state o state_desc della vista del catalogo sys.database_mirroring_endpoints.Verify that the endpoints are started on the partners by using the state or state_desc column the of the sys.database_mirroring_endpoints catalog view. Se uno degli endpoint non è stato avviato, eseguire un'istruzione ALTER ENDPOINT per avviarlo.If either endpoint is not started, execute an ALTER ENDPOINT statement to start it.

  • Verificare che l'istanza del server principale sia in attesa sulla porta assegnata al relativo endpoint del mirroring del database e che l'istanza del server mirror sia in attesa sulla relativa porta.Make sure that the principal server instance is listening on the port assigned to its database mirroring endpoint and that and the mirror server instance is listening on its port. Per ulteriori informazioni, vedere "Verifica della disponibilità delle porte" di seguito in questo argomento.For more information, see "Verifying Port Availability," later in this topic. Se il partner non è in attesa sulla porta assegnata, modificare l'impostazione dell'endpoint del mirroring del database affinché sia in attesa su una porta diversa.If a partner is not listening on its assigned port, modify the database mirroring endpoint to listen on a different port.

    Importante

    Impostazioni di sicurezza configurate in modo non corretto possono generare un messaggio di errore generico relativo all'impostazione.Improperly configured security can cause a general setup error message. L'istanza del server rimuove in genere la richiesta di connessione non valida senza alcuna risposta.Typically, the server instance drops the bad connection request without responding. Le cause di un errore di configurazione o sicurezza, dal punto di vista del chiamante, possono essere molteplici, ad esempio un database mirror inesistente o in uno stato non valido, autorizzazioni non corrette e così via.To the caller, a security-configuration error could appear to have occurred for a variety of other reasons, such as the mirror database in a bad state or does not exist, incorrect permissions, and so on.

Utilizzo del file del log degli errori per la diagnosiUsing the Error Log File for Diagnosis

In alcuni casi, per eseguire analisi approfondite sono disponibili solo i file del log degli errori.In some cases, only error log files are available for investigation. In tali circostanze, verificare se il log degli errori contiene il messaggio di errore 26023 per la porta TCP dell'endpoint del mirroring del database.In these cases, determine whether the error log contains error message 26023 for the TCP port of the database mirroring endpoint. Questo errore, con livello di gravità 16, può indicare che l'endpoint del mirroring del database non è stato avviato.This error, which is severity 16, might indicate that the database mirroring endpoint is not started. È possibile che il messaggio venga visualizzato anche se nella vista del catalogo sys.database_mirroring_endpoints l'endpoint risulta avviato.This message can occur even if sys.database_mirroring_endpoints shows the endpoint state as started.

Dopo aver risolto tutti i problemi riscontrati, eseguire nuovamente l'istruzione ALTER DATABASE nome_database SET PARTNER nel server principale.After resolving any issues that you encounter, rerun the ALTER DATABASE database_name SET PARTNER statement on the principal server.

Verifica della disponibilità delle porteVerifying Port Availability

Quando si configura la rete per una sessione di mirroring del database, verificare che l'endpoint del mirroring del database di ogni istanza del server venga utilizzato solo dal processo di mirroring del database.When you are configuring the network for a database mirroring session, make sure the database mirroring endpoint of each server instance is used by only the database mirroring process. Se un altro processo è in attesa sulla porta assegnata a un endpoint del mirroring del database, i processi di mirroring del database delle altre istanze del server non potranno stabilire una connessione all'endpoint.If another process is listening on the port assigned to a database mirroring endpoint, the database mirroring processes of the other server instances cannot connect to the endpoint.

Per visualizzare tutte le porte su cui è in attesa un server Windows, usare l'utilità della riga di comando netstat.To display all the ports on which a Windows-based server is listening, use the netstat command-prompt utility. La sintassi di netstat dipende dalla versione del sistema operativo Windows.The syntax for netstat depends on the version of the Windows operating system. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione del sistema operativo.For more information, see the operating system documentation.

Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1)Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1)

Per elencare le porte di attesa e i processi che mantengono aperte tali porte, digitare il comando seguente al prompt dei comandi di Windows:To list listening ports and the processes that have those ports opened, enter the following command at the Windows command prompt:

netstat -abnnetstat -abn

Windows Server 2003 (versioni precedenti a SP1)Windows Server 2003 (pre-SP1)

Per identificare le porte di attesa e i processi che mantengono aperte tali porte, eseguire la procedura seguente:To identify the listening ports and the processes that have those ports opened, follow these steps:

  1. Ottenere l'ID del processo.Obtain the process ID.

    Per individuare l'ID del processo di un'istanza di SQL ServerSQL Server, connettersi a tale istanza e utilizzare l'istruzione Transact-SQLTransact-SQL seguente:To learn the process ID of an instance of SQL ServerSQL Server, connect to that instance and use the following Transact-SQLTransact-SQL statement:

    SELECT SERVERPROPERTY('ProcessID')   
    

    Per ulteriori informazioni, vedere "SERVERPROPERTY (Transact-SQL)" nella documentazione online di SQL ServerSQL Server.For more information, see "SERVERPROPERTY (Transact-SQL)" in SQL ServerSQL Server Books Online.

  2. Associare l'ID del processo all'output del comando netstat seguente:Match the process ID with the output of the following netstat command:

    netstat -anonetstat -ano

Vedere ancheSee Also

ALTER ENDPOINT (Transact-SQL)ALTER ENDPOINT (Transact-SQL)
Endpoint del mirroring del database (SQL Server)The Database Mirroring Endpoint (SQL Server)
Preparazione di un database mirror per il mirroring (SQL Server)Prepare a Mirror Database for Mirroring (SQL Server)
SERVERPROPERTY (Transact-SQL)SERVERPROPERTY (Transact-SQL)
Specificare un indirizzo di rete del server (mirroring del database)Specify a Server Network Address (Database Mirroring)
sys.database_mirroring_endpoints (Transact-SQL)sys.database_mirroring_endpoints (Transact-SQL)
Risolvere i problemi relativi alla configurazione del mirroring del database (SQL Server)Troubleshoot Database Mirroring Configuration (SQL Server)